Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 26 aprile 21, 16:16   #521 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.759
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
???

Lei ritiene che gli anziani siano tutti rinco? Parliamone. Io grazie al cielo ne conosco pochissimi...
La mancanza di memoria ne è il primo sintomo.....
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 21, 16:31   #522 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-12-2012
Residenza: Castelfranco E
Messaggi: 93
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
???

Lei ritiene che gli anziani siano tutti rinco? Parliamone. Io grazie al cielo ne conosco pochissimi...
L'aeromodellismo consente di essere praticato da persone di tutte le età, ne abbiamo anche di ultranovantenni che ancora partecipano con profitto agli incontri ed anche all'ultimo europeo si sono distinti, magari con un piccolo supporto dagli altri partecipanti per spianare eventuali piccole difficoltà. Questo non fa di loro dei rinco, come dice Lei, e togliergli l'opportunità di continuare a volare perché, oggettivamente, la difficoltà di prendere il patentino potrebbe essere insormontabile la trovo una brutalità sociale. Mi spiace che non abbia compreso il peso delle sue parole, per quanto mi riguarda la chiudo qui e questo battibecco non mi distoglierà dal seguirla nelle sue discussioni, spesso stimolanti.
Maurizio Passerini
Mauri57 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 21, 18:32   #523 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 810
Citazione:
Originalmente inviato da Mauri57 Visualizza messaggio
L'aeromodellismo consente di essere praticato da persone di tutte le età,..
Mai detto il contrario, e non solo l'aeromodellismo: il signor Laureano Ruiz Liaño a 96 anni volava, e la signora Robina Asti a 99 vola ed è istruttore di volo. Mi sono occupato di ricerca sulla demenza senile per più di un decennio, e proprio per questo contesto la melensissima e QUESTA SI' offensiva ed escludente menata del
Citazione:
" la difficoltà di prendere il patentino potrebbe essere insormontabile"
"Manco pe' gnente".
L'unica differenza tra un anziano sano e un giovane sano è qualche volta la VELOCITA', sia nell'apprendimento che nella risposta. L'anziano può essere (e non è detto) un po' più lento, ma spesso le prestazioni complessive sono uguali o migliori, grazie all'esperienza. Sono studi stra-confermati anche negli animali: il proverbio "Non puoi insegnare un gioco nuovo a un cane vecchio" è una palla, devi solo dargli un po di tempo in più. I giovani hanno più muscoli e più ormoni, NON più testa.
Quindi SEMMAI il problema è del giovane manzo che non riesce a memorizzare oltre i 42 caratteri della prima riga del messaggio uozzàp, posto che riesca a capire anche quelli (l'analfabetismo funzionale in Italia ha percentuali da brivido).
Il vololiberista centenario (non credo siano così numerosi) con la testa che funziona ha più bisogno di aiuto per tirar giù il modello dalla macchina che per conseguire il patentino. Piantiamola di trattare gli anziani come panda bisognosi di riserve indiane e di trattamenti differenziati.
E in ogni caso, per tornare al 3d, il VERO problema sono tutti i modellisti nel fior degli anni che si sentono fichissimi, intelligentissimi e preparatissimi, ma un po' perchè hanno il braccino corto e gli rode spendere qualche decina di euro, un po' perchè hanno una fifa fregata di sostenere un QUALUNQUE tipo di esame, allora tirano in ballo come sempre i vecchi, le vedove e gli orfani per non ammettere che quelli a temere di non farcela sono LORO.
Gli anziani hanno imparato a usare Zoom prima dei nipoti, quando è servito, e nei branchi di elefanti la capa è spessissimo l'elefanta femmina più anziana.
Meditiamo.
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 21, 19:23   #524 (permalink)  Top
Coordinatore dello staff
 
