Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo Riproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 aprile 12, 09:25   #11 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Ciao Mach, hai ragione ad asserire che gli Antei sono modellini diversi tra loro e non sono una riproduzione fedele, anche perchè foto dell'originale non pare ci siano.
Comunque per la tecnica usata a quel tempo, le fiancate dovrebbero essere chiodate a caldo. I colori dovrebbero essere neri e la chiglia del colore del antivegetativo, ossia amaranto, verde e anche bianco! Potrebbe esserci la linea di galleggiamento o blu o bianca ecc.
Per il modellino, la simulazione delle lamiere dovrebbe essere fatta con lamierino di rame quello per i lavoro a sbalzo, incollate sul fasciame. Se vien fatto dinamico questo non può essere fatto in quanto la simulazione verrebbe presto a staccarsi.
Lo si può fare solo se il modellino è statico.
Io l'Amerigo Vespucci statico l'ho realizzato con le lamiere come sopra descritto.
Vedi le foto.
Ognuno però penso abbia il diritto di realizzare l'opera come meglio crede, senza però uscire dalla logica. Applicare il radar ad una barca degli anni venti sarebbe assurdo, ma se si tratta della Vespucci, ciò è logico perchè è ancora in servizio.
Ciao
Mariodoxe
Icone allegate
Rimorchiatore Anteo Panart-img_0027.jpg   Rimorchiatore Anteo Panart-vespucci-004.jpg  
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 12, 11:51   #12 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 6.006
si, chiodatura a caldo senz'altro.

questo ha fatto una buona pannellatura con l'alluminio tipografico
per essere realistico doveva sovrammettere i lembi e chiodare, ma pure così non è malaccio

Arpec V par Ledraliag | Admin
Mach .99 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 12, 11:51   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Roberto83
 
Data registr.: 28-01-2008
Residenza: GENOVA
Messaggi: 579
Confermo quanto dice dooling...
Lamiere chiodate a caldo.Se si volesse riprodurre fedelmente bisognerebbe anche evidenziare i diversi spessori dei corsi di fasciame (finezza)Forse si potrebbe fare utilizzando dei fogli di plastica da incollare sul fasciame,al posto dei fogli di rame.
Per la motorizzazione, consiglierei Mariodoxe di utilizzare un motore da alzacristalli privato della vite senza fine, è un mulo e consuma poco.
L'elica consigliata da Gualtiero è sicuramente la più adatta!!!
Roberto83 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 12, 12:39   #14 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Ciao Roberto, i fogli di plastica non sono adatti a far simulare la chiodatura procedendo con una lesina sul retro che evidenzi, sul davanti, il "gnocchetto" realizzato dalla punta della lesina.
O metti i chiodi veri come ha fatto Francesca (vedi foto) oppure li imiti come ho fatto io.
I chiodi veri possono ledere la fiancata in legno sottostante essendo impiantati troppo vicini.
Per il fatto di sormontare le lamiere non son molto sicuro in quanto più volte venivano inchiodate su uno spezzone che stava di dietro per eliminare lo scalino esterno.
Almeno così me la raccontano!
Ciao
Mariodoxe
Icone allegate
Rimorchiatore Anteo Panart-24.jpg  

Ultima modifica di Mariodoxe : 29 aprile 12 alle ore 12:45
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 12, 14:42   #15 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 6.006
come ha fatto Francesca è come prevede il progetto, i pannelletti di ttone sono preforati per dare quell'effetto con i chiodini.

se guardi la mia foto, vedi che la fascia è identica, solo che io l'ho fatta nera, non mi piaceva il contrasto dell'ottone.

buono a sapersi per il sormonto! il prossimo lo faccio pannellato come il francese

per l'appunto ho proprio un Arpec V (quello pannellato del sito) mezzo sbozzato che mi aspetta...
Mach .99 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 12, 17:12   #16 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Ciao Gualtiero, non sapevo che nella scatola di montaggio fosse prevista quella finitura (devo ancora riceverla).
A quel punto non so se la utilizzerò avendo intenzione di rivestire tutto lo scafo in lamierino da sbalzo.
Poi quel seminatempesta di Roberto ha lanciato la sfida del propulsore direzionale a prua.

Dovrebbe essere realizzata pure a poppa!
Quando arrivo a quel punto vedremo come si potrebbe installarla (finta ovviamente essendo il modello solo statico).
Mah! Se i xe mati no li volemo!
Ciao
Mariodoxe
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 12, 18:14   #17 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Sono andato a vedere quel sito francese dove stanno realizzando non so quale battello con il propulsore direzionale a poppa. Ho visto anche la ralizzazione del battello tutto in allumiunio!"
Anche lui utilizza uno strumento che è stato realizzato appunto per simulare la chiodatura.
Io utilizzo o una lesina oppure uno strumento simile ma che serve per segnare sulla stoffa i punti da tagliare.
Il francese usa quello nella foto che è venduto anche in Italia ma non ricordo più da chi!
Per impermeabilizzare la barca io incollo la garza all'interno anche se non è dinamica, in quanto mantiene fermo tutto il fasciame.
Per renderlo stagno all'acqua perchè non si spalma il silicone su tutta la superficie interna?
Ciao
Mariodoxe
Icone allegate
Rimorchiatore Anteo Panart-30.jpg   Rimorchiatore Anteo Panart-7.jpg  
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 12, 18:17   #18 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 6.006
quello della foto è un Arpec V
era un modello proposto si MRB anni fa, lo vende la rivista francese anche online.

è u tug di circa 1m, scala 1:27,con kort, ma non direzionale.

io lo iniziai tempo fa, è sempre li che aspetta...
la parte + bella è l'elica quadripala diam. 100!

il silicone non lo vedo adatto, non ci incolli più niente sopra, e col tempo si può distaccare dal legno.
Mach .99 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 12, 18:36   #19 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Ciao Gualtiero che bello imparo un sacco di cose!
Ma allora il propulsore a tunnel se non è direzionale a cosa serve?
Ciao
Mariodoxe
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 12, 18:43   #20 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 6.006
aumenta del 30% la spinta, grazie alla scomposizione della portanza generata all'interno.

guarda lo schema di là
Mach .99 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
ANTEO II Panart penelope Navimodellismo Riproduzioni 389 13 dicembre 13 23:59
rimorchiatore anteo madmad Navimodellismo Riproduzioni 11 14 novembre 11 12:13
Rimorchiatore Anteo ... canesco Navimodellismo Riproduzioni 1 25 giugno 11 20:00
ANTEO Rimorchiatore Panart francesca Motoscafi con Motore Elettrico 42 30 novembre 10 15:37
rimorchiatore anteo II sdkzf11 Motoscafi con Motore Elettrico 2 30 agosto 10 20:39



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 22:01.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002