Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Motore a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 14 giugno 17, 15:09   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 2.736
Sono riuscito a vedere il filmato.
Indubbiamente vanno fatti tutti i controlli così come dice Oscar ma devo associarmi a Style in merito al regime; troppo basso.
Quel regime va bene se utilizzi le pale di legno.
Se utilizzi pale da 3D devi accelerare e sicuramente hai da smagrare leggermente il motore.
I servi HV se li utillizzi a 6V vanno bene ugualemente; perderanno leggermente in prestazioni ma non in precisione.
Il mio amico di campo utilizza quelli della Hitec senza nessun problema da anni alimentati a 6V s'intende.
Saluti
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 giugno 17, 08:51   #22 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-01-2010
Residenza: pistoia
Messaggi: 167
bah... far girare piano pale in legno lo capisco perfettamente, far girare forte le pale in carbonio non credevo fosse necessario....fattostà che dondola tutto...

un altra informazione che non ho dato è che sto volando con miscela al 15% di nitro, forse è questo il motivo per cui pur aumentando la curva del gas non ho aumentato di molto i giri ( insieme alla carburazione grassa ovviamente).

nel fine settimana proverò :

1) traking dei paddles
2) smagrimento carburazione
3) aumento dei giri
4) aumento nitro ( 20% può andare?)

e farò sapere.

Saluti
rullo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 giugno 17, 21:04   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 2.736
I giri del motore non dipendono dal nitrometano.
Può bastare anche il 10%.
Se il motore non sale di regime devi cercare altrove.
Le pale in carbonio o fibra se fatte andare sotto determinati n° di giri tendono a non distendersi del tutto per la poca forza centrifuga causando il problema che ho visto nel filmato.
Tutte le volte che ho montato il Trex600 superpro in fase taratura del governor ho riscontrato quello che ho visto nel filmato.
Di solto quando installo il governor parto sempre da bassissimi regimi per poi salire mano a mano.
Fin quando non si raggiunge un certo regime l'elicottero beccheggia.
Magari nel tuo caso il problema è diverso...
Buona fortuna
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 giugno 17, 21:22   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di style90.me
 
Data registr.: 03-10-2008
Residenza: Messina
Messaggi: 2.820
Immagini: 19
Citazione:
Originalmente inviato da rullo Visualizza messaggio
bah... far girare piano pale in legno lo capisco perfettamente, far girare forte le pale in carbonio non credevo fosse necessario....fattostà che dondola tutto...

un altra informazione che non ho dato è che sto volando con miscela al 15% di nitro, forse è questo il motivo per cui pur aumentando la curva del gas non ho aumentato di molto i giri ( insieme alla carburazione grassa ovviamente).

nel fine settimana proverò :

1) traking dei paddles
2) smagrimento carburazione
3) aumento dei giri
4) aumento nitro ( 20% può andare?)

e farò sapere.

Saluti
No, non devi aumentare il nitrometano; il 15% in questa fase è più che sufficiente. Basta chiudere un pò lo spillo del max e vedrai come il motore sale, e come scompariranno i tuoi problemi.
__________________
Extra 300 S con Supertigre G 90 gasser # TRex 600 con OS-ASP 52 gasser # con ASP 91HR gasser # con TT 53 RL gasser # MG53 con DLE 20 # PS14 CON FOX78 http://www.youtube.com/user/Solobenza. Placido.
style90.me non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 giugno 17, 11:32   #25 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-01-2010
Residenza: pistoia
Messaggi: 167
Allora ragazzi

avevo scritto un poema descrivendo passo passo cosa ho fatto nel fine settimana ma avendoci messo troppo tempo questo benedetto sito mi ha cancellato tutto.

Riassunto:

1) ho corretto alcuni problemi alla flybar perchè i tiranti erano di lunghezza diversa e le palette non in traking

2) smagrito motore e aumento di giri

3) ho consumato un solo pieno e non ho potuto fare un video purtroppo.

4) ho aggiunto un filtro anti polvere perchè devo stare bassino ad imparare.

Risultati della prova:

1) la flybar non c'entra nulla con il beccheggio, sbilanciata o registrata che sia.
2) con il motore a tutta canna ( tipo 85% ma non so di preciso è una mia impressione) le oscillazioni vanno a zero, ma a me tenere ad altezza testa l'elicottero a tutto fuoco mi fa anche un po' paura.
3) abbassando un pochino la curva del gas ( ritornando a 0-25-50-75-100) ho un comportamento al limite; con una folata di vento, diminuendo il passo, aumentano i giri e diminuiscono le oscillazioni; dopo una discesa e conseguente aumento del passo, calano i giri e iniziano oscillazioni.