L'avatar di staudacher300
 
Data registr.: 16-02-2004
Residenza: Roma Snakes Hill
Messaggi: 28.749
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Mai detto il contrario, e non solo l'aeromodellismo: il signor Laureano Ruiz Liaño a 96 anni volava, e la signora Robina Asti a 99 vola ed è istruttore di volo. Mi sono occupato di ricerca sulla demenza senile per più di un decennio, e proprio per questo contesto la melensissima e QUESTA SI' offensiva ed escludente menata del
"Manco pe' gnente".
L'unica differenza tra un anziano sano e un giovane sano è qualche volta la VELOCITA', sia nell'apprendimento che nella risposta. L'anziano può essere (e non è detto) un po' più lento, ma spesso le prestazioni complessive sono uguali o migliori, grazie all'esperienza. Sono studi stra-confermati anche negli animali: il proverbio "Non puoi insegnare un gioco nuovo a un cane vecchio" è una palla, devi solo dargli un po di tempo in più. I giovani hanno più muscoli e più ormoni, NON più testa.
Quindi SEMMAI il problema è del giovane manzo che non riesce a memorizzare oltre i 42 caratteri della prima riga del messaggio uozzàp, posto che riesca a capire anche quelli (l'analfabetismo funzionale in Italia ha percentuali da brivido).
Il vololiberista centenario (non credo siano così numerosi) con la testa che funziona ha più bisogno di aiuto per tirar giù il modello dalla macchina che per conseguire il patentino. Piantiamola di trattare gli anziani come panda bisognosi di riserve indiane e di trattamenti differenziati.
E in ogni caso, per tornare al 3d, il VERO problema sono tutti i modellisti nel fior degli anni che si sentono fichissimi, intelligentissimi e preparatissimi, ma un po' perchè hanno il braccino corto e gli rode spendere qualche decina di euro, un po' perchè hanno una fifa fregata di sostenere un QUALUNQUE tipo di esame, allora tirano in ballo come sempre i vecchi, le vedove e gli orfani per non ammettere che quelli a temere di non farcela sono LORO.
Gli anziani hanno imparato a usare Zoom prima dei nipoti, quando è servito, e nei branchi di elefanti la capa è spessissimo l'elefanta femmina più anziana.
Meditiamo.
La vera "maleducazione" non consiste nel ritenere le persone anziane incapaci o meno, consiste invece nel pretendere che "sprechino" del tempo impegnandosi in un qualcosa che non porterà loro alcunché. Un anziano può tranquillamente imparare ad usare zoom se gli serve per vedere un nipote, anzi, da tecnico del settore penso di poterlo certificare, ma troverà sicuramente offensivo costringerlo ad imparare a pilotare un drone che non piloterà mai. Perché il tempo é il bene più prezioso che hanno, chiedergli di sprecarlo é incivile.
__________________
Sandrone: un uomo di un certo peso.
staudacher300 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 21, 19:58   #525 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.776
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Io parlavo di un'alternativa cartacea per chi non può avere accesso all'elettronica presente in modo efficiente solo nei grossi centri urbani.....
Se poi vuoi ti faccio vedere quanti armadi abbiamo riempito di manuali, sillabus e minchiate varie, tutte autoprodotte, per certificare una scuola di volo professionale........
Aggiungo solo però che l'accesso al sito ENAC (stiamo ancora parlando, anche, di questo dopo le varie divagazioni?) è perfettamente possibile tramite una normale adsl 20 mega o anche meno, basta anche la 7 Mega. 6 mesi fa la TIM aveva iniziato a regalarla anche a chi aveva solo il contratto voce.
Forse non raggiungeva proprio tutti ma a parte forse la borgata di Civago che non ho citato del tutto a casa, direi che la stragrande maggioranza delle utenze italiane è ormai raggiunta da connessioni via cavo o via radio di velocità almeno sufficiente.
Certo, non ci si guarda il 4k ma per pratiche burocratiche secondo me ne avanza.
Personal Jesus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 21, 20:29   #526 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.759
Citazione:
Originalmente inviato da staudacher300 Visualizza messaggio
La vera "maleducazione" non consiste nel ritenere le persone anziane incapaci o meno, consiste invece nel pretendere che "sprechino" del tempo impegnandosi in un qualcosa che non porterà loro alcunché. Un anziano può tranquillamente imparare ad usare zoom se gli serve per vedere un nipote, anzi, da tecnico del settore penso di poterlo certificare, ma troverà sicuramente offensivo costringerlo ad imparare a pilotare un drone che non piloterà mai. Perché il tempo é il bene più prezioso che hanno, chiedergli di sprecarlo é incivile.
Meriti un monumento...........
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 21, 20:37   #527 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.759
Citazione:
Originalmente inviato da Personal Jesus Visualizza messaggio
Aggiungo solo però che l'accesso al sito ENAC (stiamo ancora parlando, anche, di questo dopo le varie divagazioni?) è perfettamente possibile tramite una normale adsl 20 mega o anche meno, basta anche la 7 Mega. 6 mesi fa la TIM aveva iniziato a regalarla anche a chi aveva solo il contratto voce.
Forse non raggiungeva proprio tutti ma a parte forse la borgata di Civago che non ho citato del tutto a casa, direi che la stragrande maggioranza delle utenze italiane è ormai raggiunta da connessioni via cavo o via radio di velocità almeno sufficiente.
Certo, non ci si guarda il 4k ma per pratiche burocratiche secondo me ne avanza.
Il problema è che è quasi impossibile convincere qualcuno a fare cose che sono al di fuori dei suoi interessi......
La connessione, lo speed, il corso, l'esame..........se fosse per l'aeromodellismo sarebbe molto più facile convincerli..........con il fatto che è tutto i centrato sui droni molti si rifiutano.............
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 21, 20:52   #528 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 810
Citazione:
Originalmente inviato da staudacher300 Visualizza messaggio
...ma troverà sicuramente offensivo costringerlo ad imparare...
Solo i tronisti della De Filippi trovano "offensivo" imparare qualcosa di nuovo.
La salute e il benessere mentale ricavano soltanto vantaggi dall' apprendimento di nuove nozioni - a parte il livello veramente elementare delle cose da sapere sul "patentino".
E ripeto, non buttiamola sul melodrammatico con i poveri vecchi costretti a rubare gli ultimi respiri delle loro vite ai loro affetti per passare l'esamino. E' RIDICOLO.
Basta leggersi un po' di arretrati sul Barone per verificare che le proteste arrivano per la stragrande maggioranza da bei maschioni in salute nel fior degli anni, ma PIGRI.
Non usate il nonno per giustificare le chiappe di di piombo.
Sull'utilità e sulla validità dell'esame non entro, anche se a leggere certi post, dove i "veri modellisti" sono dipinti tutti come Nobel multidisciplinari, una cavolata superabile PERSINO dai miserabili dronaroli dovrebbe essere un impegno da due minuti al massimo; ma non nascondetevi dietro al vecchietto. Se l'esame è inutile lo si scrive, se è troppo difficile parliamone, se è troppo costoso facciamo due conti, ma niente scuse puerili.
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 21, 21:20   #529 (permalink)  Top
Coordinatore dello staff
 
