Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 21 settembre 21, 17:24   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di -OGGO-
 
Data registr.: 21-11-2007
Residenza: Roma
Messaggi: 303
Manifestazione si-manifestazione no

Visto che vedo che molti di voi , non ricordano o non conoscono certi termini o regole ancor ben vigenti o in corso di vigenza ,voglio ricordarvi che con il verbo “manifestare” e potete riscontrarlo su ogni vocabolario, si determina OGNI AZIONE che si mette in atto sia in privato , o in pubblico ; questo è , e resta una proprio modo di essere che sia personale che collettivo., piangere è una manifestazione di dolore. .ridere di gioia.. pilotare un aeromodello ,le capacita di un proprio hobby ; quindi è dato per scontato che queste insieme ad altre mille ,vengono etichettate come..MANIFESTAZIONI… vi ricordo che se organizzate:

RADUNI…INCONTRI..FIERE..MERCATINI.. AEROMODELLISTICI…che possono coinvolgere piu’ persone in realtà..queste sono sempre considerate per quanto sopra…..MANIFESTAZIONI..e allora guarda caso se queste…ricadono nell’area dell’Aeromodellismo quanto tali , queste hanno da rispettare queste regole...almeno a mio sapere

A) -Denuncia dell’evento e la tipologia presso la Prefettura , se con pubblico anche non pagante o senza di questo solo per operatori o amanti del settore , si deve presentare una piantina con le ubicazioni delle aree dei vari servizi..118..bagni pubblici...parcheggio privato e pubblico…are destinate agli operatori riconosciuti tali , .quelle separate per gli spettatori o pubblico…comprensiva sempre di prima assistenza sanitaria sul posto
La prefettura entro 60/90 gg dovrebbe rilasciare il consenso ,o anche il diniego (ne so qualcosa quanto Organizzatore nel 2006 di una manifestazione sull’Avio Superfice Air Marsica dell’epoca di Celano)

-stessa copia di denuncia andrebbe inoltrata al Sindaco, all’assessorato del Turismo Spettacolo e Sport del Comune interessato e al Comando della Polizia Municipale dello stesso ,per l’eventuale e necessario nulla osta per la posta di cartelli stradali per l’indicazione dell’ubicazione della “manifestazione”

C) -stessa copia per conoscenza alla Caserma dei CC del posto e ai VVFF che in certi casi valuteranno se essere o non presenti con i loro mezzi antincendio ,qualora l’organizzazione lo chiedesse in quanto non avendoli in dotazione di serie, o di chiederne la presenza di proprietà.

D)-Denuncia dell’evento all’Aeci e richiesta del suo nulla osta ,con accettazione del suo Commissario di ispezione ,stessa cosa va fatta presso l’Enac per la richiesta di un notan provvisorio accettandone ove esistessero le prerogative di rispetto per il divieto di volo causa traffico aereo del momento (nel mio caso ricadevo nell’area dell’Aeroporto di Pescara)

E)- Nomina di un Direttore di campo responsabile di ogni mal funzionamento o evento negativo coperto da assicurazione personale non inferiore ai 7.000.000 € non cumulativi e una polizza sull’area del campo a copertura di cadute...morsi di cani sciolti..ecc di minimo 1.000.000€

F)-Tutto il personale che verrà impiegato ,dovrà essere in possesso di certifica di avvenuta vaccinazione ormai famoso Green Pass o di tampone h48 ,stessa cosa dovrebbe essere richiesta a tutti coloro che metteranno piede nell’aera della “manifestazione” ,si consiglia per non avere richieste di danni postumi di far eseguire anche ai titolari di Green Pass un tampone all’ingresso e uno all’uscita a fine “manifestazione” evitando al 90% di essere coinvolti in richieste di danni per avvenuta infezione entro le 24h ore successive alla manifestazione..(*) .oggi un professionista può valere anche 1000 € al giorno e stare a casa per la quarantena non prevista ,quindi visto che si vive in un mondo di lupi meglio prevenirne i “morsi”, pur in area aperta il rispetto delle distanze e meglio se indossare la mascherina e la sanificazione di ciò che si viene o venga in contatto.

