Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 31 gennaio 12, 00:22   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-08-2008
Residenza: Villorba
Messaggi: 49
Principianti Padre/Figlio... iniziamo bene?

Ciao a tutti, sono Paolo (da Treviso) e vi saluto.

Splendido forum e persone molto disponibili; soprattutto con i principianti che... fanno sempre le stesse domande cui aggiungo la mia (solita): che compro?

Premetto ho letto centinai di messaggi (in un paio di sere), visitato decine di siti e un rivenditore "dal vivo"... e mi sono fatto un'idea.

Partiamo però dall'inizio.

A me e mio figlio (Alberto) piacerebbe far volare un elicotterino: inizialmente in indoor e poi, con la bella stagione, anche fuori.

L'idea che mi son fatto è che serva qualcosa di semplice per iniziare, non frustrante e non troppo impegnativo (anche economicamente). Per cui un coassiale mi pare una buona soluzione anche in vista di una possibile evoluzione (anche in tempi brevi). Però che sia di discreta qualità, "riparabile" e "modificabile". Perché è anche bello imparare a metterci le mani sopra e capire come funziona. Chissà che non schiodi il pargolo (14 anni) dal computer e dal Sax per pasticciare con cavi e cacciavite: a lui piacerebbe, per altro.

Tra quelli consigliati opterei per un E-flite CX3 perché soddisfa i requisiti cui sopra, ce l'hanno in negozio qui vicino ed... è sufficientemente brutto per volerlo presto modificare... (già visto: canopy "aggressiva" e boom tail). In più mi sembra abbastanza facile per farci giocare anche amici, moglie, figlioletta ottenne, amici dei figli etc. Insomma se piace l'hobby e ci si evolve resta comunque un trabiccolo da tenere per giocare o da passare a qualche principiante...

Poi, se tutto va bene, passiamo a un SR120 (ma vi terrò informati... )

Sbagliamo?

Poi una domanda-doamanda tecnica: frutto di precedenti e non fruttuose esperienze (di cui vi faccio venia) ho una trasmittente Multiplex Cockpit comprata un paio d'anni fa e usata poche volte. La potrei riciclare in qualche modo? Magari per il prossimo modello? Da qual che ho capito dovrei cambiare la ricevente ma non vale la pena in un modello base come il CX3..

Ciao e grazie per la pazienza...

Paolo e Alberto

P.S. Ok, ho letto e so che sarebbe bene iniziare con un simulatore, ma ne esistono per Mac?
macpag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 12, 09:15   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 23-01-2012
Messaggi: 279
Citazione:
Originalmente inviato da macpag Visualizza messaggio
In più mi sembra abbastanza facile per farci giocare anche amici, moglie, figlioletta ottenne, amici dei figli etc.

Ciao!
Purtroppo non posso aiutarti però vorrei dirti una cosa: attenzione a dare in mano a principianti, elicotteri telecomandati. Siano essi giocattoli o qualcosa di più professionale poco importa,
Anche con un giocattolino, se nonusato bene, può creare danni irreparabili a persone, animali e cose.
Quindi capisco l' entusiamo che abbiamo tutti nel far volare i nostri elicotterini e farli provare anche ad altre persone, però la sicurezza è un fattore da tenere sempre e dico sempre in considerazione. A tal proposito ti faccio leggere un topic presente su questo forum che, oltre a farti riflettere, potrebbe sensibilizzarti parecchio e farti vedere il nostro hobby da altri punti di vista. Non voglio spaventarti! Però leggere quello che accade agli altri è utile per far si che non accada ne a noi ne a nessun altro e ne a chi ha già vissuto brutte esperienze. Potresti far leggere questo topic anche a tuo figlio. Ecco il topic: http://www.baronerosso.it/forum/elim...ncipiante.html
Buona fortuna, buon divertimento e soprattutto play it safe!
Buona giornata
thunderstorm non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 12, 09:40   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rugrug
 
Data registr.: 08-03-2010
Messaggi: 22.810
Citazione:
Originalmente inviato da macpag Visualizza messaggio
Ciao a tutti, sono Paolo (da Treviso) e vi saluto.

Splendido forum e persone molto disponibili; soprattutto con i principianti che... fanno sempre le stesse domande cui aggiungo la mia (solita): che compro?

Premetto ho letto centinai di messaggi (in un paio di sere), visitato decine di siti e un rivenditore "dal vivo"... e mi sono fatto un'idea.

Partiamo però dall'inizio.

A me e mio figlio (Alberto) piacerebbe far volare un elicotterino: inizialmente in indoor e poi, con la bella stagione, anche fuori.

