Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 28 marzo 22, 08:56   #31 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di nicolap
 
Data registr.: 02-10-2019
Residenza: Orvieto
Messaggi: 291
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
..Giusto per cercare di riassumere e rendere facilmente comprensibile ai piu'..

...Se "l'interpretazione del Transitorio da cui è preso il testo" si rivelasse corretta...ovvero se tutto quello a cui ci si riferisce, si rimanda ed entra in vigore al 1/1/2023...per riassumere la questione in modo sintetico...fino ad allora, quali sono gli obblighi a cui bisogna ottemperare alla data odierna, per volare con un aeromodello rc..?

..Ovvero..se domani Pluto vuole andare a volare coll'EasyGlider...cosa e' OBBLIGATO a fare/avere..?..

(..oltre la tx, il modello pronto e il caricabatterie da campo..)

Se il volo viene praticato al di fuori di associazioni o club serve comunque attestato e qrcode...il dubbio rimane sul fatto che le associazioni o club debbano essere "riconosciute" o meno. Sul Transitorio non si fa riferimento a questo ma dal momento che ci sono opinioni contrastanti al riguardo non è possibile, almeno per me, dare una risposta certa...

Inviato dal mio SM-A202F utilizzando Tapatalk
nicolap non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 22, 09:52   #32 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.658
.... .... .... .... .... ....
"fino al 01/01/2023 le attività aeromodellistiche potranno continuare ad essere effettuate in conformità alle norme nazionali in uso precedentemente all'entrata di applicabilità del Reg.(UE) 2019/947, incluso i titoli di pilotaggio, e senza un’autorizzazione ai sensi dell’art.16 del Reg. (UE) 2019/947."

..Ma quindi la questione e' stata parzialmente recepita...e parzialmente traslata al 1/1/2023..?..
In alternativa...se fosse stato spostato TUTTO al 1/1/2023...vorrebbe dire che per praticare l'aeromodellismo al di fuori dei campi di volo e associazioni adibite..ci volevano patentino e attestato entro il 2019..?..
Grazie a chi vorra'/sapra' rispondere..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 22, 10:45   #33 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di nicolap
 
Data registr.: 02-10-2019
Residenza: Orvieto
Messaggi: 291
"Transitorio valido fino al 01/01/2023

Il Reg.(UE) 2019/947, riconoscendo il buon livello di sicurezza dimostrato dall’esercizio degli aeromodelli presso i club e le associazioni, incoraggia gli Stati membri a garantire una transizione fluida dai diversi sistemi nazionali al nuovo
quadro normativo dell’Unione, in modo tale che i club e le associazioni di aeromodellismo possano continuare a operare come fanno attualmente, tenendo conto delle migliori prassi esistenti negli Stati membri.
Fermo restando che le associazioni in possesso dei requisiti del punto precedente possono iniziare, una volta definite le procedure da parte di ENAC, il processo di autorizzazione ai sensi dell’articolo 16 del Reg.(UE) 2019/947, il medesimo Regolamento, come modificato dal successivo Reg. (UE) 2020/746, specifica che fino al 01/01/2023 le attività aeromodellistiche potranno continuare ad essere effettuate in conformità alle norme nazionali in uso precedentemente all'entrata di applicabilità del Reg.(UE) 2019/947, incluso i titoli di pilotaggio, e senza un’autorizzazione ai sensi dell’art.16 del Reg. (UE) 2019/947.
L’istituzione di aree dedicate all’uso esclusivo delle associazioni di cui all’elenco in indirizzo, già rilasciate in accordo alle attuali procedure previste dalle Circolari ATM-03/ATM-05 e pubblicate in AIP ENR 5.5.3-1, scadranno pertanto il 01/01/2023.

Si ribadisce, comunque, che la suddetta modalità 3 è già applicabile."


Questo è il testo completo del Transitorio presente sul sito ENAC al seguente indirizzo:

https://www.enac.gov.it/sicurezza-ae...romodellistica

Lascio ai più esperti l'interpretazione corretta.

Inviato dal mio SM-A202F utilizzando Tapatalk
nicolap non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 22, 10:51   #34 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 08-03-2022
Messaggi: 13
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
.... .... .... .... .... ....
"fino al 01/01/2023 le attività aeromodellistiche potranno continuare ad essere effettuate in conformità alle norme nazionali in uso precedentemente all'entrata di applicabilità del Reg.(UE) 2019/947, incluso i titoli di pilotaggio, e senza un’autorizzazione ai sensi dell’art.16 del Reg. (UE) 2019/947."

