Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc.


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 aprile 16, 20:06   #11 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2013
Residenza: Ferrara
Messaggi: 15
Citazione:
Originalmente inviato da Milione Visualizza messaggio
torno da una due giorni di pesca..tre carpette di 6/7 kg e una reginetta di 18...scusate l ot...si,si potrebbe fare,ma il problema è sempre (secondo me) di gestione....tre batterie..una si scarica prima dell altra,quindi il barchino tira più da una parte piuttosto che dall altra,quelle dei motori sono a posto ma quella della ricevente no e non riesci a scaricare...insomma,a me verrebbe il nervoso...resto dell idea di una singola 12v o al limite 2 da 6v in serie...a proposito,ti servirà anche un bec a parte per far girare tutto,quello dei regolatori potrebbe risultare scarso..
Grande....un bec??????
E quei motori che mi hai consigliato quanto tengono per una batteria sola?2-3 calate? T_T
Furma94 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 aprile 16, 14:23   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.787
Citazione:
Originalmente inviato da Furma94 Visualizza messaggio
Grande....un bec??????
E quei motori che mi hai consigliato quanto tengono per una batteria sola?2-3 calate? T_T
Ciao,
leggo solo ora....
il discorso "autonomia" è il più difficile da fare, dipende da troppi fattori tecnici ed umani.
Già altri hanno chiesto le stesse cose e le risposte, purtroppo, sono sempre le stesse.

Quello che potresti sperare è che qualcuno che ha frequentato il Barone in passato, adesso abbia la voglia di raccontarti la sua esperienza. Potresti provare a scrivere sui loro post (così che loro ricevono una mail di notifica) e sperare in una risposta.

Per il resto ti hanno già detto molto gli altri. Se puoi, lascia perdere il balsa e lavora con il compensato, lo scafo sarà certamente più robusto. Una batteria sola che serve per entrambi i motori ti garantisce una maggior omogeneità nell'utilizzo, usarne una per motore non ti pone al riparo dai problemi di riuscire a rientrare: con un motore solo non rientri comunque.
Di radio economiche a più canali ne trovi quante ne vuoi anche per meno di 30€, perché precluderti la possibilità d future implementazioni?

Per l'asse dell'elica stagno non esistono soluzioni che garantiscono la tenuta al 110%. L'unica vera soluzione sarebbe di avere gli assi che terminano più in alto della linea di galleggiamento, ma qusto potrebbe comportare una inclinazione dell'asse eccessiva, oppure riempire completamente l'asse di grasso, ma in questo caso avresti un assorbimento di potenza esagerato..
Una buona soluzione è un para-acqua costruito con un soffietto di gomma riempito di grasso. Io ho usato la punta di una tettarella da biberon.

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 aprile 16, 07:25   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Milione
 
Data registr.: 07-02-2014
Residenza: campiglia city,vicenza,veneto
Messaggi: 1.806
il bec(battery eliminator circuit)è un aggeggino elettrico che costa un 15 20 euri,ti permette di portare la giusta tensione(volt) a riceventi e servi direttamente dalla betteria principale,questo circuito è gia presente in alcuni regolatori,tipo quelli che ti ho consigliato,ma forniscono poca corrente(ampere)un bec esterno può darti piu corrente,mettendoti al riparo da eventuali picchi di assorbimento dei servi..spero di essermi spiegato...per l autonomia come dice il buon Carlo i fattori che la determinano sono troppi...forma della scafo,pesi,correnti in acqua,montaggio assi ed eliche,qualità delle batterie..troppi per fare una stima..
__________________
meglio un cam...pari che un gatto dispari

Emil

Ultima modifica di Milione : 20 aprile 16 alle ore 07:30
Milione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 aprile 16, 22:28   #14 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2013
Residenza: Ferrara
Messaggi: 15
Citazione:
Originalmente inviato da CarloRoma63 Visualizza messaggio
Ciao,
leggo solo ora....
il discorso "autonomia" è il più difficile da fare, dipende da troppi fattori tecnici ed umani.
Già altri hanno chiesto le stesse cose e le risposte, purtroppo, sono sempre le stesse.

Quello che potresti sperare è che qualcuno che ha frequentato il Barone in passato, adesso abbia la voglia di raccontarti la sua esperienza. Potresti provare a scrivere sui loro post (così che loro ricevono una mail di notifica) e sperare in una risposta.

Per il resto ti hanno già detto molto gli altri. Se puoi, lascia perdere il balsa e lavora con il compensato, lo scafo sarà certamente più robusto. Una batteria sola che serve per entrambi i motori ti garantisce una maggior omogeneità nell'utilizzo, usarne una per motore non ti pone al riparo dai problemi di riuscire a rientrare: con un motore solo non rientri comunque.
Di radio economiche a più canali ne trovi quante ne vuoi anche per meno di 30€, perché precluderti la possibilità d future implementazioni?

