Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo Riproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 ottobre 18, 18:01   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di canelupo
 
Data registr.: 19-12-2006
Residenza: Carugate (MI)
Messaggi: 2.150
Immagini: 4
Se puo' essere di aiuto queste sono le foto dei pozzetti ancora del mio rimorchiatore.
Le ancore sono funzionanti e le catene scorrono all'interno di tubetti in plastica.
Per sigillare basta un po' di colla epoxy eventualmente addensata con fiocco di cotone.
Files allegati
Tipo file: pdf foto occhi di cubia.pdf‎ (121,3 KB, 34 visite)
__________________
volo e navigo solo con modelli autocostruiti

FLY BRIANZA http://www.youtube.com/watch?v=1BT9OLdXy58
canelupo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 ottobre 18, 23:25   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 900
Grazie canelupo, però opterò per una soluzione semplice senza verricello funzionante..
__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 dicembre 18, 13:11   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 900
nuovo aggiornamento del cantiere..
verniciatura effettuata con bombolette acriliche spray, la parte di legno a vista con trasparente lucido..








alcuni particolari rifiniti con acrilico trasparente opaco dato a pennello









__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 dicembre 18, 13:19   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 900
per alcune cose ci si ingegna con quello che si trova in casa..per le colonnine timone e strumenti della timoniera esterna, mi serviva un color ottone, ed ecco che mi viene in aiuto un uniposca dorato dal' astuccio di mio figlio, e per fare una dima per dare la forma ai corrimano della tuga cosa può esserci di meglio del lego?








per il discorso ancore e occhi di cubia, ho deciso di fare un collegamento diretto con l'argano, per cui ho ricavato un' pertugio a prua e ho fissato con resina epossidica mista ad aerosil, due tubicini di carbonio..







copertura tuga





chiusura pertugio asse timone



__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 dicembre 18, 13:22   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 900
eccoci infine giunti alla ringhiera del giardinetto di prua e di poppa e del salottino di poppa..tutto rifinito con trasparente lucido acrilico a pennello..















__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 gennaio 19, 18:21   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.049
Ciao,
a mio avviso per le ancore hai fatto la scelta giusta! Sul mio Titanic è fatto allo stesso modo, solo che ho usato l'ottone invece che il carbonio. Piuttosto, se l'argano è funzionante, devi fare attenzione alla superficie di attrito dei tamburi ed alla loro forma, pena di veder slittare la catena durante il sollevamento, specialmente se la catena è bagnata.
La soluzione che ho adottato io è di fare al tornio (grazie a Soleado) due tamburi con svasatura asimmetrica, cioè con la parte più profonda spostata da una parte, e far si che la catena che sale dall'ancora sia allineata con il tamburo quasi all'estremità del tamburo, dalla parte opposta alla gola. La catena fa tre giri attorno al tamburo prima di finire nel pozzo, che deve essere invece allineato con la parte più profonda della gola del tamburo. Se gli allineamenti sono corretti, non avrai ne problemi di slittamento ne di sovrapposizione della catena durante la calata o il salpaggio delle ancore.
Qualora non riuscissi ad avere sufficiente grip sui tamburi, la prima soluzione potrebbe essere di verniciarli, la superficie della vernice è infatti meno liscia di quella dell'alluminio tornito. In extremis, puoi provare ad intagliare dei solchi in diagonale, orientati in modo da invitare la catena (durante il sollevamento) a spostarsi verso la parte più profonda della gola.
Altro consiglio: tieni la buca della catena il più profonda possibile, il maggior peso della catena sospesa ti aumenterà la trazione.

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 gennaio 19, 03:26   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 900
Ciao Carlo, grazie della spiegazione, la terrò in considerazione per lavori futuri, ma per il Trotamares non ho previsto un argano funzionante...la vera sfida infatti è rendere questo kit navigante..
__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Stinger 64 versione 4s beltrami Merc. Aeromodellismo 2 04 febbraio 15 23:31
fms p-51 versione 2 Velocity Aeromodellismo Volo Elettrico 0 29 luglio 11 23:26
Versione Phoneix maxmax Simulatori 1 03 dicembre 09 19:11
nuova versione ez gabry356 Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 2 24 aprile 09 16:50



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:48.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002