Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo Riproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 settembre 13, 17:55   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spirrittu
 
Data registr.: 29-09-2010
Residenza: cagliari
Messaggi: 1.490
e uno schema marcia avanti e indietro,monovelocita,per avere diverse velocita o usi il regolatore del trapano o usi delle resistenze in serie
spirrittu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 settembre 13, 18:22   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Massimo T.
 
Data registr.: 12-05-2008
Residenza: Prato
Messaggi: 254
Citazione:
Originalmente inviato da wrighizilla Visualizza messaggio
certo.. viene da questa bibbia modellistica qui


electronique modelisme
quello e altri circuiti contenuti in questo sito mi sono stati molto preziosi, vive nei miei preferiti da anni..

scusa eh.. ma ti prendi un regolatore qualsiasi da macchina per motori a spazzole e ci attacchi il motore dell'avvitatore.. noo?
così regoli velocità e direzione.
questa soluzione mi piace più di tutte, purtroppo al momento mi manca la macchinina, penso che comprerò un regolatore.
adesso vado in garage ha vedere se capisco che voltaggio ha il motore.
torno subito

massimo t.
Massimo T. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 settembre 13, 18:29   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di picchiarello
 
Data registr.: 23-01-2008
Residenza: To
Messaggi: 695
Prima di mettere in moto tutta la faccenda con l'ex avvitatore cerca di vedere se i giri in relazione all'elica sono sufficenti a spostare il bestio,perchè corri il rischio di poter utilizzare solo il motore e dover lasciare da parte la riduzione,per il controllo a tua discrezione una soluzione piuttosto che l'altra,sono tutte valide,cambia solo il costo finale
picchiarello non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 settembre 13, 18:42   #14 (permalink)  Top
Guest
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.734
il riduttore sarà difficile poterlo usare..
io di avvitatori ne ho cannibalizzati parecchi.. aprilo e poi vedi come è fatto il tuo, per me non va bene.
passi usare il motore che comunque sarà pessimo.. ma se intendi mettere tutta la riduzione fai prima a segare il manico e non togliere manco il mandrino. come inizi a schiccarlo capisci che non si può fare.. almeno i miei non erano usabili perchè la scocca tiene assieme tutto il resto..
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 settembre 13, 19:05   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di (marzo)
 
Data registr.: 15-09-2012
Messaggi: 3.289
pure io cannibalizzo spessissimo avvitatori per utilizzarli nella costruzione dei modelli

per il motore non è sempre detto che sia una ciofeca (dipende dll'avvitatore)

se è un avvitatore cinese il motore farà probabilmenteschifo in pratica

ovviamente sono motori tendenzialmente lenti, ma solitamente potenti
solitamente sono motori classe 550, ma ve ne sono anche di altri tipi

(moltissimi avvitatori montano l'identico 775 Titan del traxxas)

concordo comunque che il riduttore lo devi togliere sicuramente, altrimenti l'elica gira lentissima

per l'alimentazione a 6v nutro seri dubbi

solitamente quei motori hanno un dato di targa assai relativo
(ad es: l'avvitatore era magari a 7,2v, ma il motore magari ha un range di alimentazione da 6 a 14v..

in questo caso alimentandolo a 6v l'efficienza credo calerebbe drasticamente)


per come comandarlo ti hanno già spiegato perfettamente come eventualmente adattare il pulsante dell'avvitatore tramite servo/servi.


probabilmente con pochi soldi compreresti un motore migliore e un regolatore, ma io penso che il punto non sia questo;
per me modellismo significa soprattutto COSTRUIRE i propri modelli, quindi approvo chi sperimenta cercando di utilizzare materiale vario adattandolo alle proprie esigenze..

Ultima modifica di (marzo) : 29 settembre 13 alle ore 19:08
(marzo) non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 settembre 13, 19:53   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di supercougar82
 
Data registr.: 05-03-2011
Residenza: palermo
Messaggi: 1.314
Invia un messaggio via MSN a supercougar82
Citazione:
Originalmente inviato da (marzo) Visualizza messaggio
pure io cannibalizzo spessissimo avvitatori per utilizzarli nella costruzione dei modelli

per il motore non è sempre detto che sia una ciofeca (dipende dll'avvitatore)

se è un avvitatore cinese il motore farà probabilmenteschifo in pratica

ovviamente sono motori tendenzialmente lenti, ma solitamente potenti
solitamente sono motori classe 550, ma ve ne sono anche di altri tipi

(moltissimi avvitatori montano l'identico 775 Titan del traxxas)

concordo comunque che il riduttore lo devi togliere sicuramente, altrimenti l'elica gira lentissima

per l'alimentazione a 6v nutro seri dubbi

solitamente quei motori hanno un dato di targa assai relativo
(ad es: l'avvitatore era magari a 7,2v, ma il motore magari ha un range di alimentazione da 6 a 14v..

in questo caso alimentandolo a 6v l'efficienza credo calerebbe drasticamente)


per come comandarlo ti hanno già spiegato perfettamente come eventualmente adattare il pulsante dell'avvitatore tramite servo/servi.


probabilmente con pochi soldi compreresti un motore migliore e un regolatore, ma io penso che il punto non sia questo;
per me modellismo significa soprattutto COSTRUIRE i propri modelli, quindi approvo chi sperimenta cercando di utilizzare materiale vario adattandolo alle proprie esigenze..
quoto, il modellismo è sperimentazione
__________________
vedo la gente stupida.... sono dappertutto
: Azz:: Azz:
supercougar82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 settembre 13, 20:40   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Massimo T.
 
