BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Elimodellismo Sistemi Flybarless e Telemetria (https://www.baronerosso.it/forum/elimodellismo-sistemi-flybarless-e-telemetria/)
-   -   Brain 2 elicottero gasser (https://www.baronerosso.it/forum/elimodellismo-sistemi-flybarless-e-telemetria/380482-brain-2-elicottero-gasser.html)

Hely84 29 maggio 19 23:25

Brain 2 elicottero gasser
 
Salve a tutti il brain 2 può essere montato su un modello gasser? O posso avere problemi per via delle forti vibrazioni ? Intendo Brain 2 non HD

m.rik 30 maggio 19 20:26

Per qaunto riguarda il normale volo, la centralina Brain2 a differenza di alcune altre centraline è TOTALMENTE immune alle vibrazioni.

Discorso diverso sono le funzioni di Auto Level e Rescue che a causa di forti vibrazioni potrebbero causare una lieve inclinazione del modello invece di livellaro perfettamente.
Per ovviare alle forti vibrazioni dei modelli Nitro e Gasser, come suggerito in fondo alle istruzioni del pannello Auto Level / Rescue è consigliabile usare per il fissaggio della centralina al modello un biadesivo più morbido di quelli forniti di serie con le centraline Brain2.
Dalle prove effettuate da noi e dai beta tester nel corso degli anni il miglior biadesivo in assoluto per l'assorbimento del 99,9% delle vibrazioni senza per altro rendere gommoso il comportamento del modello in volo è quello Futaba per i suoi giroscopi.

Se però non si intende usare mai nè la funzione di Auto Level nè quella di Rescue, allora non c'è alcun problema a volare anche col biadesivo di serie.

Hely84 30 maggio 19 21:18

Ciao
 
Ciao non uso rescue , oggi ho provato il modello in volo ma ho notato che la coda sbatte leggermente ho provato alzare e abbassare la sensibilità ma nulla sbatte sempre

m.rik 31 maggio 19 07:16

Nel 90% dei casi, i problemi di coda sono dovuti a cause meccaniche.
Sganciando il rinvio del controllo di coda dall'uniball del servocomando di coda, e muovendolo deve scorrere in avanti e indietro senza il benché minimo sforzo e attrito deve muoversi come se fosse immerso in olio fluido.

I palini di coda potrebbero essere serrati troppo o troppo poco. I cuscinetti reggispinta delle pinze di coda potrebbero essere stati montati entrambi (o uno solo) alla rovescia e a banco senza forza centrifuga che li comprime non lo si nota ma in volo causano attriti e sforzi.

"Sbatte leggermente" non consente di capire bene quale sia il problema.

Dondola a destra e sinistra? Dondola velocemente (guadagno di coda eccessivo) o dondola lentamente (attriti nel controllo di coda)? Oppure ha degli scatti (scariche elettrostatiche se la trasmissione di coda è a cinghia).
Lo fa in normale hovering a punto fisso oppure quando mandi il modello in velocità?

Il motore è controllato da un Governor? Quale? Esterno oppure usi il governor del Brain2? Se gli RPM oscillano la contro coppia oscilla e di conseguenza oscilla anche la coda.

Che servocomando di coda usi? Come lo hai configurato?
Puoi mandare il file di configurazione della tua unità e il file di un Flight log assieme al file degli eventi?

Hely84 31 maggio 19 10:19

Ciao
 
Ciao volevo impostare quel sistema che mi segna le cose varie come le vibrazioni e altro ma non so come si fa, radio uso la Futaba T18MZ , servo di coda Futaba BLS274SV, in overing dondola sinistra e destra, l’elicottero è nuovo e una meccanica whiplash v2, come adesivo uso un normale scotch tesa da 1mm ma ho fatto doppio strato e 2mm ora

m.rik 05 giugno 19 09:36

Citazione:

Originalmente inviato da Hely84 (Messaggio 5151502)
Ciao volevo impostare quel sistema che mi segna le cose varie come le vibrazioni e altro ma non so come si fa...

Mi scuso per il ritardo nella risposta.
È molto semplice attivarlo.
Usando il software Windows, basta cliccare sul bottone in alto DIAGNOSTIC e nel primo tab “Settaggio dei parametri” verificare che il sample rate non sia su “disabled” ma su 50Hz poi bisogna cliccare sul checkbox “Attiva la registrazione dei dati all’avvio”. Il led rosso inizierà a trillare indicando che l’unità è pronta a registrare al prossimo avvio.
Inoltre puoi anche scegliere quali dei tanti parametri vuoi registrare, ma quelli già proposti di default (factory default) dovrebbero già andar bene per iniziare.
Al prossimo avvio dell’unità (scollegata dal software e dalle app Windows/Android/iOS) il led rosso sarà acceso fisso indicando come su un qualunque registratore che la registrazione è attiva e lampeggerà off per il numero di volte corrispondente al Setup 1/2/3 attivo in quel momento (il led rosso si comporterà quindi in maniera rovesciata rispetto a quando non registra).

Attenzione che se ti colleghi ad una app di configurazione (Windows/Android/iOS o userai le integrazioni sulla trasmittente per modificare dei parametri l’unità vede che non sei in volo e che stai effettuando modifiche dei setup pertanto interromperà la registrazione perché inutile durante i setup e cancellerà tutto quello che è stato registrato dall’ultima accensione dell’unità.
Solo se dal momento dell’accensione fino allo spegnimento del modello non ti sarai mai connesso all’unità, la registrazione resterà memorizzata.

Poi dopo aver riacceso l'unità, con il software potrai scaricare l’ultimo flight log (o uno dei precedenti) e visualizzare nel tab “Log registrati” l’andamento durante il volo dei valori selezionati nel tab "Settaggio dei Parametri" oppure nel tab “Vibrazioni” l’ampiezza delle vibrazioni alle frequenze del rotore principale, del rotore di coda o del motore durante il volo (il flight log scaricato dall'unità contiene entrambe le informazioni). Inoltre puoi salvare il flight log che hai scaricato dall'unità nel tuo PC per archiviarlo e poterlo confrontare in futuro o per condividerlo e confrontarlo con altri utenti.


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 06:34.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002