G)-qualora di usassero pezzi musicali ,questi vanno dichiarati alla SIAIE e pagati i diritti di autori con un centinaio di euro si coprono un centinaio di brani musicali ,questo ricordo vale anche per una festa fatta in casa con piu’ di 4 o 5 famigliari…io che ho un juke-bok se lo metto in funzione debbo pagare un tot forfettario (59€ anno per 1000 ascoltatori) per i 200 brani che può suonare

H)-se si organizza una riffa ,leggete le norme che la regolano e vedrete che è meglio non farla ,regalate un premio ma non infilatevi un riffa

I) -per mercatini o punto di ristoro ,si dovranno richiedere sempre le certificazioni sanitarie sopra descritte , con particolar cura alla ristorazione che dovrà garantire di essere in regola con le vigenti regole a riguardo la pericolosità di contaminazione di oggetti e materiali e del prodotto che deve essere preparato e distribuito igienicamente protetto.
L- i piloti di aeromodelli che siano soci o non soci ,che porteranno in volo gli aeromodelli oltre al visto sanitario dovranno essere abilitati al volo RC con assicurazione meglio se non inferiore ai 5.000.000 € vale la stessa cosa per i loro meccanici e assistenti di volo , si consiglia agli organizzatori di verificare che nell’area a disposizione di questi circolino solo aeromodellisti dotati di questo attestato. Gli altri potranno benissimo far parte dei non partecipanti “attivi”

M)-Ricordare sempre che non essendo mai andato in vigore un nuovo Regolamento di Sicurezza per le manifestazioni Aeromodellistiche se un aeromodello punta la prua verso il pubblico...vuoi per il vento ..vuoi per le caratteristiche del campo….peggio per incapacita di manovra ( vedi l’8 cubano eseguito in pianta di timone con il muso verso il pubblico – ne è un buon testimone) in questo caso ,il pubblico o chi è presente dovrà essere collegato a 350 m...cosi ancora recita il Manuale della Sicurezza in Vola dell’AeCI..salvo ultime modifiche che io non conosca.
Ricordo anche che portatori di apparecchi acustici , visivi , o di pacemaker ,o assuntori di farmaci che possano indurre sonnolenza..,qualora fossero dei piloti titolati ed attesti , pur nel riconoscimento delle loro capacità , di darne notizia al Direttore di campo ,che sarà suo impegno affiancarli ad un Tutor.

N)-tralascio altre piccole cose,perché ne ho già scritte di troppo ,la domanda che io mi pongo ma viste tutte queste regole vigenti ed operative , perché tutte queste locandine pubbliche con le quali si da notizia di questi incontri..?..credete che in caso di un severo controllo o peggio..tocchiamoci di avere un incidente di farla franca..?..siete degli ILLUSI..!..in questo caso siete ..TUTTI..in mezzo ai guai , dal Presidente all’ultimo socio…..caso mai pizzicheranno il Socio che ha piu’ reddito e capitale sequestrabile.. eheheheh.

Ora il mio consiglio sarebbe quello di rinunciare a questi eventi e vedere se..dico se .confortati da un buon legale..se nel vs campo decidereste di festeggiare il compleanno del vs Presidente,..segretario..socio..con una festa sul campo che è proprietà privata ad ogni effetto di legge ,possiate INVITARE alla festa degli AMICI..l’amicizia non ha tessera, ha solo un invito ufficiale (scritto è meglio!..( la tessera ,quella sanitaria e se si vola l’idoneità al volo RC) …tutto quanto sopra credo che possa essere baipassato ,basterebbe solo al limite una comunicazione al 118 per un eccesso di presenza di persone.. e pagare alla SIAIE se si suona e si balla.. i diritti.dei brani esguiti...per il mangiare a casa mia nessuno mi può controllare quello che cucino..mi potrà al massino controllare l’igiene..sempre che ci sia una lamentela ufficiale al Pronto Soccorso per avvelenamento da cibo..

