Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Motore Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 19 febbraio 12, 22:20   #291 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Angel-BRAN
 
Data registr.: 21-03-2009
Messaggi: 1.616
Citazione:
Originalmente inviato da dtruffo Visualizza messaggio
Non so perche' ma tutte le discussioni che dovrebbero andare a finire sul tecnico al contrario finiscono in rissa. (asilo Mariuccia, per la verita'.. )

Come per molti altri parametri le batterie non si misurano a sensazione, spirito campanilistico, con il penso, credo, stimo e via di seguito, tantomeno in volo. Purtroppo nessun volo puo' essere uguale ad un altro e la frase 'stressarle con tic toc, stop da paura, tironi etc' non e' fonte di unita' di misura.

L'unico modo per verificarne l'effettiva capacita', bonta' di una batteria e' il laboratorio, con adeguata strumentazione, tutto il resto e' fuffa.

Le si caricano con un OTTIMO caricabatterie, non facendo riferimento ai dati da esso indicati, ma misurando durante la carica tensioni e correnti con strumenti 'SERI' (tutti i nostri caricabatterie sono tuttaltro che seri)

Le si scarica utilizzando carichi fittizi di adeguata capacita' misurandone correnti e tensioni con gli strumenti precentemente indicati.

Lo si fa un bel numero di volte per ogni pacco e si ripete utilizzando sempre la stessa attrezzatuta, in ambiente a temperatura costante.

Si tracciano i grafici di rendimento e si valutano i risultati.

Tali prove devono necessariamente arrivare a carichi tali da 'distruggere' il pacco, per rilevarne i limiti.

Se poi vogliamo invece discutere del sesso degli angeli, allora va tutto bene !
Credimi che non mi serve un laboratorio per capire la differenza fra una turnigy ed un hyperion
Angel-BRAN non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 12, 22:22   #292 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dtruffo
 
Data registr.: 21-10-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 6.760
Invia un messaggio via MSN a dtruffo
Citazione:
Originalmente inviato da Angel-BRAN Visualizza messaggio
Credimi che non mi serve un laboratorio per capire la differenza fra una turnigy ed un hyperion
Lo penso anche io, ma senza dati oggettivi e' inutile discutere !
__________________
Associazione Sportiva GRUPPO AEROMODELLISTICO VST - Volare su Tetti http://www.vst-aero.it - Per i poco intelligenti non indica 'i tetti', ma il Comune in cui ha sede il campo volo (Tetti Neirotti) che dista piu' di 750 mt. dalla pista.
dtruffo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 12, 22:26   #293 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 15-04-2007
Residenza: biella
Messaggi: 1.706
Citazione:
Originalmente inviato da Angel-BRAN Visualizza messaggio
Credimi che non mi serve un laboratorio per capire la differenza fra una turnigy ed un hyperion
a te serve
a)zingarello e un pò di grammatica
b) capire che si parla di macpro e semmai confronti con altre lipo pari prezzo..
c) perchè è di questo che si parla rapporto qualità prezzo
d) se continui sulla tua strada,rimarrai un portacarta
saluti yuri
Yuri62 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 12, 22:28   #294 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Angel-BRAN
 
Data registr.: 21-03-2009
Messaggi: 1.616
Citazione:
Originalmente inviato da Yuri62 Visualizza messaggio
a te serve
a)zingarello e un pò di grammatica
b) capire che si parla di macpro e semmai confronti con altre lipo pari prezzo..
c) perchè è di questo che si parla rapporto qualità prezzo
d) se continui sulla tua strada,rimarrai un portacarta
saluti yuri
A tè solo un po' di cervello
Angel-BRAN non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 12, 22:29   #295 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Emidio
 