Data registr.: 12-05-2008
Residenza: Prato
Messaggi: 254
Citazione:
Originalmente inviato da (marzo) Visualizza messaggio
pure io cannibalizzo spessissimo avvitatori per utilizzarli nella costruzione dei modelli

per il motore non è sempre detto che sia una ciofeca (dipende dll'avvitatore)

se è un avvitatore cinese il motore farà probabilmenteschifo in pratica

ovviamente sono motori tendenzialmente lenti, ma solitamente potenti
solitamente sono motori classe 550, ma ve ne sono anche di altri tipi

(moltissimi avvitatori montano l'identico 775 Titan del traxxas)

concordo comunque che il riduttore lo devi togliere sicuramente, altrimenti l'elica gira lentissima

per l'alimentazione a 6v nutro seri dubbi

solitamente quei motori hanno un dato di targa assai relativo
(ad es: l'avvitatore era magari a 7,2v, ma il motore magari ha un range di alimentazione da 6 a 14v..

in questo caso alimentandolo a 6v l'efficienza credo calerebbe drasticamente)


per come comandarlo ti hanno già spiegato perfettamente come eventualmente adattare il pulsante dell'avvitatore tramite servo/servi.


probabilmente con pochi soldi compreresti un motore migliore e un regolatore, ma io penso che il punto non sia questo;
per me modellismo significa soprattutto COSTRUIRE i propri modelli, quindi approvo chi sperimenta cercando di utilizzare materiale vario adattandolo alle proprie esigenze..

eccomi scusate ho fatto il bagnetto alla bimba !

sono d'accordo proprio su tutto.
il riduttore è un bel malloppo e non credo proprio che smontandolo si ottenga qualcosa di valido.
mentre sul motore non ho trovato alcun riferimento, le misure sono identiche a quello che è in dotazione al Bruma che ho in cantiere.
penso anch'io si possa alimentarlo a 12Volt, in pre diretta pensate possa andare bene per il tug ? devo ancora trovare i disegni ma forse sono sufficenti le misure.

grazie

massimo t.

massimo t.
Massimo T. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 settembre 13, 22:06   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di supercougar82
 
Data registr.: 05-03-2011
Residenza: palermo
Messaggi: 1.314
Invia un messaggio via MSN a supercougar82
vai tranquillo, io per i miei modelli uso quasi sempre motori smontati dai trapani a batteria che compro ad un mercatino dell'usato vicino casa quasi a gratis , 1 o 3 euro.. solitamente sono motori rs 550 dovrebbe essere questo il codice scritto sulla carcassa del motore , se è questo vai tranquillo, sn l'equivalente industriale del 600, , lo puoi alimentare tranquillamente a 12v. ed ha una bella spinta con la giusta elica .
ciao emanuele, se è più piccolo invece è un 380/400 come classe .
__________________
vedo la gente stupida.... sono dappertutto
: Azz:: Azz:
supercougar82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 settembre 13, 23:17   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Massimo T.
 
Data registr.: 12-05-2008
Residenza: Prato
Messaggi: 254
Citazione:
Originalmente inviato da supercougar82 Visualizza messaggio
vai tranquillo, io per i miei modelli uso quasi sempre motori smontati dai trapani a batteria che compro ad un mercatino dell'usato vicino casa quasi a gratis , 1 o 3 euro.. solitamente sono motori rs 550 dovrebbe essere questo il codice scritto sulla carcassa del motore , se è questo vai tranquillo, sn l'equivalente industriale del 600, , lo puoi alimentare tranquillamente a 12v. ed ha una bella spinta con la giusta elica .
ciao emanuele, se è più piccolo invece è un 380/400 come classe .
che regolatore e elica mi consigli ?

c'è qualcuno che mi può girare dei disegni o meglio delle misure per lo springer

massimo t.
Massimo T. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 settembre 13, 23:24   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aurix
 
Data registr.: 29-06-2011
Residenza: san benedetto del tronto
Messaggi: 718
io il mio tug l'ho fatto scopiazzando la linea di quello di wrighi, poi ho meso un motore alzavetri e lo comando con il sistema avanti indietro che mi ha fornito sempre wrighi,(quella figata che ha postato qualche 3d sopra) praticamente bisogna che sul mio tug ci scriva """wrighi""":icon_ro fl
__________________
sono bastardo dentro
aurix non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
springer tug wrighi Navimodellismo Riproduzioni 543 08 agosto 15 14:04
springer tug di wane wane2 Navimodellismo Riproduzioni 146 20 febbraio 13 10:35
springer tug rc totosalva Merc. Navimodellismo 1 17 dicembre 12 18:35
Springer Tug Alessandro Naccari Merc. Navimodellismo 1 19 agosto 12 18:09
Blue-T springer tug Blue-T Navimodellismo Riproduzioni 12 30 settembre 11 12:57



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:57.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002