Tutto questo in attesa ,che finalmente AeCi ,Enac ,Coni e Esa mettano fine a questo osceno balletto dettando regole ben precise pe l’Aeromodellismo ,lasciando il resto ai Droni, vera causa di questo marasma….che una volta che hanno usato come cavallo di ***** l’Aeromodellismo ,sia questo ludico, sportivo amatoriale ,se ne sono sbattuti altamente delle ns problematiche
Bisognerebbe seguire la SVIZZERA...ma noi resteremo in eterno a martellarci le palle sull’incudine da bravi ….Guelfi -Ghibellini…Bianchi-Neri. ...Fascisti e Antifascisti….

(*) anche vero che si può diventare ed essere “positivi e negativi “ in pochi minuti… vuoi .con Green Pass che con il Tampone h48..ma ai giudici interessa sempre “la volonta”..hai ucciso ? si… ma l’ho fatto per difesa..bene si è fatto per difesa …ok….per loro …VOLEVI UCCIDERLO e ti becchi la volontarietà dell’assassinio …qundi se mi faccio fare un tampone all’entrata e all’uscita .. metto in atto la Volontà di preservarmi dal contagio e dal contagiare..

Ammazza che bel pippone che vi ho rifilato ,sia ben chiaro che ogni uno di voi poi faccia la sua pace , giuste o sbagliate queste sono e restano riflessioni e deduzioni personali di chi come me in questo vespaio, cerca di capirci e muoversi al meglio ..lungi da me da rifilarvele come VANGELO..visto mai ..non vorrei essere spacciato per un altro spaccamaroni..uno basta ....due sarebbero troppi..

Orazio Guandalini
__________________
....Absit invidia verbo....

Ultima modifica di -OGGO- : 21 settembre 21 alle ore 17:32
-OGGO- non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 settembre 21, 18:48   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.082
Citazione:
Originalmente inviato da -OGGO- Visualizza messaggio
Visto che vedo che molti di voi , non ricordano o non conoscono certi termini o regole ancor ben vigenti o in corso di vigenza ,voglio ricordarvi che con il verbo “manifestare” e potete riscontrarlo su ogni vocabolario, si determina OGNI AZIONE che si mette in atto sia in privato , o in pubblico ; questo è , e resta una proprio modo di essere che sia personale che collettivo., piangere è una manifestazione di dolore. .ridere di gioia.. pilotare un aeromodello ,le capacita di un proprio hobby ; quindi è dato per scontato che queste insieme ad altre mille ,vengono etichettate come..MANIFESTAZIONI… vi ricordo che se organizzate:

RADUNI…INCONTRI..FIERE..MERCATINI.. AEROMODELLISTICI…che possono coinvolgere piu’ persone in realtà..queste sono sempre considerate per quanto sopra…..MANIFESTAZIONI..e allora guarda caso se queste…ricadono nell’area dell’Aeromodellismo quanto tali , queste hanno da rispettare queste regole...almeno a mio sapere

A) -Denuncia dell’evento e la tipologia presso la Prefettura , se con pubblico anche non pagante o senza di questo solo per operatori o amanti del settore , si deve presentare una piantina con le ubicazioni delle aree dei vari servizi..118..bagni pubblici...parcheggio privato e pubblico…are destinate agli operatori riconosciuti tali , .quelle separate per gli spettatori o pubblico…comprensiva sempre di prima assistenza sanitaria sul posto
La prefettura entro 60/90 gg dovrebbe rilasciare il consenso ,o anche il diniego (ne so qualcosa quanto Organizzatore nel 2006 di una manifestazione sull’Avio Superfice Air Marsica dell’epoca di Celano)

-stessa copia di denuncia andrebbe inoltrata al Sindaco, all’assessorato del Turismo Spettacolo e Sport del Comune interessato e al Comando della Polizia Municipale dello stesso ,per l’eventuale e necessario nulla osta per la posta di cartelli stradali per l’indicazione dell’ubicazione della “manifestazione”

C) -stessa copia per conoscenza alla Caserma dei CC del posto e ai VVFF che in certi casi valuteranno se essere o non presenti con i loro mezzi antincendio ,qualora l’organizzazione lo chiedesse in quanto non avendoli in dotazione di serie, o di chiederne la presenza di proprietà.

