Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria altre specialità modellistiche. > Ferromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 20 novembre 16, 16:41   #11 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-11-2014
Residenza: Catania
Messaggi: 660
E hai ragione!!! Però le probabilità che il problema sia un arco voltaico sono veramente poche. E' solo da tenere in considerazione!
Un po' di ottimismo!!!
Ciao!!!
Francesco
Bayard è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 novembre 16, 17:42   #12 (permalink)  Top
Rivenditore - ModellisticaFaidaTe
 
Data registr.: 16-04-2012
Residenza: Mendrisio
Messaggi: 262
Sì, il negozio è sulla parallela dietro la GB.
Per tornare sul tecnico: le locomotive "in alternata" funzionano come le loco in continua, solo che hanno un ponte raddrizzatore e un dispositivo in grado di invertire la polarità sul motore (o il sistema elettromagnetico o il decoder). Se la locomotiva non ha più il commutatore elettromagnetico, dovrebbe già avere un decoder, altrimenti si può installare un ESU.
Riguardo al difetto: se il decoder scalda quando la loco rallenta, c'è un sovraccarico. O il motore sforza o è causa del sovraccarico.
__________________
Daniele Walser
Modellistica e fai da te
Via Pollini 16, CH6850 Mendrisio
www.modellisticaefaidate.ch
Walsermodellistica non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 novembre 16, 19:01   #13 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-05-2006
Residenza: Chiasso - Svizzera
Messaggi: 732
Citazione:
Originalmente inviato da Walsermodellistica Visualizza messaggio
Sì, il negozio è sulla parallela dietro la GB.
Per tornare sul tecnico: le locomotive "in alternata" funzionano come le loco in continua, solo che hanno un ponte raddrizzatore e un dispositivo in grado di invertire la polarità sul motore (o il sistema elettromagnetico o il decoder). Se la locomotiva non ha più il commutatore elettromagnetico, dovrebbe già avere un decoder, altrimenti si può installare un ESU.
Riguardo al difetto: se il decoder scalda quando la loco rallenta, c'è un sovraccarico. O il motore sforza o è causa del sovraccarico.
Grazie per la risposta.

Dunque la locomotiva non ha più il commutatore elettromagnetico ma non mi pare abbia nemmeno il decoder.
La schedina é quella in foto, che guardandola bene ha qualche saldatura qua e la non delle migliori (non so se é anche così con le locomotive, ma con gli elicotteri siamo pignolissimi quanto alle saldature di componenti elettronici per ovvi motivi).
Icone allegate
richiesta consiglio per Locomotiva Märklin 3319-resized_20161111_134611.jpg   richiesta consiglio per Locomotiva Märklin 3319-resized_20161111_134618.jpg  
LeLe83 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 novembre 16, 21:43   #14 (permalink)  Top
Rivenditore - ModellisticaFaidaTe
 
Data registr.: 16-04-2012
Residenza: Mendrisio
Messaggi: 262
Oh mamma, questa mi mancava.... In effetti fa la commutazione con il relé....

Citazione:
Originalmente inviato da LeLe83 Visualizza messaggio
con gli elicotteri siamo pignolissimi quanto alle saldature di componenti elettronici per ovvi motivi).
Chissà come mai....
__________________
Daniele Walser
Modellistica e fai da te
Via Pollini 16, CH6850 Mendrisio
www.modellisticaefaidate.ch
Walsermodellistica non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 novembre 16, 22:16   #15 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-05-2006
Residenza: Chiasso - Svizzera
Messaggi: 732
Certo, correggimi che sbaglio, che quello non é una scheda decoder!

Ma proprio non saprei che cosa hanno combinato in Märklin: difatti con il numero di serie, numero sulla scatola o anche libretto pezzi di ricambio, vedo che ha il commutatore "meccanico", mentre questa schedina sembra non esistere da nessuna parte mAHHH
LeLe83 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 novembre 16, 23:01   #16 (permalink)  Top
Rivenditore - ModellisticaFaidaTe
 
