BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Elimodellismo Principianti (https://www.baronerosso.it/forum/elimodellismo-principianti/)
-   -   Nuova esperienza Eli (https://www.baronerosso.it/forum/elimodellismo-principianti/379481-nuova-esperienza-eli.html)

leon.fg 06 marzo 19 07:56

Nuova esperienza Eli
 
Ciao a tutti. Dopo anni passati a svolazzare con gli aerei, da un po' di tempo mi stuzzica l'idea di cimentarmi con un elicottero. Ho messo gli occhi sul BLADE 230 v2...avendo di fabbrica tra le impostazioni di volo, la modalità principiante col tasto antipatico. Mi sembra un ottimo compromesso. Vostri pareri?

windsurfer 06 marzo 19 09:08

Citazione:

Originalmente inviato da leon.fg (Messaggio 5140196)
Ciao a tutti. Dopo anni passati a svolazzare con gli aerei, da un po' di tempo mi stuzzica l'idea di cimentarmi con un elicottero. Ho messo gli occhi sul BLADE 230 v2...avendo di fabbrica tra le impostazioni di volo, la modalità principiante col tasto antipatico. Mi sembra un ottimo compromesso. Vostri pareri?

Non ho esperienza diretta del modello, ma qui ne parlano " https://www.baronerosso.it/forum/eli...echnology.html ".

Ninu78 06 marzo 19 09:56

Ciao il modello che tu dici è un eli che è nei miei desideri secondo il mio parere devi capire a che livello sei tu. Non farti influenzare da coloro che su YouTube lo provano è dicono che è facile da controllare perché ha il Safe o 3 livelli rimane sempre e comunque un 6 ch a passo variabile e un po’ di esperienza dietro bisogna averla. Per quanto riguarda L eli è un ottimo modello molto potente.

leon.fg 06 marzo 19 10:34

Citazione:

Originalmente inviato da Ninu78 (Messaggio 5140215)
Ciao il modello che tu dici è un eli che è nei miei desideri secondo il mio parere devi capire a che livello sei tu. Non farti influenzare da coloro che su YouTube lo provano è dicono che è facile da controllare perché ha il Safe o 3 livelli rimane sempre e comunque un 6 ch a passo variabile e un po’ di esperienza dietro bisogna averla. Per quanto riguarda L eli è un ottimo modello molto potente.

Tu cosa ti sentiresti di consigliarmi?

windsurfer 06 marzo 19 11:00

Ninu ha ragione nel ricordare che un elicottero a 6CH e passo variabile non è tanto facile nè intuitivo da pilotare. Io ho iniziato con i microelicotteri e poi sono passato agli aerei, ti posso dire che il modo di pilotare è totalmente diverso. Se puoi frequentare altri elimodellisti che t'insegnino a pilotare è un buon modo per iniziare, indipendentemente dal modello che sceglierai, altrimenti può esserti d'aiuto fare pratica con un simulatore tipo Real Flight o Phoenix RC. Qualcuno ha iniziato con un più facile 4CH a passo fisso, ad esempio il WL TOYS V911, ma il passaggio da passo fisso a passo variabile è comunque impegnativo, come ho sperimentato.

Ninu78 06 marzo 19 12:13

Io per mio consiglio è come dice Windsurfer se non hai dimestichezza con il passo variabile vai per gradi inizia con il 4 ch a passo fisso magari monorotore flybarless es wl 911 o Nine eagle Solo pro 129 e annesso simulatore poi appena fai pratica ed acquisti una sicurezza puoi fare il passo ma ti consiglio non sul Blade ma vai prima su qualcosa di economico tipo xk 110 o cp2 che comunque sono 6 ch a passo variabile perché se lo sfasci trovi i ricambi a basso prezzo e comunque non spendi soldoni. Appena hai una certa dimestichezza sia col simulatore che con L eli 6 ch puoi andare sul Blade. Il 6 ch a passo variabile non è un gioco se non sei esperto lo sfasci al primo decollo con 300 euro buttati quindi vai per gradi . Oltre a questo bisogna avere anche dimestichezza con i settaggi le curve del gas ecc.

