Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Motore > Motoscafi con Motore Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 11 settembre 20, 18:06   #41 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.543
Ti stai allontanando troppo dalle mie possibilità.
Nel mio caso proverei con cose più semplici alla mia portata.
Comunque aspetto che dal firmamento cadano tutte le mie stelle.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 settembre 20, 01:12   #42 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di BBC25185
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Dintorni di mestre (DINTORNI)
Messaggi: 2.461
Ho provato a spulciare un pó l'idea di usare un HC-SR04 per trasmettere il segnale!
Forse, con delle lievi modifiche (rimozione di un chip sul sensore e collegamenti diretti ad un arduino) é possibile fare una trasmissione dati decente!

Praticamente l'arduino piloterebbe direttamente il sensore Tx (é semplice mandare un treno di impulsi a 40Khz) e riceverebbe un segnale giá filtrato relativamente semplice da decodificare!

Faró qualche prova e vi sapró dire!
BBC25185 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 settembre 20, 02:26   #43 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aerofast
 
Data registr.: 20-03-2015
Residenza: Assisi, in quel di Perugia
Messaggi: 1.066
Citazione:
Originalmente inviato da BBC25185 Visualizza messaggio
Ho provato a spulciare un pó l'idea di usare un HC-SR04 per trasmettere il segnale!
Forse, con delle lievi modifiche (rimozione di un chip sul sensore e collegamenti diretti ad un arduino) é possibile fare una trasmissione dati decente!

Praticamente l'arduino piloterebbe direttamente il sensore Tx (é semplice mandare un treno di impulsi a 40Khz) e riceverebbe un segnale giá filtrato relativamente semplice da decodificare!

Faró qualche prova e vi sapró dire!
Curiosità a 1000...ti seguo
aerofast non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 settembre 20, 10:58   #44 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sub53
 
Data registr.: 04-02-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 1.177
Citazione:
Originalmente inviato da BBC25185 Visualizza messaggio
Ho provato a spulciare un pó l'idea di usare un HC-SR04 per trasmettere il segnale!
Forse, con delle lievi modifiche (rimozione di un chip sul sensore e collegamenti diretti ad un arduino) é possibile fare una trasmissione dati decente!

Praticamente l'arduino piloterebbe direttamente il sensore Tx (é semplice mandare un treno di impulsi a 40Khz) e riceverebbe un segnale giá filtrato relativamente semplice da decodificare!

Faró qualche prova e vi sapró dire!



Ottimo, aggiornaci sui progressi.... e prove. Se hai voglia di condividere anche la parte relativa al tipo di modulazione e se usi codifiche tipo Manchester o custom
__________________
Se è vero che il denaro parla, l'unica cosa che gli ho sentito dire è «addio»
(dal film Analisi di un delitto)
sub53 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 settembre 20, 14:49   #45 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di BBC25185
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Dintorni di mestre (DINTORNI)
Messaggi: 2.461
Ho cominciato a esaminare le risposte del modulo HC-SR04.
In particolare i segnali per il pilotaggio e quelli di ricezione del segnale.

Inviare il segnale é un gioco da ragazzi (2 onde quadre a 5volt 40Khz in antifase).
Per quanto riguarda la ricezione, invece, il problema é l'elevata sensibilitá per cui sente tutti i rimbalzi del segnale sulle varie pareti.
Questo mi obbligherá a distanziare notevolmente i segnali tra loro per ridurre il piú possibile le interferenze!

Come modulazione stó pensando cosa usare (anche in base a queste prove)!
Stavo pensando ad un qualcosa che conta quanti impulsi sono stati inviati (tipo 4 impulsi letti = 0, 8 impulsi letti = 1).

Per curiositá, questa é l'analisi del modulo fatto con un analizzatore logico:
Si puó notare, su "signal" (sarebbe il segnale ricevuto filtrato), che il numero di impulsi che riceve sono decisamente maggiori di quelli che invia!
Threshold é un inibitore che serve a evitare di ricevere il segnale che il trasmettitore stá inviando!
Immagini allegate
Tipo file: jpg Test Ultrasonic.jpg‎ (31,9 KB, 21 visite)
BBC25185 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 settembre 20, 10:01   #46 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.462
Citazione:
Originalmente inviato da BBC25185 Visualizza messaggio
Ho cominciato a esaminare le risposte del modulo HC-SR04.
In particolare i segnali per il pilotaggio e quelli di ricezione del segnale.

Inviare il segnale é un gioco da ragazzi (2 onde quadre a 5volt 40Khz in antifase).
Per quanto riguarda la ricezione, invece, il problema é l'elevata sensibilitá per cui sente tutti i rimbalzi del segnale sulle varie pareti.
Questo mi obbligherá a distanziare notevolmente i segnali tra loro per ridurre il piú possibile le interferenze!