L'idea che mi son fatto è che serva qualcosa di semplice per iniziare, non frustrante e non troppo impegnativo (anche economicamente). Per cui un coassiale mi pare una buona soluzione anche in vista di una possibile evoluzione (anche in tempi brevi). Però che sia di discreta qualità, "riparabile" e "modificabile". Perché è anche bello imparare a metterci le mani sopra e capire come funziona. Chissà che non schiodi il pargolo (14 anni) dal computer e dal Sax per pasticciare con cavi e cacciavite: a lui piacerebbe, per altro.

Tra quelli consigliati opterei per un E-flite CX3 perché soddisfa i requisiti cui sopra, ce l'hanno in negozio qui vicino ed... è sufficientemente brutto per volerlo presto modificare... (già visto: canopy "aggressiva" e boom tail). In più mi sembra abbastanza facile per farci giocare anche amici, moglie, figlioletta ottenne, amici dei figli etc. Insomma se piace l'hobby e ci si evolve resta comunque un trabiccolo da tenere per giocare o da passare a qualche principiante...

Poi, se tutto va bene, passiamo a un SR120 (ma vi terrò informati... )

Sbagliamo?

Poi una domanda-doamanda tecnica: frutto di precedenti e non fruttuose esperienze (di cui vi faccio venia) ho una trasmittente Multiplex Cockpit comprata un paio d'anni fa e usata poche volte. La potrei riciclare in qualche modo? Magari per il prossimo modello? Da qual che ho capito dovrei cambiare la ricevente ma non vale la pena in un modello base come il CX3..

Ciao e grazie per la pazienza...

Paolo e Alberto

P.S. Ok, ho letto e so che sarebbe bene iniziare con un simulatore, ma ne esistono per Mac?
1a soluzione:

rinunci a volare in casa, dove più di un micro coassiale non prenderei, se non vuoi far danni in giro e all'elicottero, e dunque prendi un Balde 120 SR RTF (radio in modo2)


2a soluzione

prendi un coassiale la cui radio possa poi essere usata anche con il Blade 120 SR, dunque un Blade MCX2, e successivamente o quando decidete di volare fuori, il Blade 120 SR (BNF, cioè senza radio, poiché avete già quella del MCX2 che è identica)


3a soluzione

l' MCX2 vedo che non si trova più facilmente (verrà sostituito?) ma non sarebbe un problema...
costa 129 euro
con 69 euro prendi un altrettanto valido coassiale, l'Easy Copter Colibrì V4 , dopo di che si vedrà...





perché se facciamo due conti, vediamo che:

-Blade MCX2 RTF + Blade 120 SR BNF = 129 + 119 = 248 euro

-Easy Copter Colibrì V4 + Blade 120 SR RTF = 69 + 149 = 218 euro
__________________
il Limbo è peggio dell' Inferno perché non ha porte né scale per il Paradiso // la mia moto va a benza, il mio eli a lipo, io a metafore... e para-dossi. E presto anche a lama da taglio
rugrug non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 12, 10:11   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Panph
 
Data registr.: 05-01-2012
Residenza: Rovereto (TN)
Messaggi: 721
Immagini: 3
Ciao Paolo,
Non posso non quotare ciò che dicono gli altri, ovvero che questi elicotterino nelle mani "sbagliate" possono fare seri danni.. Però devo aggiungere che se parliamo di micro coassiali come il Blade mcx2, puoi andare abbastanza tranquillo.. Sono zanzarine che pesano meno di due fette di prosciutto e in casa è dura spaccare qualcosa con quelli, e anche se involontariamente ti finiscono addosso, non senti niente di più che un pizzicotto (a meno che non vada negli occhi). Ad ogni modo io eviterei di farli provare a destra e a manca, perche se non ti distruggono la casa, ti distruggono l'elicottero..

Io ho cominciato con un Esky Lama v4' un coassiale 4 canali lungo un po' meno di 40 cm (come il CX3), ho imparato a volare in casa (con qualche crash ovviamente, ma nemmeno questo "mostro" da 40cm e 250grammi è riuscito a rompere qualcosa in casa, ma mi fece solo un graffio quando per evitare un crash sulla libreria l'ho salvato con le mani ) detto questo, la soluzione ideale per imparare è sicuramente un coassiale, micro o mini che sia, consiglio i primi voli in garage, per capire come risponde, e poi puoi volare tranquillamente in casa...

Lo step successivo è sicuramente un monopala passo fisso, e come ti dicevano, consiglio anche io il 120 sr, oppure uno scorpio se vuoi qualcosa di più aggressivo, solo che vai a spendere un po' di più...