Fabriz eli 06 marzo 19 13:13

Concordo con quanto detto da Windsurfer e Ninu78.Al limite se proprio uno vuole si potrebbe già acquistare il Blade 230 e se ha la modalità stabilizzata (non conosco il modello) intanto a volare così.Poi se uno si sente sicuro volare in maniera non stabilizzata,ma come detto dagli altri, c'è la possibilità di schiantarsi perché non è facile da pilotare e sul Blade i pezzi costano cari.Mi ricordo i colpi che prendeva il Blade nano cpx a 6 canali che avevo tempo fa,bisognava stare attenti...non era facile da governare e i pezzi costavano parecchio.

windsurfer 06 marzo 19 14:52

Non so come si comporti il sistema SAFE sul 230S, ma sui miei aerei Apprentice S15e ed UMX Timber in modalità principiante sono stabilissimi. Certo bisogna avere sufficiente velocità perchè non vadano in stallo e non ci deve essere troppo vento. Per contro la reazione ai comandi è innaturale. Io ho preso i due modelli col SAFE perchè volevo proprio quelli e non per il sistema.

chicco5563 08 marzo 19 19:03

Citazione:

Originalmente inviato da leon.fg (Messaggio 5140196)
Ciao a tutti. Dopo anni passati a svolazzare con gli aerei, da un po' di tempo mi stuzzica l'idea di cimentarmi con un elicottero. Ho messo gli occhi sul BLADE 230 v2...avendo di fabbrica tra le impostazioni di volo, la modalità principiante col tasto antipatico. Mi sembra un ottimo compromesso. Vostri pareri?

Ciao Leon, la domanda nasce spontanea, che esperienza hai con il volo dell'elicottero?
Hai provato (visto che svolazzi con gli aerei) tramite simulatore a tenere in hovering un modello qualsiasi di elicottero per interagire con tutti i comandi contemporaneamente?

Dody1994 09 marzo 19 19:49

Secondo me un eli come un 230s va piu che bene per un modellista che non ha mai avuto a che fare con un eli in quanto questo modello, te lo garantisco perché lo avevo, in modalità beginner si autolivella quindi è come pilotare un quadrirotore. Inoltre hai il safe che con un tocco ti raddrizza e ti salva il modello! Tieni anche conto che potrebbe essere un modello che con 240€ ti permette di muovere i primi passi, progredire ed imparare per poi arrivare anche a fare un bel 3D senza dover comprare 3/4 modelli per progredire in quanto non ti basta più quello appena comprato... ti arriva già pronto, apri la scatola, apri il libretto imposti la radio come consigliano e voli senza problemi! Cosa da non sottovalutare secondo me è che se hai già esperienza con gli aeromodelli non avrai nessun tipo di problema a fare un programma radio seguendo passo passo il manuale fornito dalla horizon hobby! Purtroppo sul fatto che i ricambi blade costino sono d accordo ma compensa la qualità confronto alla wltoys, Nine eagles o altri brand cinesi economici...
ultima cosa: il 230s è davvero un eli robusto quindi a meno che non lo sbatti a terra di cattiveria è difficile fare molti danni in un crash!

DELFO 09 marzo 19 20:01

Analisi con cui concordo[emoji106]

Ninu78 09 marzo 19 21:31

Ognuno ha i suoi pareri ma che serve comprare un eli di quella portata è poi ridurlo ad un coassiale poi oltre a questo se dovesse cadere chi lo rimonta e chi lo risetta? Inoltre tu pensi che ad un principiante questo eli potrebbe durare 7 o 8 mesi finché impara un 6 ch ci vogliono almeno 3 elicotteri poi ognuno è libero di scegliere ma non sono consigli adeguati perché se una persona prova a volare in modalità avanzata può correre seri rischi anche di salute

emipan 03 maggio 19 02:39

Il 230s è sicuramente un bel modello, stabile e docile.

Robusto abbastanza, si, ma pesante abbastanza e con 23,5 centimetri di pala, che quando tocca il suolo (per uno sbaglio) va a spaccare i link, oppure i servo, quando va bene, se invece va male si rompono le manine e si sgrana l'ingranaggio principale.
Si piega il tubo e si spezza il tripala di coda.

Con poche decine di €€ si comprano i pezzi dappertutto, arrivano dall'Italia in pochi giorni, e con qualche ora di lavoro si sistema bene, pronto per il prossimo crash.

