Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo Riproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 giugno 12, 00:46   #161 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di francesca
 
Data registr.: 14-01-2007
Residenza: Roma
Messaggi: 218
Ciao Franco, ma cos'è il collante cellulosico? Uhu Hart?
Citazione:
Originalmente inviato da manuelmodelli Visualizza messaggio
L'incollaggio con le colle a contatto non è molto semplice, il fatto è che se si sbaglia non da possibilità di correzione sul suo posizionamento.

Per l'incollaggio del fasciame, che sia in listelli di mogano, tiglio o altro, tipo impiallacciatura, ho sempre utilizzato il collante cellulosico.

Il procedimento è questo:

Come prima operazione è bene stendere una mano di collante cellulosico sul primo fasciame e si fa asciugare, la stessa operazione va fatta anche sulla parte interna dei listelli, prima di incollare ogni listello va preparato in modo che si adatti alla curva dello scafo, a questo punto basta mettere il collante solo sul listello e appoggiarlo allo scafo pressando con le dita, adesso bisogna mettere sul listello un nastro di carta abbastanza largo che sporga un po su ogni lato in modo che lo tenga pressato sullo scafo, bastano 10 minuti e l'incollaggio sarà a posto, nel frattempo si mette il listello sull'altro lato.

Il vantaggio del collante cellulosico è che, al contrario di altre colle, è facilmente carteggiabile lasciando i listelli privi di qualsiasi macchia.
francesca non √® collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 giugno 12, 01:19   #162 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di francesca
 
Data registr.: 14-01-2007
Residenza: Roma
Messaggi: 218
Mi è venuta in mente un'idea per il secondo fasciame di mogano: visto che l'ing. Riva per l'aquarama aveva progettato e realizzato dei pannelli precostruiti con il rivestimento di mogano, perché non fare la stessa cosa in piccolo?
Tagliare un pannello di compensato di betulla sottile (meno di 1 mm.) lungo quanto la fiancata, poi, in piano, incollare in senso obliquo, seguendo l'inclinazione da poppa, delle strisce abbastanza larghe di impiallicciatura di mogano.
Con quale colla? Quella da falegnami a caldo andrebbe benissimo perché permette l'accostamento delle varie strisce in modo millimetrico. Poi, una bella passata di resina epossidica liquida impermeabilizzerebbe il tutto alla fine...
Poi, il pannello andrebbe incollato con colla vinilica al primo fasciame e qui varie difficoltà forse usando sacchetti riempiti di pallini di piombo, si riesce)...il problema sarebbe far aderire perfettamente il pannello al primo fasciame.
Che ne dite? E' un'idea strampalata? Attendo commenti:
francesca non √® collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 giugno 12, 02:45   #163 (permalink)  Top
manuelmodelli
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da francesca Visualizza messaggio
Ciao Franco, ma cos'è il collante cellulosico? Uhu Hart?
Ciao Francesca,

si anche l'Uhu Hart è un collante cellulosico, ne esistono diversi tipi, ma sostanzialmente sono uguali e formulati con gli stessi elementi.

Viene venduto anche in confezioni da 5 kg, √® conveniente per chi costruisce tanto, dura pi√Ļ di 12 mesi, si diluisce con acetone o con diluente nitro, lo trovi in vendita anche alla bottega dell'aquilone che vende materiali per ULM.
  Rispondi citando
Vecchio 18 giugno 12, 06:40   #164 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di LU&DA
 
Data registr.: 25-01-2009
Residenza: catania-monza
Messaggi: 66
Ciao ragazzi il mio lavoro procede bene...sara' la fortuna del principiante e sono molto soddisfatto,ero molto preoccupato su quanto detto per la difficolta' del secondo fasciame e invece a me è risultato piu semplice del primo.
Ho gia' rivestito il fondo del Riva e come accennato ho usato una vinilica idroresistente(pattex) e ve la consiglio tantissimo,ha un ottimo effetto ventosa e il listello dopo 10 secondi di pressione col dito non si schioda piu' almeno che non lo si voglia,quindi la costruzione risulta veloce infatti ho rivestito il fondo in due sere.
Per Francesca io ti consiglio di non tirare via il primo fasciame ma di recuperare lo spigolo con un po' di stucco, il primo fasciame anche se disconnesso(tipo il mio) lo livelli prima del secondo con stucco e una passatina di carta vetro.
Io alla fine voglio passare la resina epossidica per barche,per dare al mogano un effetto vetro e alla fine ma tanto per...una mano di flatting per proteggere la resina dai raggi solari.
Allego alcune foto....
Icone allegate
Riva Acquarama Amati-2012-06-15-14.20.18.jpg   Riva Acquarama Amati-2012-06-16-16.35.15.jpg   Riva Acquarama Amati-2012-06-17-16.36.03.jpg   Riva Acquarama Amati-2012-06-17-16.36.22.jpg   Riva Acquarama Amati-2012-06-17-16.36.49.jpg  

__________________
T-rex 500E PRO.....
T-rex 550 FBL...............FUTABA T10
Cessna corvalis Hype e un piccolo cantiere navale
LU&DA non √® collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 giugno 12, 00:15   #165 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di francesca
 