Per l'asse dell'elica stagno non esistono soluzioni che garantiscono la tenuta al 110%. L'unica vera soluzione sarebbe di avere gli assi che terminano più in alto della linea di galleggiamento, ma qusto potrebbe comportare una inclinazione dell'asse eccessiva, oppure riempire completamente l'asse di grasso, ma in questo caso avresti un assorbimento di potenza esagerato..
Una buona soluzione è un para-acqua costruito con un soffietto di gomma riempito di grasso. Io ho usato la punta di una tettarella da biberon.

Carlo
Grazie mille , anche se già tutto scritto , apprezzo molto sia i consigli che l'ulteriore conferma che fossero consigli utili.
Per la tenuta stagna ho intenzione di fare un mio sistemino con un servo in loop che aspiri in caso di casuali forature agli scafi tramite 2 tubi una siringa e una valvola a singola via (entra ma non esce)

Thanks!
Furma94 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 aprile 16, 22:28   #15 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2013
Residenza: Ferrara
Messaggi: 15
Citazione:
Originalmente inviato da Milione Visualizza messaggio
il bec(battery eliminator circuit)è un aggeggino elettrico che costa un 15 20 euri,ti permette di portare la giusta tensione(volt) a riceventi e servi direttamente dalla betteria principale,questo circuito è gia presente in alcuni regolatori,tipo quelli che ti ho consigliato,ma forniscono poca corrente(ampere)un bec esterno può darti piu corrente,mettendoti al riparo da eventuali picchi di assorbimento dei servi..spero di essermi spiegato...per l autonomia come dice il buon Carlo i fattori che la determinano sono troppi...forma della scafo,pesi,correnti in acqua,montaggio assi ed eliche,qualità delle batterie..troppi per fare una stima..
Grazie mille per le delucidazioni in merito , se ti passa per la testa altro che potrebbe servirmi , spara pure a zero
Furma94 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 aprile 16, 23:50   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Milione
 
Data registr.: 07-02-2014
Residenza: campiglia city,vicenza,veneto
Messaggi: 1.806
vediamo man mano,dai...per curiosità,appurato che si tratterà di un catamarano,prevedi un sistema a botola o a vaschetta per la pastura?ci spieghi meglio il discorso dell aspirazione acqua?
__________________
meglio un cam...pari che un gatto dispari

Emil
Milione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 aprile 16, 01:45   #17 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-11-2010
Messaggi: 795
Anch'io usavo 2 batt 12v 7A ma credimi dopo nn riuscivo piu a calare la barca in acqua .considera il fatto che la devi riempirla di pastura .anch'io faccio carpfishing da poco ho acquistato 4 bat lipo da 4400 12v 3s e la barca ha gudagnato anche piu velocità
carmelitoway non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 aprile 16, 01:51   #18 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-11-2010
Messaggi: 795
Comunque generalmente io pesco sul fiume dese in prov di venezia dove il fiume e sogetto alle maree quindi diventava un impresa calarlo quando la marea era molto bassa e allo stesso tempo tirarlo su.ma se tu sei uno palestrato nn avrai molti problemi
carmelitoway non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 giugno 16, 19:19   #19 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2013
Residenza: Ferrara
Messaggi: 15
Citazione:
Originalmente inviato da Milione Visualizza messaggio
vediamo man mano,dai...per curiosità,appurato che si tratterà di un catamarano,prevedi un sistema a botola o a vaschetta per la pastura?ci spieghi meglio il discorso dell aspirazione acqua?
Sistema a botola, son partito
Radiocomando Telecomando 2,4GHz 10 Canali per Alianti con Ricevitore Arancio | eBay
Questa è la radio a cui punto
questo il servo per la botola
Servo motore Mg995 Tower pro 48g ingranaggi in metallo coppia 15kg Arduino | eBay

per il sistema di aspirazione penso di non implementarlo , in quanto sto passando da una sagoma complessa in balsa ad una in tubi arancioni da scarico perchè sennò non lo termino entro estate (Lo scafo finale lo farò inverno 2016)
Furma94 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 giugno 16, 19:19   #20 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2013
Residenza: Ferrara
Messaggi: 15
Citazione:
Originalmente inviato da carmelitoway Visualizza messaggio
Anch'io usavo 2 batt 12v 7A ma credimi dopo nn riuscivo piu a calare la barca in acqua .considera il fatto che la devi riempirla di pastura .anch'io faccio carpfishing da poco ho acquistato 4 bat lipo da 4400 12v 3s e la barca ha gudagnato anche piu velocità
Io penso che userò 2 6v in serie :\ in modo da , piuttosto , acquistarne 6-7 di batterie cosi da non rimanere mai senza in sessione!
Furma94 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
barchino Carpfishing carpfishing79 Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 2 26 febbraio 15 22:54
barchino carpfishing skorpio33 Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 63 19 febbraio 13 21:17
barchino carpfishing pietro80 Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 23 02 maggio 12 23:25
Barchino rc carpfishing andreix83 Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 6 25 maggio 10 22:06
Barchino Carpfishing lucasgx Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 0 02 maggio 09 10:43



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:39.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002