Il SAFE per un principiante che fatica a tenere il mezzo in equilibrio non serve a nulla, il SAFE serve a chi sta imparando a fare manovre complesse in quota, anche se l'elicottero è troppo piccolo per alzarlo a fare piroette abbastanza da permetterci di chiamare il SAFE e lasciargli fare il suo lavoro (almeno 5/10 metri ci vogliono secondo me).

Effettivamente comincerei con un modello più leggero e di conseguenza più "elastico", capace di cadere sull'erba e "rialzarsi" senza nemmeno un "graffio".

però il 230s è già un bel modello, che da soddisfazione, e può fare anche scuola.

Ciao.

- - -
emipan

tuono d'acciaio 14 maggio 19 18:56

Ciao a tutti, avevo giurato a me stesso di farmi i fatti miei e di non interferire, ma puzza così tanto di fregatura che non ce l'ho fatta a mantenere il mio giuramento.
Tanto per cominciare nel video che ho visto si capisce bene che il pilota è abbastanza esperto e si vuol far passare per un novellino, seconda cosa ho letto in questo thread che utilizzano materiali di qualità ..... ma si è sicuri di quel che si dice?????? sembra di sentire l'oste che pubblicizza il proprio vino!!!!
Con quel che costa me ne compro 4 di elicotteri, inoltre ad ogni crash molti pezzi si frantumano diventando irrecuperabili con un danno anche superiore a 50 euro.
Se volete imparare prendete questo https://www.youtube.com/watch?v=RJXx57CQOj0&vl=it, quando sarete abbastanza bravi prendete uno superiore.

matteocomi 14 maggio 19 19:16

Un mio caro amico lo ha comprato come primo Eli. Purtroppo lui il simulatore non l'ha mai usato e infatti ha fatto subito danni. È caduto due volte per poi smettere di usarlo. I danni che aveva fatto comunque erano davvero pochi..il tubo di coda in entrambi i casi e una volta il carrello. Nient'altro, nemmeno le pale.
Io personalmente volevo iniziare a volare un 6ch con questo modello. Invece sono andato in negozio e mi hanno rifilato un Elicottero con pale da 500mm dicendomi che era il modelli migliore per iniziare..........
Tornassi indietro prenderei proprio il 230s. Puoi usarlo come un 4 canali. E vedrai che dopo una settimana ti sarà stretto (il Wl 911 che ho preso mi annoiava dopo 5/6 giorni). Obbligatorio per imparare e progredire l'utilizzo costante di un simulatore.

windsurfer 14 maggio 19 19:23

Citazione:

Originalmente inviato da tuono d'acciaio (Messaggio 5149609)
Ciao a tutti, avevo giurato a me stesso di farmi i fatti miei e di non interferire, ma puzza così tanto di fregatura che non ce l'ho fatta a mantenere il mio giuramento.
Tanto per cominciare nel video che ho visto si capisce bene che il pilota è abbastanza esperto e si vuol far passare per un novellino, seconda cosa ho letto in questo thread che utilizzano materiali di qualità ..... ma si è sicuri di quel che si dice?????? sembra di sentire l'oste che pubblicizza il proprio vino!!!!
Con quel che costa me ne compro 4 di elicotteri, inoltre ad ogni crash molti pezzi si frantumano diventando irrecuperabili con un danno anche superiore a 50 euro.
Se volete imparare prendete questo https://www.youtube.com/watch?v=RJXx57CQOj0&vl=it, quando sarete abbastanza bravi prendete uno superiore.

Di che video parli?

tuono d'acciaio 14 maggio 19 21:14

Citazione:

Originalmente inviato da windsurfer (Messaggio 5149612)
Di che video parli?

se vai sul motore di ricerca ti viene mostrato come primo video di you tube, ovviamente sponsorizzato, lo stavo linkando io stesso, ma alla fine ho deciso di non farlo perché sarebbe stata comunque pubblicità, scusami Wind ma sono arrabbiatissimo verso quell'azienda.

