Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 25 marzo 20, 07:56   #851 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di LV-GDG
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.194
Citazione:
Originalmente inviato da kat sitwoy Visualizza messaggio
per volare nel salotto di casa ti assicuro che non serve.

sono salvo!!
SALOTO (convert-video-online.com).avi
__________________
ASW 15b 1:2.5 - VENTUS 1:3 - NIMBUS 1:3.75 - ASK 13 1:3 - Hutter 28b - SCOTT VIKING - PWS 101 1:3 - RHOMBUSSARD 1:2.5 - ALADIN 395cm - Ka6E 1:3 - ASK 18 1:3 - HABICHT 1:2.5
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 20, 08:13   #852 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di italo.driussi
 
Data registr.: 01-07-2004
Residenza: Ronchi dei Legionari (GO)
Messaggi: 4.831
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
sono salvo!!
Allegato 378481
Dal vario sembra che abbia trovato una termica
__________________
Solo Aeromodelli -
Autogiro Elicotteri Multirotori No grazie
italo.driussi è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 20, 12:26   #853 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 3.880
Ha barato. Ha messo la pentola dell'acqua bollente sotto al tavolo

Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 marzo 20, 16:27   #854 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 3.880
Altra domanda

Ho letto il regolamento dell'undici novembre che mi è stato gentilmente indicato da Maxzani ma alcune cose non mi sembrano chiare. Certamente qualcuno se ne sarà già accorto e ne avrete già discusso ma la discussione è lunga e piena di divagazioni perciò chiedo.

Nell'articolo 1, nella premessa, il punto 5 recita:

"I mezzi aerei a pilotaggio remoto impiegati esclusivamente nell’ambito di organizzazioni
legalmente costituite in uno Stato Membro dell’Unione per scopo ludico e sportivo sono
definiti, per gli scopi di questo regolamento, come aeromodelli e sono disciplinati nella
sezione VII."

Nell'articolo 5 delle definizioni viene sostanzialmente ribadito il concetto con l'aggiunta di altro per definire l'oggetto aeromodello:

"Aeromodello: dispositivo aereo a pilotaggio remoto, senza persone a bordo, impiegato esclusivamente nell’ambito di organizzazioni legalmente riconosciute costituite in uno Stato Membro esclusivamente per scopi ludico e sportivi, non dotato di equipaggiamenti che ne permettano un volo automatico e/o autonomo, e che vola sotto il controllo visivo diretto e costante dell’aeromodellista, senza l’ausilio di aiuti visivi."

In questi termini sembra che la definizione di aeromodello sia data e, affinchè un mezzo sia un aeromodello, debba essere utilizzato all'interno di una organizzazione legalmente riconosciuta. Cosa significhi "legalmente riconosciuta" ancora non so ma così sembra che nessun cane sciolto possa più praticare l'aeromodellismo. Niente più voli nella campagna vicino casa e niente più voli in pendio.
Mi sembra una cosa bruttissima.
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 marzo 20, 16:56   #855 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di OrsoBruno
 
Data registr.: 26-02-2008
Residenza: Bologna
Messaggi: 1.621
Citazione:
Originalmente inviato da Minestrone Visualizza messaggio
In questi termini sembra che la definizione di aeromodello sia data e, affinchè un mezzo sia un aeromodello, debba essere utilizzato all'interno di una organizzazione legalmente riconosciuta. Cosa significhi "legalmente riconosciuta" ancora non so ma così sembra che nessun cane sciolto possa più praticare l'aeromodellismo. Niente più voli nella campagna vicino casa e niente più voli in pendio.
Mi sembra una cosa bruttissima.
La definizione "impiegato esclusivamente nell’ambito di organizzazioni legalmente riconosciute costituite in uno Stato Membro" difatti non chiarisce se, allo stato attuale, le attuali associazioni di gruppi aero-modellisti italiani siano conformi.

Niente più voli nella campagna vicino casa e niente più voli in pendio.
ESATTO! niente cani sciolti, è vietato, si va in galera, furfanti, delinquenti, assassini!!!
__________________
Dont worry, online troverai la soluzione: come per esempio pomate che ti allungano il pene di 4cm in 5gg o fiale che fanno ricrescere i capelli a Kojack oppure creme che trasformano la Mazzamauro in Belen... Ovviamente tutto testimoniato e documentato su Youtube!
OrsoBruno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 marzo 20, 23:56   #856 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 3.925
Citazione:
Originalmente inviato da Minestrone Visualizza messaggio
Ho letto il regolamento dell'undici novembre che mi è stato gentilmente indicato da Maxzani ma alcune cose non mi sembrano chiare. Certamente qualcuno se ne sarà già accorto e ne avrete già discusso ma la discussione è lunga e piena di divagazioni perciò chiedo.

