Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo in Generale


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 01 febbraio 07, 11:04   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sanchez79
 
Data registr.: 16-02-2006
Residenza: ROMA
Messaggi: 725
Giri rotore costanti!! Aiutatemi a capire...

Ciao ragazzi, ormai da qualche tempo si legge sempre più spesso di molti che utilizzano i giri rotore costanti, o che installano sul proprio ely vari tipi di Governor.<_<

Io non capisco una cosa... (scusate la mia ignoranza)
A che serve tenere i giri rotore costanti??
E poi da quando devono diventare costanti... da dopo l'hovering?

Nei vari manuali consigliano sempre di regolare la curva motore con 0-25-50-75-100, ma in questo caso non credo si possano avere giri costanti...

Aiutatemi a fare chiarezza...

Grazie... e ciao.
sanchez79 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 febbraio 07, 11:28   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gotosan
 
Data registr.: 10-03-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 2.324
Citazione:
Originalmente inviato da sanchez79
Ciao ragazzi, ormai da qualche tempo si legge sempre più spesso di molti che utilizzano i giri rotore costanti, o che installano sul proprio ely vari tipi di Governor.<_<

Io non capisco una cosa... (scusate la mia ignoranza)
A che serve tenere i giri rotore costanti??
E poi da quando devono diventare costanti... da dopo l'hovering?

Nei vari manuali consigliano sempre di regolare la curva motore con 0-25-50-75-100, ma in questo caso non credo si possano avere giri costanti...

Aiutatemi a fare chiarezza...

Grazie... e ciao.

Con il variare del passo varia la potenza richiesta, quindi, i giri del rotore subirebbero variazioni se non fosse adeguata la potenza del motore.

Le curve del gas-passo servono appunto a questo, ad ottenere un rapporto tra passo e potenza motore che mantenga i giri del rotore sempre costanti, sia che si esegua un hovering piuttosto che un traslato.

Se i giri non sono costanti varierebbe anche la potenza del codino, oltre che ad un insieme di fattori aereodinamici e dinamici del rotore, risultato, hai la coda più ferma ed il volo più stabile e coerente.

Un saluto
Riccardo
gotosan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 febbraio 07, 11:45   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gitano45017
 
Data registr.: 14-10-2005
Residenza: Rovigo
Messaggi: 376
Invia un messaggio via MSN a gitano45017
ciao, il principio dei giri costanti, la devi vedere come l'ottimale per il volo dell'ely, bisogna impostare un n° di giri ottimale, sia per il volo normale"hovering" che per il traslato, in base al modello al motore alle pale....quindi in pratica tu, per esempio in volo tralato, tramite il regolatore di giri, avrai lo stesso n° di giri che si manterra costante in automatico e tu tramite la curva impostata sulla radio agirai sul passo. tutto questo, a mio avviso, non sei tenuto per forza ad averlo, io per l'appunto, non uso questa tecnologia, anche perchè io dal mio volo non pretendo prestazioni da 3d... spero di aver dato anche solo lontanamente l'idea...
PS. conosco persone che dopo provato il regolatore di giri non sono voluti tornare + in dietro... ciao
gitano45017 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 febbraio 07, 12:04   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sanchez79
 
Data registr.: 16-02-2006
Residenza: ROMA
Messaggi: 725
Quindi se ho ben capito...
Ad esempio imposto 2200 giri motore, e devo cercare di tenerli sempre costanti sia per hovering che per traslato...

