BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Mezzi Corazzati (https://www.baronerosso.it/forum/mezzi-corazzati/)
-   -   Nuovo carro (https://www.baronerosso.it/forum/mezzi-corazzati/202294-nuovo-carro.html)

il_faro 08 febbraio 11 22:55

Nuovo carro
 
Signori, entro anch'io a far parte dei carristi col mio nuovo acquisto: carro armato german panther tank radiocomandato - modeltoy - Tutto Per il MODELLISMO

a quanto ho scoperto sul forum è una versione esteticamente paccosa ma devo dire che per giocarci all'inizio va piu che bene.... non pensavo di divertirmi tanto con un mezzo terrestre!

ecco un video preso dalla torretta del carro con una keychain cam:
YouTube - rc tank garden run and moving target shooting onboard camera

gia che ci sono vi chiedo un paio di informazioni:

1-dopo ogni giretto trovo il cingolo sinistro a meta della ruota di rinvio( la fila di perni che dovrebbe stare verso l'interno del carro è al centro della ruota di rinvio) ho provato a togliere una maglia per stringere il cingolo ma aggiungo soltanto fatica al motore e il problema si ripresenta comunque... qualcuno ha un'idea su come evitarlo? non è un gran problema ma mi da fastidio....

2- qualcuno ha mai usato delle lipo 2s su questi carri? a rigor di logica tra 7,2v e 7,4v non cambia molto ma non vorrei ritrovarmi con un ingombrante soprammobile....

Murdock73 09 febbraio 11 13:02

Ciao il_faro e benvenuto nel mondo dei carristi dinamici!!!
Dal link che hai postato si vede che il tuo carro è uno spara pallini giusto?
In questo caso chi sono i tuoi bersagli??? :lol:
Non conosco quel modello di carro della HL ma a seconda della tua voglia e disponibilità puoi farlo diventare un signor carro, sia a livello estetico che meccanico elettronico.
Ma questo, personalmente, è un obiettivo secondario, l'obiettivo primario è divertirsi! :D

il_faro 10 febbraio 11 02:36

certo, infatti io per ora pensavo di astenermi dalle battaglie e di fare giusto un po di giretti su vari terreni... la prima cosa da fare sarà impermeabilizzarlo e poi se ho voglia di tirare fuori 50€ un bel gearbox 3:1 in metallo ci sta a pennello...

cmq per quanto riguarda le mie domande hai qualche idea?

Murdock73 10 febbraio 11 14:48

Citazione:

Originalmente inviato da il_faro (Messaggio 2436103)
cmq per quanto riguarda le mie domande hai qualche idea?

Per quanto riguarda il cingolo non ti so dire, magari se riesci a postare una foto si può capire qualcosa di più. Per quanto riguarda le Lipo vengono usate da molte persone nei carri ma io sono ignorante in materia.

il_faro 12 febbraio 11 01:05

guarda: http://img822.imageshack.us/img822/2035/eken0001.jpg

non so se si vede bene, in ogni caso il problema è questo: ci sono due file di "dentini" all'interno del cingolo che dovrebbero scorrere ai lati della ruota di rinvio per tenere il cingolo in posizione. non so per quale motivo ogni tanto mi accorgo che il motore di sinistra sforza, vado a guardare e trovo una situazione identica a quella dell'immagine, ovvero che la fila interna di dentini scorre tra le due metà della ruota di rinvio mentre quella esterna è nettamente libera per i cavoli suoi.... praticamente penso che il cingolo salti e si produca questo effetto.
il problema è che quando succede così il cingolo si tende eccessivamente e il motore sforza tantissimo: diventa impossibile superare ostacoli ridicoli senza sentire la frizione che entra in gioco, e non è un suono molto incoraggiante....

girellino 12 febbraio 11 16:21

Ciao
come tutti questi carri giocattolo, purtroppo, manca la proporzionalità nel movimento, possibile che le ditte costruttrice non possono ovviare a questo problema?
Ho visto qualcuno che è riuscito, cambiando l'elettronica, a movimentarlo in maniera naturale.
Saluti

