Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Motore > Motoscafi con Motore Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 09 luglio 22, 19:59   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 09-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 8.375
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Grazie per la spiegazione del drive dog (..che non si vede perché probabilmente incassato..), mentre per capirci un po'di più per l'asse, non e' facile sbirciare nei motoscafi altrui, curiosando su internet..
Il Drive Dog si vede nell'altra discussione " https://www.baronerosso.it/forum/5244419-post4.html ". In questa s'intravede appena, ma sapendo che c'è è più facile.
__________________
ELI:mCPX,Solo Pro228A,V911#AEREI:ApprenticeS15e, CESSNA400Corvallis,TurboTimber 1,5m,Rare BEAR 0,9m,UMXTurboTimber#BARCHE:2Airboats,Rescuer USAF,Airboat tattica,Hovercraft Griffon 2000TDX,PT-109,LCM-3,costruiti da zero#TX:SPEKTRUM DX6i,DX8, FLYSKY FS-GT3B.
windsurfer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 22, 20:18   #22 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-05-2021
Residenza: Bologna
Messaggi: 46
oggi l'ho portata in laghetto, devo dirvi che la rotazione e il senso di marcia erano OK, quello che non andava era la velocità. Infatti, a meta gas lo scafo si muoveva veramente lento e si sentivano come dei vuoti d'aria o di risucchio, che immagino sia colpa dell'elica che è da immersione e non da superficie, come detto da voi nelle risposte precedenti.
Megikpeppeh non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 luglio 22, 16:41   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.476
Citazione:
Originalmente inviato da Megikpeppeh Visualizza messaggio
oggi l'ho portata in laghetto, devo dirvi che la rotazione e il senso di marcia erano OK, quello che non andava era la velocità. Infatti, a meta gas lo scafo si muoveva veramente lento e si sentivano come dei vuoti d'aria o di risucchio, che immagino sia colpa dell'elica che è da immersione e non da superficie, come detto da voi nelle risposte precedenti.
Ciao, leggi l'articolo; https://it.wikipedia.org/wiki/Cavitazione

tieni presente che l'elica di superficie ha il passo doppio (su una bipala) rispetto ad una immersa, perché una pala è a bagno e l'altra in aria.

__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 luglio 22, 08:55   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.646
Citazione:
Originalmente inviato da Megikpeppeh Visualizza messaggio
oggi l'ho portata in laghetto, devo dirvi che la rotazione e il senso di marcia erano OK, quello che non andava era la velocità. Infatti, a meta gas lo scafo si muoveva veramente lento e si sentivano come dei vuoti d'aria o di risucchio, che immagino sia colpa dell'elica che è da immersione e non da superficie, come detto da voi nelle risposte precedenti.
Com'è andata..?....Hai fatto altre prove..?..La cavitazione può dipendere da diversi fattori, e una prova che sarebbe da fare, può essere di aumentare la velocità molto gradualmente più volte e verificare se si ripete nelle stesse condizioni (e arrivare a comprendere quali sono). Bisognerebbe anche valutare quanto sta immersa l'elica, il disturbo della carena e la sua scia, provare altre eliche, etc...ma innanzi tutto, la tenuta all'acqua nel galleggiamento...E' stagna o trafila qcosa..?..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 settembre 22, 13:38   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.782
Citazione:
Originalmente inviato da Megikpeppeh Visualizza messaggio
Ciao ragazzi come state? Sono riuscito ad eseguire le riparazioni del mio scafo dopo la tragica mia prima esperienza della discussione precedente “elica persa”. Come da vostri consigli ho: cambiato giunto in uno fisso e non più snodabile, cambiato elica in destrorsa (per ora quella che vedete in foto a breve arriverà una bipala), incollato il servo con della bicomponente. In tutto questo allego il video durante l’accensione, ora a me sembra di capire che lelica giri a destra, ma a volte o quando mi fermo e riparto a sinistra….sarò forse scemo però date un occhio e fatemi sapere, in più mi domandavo: quel tubicino di plastica che copre l’albero di trasmissione (l’ho dovuto comprare l’albero nuovo e per ora è 3mm, sto aspettando il 4 che mi arrivi) è normale che si muova ed arrivi fino al giunto? Potete vedere anche dalle foto che ho lasciato un certo margine e gioco nell’attacco dell’elica, va bene secondo voi? Grazie mille a chi risponde, sono tante cose ma abbiate paziente con un principiante come me
Ciao,
la rondellina bianca che vedi tra l'elica ed il suo supporto dovrebbe essere di teflon, un materiale a bassissimo attrito. E' normale che a riposo in quel punto ci sia qualche decimo di mm di gioco, che si annulla quando l'elica spinge e si appoggia, appunto tramite la rondellina di teflon, sul supporto. Si tratta di un movimento in avanti normalissimo con gli alberi flessibili e meno con gli alberi rigidi, motivo per cui il gioco in quel punto deve essere quasi zero.
Piuttosto, sono io che vedo male oppure quell'elica è esageratamente spessa sul bordo di attacco, che potrebbe essere una delle cause dei problemi che lamenti?

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 marzo 23, 16:54   #26 (permalink)  Top
Rivenditore - Hydrorcmania
 
L'avatar di Marco Iannarelli
 
Data registr.: 01-09-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 2.574
Invia un messaggio via Yahoo a Marco Iannarelli
Hai fatto altre prove?
Devi cambiare elica perchè quella non va bene, è un'elica immersa e non di superficie.
Il flessibile è corretto per girare in senso antiorario (guardandolo da poppa).
Lascia un pochino più di spazio fra l'elica ed il drive dog circa 1-2 mm (più è lungo il flessibile e più si accorcia sotto sforzo)
__________________
Tenshock Monster Brushless Motors by
HRCM - Hydro RC Mania
Scafi R/C per Hobby e Competizioni
- nuovo sito a breve online -
Marco Iannarelli non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
riparazione elica inferiore luigididom Elimodellismo Micromodelli 11 25 aprile 14 22:58
Scelta elettronica ed elica per aereo homemade GUS117 Aeromodellismo Principianti 3 29 settembre 13 20:45



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:36.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002