Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo in Generale


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 02 luglio 21, 12:57   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 4.953
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
Purtroppo, le norme dicono un'altra cosa... e anche nel caso un cui gli "aeromobili sono una sottocategoria degli UAS" sono sempre UAS, non perdono la loro "qualità".

E' importante essere coerente nella terminologia!

Se fossi come dici, tutto l'impianto normativo EU 2019/947 e UAS-IT non sarebbe applicabile agli aeromodelli, cosa, ovviamente non certa!

Gli aeromodelli sono UAS! e nel Barone Rossi si parla prevalentemente di UAS.
È anche importante mantenere la propria identità, qui si parla di aeromodelli pilotati.......la normativa ci può anche aver messo nel calderone dei cosi che volano in automatico ma nulla ci vieta di interessarci solo degli AEROMODELLI PILOTATI.......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 luglio 21, 15:05   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flyhight
 
Data registr.: 26-09-2009
Residenza: Jesi
Messaggi: 707
Ma, entrambi gli argomenti sono validi;

Solo vorrei dire che quando si è distaccato il settore “droni” anni fa nel sito detto sopra che non credo abbia un successo sfavillante, avevo fatto presente, intuendo quello che la normativa di allora non prevedeva, della graduale e non netta distinzione tra i due mondi (o più di due…); cioè non si era nel bianco o nel nero, ma in una posizione di colori in diverse dimensioni in cui un oggetto volante radiocomandato da terra, poteva essere collocato;

Risultato della mia constatazione:

Moderatori arroganti, che non vedevano l’ora di usare la gogna bannando e sospendendo ogni user che nominasse un qualcosa che abbia innovazione elettronica a bordo (come se i nostri mezzi, parlando anche dei classici, non facessero uso di elettronica, sempre sviluppatasi dagli anni primordiali in cui nemmeno esistevo…), distaccamento in due forum completamente diversi per funzionalità, conseguente impoverimento del nostro hobby;

Situazione attuale: a occhio i frequentatori sono decimati (per fortuna rimangono i fedelissimi e saggi), certo anche per altri motivi;

D’altronde mi sento più libero di trattare l’argomento in oggetto, visto che negli anni del distacco (forse colpa anche della nostra mentalità aeronautica tipica italiana, confusa e terrorizzata), un topic del genere sarebbe sopravvissuto poche ore;

Questo sfogo di cui mi scuso, e mi scuso per la pessima dialettica anche a causa dell’uso di un dispositivo mobile, spero possa essere comunque utile;

Concluso il lamento, faccio presente che ho un elicottero completamente automatico;

Ma questo ha richiesto molti anni di esperienza, sforzi a volte disumani, che riporto in foto; la piattaforma hardware è Pixhawk e il firmware è Ardupilot.

Faccio notare che da qualche tempo si trovano anche in commercio, roba fatta in Indonesia mi sembra, con le stesse funzionalità, ma dalle dimensioni ridotte, di quello che io ho realizzato completamente da solo; il limite alla loro diffusione ad ora sembra solo essere il costo in rapporto alla richiesta; questo fa intuire che in futuro probabilmente se ne vedranno anche altri;

Attualmente il modello mi sembra volare abbastanza bene in hovering, traslato manuale o automatico, e ritorno a casa, ha solo limiti controvento in cui sopra una certa velocità oscilla, ma ho concluso, avendo provato tutti i parametri, che sia dovuto ad una instabilità aerodinamica, per cui ho deciso di accontentarmi,
Icone allegate
Costruzione UAS in configurazione elicottero-31590076-6dbe-4bf2-bf73-10175fcf8481.jpeg  
__________________
T-Rex500 Pixhawk-Mini Hawk III-MiniTalon-WingWingZ84-Logo500SE Pixracer R14+TS100+yaapu
X9D 2019-X9 Lite-Q X7/X7S-FutabaT14SG-T18MZ-T12FG 2,4GHz-T8FG-T10CP 2,4GHz-T7 2,4GHz-T6 2,4GHz-T9CP-JrX3810-T7CP-GraupnerMC16/20-MultiplexMC2020

Ultima modifica di flyhight : 03 luglio 21 alle ore 15:15
flyhight non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 luglio 21, 09:06   #13 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 29-06-2021
Residenza: Cles (TN)
Messaggi: 6
Citazione:
Originalmente inviato da flyhight Visualizza messaggio
Ma, entrambi gli argomenti sono validi;

Solo vorrei dire che quando si è distaccato il settore “droni” anni fa nel sito detto sopra che non credo abbia un successo sfavillante, avevo fatto presente, intuendo quello che la normativa di allora non prevedeva, della graduale e non netta distinzione tra i due mondi (o più di due…); cioè non si era nel bianco o nel nero, ma in una posizione di colori in diverse dimensioni in cui un oggetto volante radiocomandato da terra, poteva essere collocato;

Risultato della mia constatazione:

Moderatori arroganti, che non vedevano l’ora di usare la gogna bannando e sospendendo ogni user che nominasse un qualcosa che abbia innovazione elettronica a bordo (come se i nostri mezzi, parlando anche dei classici, non facessero uso di elettronica, sempre sviluppatasi dagli anni primordiali in cui nemmeno esistevo…), distaccamento in due forum completamente diversi per funzionalità, conseguente impoverimento del nostro hobby;

Situazione attuale: a occhio i frequentatori sono decimati (per fortuna rimangono i fedelissimi e saggi), certo anche per altri motivi;

D’altronde mi sento più libero di trattare l’argomento in oggetto, visto che negli anni del distacco (forse colpa anche della nostra mentalità aeronautica tipica italiana, confusa e terrorizzata), un topic del genere sarebbe sopravvissuto poche ore;

Questo sfogo di cui mi scuso, e mi scuso per la pessima dialettica anche a causa dell’uso di un dispositivo mobile, spero possa essere comunque utile;

Concluso il lamento, faccio presente che ho un elicottero completamente automatico;

Ma questo ha richiesto molti anni di esperienza, sforzi a volte disumani, che riporto in foto; la piattaforma hardware è Pixhawk e il firmware è Ardupilot.

Faccio notare che da qualche tempo si trovano anche in commercio, roba fatta in Indonesia mi sembra, con le stesse funzionalità, ma dalle dimensioni ridotte, di quello che io ho realizzato completamente da solo; il limite alla loro diffusione ad ora sembra solo essere il costo in rapporto alla richiesta; questo fa intuire che in futuro probabilmente se ne vedranno anche altri;

Attualmente il modello mi sembra volare abbastanza bene in hovering, traslato manuale o automatico, e ritorno a casa, ha solo limiti controvento in cui sopra una certa velocità oscilla, ma ho concluso, avendo provato tutti i parametri, che sia dovuto ad una instabilità aerodinamica, per cui ho deciso di accontentarmi,
Molto, molto interessante. Se posso ti contatto "a voce". Io con i messaggi e il testo scritto non mi trovo proprio a mio agio.
Grazie
Brighela non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Regolamento uas-it / accettabilita polizza rc LV-GDG Modellismo società e istituzioni 98 18 giugno 21 13:23
Iscrizione come operatore UAS e associare aeromodello robin Modellismo società e istituzioni 25 09 giugno 21 22:26
Configurazione elicottero classe 50 Antonio71 Elimodellismo Motore Elettrico 1 17 marzo 07 19:07
FMS configurazione elicottero con optic6 crypto Simulatori 0 14 novembre 06 22:45
Ho deciso la configurazione dell'elicottero. Come vi sembra? alevilla Elimodellismo in Generale 18 08 settembre 04 12:56



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:21.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002