Murdock73 14 febbraio 11 16:36

Citazione:

Originalmente inviato da il_faro (Messaggio 2439398)
guarda: http://img822.imageshack.us/img822/2035/eken0001.jpg

non so se si vede bene, in ogni caso il problema è questo: ci sono due file di "dentini" all'interno del cingolo che dovrebbero scorrere ai lati della ruota di rinvio per tenere il cingolo in posizione. non so per quale motivo ogni tanto mi accorgo che il motore di sinistra sforza, vado a guardare e trovo una situazione identica a quella dell'immagine, ovvero che la fila interna di dentini scorre tra le due metà della ruota di rinvio mentre quella esterna è nettamente libera per i cavoli suoi.... praticamente penso che il cingolo salti e si produca questo effetto.
il problema è che quando succede così il cingolo si tende eccessivamente e il motore sforza tantissimo: diventa impossibile superare ostacoli ridicoli senza sentire la frizione che entra in gioco, e non è un suono molto incoraggiante....

Hai già provato a vedere di regolare il tendicingolo? Quando parti come resta il cingolo? E' teso oppure resta morbido? Sono tesi alla stessa maniera sui due lati?

il_faro 15 febbraio 11 10:56

ehm... non ho idea di cosa sia il tendicingolo... in ogni caso i cingoli hanno tensioni diverse e sono leggermente morbidi( piu a destra che a sinistra)

Murdock73 15 febbraio 11 12:14

Citazione:

Originalmente inviato da il_faro (Messaggio 2443811)
ehm... non ho idea di cosa sia il tendicingolo... in ogni caso i cingoli hanno tensioni diverse e sono leggermente morbidi( piu a destra che a sinistra)

Il tendicingolo è l'ulima ruota del treno di rotolamento, nel caso dei carri a trazione anteriore il tendicingolo è quindi l'ultima ruota. Quest'ultima è regolabile dall'interno per aumentare o diminuire la tensione del cingolo. Non ho idea come sia fatto il tendicingolo del tuo carro, apri il carro dovrebbe essere regolabile in qualche modo.
Quando hai trovato il modo per regolarlo aumenta la tensione del cingolo in modo che sia un po meno elastico (il cingolo non deve essere tirato come una corda di chitarra :wink:) e questo dovrebbe ridurre i tuoi "scingolamenti".

il_faro 15 febbraio 11 16:25

ah ok, davo solo un altro nome a quella ruota :D adesso sono in ufficio, stasera provo a smontare il carro e ti dico se c'è qualche modo per regolare la ruota...

Sir Percy 15 febbraio 11 20:31

Ciao faro,

peccato un po' per l'acquisto perchè quel carro è una delle primissime versioni e a quel prezzo è un furto. Direi che lo potevi comprare per meno della metà. E' vero, non è molto accurato rispetto agli altri, ma questo non impedisce di prenderci la mano e magari ti farà venire voglia di prenderne uno diverso.

Per il problema del cingolo ci sono due cose che potresti provare. Una è aumentare la tensione del cingolo rimuovendo una maglia ma te lo sconsiglio perchè oltre a sforzare il motore forzi anche il supporto della ruota che è plastica su metallo (il perno) e alla fine la plastica cederà (a me è successo, e con quella plastica di scarsa qualità non è questione di se ma di quando). In alternativa dovresti allineare la ruota al cingolo perchè se continua ad uscire dalla guida significa che oscilla troppo o che non è in linea (dalla foto sembra che la ruota tenda troppo verso l'interno, altrimenti usciva dall'altro lato). Il problema è che non c'è possibilità di allineare il perno della Heng Long quindi devi sostituirlo completamente. Io ho usato una vite e un distanziatore a cuscinetto; in questo modo ho regolato sia la tensione del cingolo che l'allineamento della ruota tendicingolo (puoi anche cambiarla con quella in metallo).

