Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 27 novembre 12, 18:32   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2012
Messaggi: 40
Unhappy Contro-coppia rotore di coda

Salve a tutti ragazzi.E' da un po' che ho un problema con la contro-coppia del rotore di coda. Succede spesso (ma non sempre) che incominci (abbastanza lentamente ma non troppo) a ruotare su se stesso (succede solo a medio alti regimi, 60;65% di coppia). Premetto che il mio elicottero è un elyq eq45 e monta pale che non sono le sue ma sono 2 cm più lunghe (per ogni pala). Adesso vi chiedo: può un elicottero aver bisogno di maggior contro-coppia avendo le pale più lunghe? In alternativa si potrebbe pensare ad un problema di giroscopio o di cinghia. La cinghia l'ho controllata ed è apposto ma per il giroscopio non lo so perchè durante la taratura va tutto bene e anche quando lo rouoto dalla coda fa il suo dovere (può darsi che durante il volo qualcosa non vada). Un'altra cosa: durante un volo un po'di tempo fa l'eli fece un bel botto contro un palo (che giuro non avevo notato ) e solo ora noto che l'ingranaggio grande (non ricordo come si chiama) è leggermente storto. può essere quello? Scusate per il poema e grazie in anticipo per le risposte
Greg97 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 12, 18:48   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Panph
 
Data registr.: 05-01-2012
Residenza: Rovereto (TN)
Messaggi: 721
Immagini: 3
sicuramente non è un problema di pala più lunga... quantomeno non per quella lunghezza in più che hai.. e neanche il fatto che la ghiera è un po' storta, quello al massimo ti da qualche vibrazione.
la mia conclusione sarebbe il giroscopio.. hai provato ad alzare la sensibilità? ma ruota su se stesso velocemente o lentamente?
__________________
T-Rex 550 DFC 3GX + Spektrum DX8 + T-Rex 550E v2 + Blade 450 3D
Multiplex Solius 2160mm
Panph non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 12, 19:16   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rugrug
 
Data registr.: 08-03-2010
Messaggi: 22.810
Citazione:
Originalmente inviato da Greg97 Visualizza messaggio
Salve a tutti ragazzi.E' da un po' che ho un problema con la contro-coppia del rotore di coda. Succede spesso (ma non sempre) che incominci (abbastanza lentamente ma non troppo) a ruotare su se stesso (succede solo a medio alti regimi, 60;65% di coppia). Premetto che il mio elicottero è un elyq eq45 e monta pale che non sono le sue ma sono 2 cm più lunghe (per ogni pala). Adesso vi chiedo: può un elicottero aver bisogno di maggior contro-coppia avendo le pale più lunghe? In alternativa si potrebbe pensare ad un problema di giroscopio o di cinghia. La cinghia l'ho controllata ed è apposto ma per il giroscopio non lo so perchè durante la taratura va tutto bene e anche quando lo rouoto dalla coda fa il suo dovere (può darsi che durante il volo qualcosa non vada). Un'altra cosa: durante un volo un po'di tempo fa l'eli fece un bel botto contro un palo (che giuro non avevo notato ) e solo ora noto che l'ingranaggio grande (non ricordo come si chiama) è leggermente storto. può essere quello? Scusate per il poema e grazie in anticipo per le risposte
se prima del botto non lo faceva e ora sì, direi che è stato quello, non ti pare? Però resta da stabilire che cosa si sia danneggiato. Di solito quando imbarda lentamente è il gyro (meno probabilmente il servo di coda): ma imbarda a destra o a sinistra?

le pale maggiorate le lascerei come ultima ipotesi
__________________
il Limbo è peggio dell' Inferno perché non ha porte né scale per il Paradiso // la mia moto va a benza, il mio eli a lipo, io a metafore... e para-dossi. E presto anche a lama da taglio
rugrug non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 12, 19:55   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2012
Messaggi: 40
Grazie per avermi risposto La sensibilità l'ho alzata ed è migliorato ma il fenomeno non è sparito del tutto; per quanto riguarda il verso in cui gira è contrario alla contro-coppia quindi verso destra (la coda non il muso!! ) e ruota con velocità proporzionale alla potenza ricevuta
Greg97 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 12, 20:16   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rugrug
 
Data registr.: 08-03-2010
Messaggi: 22.810
Citazione:
Originalmente inviato da Greg97 Visualizza messaggio
Grazie per avermi risposto La sensibilità l'ho alzata ed è migliorato ma il fenomeno non è sparito del tutto; per quanto riguarda il verso in cui gira è contrario alla contro-coppia quindi verso destra (la coda non il muso!! ) e ruota con velocità proporzionale alla potenza ricevuta
mi sarei stupito del contrario (anche se accade)

lo zero meccanico lo hai fatto?

poi: hai provato se fa lo stesso usando il "rate/normal" anziché l'Avcs?
__________________
il Limbo è peggio dell' Inferno perché non ha porte né scale per il Paradiso // la mia moto va a benza, il mio eli a lipo, io a metafore... e para-dossi. E presto anche a lama da taglio
rugrug non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 12, 20:20   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2012
Messaggi: 40
Scusa se non capisco i termini tecnici ma ho scritto nella sezione principianti proprio per questo Puoi riscrivere la stessa cosa facendomi capire? Grazie in anticipo
Greg97 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 12, 20:22   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rugrug
 
Data registr.: 08-03-2010
Messaggi: 22.810
Citazione:
Originalmente inviato da Greg97 Visualizza messaggio
Scusa se non capisco i termini tecnici ma ho scritto nella sezione principianti proprio per questo Puoi riscrivere la stessa cosa facendomi capire? Grazie in anticipo