Data registr.: 06-03-2006
Residenza: Grottammare (AP)
Messaggi: 1.873
Immagini: 8
Citazione:
Originalmente inviato da Angel-BRAN Visualizza messaggio
Credimi che non mi serve un laboratorio per capire la differenza fra una turnigy ed un hyperion
io invece ti prego di usare un linguaggio più pulito e adatto a questo forum e prego con insistenza qualche moderatore nel richiamare un pò tutti ad usare una terminologia più formale visto che questo forum è di pubblico dominio
Emidio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 12, 22:46   #296 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-02-2008
Messaggi: 5.948
Citazione:
Originalmente inviato da dtruffo Visualizza messaggio
Non so perche' ma tutte le discussioni che dovrebbero andare a finire sul tecnico al contrario finiscono in rissa. (asilo Mariuccia, per la verita'.. )

Come per molti altri parametri le batterie non si misurano a sensazione, spirito campanilistico, con il penso, credo, stimo e via di seguito, tantomeno in volo. Purtroppo nessun volo puo' essere uguale ad un altro e la frase 'stressarle con tic toc, stop da paura, tironi etc' non e' fonte di unita' di misura.

L'unico modo per verificarne l'effettiva capacita', bonta' di una batteria e' il laboratorio, con adeguata strumentazione, tutto il resto e' fuffa.

Le si caricano con un OTTIMO caricabatterie, non facendo riferimento ai dati da esso indicati, ma misurando durante la carica tensioni e correnti con strumenti 'SERI' (tutti i nostri caricabatterie sono tuttaltro che seri)

Le si scarica utilizzando carichi fittizi di adeguata capacita' misurandone correnti e tensioni con gli strumenti precentemente indicati.

Lo si fa un bel numero di volte per ogni pacco e si ripete utilizzando sempre la stessa attrezzatuta, in ambiente a temperatura costante.

Si tracciano i grafici di rendimento e si valutano i risultati.

Tali prove devono necessariamente arrivare a carichi tali da 'distruggere' il pacco, per rilevarne i limiti.

Se poi vogliamo invece discutere del sesso degli angeli, allora va tutto bene !
Ma se poi le uso in un "ambiente" dove la temperatura è tutt'altro che costante, durante l'anno, potrebbe essere che il risultato sia l'esatto opposto di quanto testato in laboratorio, o no? Magari la lipo A usata a 1° C riesce a fornire 40C, la lipo A a 35°C gonfia, la lipo B a 1°C raggiunge si e no 20°C ma a 35°C è una belva. Ok, non sono dati teorici e il volo fatto a 1°C con lipo A è diverso da quello fatto con lipo B, ma, parere personale, è sul campo che si testano!
sescot non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 12, 22:54   #297 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dtruffo
 
Data registr.: 21-10-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 6.760
Invia un messaggio via MSN a dtruffo
Citazione:
Originalmente inviato da sescot Visualizza messaggio
Ma se poi le uso in un "ambiente" dove la temperatura è tutt'altro che costante, durante l'anno, potrebbe essere che il risultato sia l'esatto opposto di quanto testato in laboratorio, o no? Magari la lipo A usata a 1° C riesce a fornire 40C, la lipo A a 35°C gonfia, la lipo B a 1°C raggiunge si e no 20°C ma a 35°C è una belva. Ok, non sono dati teorici e il volo fatto a 1°C con lipo A è diverso da quello fatto con lipo B, ma, parere personale, è sul campo che si testano!
Se la preoccupazione e' l'utilizzo in ambienti diversi si fanno i testi con condizioni ambientali diverse ....

Funziona cosi' in tutti i campi. I test 'spannometrici' lasciano il tempo che trovano e soddisfano solo chi non e' realmente interessato alla caratteristiche di un prodotto.

Se un pilota risce a fare (loggandoli) 10 (o piu') voli esattamente identici tra loro (ovvero che i grafici del logger siano perfettamente sovrapponibili) , allora possiamo pensare di fare dei test sul campo, ma non credo esista al mondo nessuno in grado di farlo !