Data registr.: 14-01-2007
Residenza: Roma
Messaggi: 218
Complimenti LU&DA!!! Il tuo secondo rivestimento sta venendo perfettissimo!
Hai ragione: dopo aver tentato inutilmente di staccare il pezzo che avevo incollato male a prua e, dopo aver capito che insistendo avrei disintegrato tutto, ho incollato degli spezzoni di listelli nello spazio vuoto che lo hanno riempito quasi perfettamente, poi interverrò di carta vetro e stucco. Comunque 'sto primo fasciame è proprio una schifezza...Non mi era mai capitato prima e mi viene il dubbio che sia proprio il kit ad avere dei difetti, a parte le nostre manchevolezze.
Ma chi la dura la vince
Vado avanti anch'io e, prima o poi metterò delle foto
Citazione:
Originalmente inviato da LU&DA Visualizza messaggio
Ciao ragazzi il mio lavoro procede bene...sara' la fortuna del principiante e sono molto soddisfatto,ero molto preoccupato su quanto detto per la difficolta' del secondo fasciame e invece a me è risultato piu semplice del primo.
Ho gia' rivestito il fondo del Riva e come accennato ho usato una vinilica idroresistente(pattex) e ve la consiglio tantissimo,ha un ottimo effetto ventosa e il listello dopo 10 secondi di pressione col dito non si schioda piu' almeno che non lo si voglia,quindi la costruzione risulta veloce infatti ho rivestito il fondo in due sere.
Per Francesca io ti consiglio di non tirare via il primo fasciame ma di recuperare lo spigolo con un po' di stucco, il primo fasciame anche se disconnesso(tipo il mio) lo livelli prima del secondo con stucco e una passatina di carta vetro.
Io alla fine voglio passare la resina epossidica per barche,per dare al mogano un effetto vetro e alla fine ma tanto per...una mano di flatting per proteggere la resina dai raggi solari.
Allego alcune foto....
francesca non √® collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 agosto 12, 10:36   #166 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di kantees
 
Data registr.: 27-05-2009
Residenza: Vicenza
Messaggi: 410
scusate la domanda..
ma nelle istruzioni ti fa incollare prima le parti interne e dopo il fasciame? (se non ho capito male..)
__________________
...io non sarò mai un grande aeromodellista..
..ciò che vorrei, è far volare i miei sogni...
kantees non √® collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 agosto 12, 17:25   #167 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di chicco65
 
Data registr.: 01-10-2010
Residenza: Sant'Angelo di Piove - PD
Messaggi: 611
Saluti

Ciao Mariodoxe, ciao a tutti;purtroppo ricompaio solamente adesso visto che sto recuperando dopo un incidente stradale (fortuna che sono ancora qui per poter raccontarlo e chattare con voi);
@ Mariodoxe, ho letto solamente ora la notizia e mi fa piacere che tua moglie stia riprendendosi; altra cosa complimenti per la tua perseveranza ed il buon lavoro svolto sino ad ora col riva;
@ Francesca, non smoralizzarti, ho visto i modelli già fatti da parte tua e sono fatti molto bene;
@ LU&DA, complimenti per il lavoro svolto sino ad ora essendo il tuo primo lavoro (e fatto interamente a mano).
@ CRONO, auguroni anche a te, comunque anche se ci sono dei deficit motori (come nel caso mio riguardo l'incidente che mi sono f******o il polso destro) é sempre bello riuscire a fare dei modelli e poi vederli funzionare io invece al momento sono completamente fermo con tutto.
Avevo già incollato su compensato le ordinate per la costruzione di un gozzo ma purtroppo rimaste li ma appena potrò vedrò di ripartire ma presumo non prima dell'anno nuovo.
Ma porcaccia paletta non faremmo prima a costituire una MUTUA ASSICURAZIONI contro infortuni e malattie varie?
Scusate per l'
__________________
co scrivo no i lese, co i lese no i se cata, co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega_____________________
Massimo (chicco65)
chicco65 non √® collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 agosto 12, 20:49   #168 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Ostrega chicco65, mi dispiace per l'incidente, ma mi consola il fatto che ne puoi parlare!
Coraggio che con la buona volontà tutto passa!
Auguri
Mariodixe
Mariodoxe non √® collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 settembre 12, 16:01   #169 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di LU&DA
 
Data registr.: 25-01-2009
Residenza: catania-monza
Messaggi: 66
A quanto pare ci siamo fermati un po' tutti...
Novita'?
Io tra qualche giorno riparto ma sono disperato perchè non so da dove partire con gli accessori e anche se vorrei costruirli da ma non so' il dimenzionamento.
Avete qualche consiglio da darmi?
__________________
T-rex 500E PRO.....
T-rex 550 FBL...............FUTABA T10
Cessna corvalis Hype e un piccolo cantiere navale
LU&DA non √® collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 settembre 12, 19:17   #170 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Ciao LU&DA, in effetti sono fermo per diversi motivi.
Il primo è che devo carteggiare a macchina tuta la barca e per farlo aspetto che il tempo mitighi per farlo in altana cioè fuori sul tetto per non far invadere la casa dalla polvere, secondo in quanto sono un po' disamorato di questa barca, e quindi aspetto che mi ritorni la voglia di continuare.
Proseguo con altri modelli!
Per i particolari credo che siano in vendita separatamente nei negozi di modellismo.
Senti loro!
Ciao
Mariodoxe
Mariodoxe non √® collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
progetto riva acquarama canelupo Motoscafi con Motore Elettrico 31 17 ottobre 17 07:11
notizie riva acquarama massy74 Modellismo 2 24 gennaio 12 20:55
regolatore per Riva Acquarama romagnolisinasce Navimodellismo Riproduzioni 9 17 maggio 09 07:40
Accessori Riva Acquarama KAOS¬ģ Navimodellismo Riproduzioni 2 28 agosto 08 21:09
Riva Acquarama Hachette highvale Navimodellismo Riproduzioni 1 01 febbraio 07 19:05



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:07.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002