Oppure fai come ho fatto io, il passo più lungo della gamba, prendi subito un 450 a passo collettivo, questo OPPORTUNAMENTE affiancato da molte ore di simulatore.. Vai a spendere tanto di più, ma eviti lo "spreco" del passaggio intermedio e sei già pronto per la bella stagione
__________________
T-Rex 550 DFC 3GX + Spektrum DX8 + T-Rex 550E v2 + Blade 450 3D
Multiplex Solius 2160mm
Panph non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 12, 11:48   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-08-2008
Residenza: Villorba
Messaggi: 49
Citazione:
Originalmente inviato da thunderstorm Visualizza messaggio
Ciao!
Purtroppo non posso aiutarti però vorrei dirti una cosa: attenzione a dare in mano a principianti, elicotteri telecomandati. Siano essi giocattoli o qualcosa di più professionale poco importa...
...Potresti far leggere questo topic anche a tuo figlio. Ecco il topic: http://www.baronerosso.it/forum/elim...ncipiante.html
Buona fortuna, buon divertimento e soprattutto play it safe!
Buona giornata
Ti ringrazio per la risposta. Il topic l'ho letto e l'ho fatto leggere (sopratutto le... foto - grazie a chi ha pubblicato "disgrazie" sue) a mio figlio e sono assolutamente consapevole dei rischi. Proprio per questo ho optato per un coassiale di discrete dimensioni (per cui posso farlo volare in esterno - abito in aperta campagna) e sotto la mia supervisione.

Ciao, Paolo
macpag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 12, 11:55   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rugrug
 
Data registr.: 08-03-2010
Messaggi: 22.810
Citazione:
Originalmente inviato da macpag Visualizza messaggio
Ti ringrazio per la risposta. Il topic l'ho letto e l'ho fatto leggere (sopratutto le... foto - grazie a chi ha pubblicato "disgrazie" sue) a mio figlio e sono assolutamente consapevole dei rischi. Proprio per questo ho optato per un coassiale di discrete dimensioni (per cui posso farlo volare in esterno - abito in aperta campagna) e sotto la mia supervisione.

Ciao, Paolo
questo è un errore che ho fatto anch'io

coassiale grande = volo fuori


i coassiali non possono volare che con zero vento o poco più


si possono modificare un poco, ma poi si incorre in altro genere di problemi


per l'esterno, ripeto, e nel vostro caso, da quel leggo adesso, il miglior compromesso è un Blade 120 SR

-si rompe poco, anzi difficilmente

-vola ancora con lieve brezza

-i ricambi si trovano facilmente anche in Italia (dover prendere ricambi fuori significa aspettare da 10 gg a tre settimane e oltre con l'elicottero inutilizzabile)







non costa poco, per il plasticozzo che è, ma quelli della concorrenza sono indubbiamente peggiori, quindi alla fine dei conti, dei duchi, dei baroni e dei marchesi, costano di più e ti fanno un servizio minore
__________________
il Limbo è peggio dell' Inferno perché non ha porte né scale per il Paradiso // la mia moto va a benza, il mio eli a lipo, io a metafore... e para-dossi. E presto anche a lama da taglio
rugrug non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 12, 12:30   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-08-2008
Residenza: Villorba
Messaggi: 49
Citazione:
Originalmente inviato da rugrug Visualizza messaggio
1a soluzione:

rinunci a volare in casa, dove più di un micro coassiale non prenderei, se non vuoi far danni in giro e all'elicottero, e dunque prendi un Balde 120 SR RTF (radio in modo2)


2a soluzione

prendi un coassiale la cui radio possa poi essere usata anche con il Blade 120 SR, dunque un Blade MCX2, e successivamente o quando decidete di volare fuori, il Blade 120 SR (BNF, cioè senza radio, poiché avete già quella del MCX2 che è identica)


3a soluzione

l' MCX2 vedo che non si trova più facilmente (verrà sostituito?) ma non sarebbe un problema...
costa 129 euro
con 69 euro prendi un altrettanto valido coassiale, l'Easy Copter Colibrì V4 , dopo di che si vedrà...





perché se facciamo due conti, vediamo che:

-Blade MCX2 RTF + Blade 120 SR BNF = 129 + 119 = 248 euro

-Easy Copter Colibrì V4 + Blade 120 SR RTF = 69 + 149 = 218 euro
Ti ringrazio per la risposta e la disponibilità, Non nascondo che ho letto parecchi dei tuoi messaggi che mi sono stati molto utili. Provo a risponderti, perdona l'ardire...

1 soluzione.

Il progetto, nel medio periodo, è di volare fuori casa. Però adesso fa veramente freddo! Da qui l'idea di avere qualcosa per iniziare indoor ma che possa uscire. Tieni presente che:
a) ho uno studio grande (6X5) e mansardato (ci sono appesi due aerei costruiti in tempi migliori)
b) le rotture le metto in conto e sono anche "didattiche". Mi piacerebbe che mio figlio iniziasse a "rompere e riparare" in un mondo in cui si "rompe e si butta". Mio figlio ha già cominciato a ravanare in internet per cercare tutte le modifiche applicabili...
c) non vorrei iniziare con un monopala. La mia curva di apprendimento temo sia ripidissima...