D)-Denuncia dell’evento all’Aeci e richiesta del suo nulla osta ,con accettazione del suo Commissario di ispezione ,stessa cosa va fatta presso l’Enac per la richiesta di un notan provvisorio accettandone ove esistessero le prerogative di rispetto per il divieto di volo causa traffico aereo del momento (nel mio caso ricadevo nell’area dell’Aeroporto di Pescara)

E)- Nomina di un Direttore di campo responsabile di ogni mal funzionamento o evento negativo coperto da assicurazione personale non inferiore ai 7.000.000 € non cumulativi e una polizza sull’area del campo a copertura di cadute...morsi di cani sciolti..ecc di minimo 1.000.000€

F)-Tutto il personale che verrà impiegato ,dovrà essere in possesso di certifica di avvenuta vaccinazione ormai famoso Green Pass o di tampone h48 ,stessa cosa dovrebbe essere richiesta a tutti coloro che metteranno piede nell’aera della “manifestazione” ,si consiglia per non avere richieste di danni postumi di far eseguire anche ai titolari di Green Pass un tampone all’ingresso e uno all’uscita a fine “manifestazione” evitando al 90% di essere coinvolti in richieste di danni per avvenuta infezione entro le 24h ore successive alla manifestazione..(*) .oggi un professionista può valere anche 1000 € al giorno e stare a casa per la quarantena non prevista ,quindi visto che si vive in un mondo di lupi meglio prevenirne i “morsi”, pur in area aperta il rispetto delle distanze e meglio se indossare la mascherina e la sanificazione di ciò che si viene o venga in contatto.

G)-qualora di usassero pezzi musicali ,questi vanno dichiarati alla SIAIE e pagati i diritti di autori con un centinaio di euro si coprono un centinaio di brani musicali ,questo ricordo vale anche per una festa fatta in casa con piu’ di 4 o 5 famigliari…io che ho un juke-bok se lo metto in funzione debbo pagare un tot forfettario (59€ anno per 1000 ascoltatori) per i 200 brani che può suonare

H)-se si organizza una riffa ,leggete le norme che la regolano e vedrete che è meglio non farla ,regalate un premio ma non infilatevi un riffa

I) -per mercatini o punto di ristoro ,si dovranno richiedere sempre le certificazioni sanitarie sopra descritte , con particolar cura alla ristorazione che dovrà garantire di essere in regola con le vigenti regole a riguardo la pericolosità di contaminazione di oggetti e materiali e del prodotto che deve essere preparato e distribuito igienicamente protetto.
L- i piloti di aeromodelli che siano soci o non soci ,che porteranno in volo gli aeromodelli oltre al visto sanitario dovranno essere abilitati al volo RC con assicurazione meglio se non inferiore ai 5.000.000 € vale la stessa cosa per i loro meccanici e assistenti di volo , si consiglia agli organizzatori di verificare che nell’area a disposizione di questi circolino solo aeromodellisti dotati di questo attestato. Gli altri potranno benissimo far parte dei non partecipanti “attivi”

M)-Ricordare sempre che non essendo mai andato in vigore un nuovo Regolamento di Sicurezza per le manifestazioni Aeromodellistiche se un aeromodello punta la prua verso il pubblico...vuoi per il vento ..vuoi per le caratteristiche del campo….peggio per incapacita di manovra ( vedi l’8 cubano eseguito in pianta di timone con il muso verso il pubblico – ne è un buon testimone) in questo caso ,il pubblico o chi è presente dovrà essere collegato a 350 m...cosi ancora recita il Manuale della Sicurezza in Vola dell’AeCI..salvo ultime modifiche che io non conosca.
Ricordo anche che portatori di apparecchi acustici , visivi , o di pacemaker ,o assuntori di farmaci che possano indurre sonnolenza..,qualora fossero dei piloti titolati ed attesti , pur nel riconoscimento delle loro capacità , di darne notizia al Direttore di campo ,che sarà suo impegno affiancarli ad un Tutor.