Nell'articolo 1, nella premessa, il punto 5 recita:

"I mezzi aerei a pilotaggio remoto impiegati esclusivamente nell’ambito di organizzazioni
legalmente costituite in uno Stato Membro dell’Unione per scopo ludico e sportivo sono
definiti, per gli scopi di questo regolamento, come aeromodelli e sono disciplinati nella
sezione VII."

Nell'articolo 5 delle definizioni viene sostanzialmente ribadito il concetto con l'aggiunta di altro per definire l'oggetto aeromodello:

"Aeromodello: dispositivo aereo a pilotaggio remoto, senza persone a bordo, impiegato esclusivamente nell’ambito di organizzazioni legalmente riconosciute costituite in uno Stato Membro esclusivamente per scopi ludico e sportivi, non dotato di equipaggiamenti che ne permettano un volo automatico e/o autonomo, e che vola sotto il controllo visivo diretto e costante dell’aeromodellista, senza l’ausilio di aiuti visivi."

In questi termini sembra che la definizione di aeromodello sia data e, affinchè un mezzo sia un aeromodello, debba essere utilizzato all'interno di una organizzazione legalmente riconosciuta. Cosa significhi "legalmente riconosciuta" ancora non so ma così sembra che nessun cane sciolto possa più praticare l'aeromodellismo. Niente più voli nella campagna vicino casa e niente più voli in pendio.
Mi sembra una cosa bruttissima.
Citazione:
Originalmente inviato da OrsoBruno Visualizza messaggio
La definizione "impiegato esclusivamente nell’ambito di organizzazioni legalmente riconosciute costituite in uno Stato Membro" difatti non chiarisce se, allo stato attuale, le attuali associazioni di gruppi aero-modellisti italiani siano conformi.

Niente più voli nella campagna vicino casa e niente più voli in pendio.
ESATTO! niente cani sciolti, è vietato, si va in galera, furfanti, delinquenti, assassini!!!
Per quanto ne so siete fuori strada.....
Con le norme EASA a regime, fra due anni e secondo quanto erano le linee guida pubblicate dalla stessa EASA, chi fara' parte di organizzazione registrata e chi vola in pendio secondo certe regole non sarà obbligato ad avere fatto il corso e l'esame online.....avere a bordo il trasponder.......registrare i modelli.....
Chi e' fuori da questo non smettera' di volare ma si dovra' adeguare ......
Queste sono facilitazioni ottenute dalla federazione tedesca DMVF in fase di stesura delle deve EASA...
Le associazioni registrate non di sa per ora quali saranno, ma dovranno sicuramente essere in grado di dare garanzia di gestione della sicurezza.....istruzione dei soci e autocontrollo delle proprie attivita'......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.gruppoaeromodellistibiellesi.com; www.aecbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 20, 11:11   #857 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di OrsoBruno
 
Data registr.: 26-02-2008
Residenza: Bologna
Messaggi: 1.621
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Per quanto ne so siete fuori strada.....
Con le norme EASA a regime, fra due anni e secondo quanto erano le linee guida pubblicate dalla stessa EASA, chi fara' parte di organizzazione registrata e chi vola in pendio secondo certe regole non sarà obbligato ad avere fatto il corso e l'esame online.....avere a bordo il trasponder.......registrare i modelli.....
Chi e' fuori da questo non smettera' di volare ma si dovra' adeguare ......
Queste sono facilitazioni ottenute dalla federazione tedesca DMVF in fase di stesura delle deve EASA...
Le associazioni registrate non di sa per ora quali saranno, ma dovranno sicuramente essere in grado di dare garanzia di gestione della sicurezza.....istruzione dei soci e autocontrollo delle proprie attivita'......
Immagino che la razio di:
essere parte di una organizzazione registrata sia quella di far svolgere l'attività di aeromodellismo in un determinato spazio concesso dalle autorità competenti all'organizzazione stessa.
Ne consegue che il volo in pendio sarà possibile SOLO in quelle porzioni di monte assegnate a gruppi aeromodellistici
__________________
Dont worry, online troverai la soluzione: come per esempio pomate che ti allungano il pene di 4cm in 5gg o fiale che fanno ricrescere i capelli a Kojack oppure creme che trasformano la Mazzamauro in Belen... Ovviamente tutto testimoniato e documentato su Youtube!
OrsoBruno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 20, 12:24   #858 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 3.925
Citazione:
Originalmente inviato da OrsoBruno Visualizza messaggio
Immagino che la razio di:
essere parte di una organizzazione registrata sia quella di far svolgere l'attività di aeromodellismo in un determinato spazio concesso dalle autorità competenti all'organizzazione stessa.
Ne consegue che il volo in pendio sarà possibile SOLO in quelle porzioni di monte assegnate a gruppi aeromodellistici
No........secondo quanto era stato proposto nell'ambito di 10 kg di modello e 120 metri di quota non venivano posti altri limiti.......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.gruppoaeromodellistibiellesi.com; www.aecbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 20, 12:34   #859 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 3.925
E' una traduzione automatica dal tedesco........prendetela con beneficio d'inventario.....