2 e 3 soluzione

Avevo valutato anche questa opportunità ma si pongono due problemi:
a) preferisco comprare il primo modello in un negozio "fisico" per avere consigli ed "entrare" in un mondo che non conosco assolutamente. Il negoziante in zona (flynow) non ha l'MCX2 ma ha L'MCX3 a un buon prezzo.
b) Non ho fisicamente visto il CX2 ma da qual che ho letto la meccanica è identica a CX3 per cui, vedi sopra, preferisco quest'ultimo
c) un piccolo coassiale per uso notturno "compulsivo" potrebbe anche starci. Lo spacciatore di zona ha dei graupner, anche esteticamente belli ma metto in conto di visitare qualche fiera...

In sintesi: effettivamente mi spaventano le dimensioni del CX3 ma i suoi pro (reperibilità e volo outdoor) forse, dico forse, compensano i difetti. Mi do un giorno di pausa riflessiva attendendo conforto...

Ciao, Paolo
macpag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 12, 13:42   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Panph
 
Data registr.: 05-01-2012
Residenza: Rovereto (TN)
Messaggi: 721
Immagini: 3
Citazione:
Originalmente inviato da macpag Visualizza messaggio
In sintesi: effettivamente mi spaventano le dimensioni del CX3 ma i suoi pro (reperibilità e volo outdoor) forse, dico forse, compensano i difetti. Mi do un giorno di pausa riflessiva attendendo conforto...

Ciao, Paolo
non è per demotivarti, ma il CX3 ha grossomodo la stessa meccanica del mio lama v4, e anche il medesimo peso mi sembra. il volo outdoor, se non con zero, ma dico zero zero zero, calma piatta, è "osceno".
ti comincia ad andare dove vuole, tu gli dai un comando, ma la forza del venticello è superiore e quindi non risponde. risultato? tu cerchi di riprenderlo e lui va, va, va, finchè non si spiattella da qualche parte o lo perdi di vista..
te lo dico per esperienza, in quanto il mio è partito, l'ho perso di vista, me lo ha trovato una signora nel suo giardino dopo 4 mesi a 300m da casa mia...

non te lo diciamo perchè ti vogliamo male XD ma perchè io, e penso anche rugrug, se tornassimo indietro probabilmente faremmo scelte diverse, e investiremmo i nostri danari in scelte più azzeccate
__________________
T-Rex 550 DFC 3GX + Spektrum DX8 + T-Rex 550E v2 + Blade 450 3D
Multiplex Solius 2160mm
Panph non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 12, 14:46   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rugrug
 
Data registr.: 08-03-2010
Messaggi: 22.810
Citazione:
Originalmente inviato da Panph Visualizza messaggio
non è per demotivarti, ma il CX3 ha grossomodo la stessa meccanica del mio lama v4, e anche il medesimo peso mi sembra. il volo outdoor, se non con zero, ma dico zero zero zero, calma piatta, è "osceno".
ti comincia ad andare dove vuole, tu gli dai un comando, ma la forza del venticello è superiore e quindi non risponde. risultato? tu cerchi di riprenderlo e lui va, va, va, finchè non si spiattella da qualche parte o lo perdi di vista..
te lo dico per esperienza, in quanto il mio è partito, l'ho perso di vista, me lo ha trovato una signora nel suo giardino dopo 4 mesi a 300m da casa mia...

non te lo diciamo perchè ti vogliamo male XD ma perchè io, e penso anche rugrug, se tornassimo indietro probabilmente faremmo scelte diverse, e investiremmo i nostri danari in scelte più azzeccate
il max che può fare è questo (e il Lama V4 è forse quello che fuori "va" di più)


c'è un solo coassiale che io conosca che va tanto, è il Walkera Lama2-1, però la scheda integrata è difettosa e brucia i motori


__________________
il Limbo è peggio dell' Inferno perché non ha porte né scale per il Paradiso // la mia moto va a benza, il mio eli a lipo, io a metafore... e para-dossi. E presto anche a lama da taglio
rugrug non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 12, 15:04   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-06-2009
Residenza: napoli
Messaggi: 10.416
....bello padre e figlio con la stessa passione !!

Mio figlio odia gli eli e ama i video giochi e io .....il contrario
edubu non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
IRCHA 2010 - figlio mio figlio mio che hai per le mani.... helyman Elimodellismo Acrobazia 4 18 agosto 10 00:19
F3A Padre....e figlio! MemoryLane Aeromodellismo Categorie 14 23 novembre 08 23:00



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 17:28.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002