N)-tralascio altre piccole cose,perché ne ho già scritte di troppo ,la domanda che io mi pongo ma viste tutte queste regole vigenti ed operative , perché tutte queste locandine pubbliche con le quali si da notizia di questi incontri..?..credete che in caso di un severo controllo o peggio..tocchiamoci di avere un incidente di farla franca..?..siete degli ILLUSI..!..in questo caso siete ..TUTTI..in mezzo ai guai , dal Presidente all’ultimo socio…..caso mai pizzicheranno il Socio che ha piu’ reddito e capitale sequestrabile.. eheheheh.

Ora il mio consiglio sarebbe quello di rinunciare a questi eventi e vedere se..dico se .confortati da un buon legale..se nel vs campo decidereste di festeggiare il compleanno del vs Presidente,..segretario..socio..con una festa sul campo che è proprietà privata ad ogni effetto di legge ,possiate INVITARE alla festa degli AMICI..l’amicizia non ha tessera, ha solo un invito ufficiale (scritto è meglio!..( la tessera ,quella sanitaria e se si vola l’idoneità al volo RC) …tutto quanto sopra credo che possa essere baipassato ,basterebbe solo al limite una comunicazione al 118 per un eccesso di presenza di persone.. e pagare alla SIAIE se si suona e si balla.. i diritti.dei brani esguiti...per il mangiare a casa mia nessuno mi può controllare quello che cucino..mi potrà al massino controllare l’igiene..sempre che ci sia una lamentela ufficiale al Pronto Soccorso per avvelenamento da cibo..

Tutto questo in attesa ,che finalmente AeCi ,Enac ,Coni e Esa mettano fine a questo osceno balletto dettando regole ben precise pe l’Aeromodellismo ,lasciando il resto ai Droni, vera causa di questo marasma….che una volta che hanno usato come cavallo di ***** l’Aeromodellismo ,sia questo ludico, sportivo amatoriale ,se ne sono sbattuti altamente delle ns problematiche
Bisognerebbe seguire la SVIZZERA...ma noi resteremo in eterno a martellarci le palle sull’incudine da bravi ….Guelfi -Ghibellini…Bianchi-Neri. ...Fascisti e Antifascisti….

(*) anche vero che si può diventare ed essere “positivi e negativi “ in pochi minuti… vuoi .con Green Pass che con il Tampone h48..ma ai giudici interessa sempre “la volonta”..hai ucciso ? si… ma l’ho fatto per difesa..bene si è fatto per difesa …ok….per loro …VOLEVI UCCIDERLO e ti becchi la volontarietà dell’assassinio …qundi se mi faccio fare un tampone all’entrata e all’uscita .. metto in atto la Volontà di preservarmi dal contagio e dal contagiare..

Ammazza che bel pippone che vi ho rifilato ,sia ben chiaro che ogni uno di voi poi faccia la sua pace , giuste o sbagliate queste sono e restano riflessioni e deduzioni personali di chi come me in questo vespaio, cerca di capirci e muoversi al meglio ..lungi da me da rifilarvele come VANGELO..visto mai ..non vorrei essere spacciato per un altro spaccamaroni..uno basta ....due sarebbero troppi..

Orazio Guandalini
In tutto questo la cosa che più mi preoccupa e un filino anche mi infastidisce (in senso buono)......... è che ti devo dare pienamente ragione.............
....i regolamenti vanno letti......tutti.....!!......: icon_rofl
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 settembre 21, 19:31   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di -OGGO-
 
Data registr.: 21-11-2007
Residenza: Roma
Messaggi: 303
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
In tutto questo la cosa che più mi preoccupa e un filino anche mi infastidisce (in senso buono)......... è che ti devo dare pienamente ragione.............
....i regolamenti vanno letti......tutti.....!!......: icon_rofl
ahahahah...stessa mia ..sapere che mi dai ragione....cmq scherzi a parte ci hanno infilato in un bel cul de sac..ci servirebbe un clone di Quintus Fabius Maximus Verrucosus Cunctator..le date messe un po ad arte ci sono on uno 0 in mezzo 2003-2033 con un intermezzo di 5 anni di feroce dittatura 2017-2021..bhe il 21 ce lo stiamo fumando speriamo per il resto a trovarlo ! un buon Cuncatator.. come siamo messi il temporeggiare resterebbe ancora l'unica cosa da fare e anche il meno male...a capirlo. HISTORIA MAGISTRA VITAE......cmq grazie !

