BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Motoscafi con Motore Elettrico (https://www.baronerosso.it/forum/motoscafi-con-motore-elettrico/)
-   -   Catamarano (https://www.baronerosso.it/forum/motoscafi-con-motore-elettrico/340188-catamarano.html)

neo781 11 maggio 15 21:56

Catamarano
 
Salve, vorrei avere delle informazioni dai più esperti su quali sono i punti di maggior sollecitazione di un catamarano sui 115 cm in composito (nella specie fibra di vetro) in modo da poter dare allo stesso nei medesimi più rinforzi con panni in carbonio. Non potendo permettermi un intero catamarano in carbonio voglio rinforzarlo nei detti punti con pezze in carbonio il tutto realizzato con vuoto. Grazie a chi risponderà

anton 12 maggio 15 01:12

i punti primari sono pavimento del tunnel,scarponi ,carena laterale,se ci riesci ad arrivare sugli scarponi in punta e possibilmente rinforzare il quadro di poppa in base a comè se dritto o ha sporgenza timone :wink:

neo781 12 maggio 15 07:58

al momento sto rifinendo il master...appena possibile posto delle foto. Grazie per la risposta

neo781 12 maggio 15 19:24

2 Allegato/i
un paio di foto del master su cui sto lavorando...si tratta di un progetto di un catamarano vecchia generazione a scoppio e modificato in corso d'opera

geo005 06 agosto 15 21:32

Complimenti ottimo lavoro.

chiattillo.doc 10 agosto 15 15:26

bel lavoro, sei partito da uno stampo?

neo781 10 agosto 15 20:53

ciao..no quello è un master da cui farò uno stampo. Un mio amico bravo con i lavori in legno lo ha costruito ed io che giochicchio con i compositi farò lo stampo. Comincerò a giorni a lavorarci. Ho appena concluso un altro stampo di uno scafo a V e ora procederò con questo. Il mio amico è partito da un disegno che si trova facilmente in rete e lo ha poi modificato per avere questo aspetto

geo005 14 agosto 15 16:21

Ciao, perdona la mia ignoranza, ma come lo realizzi lo stampo? Se lo realizzi in più parti come le sezioni? Grazie

neo781 15 agosto 15 07:31

Citazione:

Originalmente inviato da geo005 (Messaggio 4705991)
Ciao, perdona la mia ignoranza, ma come lo realizzi lo stampo? Se lo realizzi in più parti come le sezioni? Grazie

lo stampo di uno scafo da modellismo si crea per lo più in due parti seguendo la mezzeria che poi sarà la giunzione della chiglia e della coperta dello scafo che verranno unite e alla apertura dello stampo ne uscirà una stampata in fibra di vetro. Dentro sarà tutto vuoto. Cosa intendi con sezioni?

geo005 21 agosto 15 11:50

2 Allegato/i
Ciao, ho realizzato un motoscafo in fibra da stampo in polistirene fatto a CNC. Lo stampo l'ho realizzato in tre parti:1) parte inferiore 2) parte superire 3) cappottina. Nelle foto vedi la stampo n1 e lo scafo completo. Gli altrui due stampi sono andati perduti nel distaccamento.
Il problema l'ho riscontrato nel collegare la parte 1) inferiore con quella superiore in quanto la giuntura non tornava perfettamente. Il problema l'ho risolto ma con molta fatica. Mi domandavo se esiste una tecnica migliore o meno problematica per unire due parti stampate.
grazie
ciao

neo781 21 agosto 15 22:02

Citazione:

Originalmente inviato da geo005 (Messaggio 4709846)
Ciao, ho realizzato un motoscafo in fibra da stampo in polistirene fatto a CNC. Lo stampo l'ho realizzato in tre parti:1) parte inferiore 2) parte superire 3) cappottina. Nelle foto vedi la stampo n1 e lo scafo completo. Gli altrui due stampi sono andati perduti nel distaccamento.
Il problema l'ho riscontrato nel collegare la parte 1) inferiore con quella superiore in quanto la giuntura non tornava perfettamente. Il problema l'ho risolto ma con molta fatica. Mi domandavo se esiste una tecnica migliore o meno problematica per unire due parti stampate.
grazie
ciao

il problema è che lavorare con gli stampi a perdere come nel tuo caso di estruso è difficile..per fare la "stampata" hai laminato direttamente nell'estruso? non lo hai trattato prima con qualche tipo di vernice tipo quella da parchè che avrebbe non solo creato una superficie più liscia ma anche lo avrebbe un pò irrigidito..per fare buone stampate occorre fare il master in legno o in estruso e poi fibrato e poi fare lo stampo in resina...per farti una idea clicca sul link della mia firma..