Data registr.: 16-04-2012
Residenza: Mendrisio
Messaggi: 262
No, no, non sbagli! È la soluzione adottata prima del digitale ma devo ammettere che non me ne erano mai capitate tra le mani.
Comunque come elettronica dovrebbe essere abbastanza triviale, fondamentalmente fa commutare il relè in presenza di una tensione più elevata del normale e raddrizza la corrente alternata. Altro non dovrebbe fare. A meno che uno dei diodi non sia difettoso non dovrebbe essere in grado di far rallentare la locomotiva.... ma sono tutte congetture.
__________________
Daniele Walser
Modellistica e fai da te
Via Pollini 16, CH6850 Mendrisio
www.modellisticaefaidate.ch
Walsermodellistica non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 novembre 16, 23:17   #17 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-11-2014
Residenza: Catania
Messaggi: 660
Scusa Daniele, ma a questo punto divento curioso.
E scusate se mi intrometto con una cosa un po' diversa.
Supponiamo teoricamente di fare questa operazione.
1 - prendere una locomotiva Marklin a corrente alternata
2- togliere pattino, commutatore di marcia, ecc.
3- rendere le ruote isolate
4- collegare il motore a delle prese di corrente bipolari alle ruote
5- fare camminare la locomotiva in un plastico analogico in corrente continua

Mi auguro vivamente che mi confermi che ho detto cinque esplosive scemenze .

Grazie!!!!
Bayard è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 novembre 16, 08:43   #18 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-05-2006
Residenza: Chiasso - Svizzera
Messaggi: 732
Citazione:
Originalmente inviato da Bayard Visualizza messaggio
Scusa Daniele, ma a questo punto divento curioso.
E scusate se mi intrometto con una cosa un po' diversa.
Supponiamo teoricamente di fare questa operazione.
1 - prendere una locomotiva Marklin a corrente alternata
2- togliere pattino, commutatore di marcia, ecc.
3- rendere le ruote isolate
4- collegare il motore a delle prese di corrente bipolari alle ruote
5- fare camminare la locomotiva in un plastico analogico in corrente continua

Mi auguro vivamente che mi confermi che ho detto cinque esplosive scemenze .

Grazie!!!!

Figurati, non devi scusarti.

Io non sono espertissimo come walser, ho buone conoscenze ma non ottime. Aspettiamo un suo eventuale intervento. AD ogni modo, secondo il mio punto di vista, funziona. In fin dei conti correttamente viene indicato che i motori märklin sono in DC. Due cavi, due carboncini e polo positivo e polo negativo.

Quindi, a rigor di logica, dovrebbe funzionare.

Daniele
LeLe83 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 novembre 16, 08:59   #19 (permalink)  Top
Rivenditore - ModellisticaFaidaTe
 
Data registr.: 16-04-2012
Residenza: Mendrisio
Messaggi: 262
Citazione:
Originalmente inviato da Bayard Visualizza messaggio
Scusa Daniele, ma a questo punto divento curioso.
E scusate se mi intrometto con una cosa un po' diversa.
Supponiamo teoricamente di fare questa operazione.
1 - prendere una locomotiva Marklin a corrente alternata
2- togliere pattino, commutatore di marcia, ecc.
3- rendere le ruote isolate
4- collegare il motore a delle prese di corrente bipolari alle ruote
5- fare camminare la locomotiva in un plastico analogico in corrente continua

Mi auguro vivamente che mi confermi che ho detto cinque esplosive scemenze .

Grazie!!!!
Teoricamente è così. Sia Hag che Roco hanno gli assali isolati e il collegamento per la versione in alternata viene fatta con un ponticello dopo le prese di corrente sulle ruote. C'è però anche una questione di ruote e di altezza dei bordini, in alcuni casi i bordini di ruote per il due conduttori danno problemi sui binari Märklin.
Comunque utilizzano tutti motori in continua.
__________________
Daniele Walser
Modellistica e fai da te
Via Pollini 16, CH6850 Mendrisio
www.modellisticaefaidate.ch
Walsermodellistica non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 novembre 16, 11:23   #20 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-11-2014
Residenza: Catania
Messaggi: 660
Grazie Daniele W. per la Tua grande competenza. E grazie a Daniele per la Tua grande cortesia ed esperienza! Si impara sempre di più!!!
Ciao!!!!
Francesco
Bayard è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Richiesta consiglio Luca119 Categoria F3K 7 21 marzo 16 10:27
Richiesta consiglio Luca119 Categoria F3K 13 10 novembre 14 14:26
Richiesta consiglio dedox1 Aeromodellismo Volo 3D 14 30 settembre 13 08:24
Richiesta consiglio unzinside Radiocomandi 4 05 marzo 12 14:54
Richiesta consiglio CoRmA Aeromodellismo Volo Elettrico 3 22 febbraio 06 21:04



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02:34.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002