Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo Riproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 settembre 17, 14:11   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 933
TROTAMARES versione RC

Dopo tante barche a vela rc fatte, volevo fare qualcosa di diverso e mi son preso tempo fa questo kit della Mantua, un kit abbastanza immediato, che vorrei rendere RC...molto simile al Bruma come concetto, il Trotamares nasce però per essere statico
Inizio con foto dell' unboxing (copiato da Wrighi), e poi con la numerazione (necessaria) dei pezzi prima di staccarli definitivamente
A presto,
Eugenio







__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 17, 14:18   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 933
qualche considerazione, dopo aver finito il primo fasciame...
trattandosi di un kit non pensato per navigare, avrei fatto meglio ad usare balsa invece che il tiglio trovato nella scatola, tanto avrei comunque dato delle mani di resina, e tanto valeva farlo sul legno più leggero...la mia esperienza con i master delle AC100 infatti, mi dice che gli scafi in balsa hanno comunque una buona resistenza, soprattutto se ripassati con resina caricata ad aerosil...purtroppo il volume dell' opera viva è molto scarso rispetto a quello per esempio del Bruma, quindi dovrò portare le ordinate e la chigliaquasi a zero, tenendo il minimo necessario per appoggiare il ponte...ma siamo fiduciosi e vediamo che succede, sono comunque intenzionato a dare il secondo fasciame, 1mm di noce (credo), ma probabile che cambierò con uno 0,5mm in mogano, vedremo che effetto faranno i due con una prova di resinatura di due campioni..
..per ora togliendo il solo pianale-distanziatore centrale tra le ordinate, ho guadagnato 50g..















__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 17, 14:20   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 933
...







__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 17, 14:27   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 933
ed ecco il primo strato di fasciame completato...
un piccolo errore mi ha colto alla sprovvista:
sono sempre dell'idea che prima di iniziare a costruire un kit, qualsiasi kit, bisogna leggersi e studiarsi bene le istruzioni, per sapere da subito a grandi linee a cosa si va incontro oppure prevedere eventuali cambiamenti da subito...
beh, sulla prima tavola (spiegazioni) mi sono ritrovato da subito un disegno che non mi convinceva, fino a pensare in maniera convinta che fosse un errore del disegno...finito il primo fasciame mi sono reso conto che qualcosa non tornava, girando e rigirando lo scafo, su ogni punto di vista, decido di rileggermi bene le istruzioni (la parte scritta vera e propria), e tac!!!...mi sono accorto che in una misera riga veniva spiegato l'arcano: praticamente a poppa per tutta la sua curvatura viene spiegato di mettere due file di listelli in verticale, non una solo come fatto da me, andando a raccordare da subito la prima fila con i bordi dello scafo, ben prima di cominciare la posa del fasciame sulle fiancate...questo per facilitare poi la stondatura...va beh, fatto dopo, meno male che si è potuto rimediare..
poi ho allisciato, stuccato un po' dove ritenevo opportuno con pasta per muri e legno, allisciato bene bene di nuovo...
infine dato la prima mano di resina epossidica..















__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 17, 14:31   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 933
il passo successivo è stato quello di "sventrare" ordinate e chiglia: prima con tenaglie, poi con trapanino e accessori vari, ho assottigliato il più possibile...e qui già possiamo fare una prima stima del peso: prima di alleggerire avevo uno scafo che pesava 455g a cui bisognerebbe aggiungere 52g di pianale (quello di rinforzo per le ordinate) che ho tolto da subito, più 10g di resina data solo all'esterno...totale 517g con configurazione originale...alla fine del "dimagrimento", mi ritrovo uno scafo del peso di 300g...
ora aspetto che catalizzi la mano di resina data internamente, e vado a provare in vasca il peso del dislocamento, nel frattempo comincio a giocare con gli elementi sopraccoperta













__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 17, 14:42   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 933
ho fissato astuccio asse elica e supporto motore, per ora solo con ciano..
poi ho preparato il timone con relativa "finestra" sul ponte di poppa..
in seguito ho finalmente preparato i listelli per la posa sul ponte di prua e di poppa, eseguendo la calafatura con colorazione dei bordi tramite matita morbida, successivamente non ho resistito a vedere una prima impronta di quello che sarà con alcune delle sovrastrutture..

















__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 17, 14:45   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 933
...per il motore ho scelto un 400, spero non sia troppo piccolo







__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 17, 14:47   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 933
prova montaggio elementi interni (elettronica) e prova nella vasca dell'altezza della LWL...con mia grossa sorpresa la LWL è ancora bella alta, ho usato una batteria LiPo da 1300, lo so piccolina...
infine ho ricarteggiato bene i ponti per renderli pronti all'olio per teak..
n.b.
il ponte centrale non è ancora incollato

















__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 17, 15:49   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.540
bella barchetta
per il timone avrei preferito rifarlo con una lastra di ottone saldata perchè in legno rischia di generare svariati problemi.
se puoi sfilarlo valuterei di rifarlo saldando una lastrina all'asta e magari potresti irrobustirlo mettendo delle strisce di rinforzo come questo

https://s19.postimg.org/6cpf9d1oz/DSCN9585.jpg

lo scafo l'hai solo resinato oppure esternamente hai messo anche una trama di vetro?

Ultima modifica di wrighizilla : 05 settembre 17 alle ore 15:55
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 17, 16:21   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 933
Ciao,
Il timone si può sfilare tranquillamente anche a barca finita, purtroppo io non saldo, ma in futuro vedremo che fare...
Lo scafo è solo resinato internamente ed esternamente...verrà applicato un secondo fasciame in mogano da 0,5 che verrà resinato anche quello...
__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Stinger 64 versione 4s beltrami Merc. Aeromodellismo 2 04 febbraio 15 22:31
fms p-51 versione 2 Velocity Aeromodellismo Volo Elettrico 0 29 luglio 11 22:26
Versione Phoneix maxmax Simulatori 1 03 dicembre 09 18:11
nuova versione ez gabry356 Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 2 24 aprile 09 15:50



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:47.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002