Orazio Guandalini
__________________
....Absit invidia verbo....
-OGGO- non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 settembre 21, 09:41   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di chrigui
 
Data registr.: 21-07-2006
Residenza: Ferrara - Molinella
Messaggi: 3.524
si associano tutti con quota irrisoria al sodalizio e pertanto rimane un incontro tra soci nella propria area privata...
chrigui non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 settembre 21, 11:22   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di -OGGO-
 
Data registr.: 21-11-2007
Residenza: Roma
Messaggi: 303
Citazione:
Originalmente inviato da chrigui Visualizza messaggio
si associano tutti con quota irrisoria al sodalizio e pertanto rimane un incontro tra soci nella propria area privata...
..vero che fatta la legge fatto l'inganno , ma per far questo si dovrebbe apportare una modifica allo Statuto ,che come ben sai essendo una Associazione No profit , culturale,didattica e sportiva ha per il suo essere di legge che TUTTI I SOCI siano UGUALI fra loro ,quindi la quota dovrà essere identita per TUTTI ;fatto salvo che nello Statuto non esista un articolo che menzioni una diversificazione cosa che spesso si fa ,e viene riportata nello Statuto per i minori e per il Socio/i Onorario/i.

Ammesso poi che non essendoci l'articolo a hoc che contempli quanto tu sopra dici ,ti ricordo che per l'ingresso di un nuovo socio o Aspirante socio va da se che si dovrebbe procedere sempre nel rispetto di certe regole come:

1. Far compilare al richiedente il modulo di richiesta fornendo i dati anagrafici e fiscali, e in questo momento di pandemia ,copia del suo proprio stato sanitario , stessa cosa se tutore dell’aspirante minorenne, non vaccinato , inoltre gli andrà fatto firmare sottoscrivendolo, che è a ben conoscenza dello Statuto della Associazione e del Suo Regolamento di Campo ,che dichiara di averne ricevuta copia

Il modulo quindi ,deve essere firmato (dal tutore se l’aspirante è minorenne) e controfirmato da Presidente e dal Segretario ,e va conservato tra i documenti della Associazione. (In caso di ispezione fiscale, possono chiedervi di vederli: è indispensabile poter dimostrare la volontà MANIFESTA dell’aspirante nel diventare socio della Associazione). NB: potrebbe anche valere la procedura di richiesta online sempre che l'Associazioni abbia una posta@ PEC

2. dopo di che va riunito il consiglio Direttivo e questo deve valutare la domanda di ammissione. Non si può più delegare a nessuno questa funzione (una volta la si dava al Presidente ma oggi è una procedura contestata) e non può essere riunito il direttivo contestualmente alla domanda (deve essere riunito al più il giorno dopo e non prima). Il direttivo deve mettere a verbale l’esito della domanda, per ogni singola richiesta, e segnare il voto di ogni membro.

3. Inserire il Verbale a Libro Verbali. Se non lo fate la procedura risulterà illegittima.

4. Inserire il nuovo Socio nel Libro Soci.

Solo dal completamento del punto 4, il nuovo socio potrà essere considerato tale e fare attività con voi. In quel momento avrà acquisito diritti e doveri sociali, potrà entrare nei locali sociali e fare attività.

A questo punto verrebbe da chiedersi- Perchè non si può fare subito la domanda per diventare socio e diventarlo contestualmente?

Perchè questo è stato per decenni , un modo per aggirare le norme e far accedere a servizi non tassati (entrate a spettacoli di “circoli ricreativi” che agivano come discoteche) persone che non avevano nessuna intenzione di diventare soci di una associazione e che, nella sostanza, dovevano essere considerati CLIENTI (soprattutto a livello fiscale)...non è tanto vicino al ns caso ma la regola di massima da seguire è quella sopra da me citata.

