BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Elimodellismo Principianti (https://www.baronerosso.it/forum/elimodellismo-principianti/)
-   -   Nuova esperienza Eli (https://www.baronerosso.it/forum/elimodellismo-principianti/379481-nuova-esperienza-eli.html)

emipan 18 maggio 19 00:15

Citazione:

Originalmente inviato da tuono d'acciaio (Messaggio 5149609)
Ciao a tutti, avevo giurato a me stesso di farmi i fatti miei e di non interferire, ma puzza così tanto di fregatura che non ce l'ho fatta a mantenere il mio giuramento.
Tanto per cominciare nel video che ho visto si capisce bene che il pilota è abbastanza esperto e si vuol far passare per un novellino, seconda cosa ho letto in questo thread che utilizzano materiali di qualità ..... ma si è sicuri di quel che si dice?????? sembra di sentire l'oste che pubblicizza il proprio vino!!!!
Con quel che costa me ne compro 4 di elicotteri, inoltre ad ogni crash molti pezzi si frantumano diventando irrecuperabili con un danno anche superiore a 50 euro.
Se volete imparare prendete questo https://www.youtube.com/watch?v=RJXx57CQOj0&vl=it, quando sarete abbastanza bravi prendete uno superiore.

Ma perché non volevi intervenire, siamo qui proprio per scambiare esperienze, no?
Sono d'accordo con te che con uno a passo fisso è più facile imparare perché è più stabile mentre con uno a passo variabile c'è più instabilità.
Ho visto il video del "gatto volante" :) ineccepibile e pulito, a parte le pale sembra di vedere il V950, ma più stabile.

Il Blade 230s è un passo variabile addomesticato da un sistema elettronico che lo tiene un po' in equilibrio da solo, ma è comunque un CCPM e basta commutare su idle1 o su idle2 e se ne va via come il vento, mentre in modalità principiante è più docile.

Perché dici che il 230s non è di qualità, spiegati perché non si capisce.
Non discuto sulle preferenze personali, ciascuno ha le sue.

Io ho anche il V950 della Wltoys (CCPM anch'esso), che è piacevolissimo da pilotare, ha anche la stabilizzazione 6G/3D e in modalità 3D fila come un fulmine, una gran bella macchina, ma si vede subito, appena lo prendi in mano, che è molto più "giocatolo" rispetto al 230, ed è anche più fragile nei componenti, basta un atterraggio brusco e saltano i servo.

Puoi togliermi una curiosità? Per fare quel video avevi la action-cam sulla testa?

Ciao

tuono d'acciaio 18 maggio 19 23:40

2 Allegato/i
Citazione:

Originalmente inviato da emipan (Messaggio 5149977)
Ma perché non volevi intervenire, siamo qui proprio per scambiare esperienze, no?
Sono d'accordo con te che con uno a passo fisso è più facile imparare perché è più stabile mentre con uno a passo variabile c'è più instabilità.
Ho visto il video del "gatto volante" :) ineccepibile e pulito, a parte le pale sembra di vedere il V950, ma più stabile.

Il Blade 230s è un passo variabile addomesticato da un sistema elettronico che lo tiene un po' in equilibrio da solo, ma è comunque un CCPM e basta commutare su idle1 o su idle2 e se ne va via come il vento, mentre in modalità principiante è più docile.

Perché dici che il 230s non è di qualità, spiegati perché non si capisce.
Non discuto sulle preferenze personali, ciascuno ha le sue.

Io ho anche il V950 della Wltoys (CCPM anch'esso), che è piacevolissimo da pilotare, ha anche la stabilizzazione 6G/3D e in modalità 3D fila come un fulmine, una gran bella macchina, ma si vede subito, appena lo prendi in mano, che è molto più "giocatolo" rispetto al 230, ed è anche più fragile nei componenti, basta un atterraggio brusco e saltano i servo.

Puoi togliermi una curiosità? Per fare quel video avevi la action-cam sulla testa?

Ciao

Questa è la telecamera, niente di speciale, uso questa ,solo perché è piccola, se vi raccontassi il vero motivo per cui l'ho presa non ci credereste, se domani il tempo me lo consente la proverò sul 912.
Ad un certo punto ho capito che sono come la poetessa Cassandra, che anche se sto lì a sgolarmi si fa esattamente l'opposto, e se insisto mi becco anche una querela.
Io stesso sostengo che tutti hanno il diritto di sbagliare per poter crescere e se non sbagliamo non ne siamo soddisfatti.

tuono d'acciaio 19 maggio 19 00:06

In anteprima dico solo una cosa, l'elettronica mi piace molto di questo modello e mi ha dato l'idea di unire le parti di ricambio del 912 alla PCB ed ai motori del 230, insieme alla Spektrum per creare un modello stabile come il 912 ma grintoso con il dual brushless e cercare di farlo a passo variabile. Due cose mi sono di ostacolo, il tempo e circa 150 euro di componenti.

emipan 20 maggio 19 08:46

Citazione:

Originalmente inviato da tuono d'acciaio (Messaggio 5150089)
In anteprima dico solo una cosa, l'elettronica mi piace molto di questo modello e mi ha dato l'idea di unire le parti di ricambio del 912 alla PCB ed ai motori del 230, insieme alla Spektrum per creare un modello stabile come il 912 ma grintoso con il dual brushless e cercare di farlo a passo variabile. Due cose mi sono di ostacolo, il tempo e circa 150 euro di componenti.

Se ho capito bene quello che vorresti fare (o che hai già fatto?) è mettere la AR636 con il doppio ESC e i motori brushless del 230 sul telaio del 912.

L'idea è buona,
ma la AR636 incorpora la AS3X che è una flybarless, lì hai una flybar che dovrai togliere.
Dovresti pensare anche agli attacchi dei servo che probabilmente sono da modificare.

tuono d'acciaio 20 maggio 19 23:22

Cambierei tutta la testa, ovviamente, e modificherei tutto il necessario per incorporare quello che mi serve.


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:57.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002