geo005 22 agosto 15 10:19

grazie per il link

geo005 22 agosto 15 10:43

ho laminato direttamente nell'estruso trattato con distaccante come di solito faccio anche per gli aerei. Effettivamente il difetto principlale è la finitura.
A quale vernice per parquet ti riferisci? La vernice la dai sull'estruso e dopo essiccata dai il distaccante?
grazie
ciao

neo781 22 agosto 15 12:14

Citazione:

Originalmente inviato da geo005 (Messaggio 4710518)
ho laminato direttamente nell'estruso trattato con distaccante come di solito faccio anche per gli aerei. Effettivamente il difetto principlale è la finitura.
A quale vernice per parquet ti riferisci? La vernice la dai sull'estruso e dopo essiccata dai il distaccante?
grazie
ciao

si la do sul polistirolo o estruso e poi pva a spruzzo. Così la finitura su uno stampo a perdere dovrebbe essere migliore.

geo005 22 agosto 15 16:03

Come si chiama questa vernice? è un tipo particolare o generica da parquet?
grazie

neo781 22 agosto 15 17:28

Citazione:

Originalmente inviato da geo005 (Messaggio 4710714)
Come si chiama questa vernice? è un tipo particolare o generica da parquet?
grazie

cerca su ebay vernice vetrificante

geo005 22 agosto 15 18:41

ok grazie

geo005 11 settembre 15 16:33

Ciao, approfitto della tua esperienza. La barca che ho costruito in velocità tende a ribaltarsi con una certa facilità; se applico delle pinne (non conosco il nome tecnico forse turn fins) pensi che il problema si possa ridurre? Eventualmente dove vanno applicate sul mio scafo?
grazie

neo781 11 settembre 15 19:00

non sono proprio un esperto di setup..innanzitutto non conosco il tuo scafo e non so come hai messo la componentistica all'interno del tuo scafo. Posta qualche foto e posso provare io o altri più esperti di me a darti qualche consiglio. Se crei un nuovo post è ancora meglio così avrà più visibilità. Ciao

geo005 11 settembre 15 19:35

1 Allegato/i
ciao dalla foto si vede solo l'esterno. Il motore è a circa 1/3 della lunghezza (da poppa), il regolatore e il servo sono uno a destra e l'altro a sinistra a 1/4 da poppa. La batteria è a 1/4 circa dalla prua per bilanciare il modello.

anton 11 settembre 15 21:00

secondo me è un problema di elica scendi un po di numero o di passo almeno hai troppa coppia e avanza di qualche cm la batteria ,hai la pinnetta sotto lo scarpone destro?:wink:

geo005 11 settembre 15 23:28

Non ho la pinnetta, infatti chiedevo se metterla e sopratutto dove metterla. Ti posto un video fatto di recente con capovolgimento dello scafo. Nel video puoi notare come in acclerazione da fermo lo scafo non parte immediatamente ma tende ad "affondare" di poppa; poi con la velocità si stabilizza.

Video
https://www.youtube.com/watch?v=NgGi9Rjrbcg

neo781 12 settembre 15 15:52

e se provasse a dare un pò di dissassamento al motore?

anton 14 settembre 15 15:41

se puoi fai foto della poppa vista di profilo con lo scafo messo su un piano e una foto vista hardware posteriore vista faccia posteriore x vedere posizione piede e timone ,x il dissassamento del motore non è necessario sugli hydro ,all inizio che montai il mio hidro roundnose come il tuo ho riscontrato anch io gli stessi problemi che poi ho risolto:wink:

geo005 14 settembre 15 16:41

2 Allegato/i
Ecco le foto

geo005 14 settembre 15 16:44

3 Allegato/i
Altre foto

geo005 14 settembre 15 16:49

2 Allegato/i
altre foto di poppa

neo781 14 settembre 15 19:32

la prima cosa che ti direi è quella di togliere quella presa d'acqua... non può essere fatta in quel modo a mio parere...

Renderman62 14 settembre 15 19:51

Sì togli la presa d'acqua. ....oltretutto guarda che c'è già sul timone devi solo collegare il tubo....

geo005 14 settembre 15 20:01

Quella sul timone non mi sembra molto efficiente in quanto ha il foro di diametro molto più piccolo e quindi facilmente ostruibile. Il problema in oggetto non penso dipenda dalla presa d'acqua in quanto si presentava anche senza di essa (usando quella del timone).


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:42.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002