Il 28 febbraio 2019, la Commissione UE ha adottato un nuovo regolamento UE, che tra l'altro dovrebbe regolare il funzionamento dei modelli di volo in tutta Europa. Dopo mesi di incertezza, ora è stata presa una decisione a favore degli atleti modello di aereo. In sostanza, nel documento che è stato ora approvato, tutti i punti sono stati redatti come richiesto più volte dal DMFV nel corso della sua cooperazione con parlamentari dell'UE, la Swiss Model Flight Association e il Ministero federale dei trasporti e delle infrastrutture digitali. Ciò garantisce che non vi siano restrizioni al funzionamento dei modelli di volo per i membri dell'associazione e che il modello di volo possa anche essere praticato senza ostacoli a livello europeo in futuro.
Nel regolamento finale, i punti relativi al modello di volo sono formulati come durante l'ultima conversazione tra l'EASA con esperti dell'agenzia e della Commissione UE, nonché rappresentanti delle associazioni europee di volo modello, compreso il DMFV:

Il volo modello non deve conformarsi alle definizioni e alle restrizioni di una licenza operativa della cosiddetta "categoria specifica" di funzionamento del drone.
In generale, le normative sull'età sono state allentate e l'UE non specifica un'età minima se si desidera volare nel contesto di un'associazione o sotto la guida di un pilota esperto.
Le associazioni e i club di volo modello dovrebbero ricevere permessi operativi su richiesta delle loro autorità nazionali, il cui volo modello garantisce le stesse possibilità e libertà "all'interno" della loro organizzazione di prima.
C'è un periodo di transizione di tre anni.
Il deltaplano deve essere espressamente autorizzato in tutta Europa nella "categoria aperta", vale a dire senza la speciale licenza operativa di un'associazione.
Il presidente della DMFV Hans Schwägerl: "In qualità di associazione, attraverso la nostra buona cooperazione con vari parlamentari dell'UE e il Ministero federale dei trasporti e delle infrastrutture digitali, abbiamo contribuito alla decisione della Commissione europea a favore degli atleti modello di aeroplano. Non è solo un successo speciale che i modelli di aeromobili siano classificati come una categoria indipendente, ma anche il fatto che volare nei club e nei club sia ancora possibile nel consueto quadro. Per molto tempo, il futuro del volo in collina è stato incerto, ma la sua inclusione nella "categoria aperta" significa che non ci sono ostacoli.


Con "deltaplano" credo che si intendano gli alianti da pendio.....
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.gruppoaeromodellistibiellesi.com; www.aecbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 20, 14:15   #860 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di OrsoBruno
 
Data registr.: 26-02-2008
Residenza: Bologna
Messaggi: 1.621
Stando così le cose, sembra che il volo in pendio goda di una sorta di immunità speciale.

Paradossalmente potremmo trovarci in un pendio dove c'è chi usa un aliante da 5 metri liberamente e altri che, nello stesso pendio, per fare 4 foto al tramonto con un drone da 300gr dovranno presentarsi con la patente, registrazioni, QRCode e versamenti vari.

Ma tant'è, queste sono le leggi!
__________________
Dont worry, online troverai la soluzione: come per esempio pomate che ti allungano il pene di 4cm in 5gg o fiale che fanno ricrescere i capelli a Kojack oppure creme che trasformano la Mazzamauro in Belen... Ovviamente tutto testimoniato e documentato su Youtube!
OrsoBruno non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
avvicinamento f3k sifer Categoria F3K 9 21 agosto 12 16:37



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 18:18.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002