Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo Riproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 agosto 09, 13:12   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-03-2009
Residenza: La spezia
Messaggi: 73
Mas 562 FATTO BENE da me...

Ciao,Come ben sapete sono portatore di numerosi insuccessi quali 3 riva aquarama, due motorjacht e un successo a metà,quello del muimota.
Alla base di tutti i miei insuccessi c'è la fretta.Infatti i tempi per (non) realizzare ogni mia creazione erano brevissimi(al massimo 15 ore lavorative) a scapito della struttura(si sono verificate 3 rotture di chiglie,4 ordinate spezzate,verniciature non riuscite....)o dell'estetica.

Ma ora BASTA !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mi sono stufato di vedere i miei modelli nella spazzatura o abbandonati a loro stessi.

Mi sono messo in testa di realizzare un modello che finalmente possa esere completato e ben rifinito.
Tra i vari progetti che ho trovato sulla rete ho deciso di realizzare il MAS 562.

Se qualcuno ha realizzato questo modello potrebbe gentilmente darmi preziosi consigli per non rischiare di dover gettare nuovamente l'opera?

Primo problema:le dimensioni.

Vorrei un modello delle dimensioni appropriate al mio uso.Infatti l'imbarcazione solcherà le onde del porto Spezino e dell'Arsenale Militare.Il mare in questi punti non è mosso,anzi ha le sembianze di un laghetto.
Il mas dovrà essere trasportabile a piedi(credo che adopererò uno di quei carrelli/sacco con le ruote per trasportarlo) e non deve essere eccessivamente pesante e ingombrante.Io avrei optato per una lunghezza di circa 75cm.Secondo voi poi è possibile motorizzarlo con un motore elettrico? e ci sarà spazio per le batterie(devo calcolare che userò delle batterie al piombo che hanno una durata più lunga rispetto alle altre e quindi un maggiore peso e un maggiore spazio occupato.


Aspetto vostre notizie
Mario.
Master_Commander non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 09, 13:39   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di canelupo
 
Data registr.: 19-12-2006
Residenza: Carugate (MI)
Messaggi: 2.178
Immagini: 4
Io l'ho realizzato tutto autocostruito in 20 giorni solari.

Il progetto lo hai scaricato da AVMN? Se si allora la dimensione di 75 cm corrisponde alla scala 1:20 ed e' identico a quello realizzato da me. Se vuoi maggiori info contattami in privato cosi' ti posso inviare foto ed e' piu' facile consigliarti.
Scelsi il MAS 562 proprio per iniziare a fare barche radiocomandate e ti assicuro che e' un bel mezzo. galleggia da Dio e se lo motorizzi adeguatamente e' anche perfrormante, il tutto legato ad una semplicita' costruttiva davvero incredibile.
(in 3 serate di lavoro avevo gia' tyagliato e assemblato l'orditura e rivestito lo scafo!!!!).

ovviamente rispondo si a tutte le domande ovvero si puo' motorizzare elettrico, alimentare con batterie al piombo e pesa 2-2.5 kg.

ciao

Stefano
canelupo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 agosto 09, 15:15   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-03-2009
Residenza: La spezia
Messaggi: 73
Oggi mi sono portato avanti con il lavoro trasferendo i disegni dal computer ai fogli.
Ecco le foto,se evidenziate dei problemi indicateli che risolverò.
Grazie.
Icone allegate
Mas 562 FATTO BENE da me...-dsci2272.jpg   Mas 562 FATTO BENE da me...-dsci2271.jpg   Mas 562 FATTO BENE da me...-dsci2270.jpg   Mas 562 FATTO BENE da me...-dsci2265.jpg  
Master_Commander non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 agosto 09, 16:05   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di picchiarello
 
Data registr.: 23-01-2008
Residenza: To
Messaggi: 695
Ciao,buon lavoro ottimo soggetto,misura bene le dimensioni dei pezzi di quelle tavole,a me non risultavano in scala col piano di costruzione utilizzando la stampante,ho avuto la fortuna di reperire il disegno originale e anche quello cambia di qualche cm rispetto a quello risultato dalla stampante
picchiarello non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 agosto 09, 17:51   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-03-2009
Residenza: La spezia
Messaggi: 73
Sono sufficentemente sicuro che i disegni siano i scala;ho misurato e studiato i piani numerose volte,dopo la stampa li ho riconfrontati con i piani e sembra tutto ok,MAH....
Master_Commander non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 agosto 09, 15:12   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-03-2009
Residenza: La spezia
Messaggi: 73
Vi aggiorno sui lavori:
-Realizazione della plancia
-Realizzazione di parte dell'ossatura.