Come modulazione stó pensando cosa usare (anche in base a queste prove)!
Stavo pensando ad un qualcosa che conta quanti impulsi sono stati inviati (tipo 4 impulsi letti = 0, 8 impulsi letti = 1).

Per curiositá, questa é l'analisi del modulo fatto con un analizzatore logico:
Si puó notare, su "signal" (sarebbe il segnale ricevuto filtrato), che il numero di impulsi che riceve sono decisamente maggiori di quelli che invia!
Threshold é un inibitore che serve a evitare di ricevere il segnale che il trasmettitore stá inviando!

Sarebbe interessante sapere se è possibile discriminare il segnale diretto dalle riflessioni. Mi viene da pensare che le riflessionio siano di ampiezza minore del segnale diretto, quindi magari basterebbe inserire un CAG nel circuito di ricezione ed una soglia nel circuito di campionamento del segnale ricevuto.

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 settembre 20, 10:22   #47 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di BBC25185
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Dintorni di mestre (DINTORNI)
Messaggi: 2.461
Il Threshold (indicato nel grafico) viene pilotato originariamente tramite un segnale digitale (in modo brutale come una sorta di interruttore) ma ho visto che, forse, é possibile pilotarlo in modo analogico e, cosí, regolare la soglia di rilevazione (ovviamente richiede prove e, sopratutto, un modo elegante per pilotarlo... nelle prove useró un potenziometro).

Considera che il guadagno totale risultate dai 2 stadi di amplificatori e del filtro passa-banda é di circa 50 volte!

In ogni caso proveró a leggere il segnale prima del discriminatore in modo da vedere se cé differenza di ampiezza tra i vari segnali diretti e riflessi!
BBC25185 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 settembre 20, 10:53   #48 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.462
Citazione:
Originalmente inviato da BBC25185 Visualizza messaggio
In ogni caso proveró a leggere il segnale prima del discriminatore in modo da vedere se cé differenza di ampiezza tra i vari segnali diretti e riflessi!


Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 settembre 20, 22:47   #49 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di BBC25185
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Dintorni di mestre (DINTORNI)
Messaggi: 2.461
Stasera, purtroppo, prove nulle... rimuovendo il chip devo aver danneggiato uno dei condensatori presenti.

Domani proveró a sostituirlo e vedere se la parte Tx torna in vita oppure no!
BBC25185 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 settembre 20, 17:22   #50 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.462
Mi sono procurato due capsule come quelle del HC-SR04 ed ho fatto delle prove in aria.

L'ampiezza del segnale diretto è almeno 10 volte maggiore rispetto a tutti i segnali riflessi che possono essere generati nel raggio di azione del trasmettitore (in condizioni di trasmissione diretta, le riflessioni sono introdotte da oggetti inclusi nell'ellissoide di Fresnell), quindi dovrebbe essere facile discriminarli.

Ho notato anche che, in mancanza di una riflessione ben definita, ovvero un oggetto puntato direttamente dal trasmettitore ed il ricevitore che punta all'oggetto, al ricevitore non arriva nessuna riflessione spuria dall'ambiente.

Se il ricevitore si trova nel cono di emissione del trasmettitore ma è orientato diversamente, il segnale diretto arriva ovviamente prima di quello riflesso ma, come è prevedibile, la sua ampiezza è notevolmente minore, in quanto i due trasduttori sono fortemente direzionali.

In entrambi i casi, per decodificare correttamente il segnale ricevuto, sarà sufficiente considerare solo il segnale più forte, ignorando tutti quelli che arrivano con una potenza anche leggermente inferiore (diciamo 3 dB, tanto per avere un ordine di grandezza).

Un uso come sistema di comunicazione dovrebbe quindi prevedere, almeno per il ricevitore, una sorta di lente acustica capace di estendere a 360 gradi il raggio di ascolto, oppure di montare una serie di almeno 8 ricevitori, distanziati tra loro di 45 gradi lungo il piano orizzontale. Inoltre occorre che il trasmettitore sia sufficientemente puntato verso il modello.

Considerando che un modello si muove lentamente e che quindi i segnali ricevuti sono di ampiezza discretamente costante nel breve periodo, una trasmissione della durata di due/tre secondi e che inizia con un buon preambolo sarebbe sufficiente per calcolare il CAG dello stato di ingresso. Se consideriamo una portante a 40 Khz, non dovrebbe essere complicato arrivare a un bitrate superiore a 100-200, sufficienti per trasmettere tutti i canali che ci occorrono.

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Cam e visore per radiocomandare T rex Doc80 Elimodellismo Elettronica 2 01 gennaio 12 12:14
Radiocomandare un auto da dentro casa blade Automodellismo 1 25 agosto 08 22:58



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 09:43.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002