Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Motore > Motoscafi con Motore Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 25 ottobre 15, 21:16   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-12-2011
Residenza: Firenze
Messaggi: 124
Primo hydro autocostruito

Salve a tutti e buona domenica, come d titolo apro questa discussione per condividere, con chi lo volesse, il percorso da me fatto nella costruzione del mio primo hydro. Per i disegni ringrazio Jetrho Tull il quale li ha condivisi sul forum di rcracingboat.it/forum oltre agli amici del suddetto forum per i consigli riguardo la costruzione.
Ma veniamo a noi, il disegno, l'ho rifatto con Rhinoceros dopo di che ho realizzto gli stampi alla CNC dello scafo centrale, cappottina e scarponi tutti in polisterene espanso.
in allegato le foto dello scafo quasi finito "finiture" a parte. A seguire posterò i vari passaggi della costruzione.
Icone allegate
Primo hydro autocostruito-fin1.jpg  
geo005 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 ottobre 15, 21:17   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-12-2011
Residenza: Firenze
Messaggi: 124
altra foto
Icone allegate
Primo hydro autocostruito-fin2.jpg  
geo005 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 15, 17:31   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di neo781
 
Data registr.: 03-08-2008
Residenza: Vico del Gargano Fg
Messaggi: 1.989
Bel lavoro...hai fatto anche per questo uno stampo a perdere? Hai usato il vetrificante per avere una migliore finitura?
__________________
Il mio sito
Disegno grafico, lavorazioni cnc, prototipazione e stampa 3D, compositi
neo781 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 15, 19:54   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-12-2011
Residenza: Firenze
Messaggi: 124
Ciao Neo781, grazie per i complimenti, ma per questo modello non ho usato il vetrificante (anche perche nel negozio dove l'ho ordinatoi mi hanno fatto attendere 3 settimane per dirmi che la ditta produttrice non gli lo mandava più...)
Per lo stampo della cappottina ho utilizzato un sistema altrettanto valido: categgio leggero, verniciatura spray all'acqua e tanta cera distaccante
ciao
Mauro
geo005 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 15, 20:03   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-12-2011
Residenza: Firenze
Messaggi: 124
La costruzione del modello è iniziata col disegno rifatto con Rhinoceros e per quanto riguarda la costruzione, con l'anima in polistirene espanso degli scarponi.
Icone allegate
Primo hydro autocostruito-20150918_172011.jpg   Primo hydro autocostruito-hy.jpg  
geo005 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 ottobre 15, 16:33   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-12-2011
Residenza: Firenze
Messaggi: 124
La costruzione continua con la realizzazione degli stampi dello scafo in polistirene espanso, con la copertura degli scarponi in balsa e fissaggio dei tubi in ottone.
Icone allegate
Primo hydro autocostruito-2stampi.jpg   Primo hydro autocostruito-3scarponi-rivestiti-2.jpg  
geo005 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 15, 13:57   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-12-2011
Residenza: Firenze
Messaggi: 124
Lo stampo per la cappottina l'ho verniciato con vernice spray all'acqua per renderlo più liscio e poi cerato. Effettivamente il risultato è stato migliore che negli altri stampi.
Icone allegate
Primo hydro autocostruito-5scafo1.jpg   Primo hydro autocostruito-7capp.jpg  
geo005 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 15, 18:33   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di neo781
 
Data registr.: 03-08-2008
Residenza: Vico del Gargano Fg
Messaggi: 1.989
scusa ma quale sarebbe la vernice spray all'acqua? quella gialla? Il vetrificante invece è trasparente ed è più spesso della vernice creando una patina ancora più perfetta.
__________________
Il mio sito
Disegno grafico, lavorazioni cnc, prototipazione e stampa 3D, compositi
neo781 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 15, 21:35   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-12-2011
Residenza: Firenze
Messaggi: 124
Si è quella gialla. Il vetrificante non l'ho ancora usato (problemi fornitura negozio), appena l'userò ti farò sapere. Comunque anche scartando delicatamente e verniciando il risultato non è male (visto che lo stampo è al 90% a perdere...)
ciao
geo005 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 15, 21:40   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-12-2011
Residenza: Firenze
Messaggi: 124
...rivestimento scarponi in fibra di carbonio unidirezionale da 100g/m^2, montaggio motore, servo e timone e chiusura top scafo.
Icone allegate
Primo hydro autocostruito-8rivest-scarponi.jpg   Primo hydro autocostruito-9-chiusurascafo1.jpg  
geo005 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
primo trainer autocostruito... memedesimo Aeromodellismo Principianti 2 28 febbraio 11 13:21
Primo aereo autocostruito davide.bona Aeromodellismo Principianti 2 03 giugno 09 16:29
primo modello autocostruito hunchback Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 2 07 dicembre 07 20:52
Il mio primo BL autocostruito massymylyano Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 10 25 febbraio 06 21:28
primo modello autocostruito marghe Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 10 23 aprile 05 20:09



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:25.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002