NB L'unico modo per regolare la tensione del cingolo nel tuo caso è aggiungere o rimuoverne una sezione. Se compri l'upgrade ci sono dei tendicingolo che spostano fisicamente la ruota per regolare la tensione, senza smontare il cingolo (quello di cui parlava Murdok).

Lipo non ne ho mai provate. Fai qualche prova e controlla che non scaldino.

Ronin62 15 febbraio 11 20:58

Ciao, per quanto riguarda le lipo non c'è alcun problema, l'importante è che tu metta un lipo-saver per controllarne la scarica.

Per i problemi di scingolamento, non c'è molto da fare, è patologico dei carri a trazione anteriore - in particolare del Tigre I (tu monti lo stesso telaio).

Come ti è già stato consigliato puoi "giocarci dentro" con un tendicingolo, al contrario, potresti eliminare tutto e mettere una barra unica sulle ruote libere posteriori rispettando l'ortogonalità del telaio, di sicuro migliora.

La cosa strana, è che sempre e comunque scingola la parte "sinistra" - e ad oggi - non ho ancora capito il perché :angry:

il_faro 16 febbraio 11 12:57

ah ok quindi a quanto sembra non c'è molto da fare... ho provato a smontarlo e in effetti non c'è nulla all'interno. effettivamente la ruota balla, dev'essere quello il motivo per cui salta fuori... come dovrei fare a sostituire il perno senza distruggere tutto? pensavo anche un'altra cosa: la ruota si puo svitare in qualche modo? perchè se è così potrei provare ad aggiungere una rondella, se ci stà, per tenere piu dritta la ruota

Sir Percy 16 febbraio 11 13:43

Le due metà della ruota sono incollate, si dividono facilmente. Puoi puoi estrarre il perno.

marco.z 16 febbraio 11 21:01

informati da modeltecnica pultroppo da 1 settimana si e trasferito a milano,da quanto ne so dispone diverse modifiche per carri.

Orso grigio 16 febbraio 11 22:14

benvenuto
 
ciao e benvenuto nel forum

non conosco molto il carro ma leggendo quello che ti hanno detto gli altri amici, ti rimane una cosa sola da fare, controllare la ruota anteriore di trazione se non è fuori asse, questo portrebbe portare il cingolo verso l'esterno del perno posteriore, il tuo è un Panther, quindi con la trazione anteriore, prova.
Ciao
Orso grigio

Murdock73 17 febbraio 11 12:44

Citazione:

Originalmente inviato da marco.z (Messaggio 2446632)
informati da modeltecnica purtroppo da 1 settimana si e trasferito a milano,da quanto ne so dispone diverse modifiche per carri.

Punti di vista, per me è una figata! :lol:

Sir Percy 20 febbraio 11 14:07

Citazione:

Originalmente inviato da Orso grigio (Messaggio 2446821)
ciao e benvenuto nel forum

non conosco molto il carro ma leggendo quello che ti hanno detto gli altri amici, ti rimane una cosa sola da fare, controllare la ruota anteriore di trazione se non è fuori asse, questo portrebbe portare il cingolo verso l'esterno del perno posteriore, il tuo è un Panther, quindi con la trazione anteriore, prova.
Ciao
Orso grigio

Su quella anteriore c'è poco da fare, l'unica cosa è regolare quella posteriore.

il_faro 20 febbraio 11 15:41

ok, credo di aver capito il problema: oggi dato che avevo un po di tempo e qui piove, mi sono messo a smontare la ruota.
una volta divisi i due pezzi ho visto che il perno altro non è che una vite avvitata direttamente nella plastica... la ragione per cui non riuscivo a svitarla senza dividere la ruota è che la vite richiede un cacciavite troppo grosso rispetto al buchino esterno della ruota. optando per una soluzione piu funzionale che estetica ho allargato il buco su entrabe le ruote in modo da non doverle piu aprire in futuro.
credo di aver scoperto il motivo per cui il carro scingola, e soprattutto il motivo per cui lo fa sempre a sinistra: mentre nella parte destra, tra il perno in plastica e la ruota ci sono 2 rondelle, a sinistra ne ho trovata solo una! appena ho tempo vado al le roy merlin a vedere se trovo delle rondelle simili e dovrei risolvere senza grandi spese... ora non mi resta che sperare di incontrare un giorno il cinese che si è dimenticato di inserire quella cavolo di rondella... ho tirato tante di quelle madonne per una cavolata del genere, un calcio nel sedere se lo merita tutto!

