BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Modellismo Statico (https://www.baronerosso.it/forum/modellismo-statico/)
-   -   Zero Fighter Hachette (https://www.baronerosso.it/forum/modellismo-statico/266840-zero-fighter-hachette.html)

Mariodoxe 07 novembre 12 10:14

Zero Fighter Hachette
 
Amici sono alle prese con questo aereo che mi fa impazzire per le difficoltà di assemblaggio!:o:
C'è qualcuno che lo sta realizzando?:fiu:
Se si scambiamoci le nostre esperienze.:wink:
Ciao
Mariodoxe

Mariodoxe 30 maggio 13 11:09

5 Allegato/i
Ragazzi ho avuto la malaugurata idea di realizzare (a fascicoli settimanali) il famoso aereo giapponese Zero!:shutup:
Non l'avessi mai fatto! Un disastro. Troppo piccoli i particolari e troppa colla. Indicano di montare poi di smontare e rimontare e di nuovo smontare e rimontare per aggiungere nuovi particolari.:o: E' un lavoro per orientali non certo per noi che siamo piuttosto frettolosi!
Comunque sono andato avanti imprecando più o meno fino quasi alla fine.:icon_rofl
A questo punto dicono di smontare una parte delle ali per agganciarci la cabina di pilotaggio e assemblarle tra loro.
Pazzesco. Ho provato, ma si sganghera tutto.:o:
Pensate che spostando o vari pezzi, si scolla sempre qualche particolare.
Quindi mi sono rassegnato a lasciare tutto così com'è per non compromettere tanto lavoro, meglio un'incompiuta che lo sfacelo.
La collezione prevede l'aereo montato su un piedistallo, come se volasse.:o:
Ma io l'aereo l'avrei lasciato solo con la struttura senza rivestimento.
Allora perchè simulare che voli?:o:
Mi spiaceva tanto piantar li così e pensa che ti ripensa ho deciso di simulare l'aereo in officina mentre lo stanno assemblando.Così salvo capra e cavoli.:lol:
Siccome sul retro del tavolino dove l'ho appoggiato so vedono i cavi elettrici del computer ho mascherato il tutto con delle scatole di cartone decorate con stampe ad hoc.:lol:
Ho creato la scala e il soppalco per i servizi, l'uscita dalla fabbdica con la vetrata panoramica, il magazzino ricambi e i servizi con lo spogliitoio in giapponese.
Creerò un sacco di particolari cioè macchinari adatti all'officina dove ho già realizzato la gru a sbalzo e le bombole per saldare.
Da una disfatta è sempre possibile trovare una vittoria stravolgendo i fatti.:icon_rofl
Se qualcuno ha fatto come me e alla fin fine si è arreso, continui come ho fatto io su un'altra strada realizzando comunque un qualche cosa di concreto.:wink:
Ciao
Mariodoxe

Mariodoxe 30 maggio 13 15:50

5 Allegato/i
Questa soluzione dell'officina mi ha preso e quindi continuo con una certa soddisfazione.
Beh! Almeno ho salvato l'apparenza!:icon_rofl
Per prima cosa bisogna realizzare i sostegni per le parti in lavorazione:
I cavalletti per la struttura della fusoliera di coda e quelli per il sostegno delle ali; questi ultimi fatti in modo da poter lavorare sotto l'ala e al carrello.
Ciao
Mariodoxe

Mariodoxe 30 maggio 13 17:52

4 Allegato/i
Non poteva mancare il carrello trasportatore.:wink:
Adesso devo pensare al supporto per l'abitacolo!:o:
La notte porta consiglio!:icon_rofl
Ciao
Mariodoxe

Mariodoxe 31 maggio 13 15:55

2 Allegato/i
La parte dell'abitacolo la faccio sollevata da due sollevatori a verme manuali.
Mi mancano o supporti per la seconda ala che farò forse diversi, tanto per cambiare.
Ciao
Mariodoxe

Mariodoxe 31 maggio 13 21:12

3 Allegato/i
E con il ponte idraulico a mano concludo gli appoggi per i vari componenti.
Visto che sono abbastanza veritieri, li rifinisco e li vernicio.
Ciao
Mariodoxe

Mariodoxe 01 giugno 13 12:27

3 Allegato/i
Amici, per simulare il tornio in questa scala 1:16 devo ricorrere a dei pagliativi che possano essere credibili.
Pertanto ho cercato nelle mie cianfrusaglie qualche cosa che mi ispirasse.
Ho trovato dei bottoni automatici e due di loro gli ho incollati e rivestiti sulla periferia di lamierino da sbalzo per mascherare la giuntura.
Per le tre griffe ho ricavato tre spezzoni da una crocetta metallica avanzatami non so più da quale modello.
Il risultato non mi sembra tanto male!
Ora aspetto che la colla rapprenda e poi cercherò di modellare al massimo l'oggetto.
Ciao

Mariodoxe 01 giugno 13 21:21

5 Allegato/i
Ho imbastito, il tornio In legno.
E' ancora tutto da sgrossare, ma ho postato delle foto per far vedere come è venuto al grezzo.
Inoltre l'ho provato accanto al pilota per vederne le dimensioni.
Alla fin fine non mi pare male e quindi vado avanti.
Ciao
Mariodoxe

Mariodoxe 03 giugno 13 16:36

5 Allegato/i
Ho finito il tornio, ma non sono molto contento in quanto non riesco a lisciare bene il legno che rimane sempre un po' pelosetto.
L'ho fatto anni 30 con trasmissione e cambio velocità a cinghia.
Ovviamente è fornito degli elementi principali.
Il materiale utilizzato è: candelieri avanzati da chissà quale nave, bottoni automatici,legno e chiodini, pulegge pazienze della Vespucci.
Ciao
Mariodoxe

Mariodoxe 03 giugno 13 17:34

3 Allegato/i
Amici, mentre inviavo le foto, guardavo, la trasmissione a cinghia così scoperta e non mi convinceva! Mi sono allora ricordato d'aver messo da qualche parte la rete del giardinetto di poppa della Vespucci in dotazione e che io non ho usato.
L'ho cercata, trovata ed applicata.
Ora il tornio mi sembra più completo.
Tutto questo per significare che bisogna mettere via tutto, raccolgo perfino per strada oggettini che al momento non dicono niente o poco più, ma che all'occorrenza possono servire e sono proprio serviti.:icon_rofl
Ciao
Mariodoxe


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:10.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002