Conclusioni:

Possibile che con un elicottero da 1000 euro non si riasca a volare tranquillini a bassi giri e un po' grassini per conservare sia motore che meccanica? O 3D o nulla?
rullo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 giugno 17, 11:56   #26 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-01-2010
Residenza: pistoia
Messaggi: 167
Per la prossima volta mi propongo le seguenti modifiche da fare magari una per volta:

1) Cambio delle pale

Qualcuno infatti dice che certe pale da 3D vanno bene solo ad alti giri a causa del " profilo sottile "........ma non capisco il motivo.

2) smontaggio di tutto e rimontaggio di tutto.

Per dare una mischiata al mazzo delle carte cercando il giolly.

3) sostituzione servi

perchè altri elicotteri che ho avuto andavano benissimo con servi lenti e di basso costo.

Che ne pensate?
rullo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 giugno 17, 13:01   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di style90.me
 
Data registr.: 03-10-2008
Residenza: Messina
Messaggi: 2.820
Immagini: 19
Citazione:
Originalmente inviato da rullo Visualizza messaggio
Allora ragazzi

avevo scritto un poema descrivendo passo passo cosa ho fatto nel fine settimana ma avendoci messo troppo tempo questo benedetto sito mi ha cancellato tutto.

Riassunto:

1) ho corretto alcuni problemi alla flybar perchè i tiranti erano di lunghezza diversa e le palette non in traking

2) smagrito motore e aumento di giri

3) ho consumato un solo pieno e non ho potuto fare un video purtroppo.

4) ho aggiunto un filtro anti polvere perchè devo stare bassino ad imparare.

Risultati della prova:

1) la flybar non c'entra nulla con il beccheggio, sbilanciata o registrata che sia.
2) con il motore a tutta canna ( tipo 85% ma non so di preciso è una mia impressione) le oscillazioni vanno a zero, ma a me tenere ad altezza testa l'elicottero a tutto fuoco mi fa anche un po' paura.
3) abbassando un pochino la curva del gas ( ritornando a 0-25-50-75-100) ho un comportamento al limite; con una folata di vento, diminuendo il passo, aumentano i giri e diminuiscono le oscillazioni; dopo una discesa e conseguente aumento del passo, calano i giri e iniziano oscillazioni.

Conclusioni:

Possibile che con un elicottero da 1000 euro non si riasca a volare tranquillini a bassi giri e un po' grassini per conservare sia motore che meccanica? O 3D o nulla?
L'elicottero per stare bene in volo deve avere un certo regime motore-rotore. Te l'ho scritto prima che quelle oscillazioni derivano dai giri troppo bassi. Puoi fare tutte le cose che dici, ma se i giri rimangono bassi, avrai sempre quelle oscillazioni. Al più puoi intervenire sostituendo i dumper che ci sono sulla testa, nello spindle, e metterne di durezza diversa. Io, quindi, lascerei stare tutti quegli interventi, e farei volare il modello a regime corretto. Un pò grassetto non vuol dire a motore annegato, come era in quel video; puoi lasciarlo un pò grassetto, ma solo un pò, giusto per non stare magro e con temperature elevate. Altra considerazione non meno importante: tenere il rotore a regime, anche in overing ad altezza della testa, non vuol dire avere necessariamente paura, perchè la prima cosa che tutti dobbiamo fare, dico e ripeto tutti, esperti o principianti che siano, è tenere sempre presente che l'elicottero è una macchina complessa e pericolosa, grande o piccolo che sia e a qualunque regime giri il rotore; va tenuto, quindi, sempre a considerevole distanza dal pilota e da tutte le persone che potrebbero trovarsi nei paraggi. Non è da temere, infine, il regime del rotore, ma la sua vicinanza; più lontano sta e meglio è per se e per gli altri. Buoni voli in sicurezza.
__________________
Extra 300 S con Supertigre G 90 gasser # TRex 600 con OS-ASP 52 gasser # con ASP 91HR gasser # con TT 53 RL gasser # MG53 con DLE 20 # PS14 CON FOX78 http://www.youtube.com/user/Solobenza. Placido.
style90.me non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 giugno 17, 19:30   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di oscar1977
 
Data registr.: 25-06-2012
Residenza: garlasco
Messaggi: 2.377
Citazione:
Originalmente inviato da rullo Visualizza messaggio
Allora ragazzi

avevo scritto un poema descrivendo passo passo cosa ho fatto nel fine settimana ma avendoci messo troppo tempo questo benedetto sito mi ha cancellato tutto.

Riassunto:

1) ho corretto alcuni problemi alla flybar perchè i tiranti erano di lunghezza diversa e le palette non in traking

2) smagrito motore e aumento di giri

3) ho consumato un solo pieno e non ho potuto fare un video purtroppo.