..Ma quindi la questione e' stata parzialmente recepita...e parzialmente traslata al 1/1/2023..?..
In alternativa...se fosse stato spostato TUTTO al 1/1/2023...vorrebbe dire che per praticare l'aeromodellismo al di fuori dei campi di volo e associazioni adibite..ci volevano patentino e attestato entro il 2019..?..
Grazie a chi vorra'/sapra' rispondere..
Nel rispetto delle norme oggi in vigore NON ESISTE nessuna distinzione tra condurre operazioni (volare) nell'ambito di una Associazione o club de Aeromodellismo o in solitudine mezzo ai campi.

Quanto sopra in considerazioni che ad oggi non esistono ass/club "AUTORIZZATE" (e non riconosciute) io sensi dell'art 16 del RE 2019/947 o zone geografiche speciali ai seni dell'art 15 comma 2 dove alcuni dei requisiti della categoria open possono essere esenti

Per quanto riguarda l'attestato di aeromodellista / abilitazione al pilotaggio rilasciate dal Aeroclub Italia, questi, sempre ai sensi delle norme in vigore non sono un "titolo" che soddisfa i requisiti della categoria open.

Tutto quanto sopra dovrebbe essere 'sistemato" dall imminente emanazione del aggiornamento ver 2022 del Regolamento UAS-IT che all art 24 dovrebbe "richiamare" quanto riportato all'art 35 del Regolamento Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto ed 3 em 1

in merito al "periodo transitorio", in Italia siamo carenti di una "normativa corrente" gia che il R.M. Aerei a Pilotaggio remoto risulta abrogato al 31/12/21 (vedi art 31 dell'UAS-IT)

"Purtroppo" questo dicono le norme, il resto vale poco!
POLLO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 22, 14:05   #35 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.658
..Grazie a tutti per le risposte...che sollevano la vera questione...per l'invero un po' provocatoria ovvero quella del titolo della discussione...
..Ma chi e' in regola...?
Chi prosegue nel rispettare e seguire leggi e regole consolidate e acclarate negli ultimi cento anni...?
(..fino a quando non si e' verificata una specie di (..demenziale..?..) follia collettiva..?..)
Oppure chi segue delle indicazioni non ancora attuate ne' tantomeno in vigore...nemmeno supportate da un minimo di senso e buonsenso logico e tecnologico...(..bensi' forse da scorciatoie di economicita' e di poco e scarso impegno per cercare soluzioni realistiche..)..imponendole (..immotivatamente..) anche in eventi-manifestazioni-mostre...ignorando completamente se saranno mai attuate o entreranno mai in vigore, vista la scarsa pertinenza con l'esperierienza storica, e l'aleatoria realta' politica attuale, la guerra in corso, la pandemia...la mancanza della sfera di cristallo...e chissa' che altro..?
Ovvero..se da domani il sottoscritto decide di organizzare manifestazioni aeromodellistiche a cui accedono solo modelli colorati tutti di arancione fosforescente (..ruote comprese..) per indiscutibili motivi di sicurezza...prima che questa cosa diventi legge...ci vorrebbe qche annetto di funzionamento e pratica nel mondo reale, per vedere se la cosa funziona davvero...e inoltre qche altro passaggio istituzionale...
Per il resto sta al buonsenso di chi partecipa, se dipingere il proprio modello col quarzoplastico... o mandare deserta la manifestazione...
Ebbene sembra che ci sia in massa la corsa per dipingere il proprio modello col quarzoplastico arancione fosforescente...
Just my ducents...

(..nella prossima vedremo piu' approfonditamente la questione numerica...ovvero se uno crede che la terra e' quadrata e' tonto...se ci credono in 7.000.000.000 sono tutti intelligenti e' la questione diventa legge.....)
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 22, 16:18   #36 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sub53
 
Data registr.: 05-02-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 1.336
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
..Grazie a tutti per le risposte...che sollevano la vera questione...per l'invero un po' provocatoria ovvero quella del titolo della discussione...
..Ma chi e' in regola...?
Chi prosegue nel rispettare e seguire leggi e regole consolidate e acclarate negli ultimi cento anni...?
(..fino a quando non si e' verificata una specie di (..demenziale..?..) follia collettiva..?..)
Oppure chi segue delle indicazioni non ancora attuate ne' tantomeno in vigore...nemmeno supportate da un minimo di senso e buonsenso logico e tecnologico...
...
...
Io mi sono voluto (o dovuto ?) mettere in regola ENAC per un motivo semplicissimo: il rischio che in caso di incidente, molto improbabile per dove svolazzo, l'assicurazione mi impallini.

