BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/modellismo/)
-   -   e vero che Chi poco spende, poi tanto spende? (https://www.baronerosso.it/forum/modellismo/107396-e-vero-che-chi-poco-spende-poi-tanto-spende.html)

stramanu 24 ottobre 08 13:56

e vero che Chi poco spende, poi tanto spende?
 
il titolo dice tutto...

gattodistrada 24 ottobre 08 14:03

chi meno spende piu' spande... verissimo.

Ste41 24 ottobre 08 14:16

Citazione:

Originalmente inviato da stramanu (Messaggio 1178146)
il titolo dice tutto...

Dipende...
Se si ha pene in mente quello che si vuole, si può risparmiare molto sia con e-bay che con l'usato.

Se invece non si è molto esperti si rischia esattamente quello che hai scritto.

Poldo111850 24 ottobre 08 14:25

Citazione:

Originalmente inviato da stramanu (Messaggio 1178146)
il titolo dice tutto...

In generale si, si fa per dire, col modellismo son dolori sin da subito, comunque è relativo a quello a cui si aspira.
Faccio un esempio, elimodellismo:
Una persona che col suo elicottero vule fare un semplice volato ma con un mezzo efficiente, affidabile e sufficientemente potente potrebbe spendere fior di quattrini e montare gyroscopio di marca, servi digitali super costosi o avere un mezzo equipaggiato con lo stesso giroscopio ma servocomandi standard e risparmiare un bel pò di quattrini.
Bè l'ultima soluzione è la migliore, per una persona che non aspira a performance estreme, quindi bisogna valutare su quali componenti conviene spendere e su quali si può risparmiare, infatti cercando di risparmiare oltre ci sarebbe il rischio, ad esempio montando un giroscopio economico, di avere una stabilità e controllo del mezzo precari, col rischio di tirarselo addosso.

doctordoom 24 ottobre 08 14:40

Citazione:

Originalmente inviato da Ste41 (Messaggio 1178174)
Dipende...
Se si ha pene in mente

:huh:

:blink:

Ste, c'è qualcosa di te che non ci hai detto e che dovremmo sapere?













:lol::lol::lol:


:wink:

Ste41 24 ottobre 08 14:45

Citazione:

Originalmente inviato da doctordoom (Messaggio 1178221)
:huh:

:blink:

Ste, c'è qualcosa di te che non ci hai detto e che dovremmo sapere?

OMG
Spero che un bravo moderatore mi metta la B al posto della P

brigher 24 ottobre 08 14:48

...chi più spende meno spende....ecc. ecc.
A mio avviso sono tutti luoghi comuni che non tengono minimamente conto di come si arriva effettivamente al prezzo di un oggetto, dove spesso le apparenze e i lustrini, la rete di vendita, i ricarichi esagerati determinano il prezzo finale, prezzo che in tal caso non è dovuto alla qualità intrinseca del bene!!

Sopprattutto nel campo del modellismo spendere di più non significa necessariamente avere di più, considerando l'enorme scelta che è possibile avere da quando esiste l'e-commerce su scala mondiale!

Può sembrare assurdo, ma in tal caso è facile che il prodotto migliore si possa avere ad un prezzo inferiore rispetto ad un oggetto qualitativamente inferiore ma acquistato li dove i ricarichi e i costi per le "apparenze" (pubblicità, locali eleganti ecc.) incidono notevolmente :P

doctordoom 24 ottobre 08 14:49

Citazione:

Originalmente inviato da Ste41 (Messaggio 1178227)
OMG
Spero che un bravo moderatore mi metta la B al posto della P

:P

figurati... se vedessi quante ce ne diciamo nel Macchi ogni volta che capitano lapsus del genere... (e ne capitano parecchi :lol:)

:wink:

Ciauuuuu

iraciddu 24 ottobre 08 15:53

dipende.. ci sono cose sulle quali si può risparmiare, altre su cui è necessario investire bene, ad esempio non risparmierei mai su una TX (sulle rx me lo posso permettere perchè da me l'inquinamento elettrico è pressocchè nullo eprciò anche con riceventi scrause da 10 euro volo senza mai prendere un glitch^_^)
Per quanto riguarda l'elettrico sui motori, si può tranquillamente risparmiare l'80% sacrificando forse un 10% di rendimento.
Idem per le lipo (basta documentarsi e vedrete che ci sono celle non di marca migliori delle più blasonate FP e simili:wink:).
per regolatori e servocomandi dipende dal modello nel quale andranno, su un maxy non risparmierei un euro, su un modellino da battaglia sono felice di mettere seriv da 5euro e regolatori il più economici possibile, (magari sovradimensionandoi con un 15% di A in più e ventilandoli a dovere)

ecc...^_^

nicthepic 24 ottobre 08 16:05

Citazione:

Originalmente inviato da stramanu (Messaggio 1178146)
il titolo dice tutto...

no, se ha finito i soldi....

iraciddu 24 ottobre 08 16:11

Citazione:

Originalmente inviato da nicthepic (Messaggio 1178334)
no, se ha finito i soldi....