Ma se uno non ha il governor, puo' regolare i giri con quei Contagiri a fotocellula??<_<

Un'altra cosa...
I giri motore, (ad esempio 2200) dopo quanto devono essere raggiunti, parlando in posizione dello stik del gas? Al centro?<_<
sanchez79 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 febbraio 07, 12:49   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abe77
 
Data registr.: 15-04-2005
Residenza: Campobasso
Messaggi: 2.740
Citazione:
Originalmente inviato da sanchez79
Quindi se ho ben capito...
Ad esempio imposto 2200 giri motore, e devo cercare di tenerli sempre costanti sia per hovering che per traslato...
Ma se uno non ha il governor, puo' regolare i giri con quei Contagiri a fotocellula??<_<
Un'altra cosa...
I giri motore, (ad esempio 2200) dopo quanto devono essere raggiunti, parlando in posizione dello stik del gas? Al centro?<_<
Di solito si ha un differente numero di giri tra le varie fasi di volo. Ad esempio 2100 in hovering, 2400 in idle1 e 2500 in idle2 (valori puramente indicativi).
Il numero di giri fissato per quella condizione di volo deve essere raggiunto in pratica immediatamente, giusto il tempo tecnico necessario al motore per accelerare. Ti rispondo a quest'ultima parte della tua domanda ma non capisco il perchè del tuo dubbio sui tempi.
abe77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 febbraio 07, 11:48   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lesath82
 
Data registr.: 22-04-2005
Residenza: profondo sud... ...di Milano!
Messaggi: 1.633
Citazione:
Originalmente inviato da sanchez79
...

Ma se uno non ha il governor, puo' regolare i giri con quei Contagiri a fotocellula??<_<
...
Sarebbe buona norma far sì che i giri del rotore rimangano costanti il più possibile anche senza il governor, al quale poi lasci fare le correzioni di precisione. Quindi dovresti impostare una curva passo-motore ragionevole e che ti dia i giri giusti in hovering, e verifichi se salendo o scendendo il rotore perde giri o ne prende troppi, quindi vai a correggere le curve di conseguenza (se il rotore, aumentando il passo, perde giri vuol dire che non c'è stato un adeguato contemporaneo aumento della potenza erogata dal motore -> alza la curva del motore e/o abbassa quella del passo).

Il misuratore di giri ti dà il valore esatto dei giri, ti può servire come rifermimento. Per esempio prima sono stati consigliati tre valori indicativi per tre situazioni di volo, tieni conto che un numero un po' più alto di giri diventa necessario in acrobazia perché il rotore diventa più reattivo, ma è contemporaneamente più nervoso.
__________________
o
"The ability to destroy a planet is insignificant next to the power of the Force" (Darth Vader)
o
¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,
lesath82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 febbraio 07, 11:56   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di belmattia
 
Data registr.: 30-08-2006
Residenza: Milano
Messaggi: 1.320
Citazione:
Originalmente inviato da lesath82
Sarebbe buona norma far sì che i giri del rotore rimangano costanti il più possibile anche senza il governor, al quale poi lasci fare le correzioni di precisione. Quindi dovresti impostare una curva passo-motore ragionevole e che ti dia i giri giusti in hovering, e verifichi se salendo o scendendo il rotore perde giri o ne prende troppi, quindi vai a correggere le curve di conseguenza (se il rotore, aumentando il passo, perde giri vuol dire che non c'è stato un adeguato contemporaneo aumento della potenza erogata dal motore -> alza la curva del motore e/o abbassa quella del passo).

Il misuratore di giri ti dà il valore esatto dei giri, ti può servire come rifermimento. Per esempio prima sono stati consigliati tre valori indicativi per tre situazioni di volo, tieni conto che un numero un po' più alto di giri diventa necessario in acrobazia perché il rotore diventa più reattivo, ma è contemporaneamente più nervoso.
Di solito si fissa la curva del passo e la si usa come riferimento e si "gioca" con quella del gas...poi magari si perfeziona un pò quella del passo...ma il mio umile consiglio è di fare la curva del passo - normal -3°/+2/+5/+8/+10° e adeguare quella del gas...poi quando si è più smaliziati ogniuno si cuce addosso le proprie curve.
__________________
Vario XLV Gasser 2,5 MT
Vario Lama SA315B 2,5 MT
Vario/Heli-factory Airwolf PHT3 1,8mt
belmattia non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 febbraio 07, 11:58   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abe77
 