E visto il rapporto rischio/costo, ho fatto tutta la procedura compresa polizza specifica.

Poi che la normativa sia un non senso completo mi sembra evidente, ma ormai è legge, quindi o ti adatti o ti ribelli ma ne accetti i rischi
__________________
Se è vero che il denaro parla, l'unica cosa che gli ho sentito dire è «addio»
(dal film Analisi di un delitto)
sub53 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 22, 21:19   #37 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Io sono iscritto con tanto di assicurazione FIAM, sto ancora studiando per conseguire il patentino ENAC.
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 22, 22:29   #38 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.658
..Insomma se il nuovo regolamento non e' ancora in vigore...
..Se c'e' adito di cosi' tante e varie interpretazioni..
..Considerando che sembra talmente farraginoso, che potrebbe causare rogne da parte di Bruxelles, proprio per la fumosita' di come si tratta la materia...
(..ovvero si rischia che piuttosto che essere infrazionati per l'eventuale ritardo nell'applicazione, l'infrazione si verifichi per come e' strutturato e poco rispettoso di fatto per qualunque normale essere umano e per il mondo aeromodellistico..tant'e' che sarei curioso di leggere quello francese-tedesco-spagnolo...e di come glielo tradurranno e come faranno a comprenderlo i non italiani della commissione europea che volessero verificarlo o gli addetti a farlo, ammesso che ce ne siano..)
...Considerando che potrebbe/dovrebbe essere abbondatemente aggiustato...
...Considerando che la data del 1/1/2023 potrebbe essere ulteriormente dilazionata...
Cosa ne sappiamo se, come, e quando sara' modificato/approvato/attuato..?
Al giorno d'oggi...di fatto, non e' piu' legalmente in regola chi fa l'aeromodellista secondo le precedenti regole..?..
(..ovvero, vietata ogni forma di fotografia e ripresa aerea a meno di consenso della piu' vicina torre di controllo o distretto militare o autorita' preposte...volare a distanza di almeno 250 m da cavi elettrici, relative strutture e da abitazioni, almeno a 5 Km da aeroporti, centri abitati, autostrade, porti, ferrovie, obbligo di delimitare le aree dei campi di volo, etc...etc..)
Certo che chi pretende di andare in volo col biturbina da 30Kg decollando da Molinella...mi sa che fa bene ad appecoronar...ehm ad accodarsi...e che cominci a pensare di trasferire la pista aeromodelli a debita distanza...
(..incompresnsibile come/cosa taluni clubs abbiano fatto fin'ora..e che pensino di continuare giulivamente..)
Ma non si puo' pretendere lo stesso al modelletto della domenica di polistirolo, con elica spingente...ovvio, no..?
Le leggi sono tanto piu' azzeccate, quando sono semplici e coprono l'intera varieta' dei casi...altrimenti sono d'obbligo tutti i distinguo...
Altrs my ducents...
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 22, 09:47   #39 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di OrsoBruno
 
Data registr.: 26-02-2008
Residenza: Bologna
Messaggi: 1.709
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Certo che chi pretende di andare in volo col biturbina da 30Kg decollando da Molinella...
A Molinella non fai volare nemmeno un aereo di carta

OrsoBruno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 22, 11:03   #40 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mike_Emmeguitars
 
Data registr.: 05-09-2019
Residenza: San Severo
Messaggi: 119
https://www.facebook.com/photo?fbid=...50517663740793

Ultimo avvenimento di ieri... Una signora segnalava la presenza di un drone atterrato nel giardino di casa sua, chiedendo alla redazione di un giornale locale di spargere la voce per ritrovare il legittimo proprietario per poterglielo restituire. Tutti quelli che hanno dato consigli costruttivi nei commenti, io incluso, siamo stati ovviamente presi di mira perchè invece che apprezzare il gesto della signora abbiamo preferito criticare il "pilota"...

Non credo andremo lontano, purtroppo, finchè sarà pieno di zeppo di "cani sciolti"
__________________
Fly Club "M. Cristalli" ASD - San Severo (FG)
Mike_Emmeguitars non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Quanti volt e quanti ampere per Heli classe 500? pink79 Elimodellismo Principianti 8 08 novembre 10 22:47
regole combat ale_brb Categoria Rc-Combat 5 27 ottobre 10 16:56
lipo che non rispettano il voltaggio di fine carica ste92 Batterie e Caricabatterie 9 13 agosto 08 12:21
Motori elettrici: quanti volt? e quanti mAh? Corsair Aeromodellismo Principianti 37 17 giugno 05 09:46



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:21.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002