L’imbardata è la normale reazione all’azione del MAIN ROTOR.
In uno schema meccanico quale ha la maggior parte dei nostri elicotteri (cioè con main rotor che ruota in senso orario*** e tail rotor posizionato sul lato destro dell’elicottero e ruotante in senso antiorario se visto dal lato destro), l’imbardata sarebbe a sinistra

*** se visto dall’alto (eh eh eh, ‘sti sistemi di riferimento !)


dunque il main rotor genera un effetto giroscopico (coppia o “torque”) e tutto quello che è appeso sotto di esso e libero di ruotare ruota in senso opposto


occorre un qualcosa che “spinga” in senso opposto e contrario al torque effect, un anti-torque (effect): quest’azione anti-coppia (anti-torque) è compito del rotore di coda.


In alcuni modelli RC c’è un motore meccanicamente indipendente dal main rotor e dal suo accoppiamento meccanico col motore principale: la spinta anti-coppia è regolata elettronicamente da un centralina integrata con funzioni di mixer e giroscopio

La maggiore o minore spinta è assicurata dal numero di giri del motore di coda, le cui pale hanno passo fisso (proprio perché la quantità di spinta è regolata dai giri e non dall’inclinazione delle pale di coda).


Nella maggior parte dei modelli, soprattutto in quelli potenti, c’è una trasmissione di coda, o ad albero o a cinghia, collegata meccanicamente con pulegge o direttamente alla corona (main gear).

Il numero di giri è variabile al variare di quelli del main rotor, ma SEMPRE in un rapporto fisso tra di essi.

Allora è necessario, per spingere di più o di meno, variare il passo del tail rotor, e questo compito è demandato al servo di coda (tail servo o rudd/rudder servo), a sua volta controllato e gestito dal giroscopio ( “gyro” ).


Da tali concetti, sempre parlando del nostro schema meccanico sopra ricordato, deriviamo che:

se IMBARDA A SINISTRA vi è un difetto (carenza) di anti-coppia

viceversa vi è un eccesso

l’imbardare a sinistra è l’evenienza più comune, proprio perché senza controspinta l’eli imbarderebbe da solo a sinistra !

mentre per non imbardare o per imbardare a destra, la spinta deve essere notevole, perché deve già spingere per controbilanciare, e deve aggiungere altra spinta per spingere la coda oltre il bilanciamento della coppia del main rotor.

In pratica il tail rotor va in discesa (o seguendo la corrente del fiume) se deve togliere anti-coppia, va in salita (controcorrente) se deve generarla.



“Digerite” queste cosacce, passiamo in esame le possibili cause di un difetto di anti-coppia:
per capire PERCHE’ l'anti-coppia non va, bisogna prima capire quali parti dell'elicottero ne fanno parte:
-rotore di coda (con i suoi portapale, le pale e quant'altro)
-asta di comando del servo di coda
-servo di coda
-giroscopio

allora: la BASE DI PARTENZA è avere una coda MECCANICAMENTE NEUTRA, cioè che senza l’ausilio della funzione di blocco di coda (Heading Hold o AVCS) sta ferma

se così non fosse, l’avcs in parte compensa lo squilibrio meccanico, ma non del tutto, o cmq deve lavorare anche quando potrebbe lavorare al minimo o quasi…





ci sei?
__________________
il Limbo è peggio dell' Inferno perché non ha porte né scale per il Paradiso // la mia moto va a benza, il mio eli a lipo, io a metafore... e para-dossi. E presto anche a lama da taglio
rugrug non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 12, 20:36   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2012
Messaggi: 40
ok ci sono (piu o meno)

il mio elicottero ha una carenza di contro-coppia, quindi ho pensato bene di agire sul trim del radiocomando ma gli scompensi non sono scomparsi del tutto. Inltre ho una domanda... cos'è l'Avcs?

Ultima modifica di Greg97 : 27 novembre 12 alle ore 20:42
Greg97 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 12, 20:41   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rugrug
 
Data registr.: 08-03-2010
Messaggi: 22.810
Citazione:
Originalmente inviato da Greg97 Visualizza messaggio
il mio elicottero ha una carenza di contro-coppia, quindi ho pensato bene di agire sul trim del radiocomando ma gli scompensi non sono scomparsi del tutto
no, il trim NON è una soluzione che "mi" piace


che radio hai?
__________________
il Limbo è peggio dell' Inferno perché non ha porte né scale per il Paradiso // la mia moto va a benza, il mio eli a lipo, io a metafore... e para-dossi. E presto anche a lama da taglio
rugrug non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 12, 20:47   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2012
Messaggi: 40
La radio è quela uscita dalla scatola (2.4ghz). L'eli era un rtf http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:A...nrMsBLt_oNfDf-
Greg97 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Può un heli RC volare contro un forte vento e senza rotore di coda ? Adesso si!.. Eagle366 Elimodellismo Principianti 31 02 ottobre 11 18:48
rapporto giri rotore principale\rotore di coda grattila Elimodellismo Principianti 1 21 febbraio 11 18:56
Pro e contro dei diversi tipi di rotori di coda bandit Elimodellismo Principianti 5 20 dicembre 10 18:27
coppia rotore di coda che non riecìsco a contrastare! figifed Elimodellismo Principianti 5 27 agosto 10 14:13
Trimer del corretto rapporto tra rotore principale e rotore di coda !!! alfredo8989 Elimodellismo Principianti 2 26 novembre 09 17:59



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 22:19.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002