Data registr.: 15-04-2005
Residenza: Campobasso
Messaggi: 2.740
Citazione:
Originalmente inviato da lesath82
Sarebbe buona norma far sì che i giri del rotore rimangano costanti il più possibile anche senza il governor, al quale poi lasci fare le correzioni di precisione. Quindi dovresti impostare una curva passo-motore ragionevole e che ti dia i giri giusti in hovering, e verifichi se salendo o scendendo il rotore perde giri o ne prende troppi, quindi vai a correggere le curve di conseguenza (se il rotore, aumentando il passo, perde giri vuol dire che non c'è stato un adeguato contemporaneo aumento della potenza erogata dal motore -> alza la curva del motore e/o abbassa quella del passo).
Assolutamente no! Con il governor attivo la curva motore DEVE essere piatta.
Alzare/abbassare la percentuale di comando gas con il governor attivo equivale a dire a quest'ultimodi alzare o abbassare il numero di giri di riferimento che tenterà di mantenere costanti.
abe77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 febbraio 07, 12:09   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di belmattia
 
Data registr.: 30-08-2006
Residenza: Milano
Messaggi: 1.320
Citazione:
Originalmente inviato da abe77
Assolutamente no! Con il governor attivo la curva motore DEVE essere piatta.
Alzare/abbassare la percentuale di comando gas con il governor attivo equivale a dire a quest'ultimodi alzare o abbassare il numero di giri di riferimento che tenterà di mantenere costanti.

?????? non ho capito bene.....i governor per i motori a scoppio come il TJpro si attiva al 25 % di gas e da li in avanti lui tiene il numero di giri costante in funzione dei valori impostati nel setting del govenor indipendentemente dalla curva del gas a meno che tu non imposti un valore nella curva al disotto del 25%!

Io ho sempre usato anche la curva impostata e non piatta nel caso in cui il governor impazzisca o il motore sia magro lo disinserisco e torno giù con la curva normale.
__________________
Vario XLV Gasser 2,5 MT
Vario Lama SA315B 2,5 MT
Vario/Heli-factory Airwolf PHT3 1,8mt
belmattia non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 febbraio 07, 12:14   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abe77
 
Data registr.: 15-04-2005
Residenza: Campobasso
Messaggi: 2.740
Citazione:
Originalmente inviato da belmattia
?????? non ho capito bene.....i governor per i motori a scoppio come il TJpro si attiva al 25 % di gas e da li in avanti lui tiene il numero di giri costante in funzione dei valori impostati nel setting del govenor indipendentemente dalla curva del gas a meno che tu non imposti un valore nella curva al disotto del 25%!

Io ho sempre usato anche la curva impostata e non piatta nel caso in cui il governor impazzisca o il motore sia magro lo disinserisco e torno giù con la curva normale.
Io stavo parlando della funzione governor dei regolatori elettrici. Non ho mai avuto a che fare con un governor per motori glow. Comunque mi sembra che da quello che dici almeno in parte le cose stanno alla stessa maniera. Il governor mantiene i giri costanti al livello impostato ignorando la curva motore al di sopra di un certo limite. Poi hai programmato una curva motore che entra in funzione solo a governor disattivato. Mi sbaglio?
abe77 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
aiutatemi a capire... Uata Aeromodellismo Volo Elettrico 11 27 aprile 07 21:26
Giri Costanti Vs. Curva Passo/gas FLUO Elimodellismo Motore Elettrico 14 14 settembre 06 20:12
Come funz. regol. giri costanti sui variat. eletr vellodoro Elimodellismo in Generale 5 01 gennaio 05 23:44
Primo motore da CD-ROM, aiutatemi a capire. flyer Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 12 16 febbraio 04 15:54
Aiutatemi a capire .... flyer Aeromodellismo 1 16 ottobre 02 09:33



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 05:51.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002