Basta che tra un volo e l'altro cambi la densita' dell'aria, la temperatura o l'unidita' che le prestazioni dei profili cambino enormemente. Gia' perche' ache gli elicotteri per volare sfruttano il profilo della pala e non solo il motore !!
__________________
Associazione Sportiva GRUPPO AEROMODELLISTICO VST - Volare su Tetti http://www.vst-aero.it - Per i poco intelligenti non indica 'i tetti', ma il Comune in cui ha sede il campo volo (Tetti Neirotti) che dista piu' di 750 mt. dalla pista.
dtruffo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 12, 22:58   #298 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di greg89
 
Data registr.: 06-10-2007
Residenza: Asti
Messaggi: 7.997
Citazione:
Originalmente inviato da dtruffo Visualizza messaggio
Se la preoccupazione e' l'utilizzo in ambienti diversi si fanno i testi con condizioni ambientali diverse ....

Funziona cosi' in tutti i campi. I test 'spannometrici' lasciano il tempo che trovano e soddisfano solo chi non e' realmente interessato alla caratteristiche di un prodotto.

Se un pilota risce a fare (loggandoli) 10 (o piu') voli esattamente identici tra loro (ovvero che i grafici del logger siano perfettamente sovrapponibili) , allora possiamo pensare di fare dei test sul campo, ma non credo esista al mondo nessuno in grado di farlo !

Basta che tra un volo e l'altro cambi la densita' dell'aria, la temperatura o l'unidita' che le prestazioni dei profili cambino enormemente. Gia' perche' ache gli elicotteri per volare sfruttano il profilo della pala e non solo il motore !!
verissimo quello che dici.. ma da due voli simili, dai valori di picco, potenza media, volt minimi raggiunti ecc... qualcosa si ha come comparazione..
se si fanno 10 voli, l'errore tra un volo e 'altro è ripartito, e un'idea sulla batteria si riesce ad averla..
__________________
se ti metti a discutere con un idiota, non andare avanti.. ti porta al suo livello e ti batte con l'esperienza..
greg89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 12, 23:00   #299 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di .tail
 
Data registr.: 09-08-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 662
Citazione:
Originalmente inviato da sescot Visualizza messaggio
Ma se poi le uso in un "ambiente" dove la temperatura è tutt'altro che costante, durante l'anno, potrebbe essere che il risultato sia l'esatto opposto di quanto testato in laboratorio, o no? Magari la lipo A usata a 1° C riesce a fornire 40C, la lipo A a 35°C gonfia, la lipo B a 1°C raggiunge si e no 20°C ma a 35°C è una belva. Ok, non sono dati teorici e il volo fatto a 1°C con lipo A è diverso da quello fatto con lipo B, ma, parere personale, è sul campo che si testano!
tecnicamente no, dato che i prodotti testati(anche se di marche differenti) hanno la stessa composizione (in questo caso chimica) quindi entro determinati limiti, la variabile(nel tuo esempio la T) influisce in egual modo su entrambi i campioni in prova...
Percio' se in laboratorio hai ottenuto dei risultati e' presumibile che al campo in condizioni diverse le differenze riscontrare(in caso ci siano) siano essere simili
__________________
If flying were the language of man, soaring would be its poetry.
CI F3J - CI F3K - CI F5J - ET F3J - ET F3K - EC MEDALS - WC MEDALS
.tail non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 12, 23:02   #300 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dtruffo
 
Data registr.: 21-10-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 6.760
Invia un messaggio via MSN a dtruffo
Citazione:
Originalmente inviato da greg89 Visualizza messaggio
verissimo quello che dici.. ma da due voli simili, dai valori di picco, potenza media, volt minimi raggiunti ecc... qualcosa si ha come comparazione..
se si fanno 10 voli, l'errore tra un volo e 'altro è ripartito, e un'idea sulla batteria si riesce ad averla..
Dici bene, un'idea, ma non dati oggettivi !

Se si parla di comparare marche differenti servono dati 'reali'.

Certo che se le differenze sono abissali si nota immediatamente.

Sarebbe un po come comparare una 500 e una maserati in coda in autostrada. Sai la differenza di prestazioni !
__________________
Associazione Sportiva GRUPPO AEROMODELLISTICO VST - Volare su Tetti http://www.vst-aero.it - Per i poco intelligenti non indica 'i tetti', ma il Comune in cui ha sede il campo volo (Tetti Neirotti) che dista piu' di 750 mt. dalla pista.
dtruffo non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:10.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002