Sir Percy 20 febbraio 11 20:46

Cosa? Hai detto una vite?

Il perno originale è liscio e ha la testa liscia. Non ci sono rondelle.
Certo una vite essendo filettata non ho idea di come possa fungere da perno!

Significa che hanno maneggiato il carro prima di venderlo...:unsure:

il_faro 21 febbraio 11 00:29

è una vite con la parte vicina alla testa senza filetto... sono proprio sfigato allora, pure il carro rimaneggiato mi tocca!

il_faro 21 febbraio 11 21:04

Bene, oggi ho comprato ben 9 centesimi di rondelle :D e dopo averne trovata una simile sembra andare tutto a meraviglia... il primo test l'ho effettuato in casa ma appena ho un ora libera tiro il carro al limite sui sassi e vediamo se regge davvero... a questo punto manca solo l'impermeabilizzazione prima che io possa muovermi su tutti i terreni... ho visto un video in cui un tizio siliconava all'interno dello scafo tutte le viti delle sospensioni e i buchi dei bottoni di accensione/cambio frequenza. farei anchio così ma mi rimane un problema da risolvere: pensavo di siliconare anche lo scomparto batteria, e di mettere all'interno dello scafo una lipo fissa, aggiungendo una prolunga per il cavo di ricarica. vorrei fare in modo che sia il cavo di ricarica che lo switch di accensione siano facilmente accessibili senza dover smontare il carro ogni volta, ma volevo anche evitare di farli uscire dallo scafo superiore, sarebbe brutto da vedere... qualcuno ha qualche idea ho ha gia fatto qualcosa di simile?

Sir Percy 22 febbraio 11 01:22

Io non lo farei andare nell'acqua. Per quanto sia impermeabilizzato un po' d'acqua entra sempre e siliconare tutte le fessure è decisamente antiestetico. Lo sbalzo termico ti può fare incrinare la plastica e l'umidità arriggunire i metallo. Innanzi tutto dovresti rimuovere tutti i contatti sotto (interruttore, batterial, manopola del volume, quarzo) e sigillare le fessure. I contatti puoi spostarli sopra il carro. Per nasconderli ci sono tanti modi, io ho modificato la griglia del motore in modo che si potesse aprire. Altri hanno messo gli interruttori nel portello del guidatore... dipende da te.

Questo è il mio, non ho trovato più la foto con lo sportello ma vedi tutti i contatti e gli interruttori posteriormente.

http://img535.imageshack.us/img535/6282/1004635w.jpg

..> ImageShack® - Online Photo and Video Hosting

A sportello chiuso non si nota niente.

il_faro 22 febbraio 11 17:16

mi metto subito ad ordinare una lipo e poi vedrò di inventarmi qualcosa per far passare tutti i cavi al posto giusto... in ogni caso, ho visto questa:Modeltecnica - Modellismo statico e dinamico - Auto Navi Elicotteri T-Rex Carri Armati Tank radiocomandati - Cinisello Balsamo Milano
sembra interessante anche perchè la spedizione è gratuita fino alla fine del mese... mi interessava sapere se andrebbe bene per il mio modello e quali differenze ci sono con la 3:1

il_faro 22 febbraio 11 19:18

ma porcaccia la miseria possibile che ci sia sempre un problema? ora il cingolo va bene ma non si accende piu il faro anteriore e non ci penso nemmeno a mettermi a rismontare tutto....