L'avatar di staudacher300
 
Data registr.: 16-02-2004
Residenza: Roma Snakes Hill
Messaggi: 28.749
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Solo i tronisti della De Filippi trovano "offensivo" imparare qualcosa di nuovo.
La salute e il benessere mentale ricavano soltanto vantaggi dall' apprendimento di nuove nozioni - a parte il livello veramente elementare delle cose da sapere sul "patentino".
E ripeto, non buttiamola sul melodrammatico con i poveri vecchi costretti a rubare gli ultimi respiri delle loro vite ai loro affetti per passare l'esamino. E' RIDICOLO.
Basta leggersi un po' di arretrati sul Barone per verificare che le proteste arrivano per la stragrande maggioranza da bei maschioni in salute nel fior degli anni, ma PIGRI.
Non usate il nonno per giustificare le chiappe di di piombo.
Sull'utilità e sulla validità dell'esame non entro, anche se a leggere certi post, dove i "veri modellisti" sono dipinti tutti come Nobel multidisciplinari, una cavolata superabile PERSINO dai miserabili dronaroli dovrebbe essere un impegno da due minuti al massimo; ma non nascondetevi dietro al vecchietto. Se l'esame è inutile lo si scrive, se è troppo difficile parliamone, se è troppo costoso facciamo due conti, ma niente scuse puerili.
Vedo che ti piace rispondere a quel che pensi di aver letto e non a quel che ho scritto. Ci passa un tir di roba tra il trovare offensivo imparare qualcosa e il trovare offensivo essere COSTRETTi ad imparare qualcosa che non ha alcuna attinenza coi tuoi interessi o le tue attività.In quest'ottica possono tranquillamente cadere anche le tue gratuite accuse di pigrizia.
Ps; da te mi sarei aspettato un filo di classe in più tronista dillo a tua sorella.
__________________
Sandrone: un uomo di un certo peso.
staudacher300 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 21, 21:20   #530 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.776
Convieni però seengapoor almeno su un punto: che sarebbe bello poter scegliere cosa decidere d'imparare.
Meglio ancora: sarebbe bello poter scegliere cosa approfondire e cosa no.
In altre parole: una competenza di base minima dovrebbe essere, utopicamente, fatta per essere appresa, senza sbattimento esagerato, anche dal somaro della classe.
L'approfondimento invece lo possiamo pure lasciare al "teacher's pet" come lo chiamano gli anglosassoni.
La visione distopica (che a volte viene spacciata come meritocrazia) è che ormai si sta arrivando al punto che per fare qualsiasi cosa bisogna essere membri del MENSA e se non ci riesci..."Sei pigro tu!".
Molto anglosassone e protestante come logica: l'ignoranza come la povertà è praticamente una colpa del singolo.
A me il concetto non mi ha mai convinto fino in fondo.
Personal Jesus non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Macomer Vola - 1° raduno aeromodellismo dinamico - sabato 1 maggio 2010 mediamarghine Incontri Modellistici 0 25 aprile 10 20:37
"Aeromodellismo dinamico" su wikipedia frank Aeromodellismo 21 12 ottobre 09 13:51



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:14.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002