windsurfer 14 maggio 19 21:42

Il primo video che mi viene fuori su Google è di RCITALIA che recensisce il Blade 230S NIGHT (versione per volo notturno), con led su coda e pale. Su YouTube il primo è quello di un blogger e non mi sembra che si spacci per dilettante.
Non ho capito quale sia la truffa a cui ti riferisci e perchè ritieni che non sia vero che utilizzano materiali di qualità. Quella dei prodotti del gruppo Horizon Hobby è una qualità sicuramente migliore di quella dei modelli WL TOYS, almeno per quanto ho potuto vedere sui modelli miei e dei miei amici.

tuono d'acciaio 15 maggio 19 19:14

Il blogger, come lo chiami tu, dice che anche lui è in grado di pilotarlo mentre sta con la radio in mano e l'eli che fa acrobazie, le cose sono 2: o finge di pilotare e lo pilota uno nascosto e se fosse così ci sta prendendo per i fondelli o è abbastanza bravo e ci sta prendendo per i fondelli con quest'affermazione.
Per quanto riguarda i materiali Wind te lo dico in privato, detto questo posso anche chiudere il discorso.

emipan 17 maggio 19 23:45

Citazione:

Originalmente inviato da matteocomi (Messaggio 5149611)
Un mio caro amico lo ha comprato come primo Eli. Purtroppo lui il simulatore non l'ha mai usato e infatti ha fatto subito danni. È caduto due volte per poi smettere di usarlo. I danni che aveva fatto comunque erano davvero pochi..il tubo di coda in entrambi i casi e una volta il carrello. Nient'altro, nemmeno le pale.
Io personalmente volevo iniziare a volare un 6ch con questo modello. Invece sono andato in negozio e mi hanno rifilato un Elicottero con pale da 500mm dicendomi che era il modelli migliore per iniziare..........
Tornassi indietro prenderei proprio il 230s. Puoi usarlo come un 4 canali. E vedrai che dopo una settimana ti sarà stretto (il Wl 911 che ho preso mi annoiava dopo 5/6 giorni). Obbligatorio per imparare e progredire l'utilizzo costante di un simulatore.

Si, il simulatore aiuta moltissimo, ma ci si può fare esperienza anche con un micro-modello senza collettivo (4 canali) o addirittura un coassiale e poi progressivamente passare a un CCP. Per altro un micro è molto più robusto in proporzione perché è più leggero e se cadi in un prato con un po' di erba non si fa assolutamente nulla; riparti come sul simulatore.:rolleyes:

Anche il 230s se cadi sull'erba è abbastanza robusto, bisogna avere la prontezza di mandare subito in blocco il motore per evitare danni alla testa. La coda è un tubo di alluminio che - fino a un certo punto - puoi raddrizzare. Il rotore di coda si rompe facilmente ma facilmente si cambia.

emipan 18 maggio 19 00:15

Citazione:

Originalmente inviato da tuono d'acciaio (Messaggio 5149609)
Ciao a tutti, avevo giurato a me stesso di farmi i fatti miei e di non interferire, ma puzza così tanto di fregatura che non ce l'ho fatta a mantenere il mio giuramento.
Tanto per cominciare nel video che ho visto si capisce bene che il pilota è abbastanza esperto e si vuol far passare per un novellino, seconda cosa ho letto in questo thread che utilizzano materiali di qualità ..... ma si è sicuri di quel che si dice?????? sembra di sentire l'oste che pubblicizza il proprio vino!!!!
Con quel che costa me ne compro 4 di elicotteri, inoltre ad ogni crash molti pezzi si frantumano diventando irrecuperabili con un danno anche superiore a 50 euro.
Se volete imparare prendete questo https://www.youtube.com/watch?v=RJXx57CQOj0&vl=it, quando sarete abbastanza bravi prendete uno superiore.

Ma perché non volevi intervenire, siamo qui proprio per scambiare esperienze, no?
Sono d'accordo con te che con uno a passo fisso è più facile imparare perché è più stabile mentre con uno a passo variabile c'è più instabilità.
Ho visto il video del "gatto volante" :) ineccepibile e pulito, a parte le pale sembra di vedere il V950, ma più stabile.

Il Blade 230s è un passo variabile addomesticato da un sistema elettronico che lo tiene un po' in equilibrio da solo, ma è comunque un CCPM e basta commutare su idle1 o su idle2 e se ne va via come il vento, mentre in modalità principiante è più docile.