il_faro 22 febbraio 11 23:30

come sempre quando dico che non ho voglia di fare qualcosa alla fine la faccio :D
dopo aver perso 1 ora a smontare tutto mi trovo con un disordinato soprammobile sulla mensola... nei prossimi giorni comprerò il silicone per tappare tutti i buchi e mi divertirò moltissimo coi connettori per la batteria.... ma chi accidenti me l'ha fatto fare ??:wacko:

il_faro 28 febbraio 11 18:18

bene ho finito con saldature e cavolate varie e sono riuscito a fare un piccolo test delle capacità del carro con la nuova batteria ed i pulsanti nelle posizioni definitive...
devo dire che con la lipo la potenza è aumentata visibilmente, tanto che dopo 10 minuti si è piegato un pin e ho scingolato :D

a questo punto devo solo trovare la voglia di siliconare tutto :wacko:

Panther211 01 marzo 11 09:31

Citazione:

Originalmente inviato da il_faro (Messaggio 2456775)
mi metto subito ad ordinare una lipo e poi vedrò di inventarmi qualcosa per far passare tutti i cavi al posto giusto... in ogni caso, ho visto questa:Modeltecnica - Modellismo statico e dinamico - Auto Navi Elicotteri T-Rex Carri Armati Tank radiocomandati - Cinisello Balsamo Milano
sembra interessante anche perchè la spedizione è gratuita fino alla fine del mese... mi interessava sapere se andrebbe bene per il mio modello e quali differenze ci sono con la 3:1

Ciao,la differenza è che avendo 2 ingranaggi in più(5:1)hai più potenza ma non velocità però avendo visto il tuo video tu hai la versione finta del Panther,quindi con scafo sotto del Tiger perciò i motori per i tuoi attacchi al telaio sono i 3:1(per Tiger) che sono lo stesso performanti a confronto a motori originali,comunque se vuoi infilarti in modifiche estreme non è detto che non riesci a montare anche i 5:1 ma te lo sconsiglio.
Prima che ti confondi i motori 3:1 sono questi:
ASIATAM Neu Entwickelter Getriebepaar fr Tiger Webshop Shopsystem Online Shop Software Onlineshop Internetshop eShop Download gnstig kaufen und erffnen Online Shopsysteme eShop Shop Software Shopsoftware Software
P.S.
Spero che però il prossimo vido eviti di sparare pallini al tuo cane.........:en_fureur

il_faro 01 marzo 11 09:35

ahah! tranquillo, non l'ho colpito nemmeno una volta... e poi ho fatto un test per la potenza del cannone e devo dire che fa parecchio schifo... grazie mille del consiglio sugli ingranaggi, avevo anchio il dubbio di aver sagliato modello ma tu me l'hai confermato! purtroppo ora è tardi per la spedizione gratis, la prossima volta che passo da milano vedo se hanno anche li quella modifica....

Panther211 01 marzo 11 22:09

Citazione:

Originalmente inviato da il_faro (Messaggio 2467524)
ahah! tranquillo, non l'ho colpito nemmeno una volta... e poi ho fatto un test per la potenza del cannone e devo dire che fa parecchio schifo... grazie mille del consiglio sugli ingranaggi, avevo anchio il dubbio di aver sagliato modello ma tu me l'hai confermato! purtroppo ora è tardi per la spedizione gratis, la prossima volta che passo da milano vedo se hanno anche li quella modifica....

Ciao,bene sei perdonato perchè per me i cani sono meglio degli uomini,quindi ti meriti anche questo suggerimento.......
Da Dario Modeltecnica puoi ordinare tutto quello che vedi sul sito www.asiatam.de e se non è cambiato niente da 50€ in su la spedizione è gratis,quindi oltre hai motori recuperi il tuo errore comprando anche lo scafo completo di toretta del tiger e il dietro del tiger che così almeno hai un carro che è esistito,con i motori superi i 50€ e te li spedisce gratis.
Comunque telefona a Dario e senti se è attiva questa promozione che ha sempre avuto


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:24.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002