o se non li hai mai avuti:D

Ste41 24 ottobre 08 18:21

Citazione:

Originalmente inviato da iraciddu (Messaggio 1178321)
dipende.. ci sono cose sulle quali si può risparmiare, altre su cui è necessario investire bene, ad esempio non risparmierei mai su una TX

Sni, nel senso che per chi inizia va bene una mx-12 USATA, e i prezzi calano tantissimo. Ma questo perchè sai cosa vuoi.

ilmax 25 ottobre 08 08:38

Citazione:

Originalmente inviato da brigher (Messaggio 1178236)
A mio avviso sono tutti luoghi comuni che non tengono minimamente conto di come si arriva effettivamente al prezzo di un oggetto, dove spesso le apparenze e i lustrini, la rete di vendita, i ricarichi esagerati determinano il prezzo finale, prezzo che in tal caso non è dovuto alla qualità intrinseca del bene!!

Quoto! Ci sono oggetti il cui costo coincide con la effettiva qualità, altri invece che sono condizionati da fattori di altra natura quali marchio, popolarità, pubblicità e speculazioni di vario genere.

OrsoBruno 25 ottobre 08 10:20

-Se non spendi non comperi.
-Se non comperi non hai niente.
-Quello che non c'è non si rompe.

Morale: chi meno spende, non spende niente!!! :icon_rofl

enzolo 27 ottobre 08 13:24

il problema è sempilce ....

chi spende senza sapere cosa compra ... butta i soldi ...

approccio tipico al modellismo:

1) si compra un modello senza sapere cos'è ... lo si usa per un po' lo si rompe
2) si compra un altro modello simile ... si impara e si riconoscono i limiti
3) si compra un modello migliore
4) si fanno le riparazioni e gli upgrade
5) si compra il "proprio modello" quello che hai le caratteristiche perfette per le nostre esigenze
6) si fanno le riparazioni e gli upgrade
7) si comprano altri modelli per sfizio ...



se uno potesse saltare direttamente al punto 5 risparmieremme una barca di soldi ... ma è impossibile senza essere passati epr i primi punti !!!

molto spesso i punti 1 2 e 3 si effettuano nelle mani di un piccolo rivenditore che ci vende la cacca a peso d'oro !!!!

Davierosoft 27 ottobre 08 15:35

Citazione:

Originalmente inviato da enzolo (Messaggio 1182063)
il problema è sempilce ....

chi spende senza sapere cosa compra ... butta i soldi ...

approccio tipico al modellismo:

1) si compra un modello senza sapere cos'è ... lo si usa per un po' lo si rompe
2) si compra un altro modello simile ... si impara e si riconoscono i limiti
3) si compra un modello migliore
4) si fanno le riparazioni e gli upgrade
5) si compra il "proprio modello" quello che hai le caratteristiche perfette per le nostre esigenze
6) si fanno le riparazioni e gli upgrade
7) si comprano altri modelli per sfizio ...

se uno potesse saltare direttamente al punto 5 risparmieremme una barca di soldi ... ma è impossibile senza essere passati epr i primi punti !!!

molto spesso i punti 1 2 e 3 si effettuano nelle mani di un piccolo rivenditore che ci vende la cacca a peso d'oro !!!!

Quoto, ma il punto 7 è un punto mobile, a volte può spostarsi fino a intromettersi al punto 3... E qualcuno non arriva al punto 4 per pigrizia o per €€ in loro possesso.

Il 5 SPESSO invece è un compromesso, si compra il modello base che vorremmo e gli upgrade vengono in seguito o in una sorta di "rata" o in autocostruzione dove si risparmia qualcosina.

La risposta è quindi sempre NI
Si risparmia con la testa sulle spalle, informandosi prima dell'acquisto (un grazie enorme va ad internet) altrimenti si buttano via i soldi, non sempre, ma con buona probabilità.

simone76 27 ottobre 08 16:31

Per rispondere al quesito iniziale,
è vero che chi piu' spende meno spende, ma il divertimento non sta tutto nel possedere un oggetto modellistico. Nel mio caso, sono al secondo motore a benzina cinese e mi diverto un mondo a metterci le mani. Il primo l'ho ampiamente rimaneggiato (Gruppo Aeromodellistico Cremonese) e sul secondo (un bicilindrico stavolta) sto facendo ancora di piu'. Stesso discorso con la turbina (Gruppo Aeromodellistico Cremonese). Certo le prestazioni non saranno mai al top e qualche problemino sempre presente ma... vuoi mettere la soddisfazione??? E anche se c'è spesso qualche problema... e in qualche momento mi capita di rimpiangere la scelta fatta........... nel complesso sono soddisfatto di questo modo di fare modellismo anche per quanto riguarda i propulsori. E per chiarezza io non sono un mago nei motori, anche se sto imparando moltissimo.
Questo solo per parlare di un aspetto non ancora trattato.

sarrasasa 10 novembre 08 16:32

Non é vero!! l'importante è informarsi bene prima e non fidarsi troppo di alcuni negozianti che, se vedono il pollo, lo spennano bene bene:shutup:


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:36.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002