..quindi credo che la tua idea non sia tanto facile da applicare ...se possible..meglio un invito scritto a chi si vuol far venire alla "propria festa" , festa che dovrà essere sempre autorizzata dal Direttivo previa votazione in assemblea, come da regolamento ,e nel caso che questa venga votata e messa in essere.. andrebbe sempre preparato all'ingresso un verbale dove (*)l'invitato deposita copia della sua avvenuta vaccinazione ,o esibisca il suo ormai famoso lasciapassare sanitario e che esoneri la Direzione da eventuali rivalse ,per sicurezza meglio far loro un tampone veloce al momento dell'entrata in campo e..se la festa durasse oltre l 48-56 ore consigliere al Direttore di campo di fare anche un tampone di uscita..

bhe se questo vuol dire vivere l'aeromoderllismo..viva il tresette .seguito da un sano piatto di spaghetti e una bella braciolata ai ferri..tutto annaffiano da un buon rosso doc

(*) consiglierei anche ai Presidenti di richiedere -al campo. ai propri Soci la loro posizione sanitaria ,invitandoli al rispetto delle norme igieniche in vigore e redigere sempre un verbale della loro presenza facendolo da loro sottofirmare...le fregature sono sempre all'ordine del giorno..da amici si diventa nemici nel giro di uno svuotamento di serbatoio....eheheheh

Orazio Guandalini
__________________
....Absit invidia verbo....

Ultima modifica di -OGGO- : 22 settembre 21 alle ore 11:32
-OGGO- non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 settembre 21, 11:30   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di chrigui
 
Data registr.: 21-07-2006
Residenza: Ferrara - Molinella
Messaggi: 3.524
oramai la burocrazia e le normative stanno ingoiando la voglia di fare attività ... credi che molti chiodi al muro si popoleranno di modelli....ciao a tutti...
chrigui non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 settembre 21, 11:36   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di -OGGO-
 
Data registr.: 21-11-2007
Residenza: Roma
Messaggi: 303
Citazione:
Originalmente inviato da chrigui Visualizza messaggio
oramai la burocrazia e le normative stanno ingoiando la voglia di fare attività ... credi che molti chiodi al muro si popoleranno di modelli....ciao a tutti...
..perfettamente d'accordo..ma la causa di tutto questo ce la siamo TUTTI andata a cercare..bastava rispettare le quattro regole che ci dettava il buon senso

..il problema è stato non averlo ..cmq mai disperare!!!!

Orazio Guandalini
__________________
....Absit invidia verbo....
-OGGO- non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 settembre 21, 08:23   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 2.490
Acc..ci hanno sgamati.....ormai i telegiornali in tv e gli articoli dei quotidiani, traboccano di notizie di aeromodelli (..e aeromodellisti..) fuori controllo...con un sacco di incidenti, morti e feriti da impatto aeromodellistico...maggiormente negli ultimi cinque anni...ma per essere proprio veritieri...dal 2020 e 2021 non si può girare per strada, che si rischia di farsi beccare in collo da qche aeroplanetto......Tant'è che prima si parlava di tegole che cadono in testa...mentre ora l'Accademia della Crusca ha modificato il modo di dire in "gommolo che cade tra capo e collo"...Ormai, se c'è bel tempo...bisogna portarsi l'ombrello più che se piove (!)..per ripararsi dagli aerei degli irresponsabili aeromodellisti...Tutti colpevoli!..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Manifestazione gabriele2476 Incontri Modellistici 0 10 maggio 15 15:32
Manifestazione Manuel 80 Incontri Modellistici 1 04 ottobre 14 19:58
Manifestazione Maxrecing Calendario Manifestazioni 1 21 aprile 10 00:04
Manifestazione Mo.di.t. gabbodrift Incontri Modellistici 1 22 febbraio 08 15:17
MANIFESTAZIONE batman Aeromodellismo 10 28 aprile 05 15:49



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:37.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002