Perché dici che il 230s non è di qualità, spiegati perché non si capisce.
Non discuto sulle preferenze personali, ciascuno ha le sue.

Io ho anche il V950 della Wltoys (CCPM anch'esso), che è piacevolissimo da pilotare, ha anche la stabilizzazione 6G/3D e in modalità 3D fila come un fulmine, una gran bella macchina, ma si vede subito, appena lo prendi in mano, che è molto più "giocatolo" rispetto al 230, ed è anche più fragile nei componenti, basta un atterraggio brusco e saltano i servo.

Puoi togliermi una curiosità? Per fare quel video avevi la action-cam sulla testa?

Ciao

tuono d'acciaio 18 maggio 19 23:40

2 Allegato/i
Citazione:

Originalmente inviato da emipan (Messaggio 5149977)
Ma perché non volevi intervenire, siamo qui proprio per scambiare esperienze, no?
Sono d'accordo con te che con uno a passo fisso è più facile imparare perché è più stabile mentre con uno a passo variabile c'è più instabilità.
Ho visto il video del "gatto volante" :) ineccepibile e pulito, a parte le pale sembra di vedere il V950, ma più stabile.

Il Blade 230s è un passo variabile addomesticato da un sistema elettronico che lo tiene un po' in equilibrio da solo, ma è comunque un CCPM e basta commutare su idle1 o su idle2 e se ne va via come il vento, mentre in modalità principiante è più docile.

Perché dici che il 230s non è di qualità, spiegati perché non si capisce.
Non discuto sulle preferenze personali, ciascuno ha le sue.

Io ho anche il V950 della Wltoys (CCPM anch'esso), che è piacevolissimo da pilotare, ha anche la stabilizzazione 6G/3D e in modalità 3D fila come un fulmine, una gran bella macchina, ma si vede subito, appena lo prendi in mano, che è molto più "giocatolo" rispetto al 230, ed è anche più fragile nei componenti, basta un atterraggio brusco e saltano i servo.

Puoi togliermi una curiosità? Per fare quel video avevi la action-cam sulla testa?

Ciao

Questa è la telecamera, niente di speciale, uso questa ,solo perché è piccola, se vi raccontassi il vero motivo per cui l'ho presa non ci credereste, se domani il tempo me lo consente la proverò sul 912.
Ad un certo punto ho capito che sono come la poetessa Cassandra, che anche se sto lì a sgolarmi si fa esattamente l'opposto, e se insisto mi becco anche una querela.
Io stesso sostengo che tutti hanno il diritto di sbagliare per poter crescere e se non sbagliamo non ne siamo soddisfatti.

tuono d'acciaio 19 maggio 19 00:06

In anteprima dico solo una cosa, l'elettronica mi piace molto di questo modello e mi ha dato l'idea di unire le parti di ricambio del 912 alla PCB ed ai motori del 230, insieme alla Spektrum per creare un modello stabile come il 912 ma grintoso con il dual brushless e cercare di farlo a passo variabile. Due cose mi sono di ostacolo, il tempo e circa 150 euro di componenti.

emipan 20 maggio 19 08:46

Citazione:

Originalmente inviato da tuono d'acciaio (Messaggio 5150089)
In anteprima dico solo una cosa, l'elettronica mi piace molto di questo modello e mi ha dato l'idea di unire le parti di ricambio del 912 alla PCB ed ai motori del 230, insieme alla Spektrum per creare un modello stabile come il 912 ma grintoso con il dual brushless e cercare di farlo a passo variabile. Due cose mi sono di ostacolo, il tempo e circa 150 euro di componenti.

Se ho capito bene quello che vorresti fare (o che hai già fatto?) è mettere la AR636 con il doppio ESC e i motori brushless del 230 sul telaio del 912.

L'idea è buona,
ma la AR636 incorpora la AS3X che è una flybarless, lì hai una flybar che dovrai togliere.
Dovresti pensare anche agli attacchi dei servo che probabilmente sono da modificare.

tuono d'acciaio 20 maggio 19 23:22

Cambierei tutta la testa, ovviamente, e modificherei tutto il necessario per incorporare quello che mi serve.


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:42.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002