4) ho aggiunto un filtro anti polvere perchè devo stare bassino ad imparare.

Risultati della prova:

1) la flybar non c'entra nulla con il beccheggio, sbilanciata o registrata che sia.
2) con il motore a tutta canna ( tipo 85% ma non so di preciso è una mia impressione) le oscillazioni vanno a zero, ma a me tenere ad altezza testa l'elicottero a tutto fuoco mi fa anche un po' paura.
3) abbassando un pochino la curva del gas ( ritornando a 0-25-50-75-100) ho un comportamento al limite; con una folata di vento, diminuendo il passo, aumentano i giri e diminuiscono le oscillazioni; dopo una discesa e conseguente aumento del passo, calano i giri e iniziano oscillazioni.

Conclusioni:

Possibile che con un elicottero da 1000 euro non si riasca a volare tranquillini a bassi giri e un po' grassini per conservare sia motore che meccanica? O 3D o nulla?
quoto quanto detto da Style e aggiungo che con la curva che hai, non risolverai di sicuro il problema. parti da questo, con curva 0-25-50-75-100 , a metà gas devi avere il carburatore perfettamente a metà corsa, se così non fosse, correggi meccanicamente, se sviti la squadretta del carburatore, mi raccomando il frenafiletti! poi con la corsa servi regoli lo 0 e il 100, cioè, a zero gas, devi avere il carburatore completamente chiuso, e col gas al massimo devi avere il carburatore completamente aperto, in entrambe le posizioni il servo del gas non deve sforzare.
ora, curva gas col punto più basso in modo da avere il motore che tiene un buon minimo., poi dal secondo punto della curva, 40 /60-65/ 80/ 100 e vedrai che il modello volerà come un uccellino.
devi abituarti a vedere il rotore che gira forte, gli elicotteri vanno così, l'importante è che tu lo tenga a distanza, se fosse il caso, fatti seguire da qualcuno più esperto.
tienici informati.
__________________
esperienza è il nome che diamo ai nostri sbagli
oscar1977 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 giugno 17, 11:00   #29 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-01-2010
Residenza: pistoia
Messaggi: 167
Innanzitutto grazie delle risposte.

Per oscar1977:

credo che più o meno la mia curva 0-25-50-75-100 rispecchi la tua impostazione di partenza perchè a 0 sono al minimo a 100 sono tutto aperto e lo spegnimento motore funziona a dovere. Credo che dovrebbe essere sufficiente alzare le percentuali del secondo terzo e quarto punto come tu indichi ( 40- 60/65 - 80 ); comunque rifaccio la procedura.

Come curva del passo cosa consigli?

Attualmente ho impostato -2° +2° 15° ma l'elicottero sta in hovering al 70% del gas a causa degli scarsi giri.

Saluti
rullo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 giugno 17, 20:05   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di oscar1977
 
Data registr.: 25-06-2012
Residenza: garlasco
Messaggi: 2.377
Citazione:
Originalmente inviato da rullo Visualizza messaggio
Innanzitutto grazie delle risposte.

Per oscar1977:

credo che più o meno la mia curva 0-25-50-75-100 rispecchi la tua impostazione di partenza perchè a 0 sono al minimo a 100 sono tutto aperto e lo spegnimento motore funziona a dovere. Credo che dovrebbe essere sufficiente alzare le percentuali del secondo terzo e quarto punto come tu indichi ( 40- 60/65 - 80 ); comunque rifaccio la procedura.

Come curva del passo cosa consigli?

Attualmente ho impostato -2° +2° 15° ma l'elicottero sta in hovering al 70% del gas a causa degli scarsi giri.

Saluti
ciao, intendevo esattamente la curva gas che hai fatto. la procedura da zero, serve per partire con un'impostazione precisa e neutra.

se i valori dei gradi che indichi sono riferiti ai punti 1 / 3 / 5 della curva gas, sono errati e probabilmente anche la causa del tuo problema.
per un volato normale io faccio (anche sui miei Goblin) -2° +6° + 10°, sempre riferito al primo, terzo e quinto punto, quelli intermedi (2 e 4) li faccio con una curva ripida il 2 e più morbida il 4.
sempre usato questa curva (più o meno) per tutti i miei modelli e per i modelli dei miei amici.
__________________
esperienza è il nome che diamo ai nostri sbagli
oscar1977 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
vibrazioni pericolose arturmax Aeromodellismo Volo Elettrico 7 01 marzo 12 18:37
pericolose scintille walteriva Modellismo 1 26 aprile 09 11:02
lipo.... pericolose!!! fabari Aeromodellismo Volo Elettrico 19 30 settembre 05 15:28
perchè le li-po sono pericolose Danilo Aeromodellismo Volo Elettrico 28 19 novembre 04 18:10



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:24.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002