Ecco le foto:

Commentate pure.

Mario
Icone allegate
Mas 562 FATTO BENE da me...-dsci2276.jpg   Mas 562 FATTO BENE da me...-dsci2278.jpg   Mas 562 FATTO BENE da me...-dsci2274.jpg   Mas 562 FATTO BENE da me...-dsci2280.jpg  
Master_Commander non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 agosto 09, 15:41   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-03-2009
Residenza: La spezia
Messaggi: 73
Lightbulb

Finalmente qualcosa che fila nel senso giusto.

Ho trovato una batteria della peg-perego da 6v e,pensate bene,8 Ah con il suo caricabatterieche la ricarica a 0.65A
Ora vorrei chiedere:
-Posso utilizzarla per il mio modello?
-Quanta autonomia avrò?(credo di montare un classe 500 funzionante a 7.2v o più)
-quale sarà il tempo di ricarica?


Ecco le foto della batteria e del caricabatterie.

Ciao,
Mario.
Icone allegate
Mas 562 FATTO BENE da me...-dsci2285.jpg   Mas 562 FATTO BENE da me...-dsci2287.jpg  
Master_Commander non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 agosto 09, 16:18   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di picchiarello
 
Data registr.: 23-01-2008
Residenza: To
Messaggi: 695
Ciao di solito con quel carichino la lascio tutta una notte,circa 12 ore,ma quando la pila non assorbe più si accende il led verde,sulla motoretta dura circa 2 ore,Ihmo il classe 500 è piccolino per quel modello,mano al borsello almeno un classe 700 o 800 per averlo cattivo come il vero Mas serie 500,considera che ipoteticamente doveva superare i 40 nodi,il disegno in mio possesso mi è stato dato da un ex marinaio che ci ha navigato su e mi racconta che a 30 nodi era una cosa spaventosa,a causa del doppio redan aveva delle serie difficoltà ad andare diritto e a non saltellare come un toboga già col mare calmo ù
e pensa un po,la base era proprio a La Spezia e il suo comandante era di Lerici

Ultima modifica di picchiarello : 07 agosto 09 alle ore 16:25
picchiarello non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 agosto 09, 16:50   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di canelupo
 
Data registr.: 19-12-2006
Residenza: Carugate (MI)
Messaggi: 2.178
Immagini: 4
ciao Mario,

la chiglia va bene ma il rinforzo che gli hai messo per unirla mi sembra un po' troppo grossolano.

Usa di piu' la colla ed evita i chiodi tanto non servono a nulla, anzi, creano spaccature nel legno. inoltre devi aggiungere due guance di rinforzo dove deve passare l'albero dell'elica.

Per quanto riguarda la struttura della cabina va bene ma per lo scafo usa legni di dimensioni più contenute. Per le ordinate un compensato da 5 mm è piu' che sufficiente.
Per il rivestimento usa un compensato da 1mm, magari in doppio strato.

Prima rivesti il fondo partendo dai due scalini e poi rivestendo la prua.
Come ti è stato suggerito fai la sagoma in cartoncino, provala e riprovala, senza fretta. POi ritaglia il compensato lasciando qualche mm di abbondanza.

Le murate falle in pezzo unico.
canelupo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 agosto 09, 17:02   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di canelupo
 
Data registr.: 19-12-2006
Residenza: Carugate (MI)
Messaggi: 2.178
Immagini: 4
la sovrastruttrura è ben fatta.

non mi convince la congiunzione della chiglia.
Non riesci a rifarla con un listello in unico pezzo?

è il pezzo più importante, conferisce rigidità alla struttura.

la chiglia deve essere rinfozata dove dovrai fare lo scasso dell' albero dellelica.
Guarda le foto che ti ho mandato via mail.

non avere fretta. incolla e lascia sempre riposare fino al completo essiccamento. procedi in modo simmetrico per evitare svergolamenti.

buon lavoro
canelupo non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Mas 15 Foto Originali Mas Luigi Rizzo 03/09/2008 PierpEolo Navimodellismo Riproduzioni 8 26 marzo 09 18:35
Mas 562 picchiarello Motoscafi con Motore Elettrico 48 28 ottobre 08 21:45
Frizionone, ho fatto bene? Raziel Elimodellismo Principianti 0 19 gennaio 06 12:58



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:46.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002