Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Elettronica


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 15 gennaio 18, 17:35   #11 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-06-2016
Messaggi: 288
quando hai tempo fatti questa breve lettura sul utilizzo delle batterie lipo qui sul forun......
ecco qui il link:

http://www.baronerosso.it/forum/batt...-per-luso.html
forbice non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 gennaio 18, 17:50   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di oscar1977
 
Data registr.: 25-06-2012
Residenza: garlasco
Messaggi: 2.389
Citazione:
Originalmente inviato da forbice Visualizza messaggio
beh buon per te ......
e ricordati di non lasciare mai più le batterie completamente cariche quando prevedi di non utilizzarle subito .....
lasciale sempre caricate a metà......
ciao
grazie! nonostante qualche annetto di modellismo, sono quasi sempre andato a scoppio e di batterie so poco o nulla.
__________________
esperienza è il nome che diamo ai nostri sbagli
oscar1977 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 gennaio 18, 18:07   #13 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-06-2016
Messaggi: 288
Citazione:
Originalmente inviato da oscar1977 Visualizza messaggio
grazie! nonostante qualche annetto di modellismo, sono quasi sempre andato a scoppio e di batterie so poco o nulla.
di nulla !!!! spero che tu non abbia spiacevoli inconvenienti in futuro dopo avere appreso le nozioni di base per l'utilizzo delle batterie LIPO....
buona serata...
forbice non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 gennaio 18, 21:54   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di oscar1977
 
Data registr.: 25-06-2012
Residenza: garlasco
Messaggi: 2.389
Citazione:
Originalmente inviato da forbice Visualizza messaggio
di nulla !!!! spero che tu non abbia spiacevoli inconvenienti in futuro dopo avere appreso le nozioni di base per l'utilizzo delle batterie LIPO....
buona serata...
beh..grazie ancora! ovviamente anche alle altre persone che mi hanno schiarito le idee!
__________________
esperienza è il nome che diamo ai nostri sbagli
oscar1977 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 18, 10:41   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di oscar1977
 
Data registr.: 25-06-2012
Residenza: garlasco
Messaggi: 2.389
vi aggiorno, al momento 2 delle 3 lipo che sembravano compromesse, stanno tornando alla giusta efficienza, con cariche molto lente e scariche controllate ,in hovering. dopo ogni sessione, controlli immediatamente col tester e i risultati sono celle efficienti e bilanciate quasi alla perfezione.ora passo alle altre due. domanda: io ho messo l'allarme della telemetria a 23v per avere un largo margine di sicurezza,una volta scaricate a questo punto, posso considerarle già storate? grazie
__________________
esperienza è il nome che diamo ai nostri sbagli
oscar1977 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 18, 13:52   #16 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-06-2016
Messaggi: 288
Citazione:
Originalmente inviato da oscar1977 Visualizza messaggio
vi aggiorno, al momento 2 delle 3 lipo che sembravano compromesse, stanno tornando alla giusta efficienza, con cariche molto lente e scariche controllate ,in hovering. dopo ogni sessione, controlli immediatamente col tester e i risultati sono celle efficienti e bilanciate quasi alla perfezione.ora passo alle altre due. domanda: io ho messo l'allarme della telemetria a 23v per avere un largo margine di sicurezza,una volta scaricate a questo punto, posso considerarle già storate? grazie
ciao
si a 23 volt si è nel campo dello storage......
quindi va benissimo...
questi valori sono ottimali come dicono i costruttori di batterie LIPO per tenere le batterie a riposo per un periodo medio / lungo di non utilizzo...
naturalmente quando vorrai usarle le batterie e sfruttarle al meglio , sul tuo modello l'allarme della telemetria la puoi abbassare come valore e non tenerla a 23 volt.
quando deciderai appunto di usarle a pieno ti consiglio di mettere l'allarme della tua telemetria al valore nominale e cioè a 22, 200 volt.....
in questo modo la carica residua della tua batteria sarà intorno al 25% della sua carica completa ......
questo ti permette quando sentirai l'allarme il tempo sufficiente di fare atterrare in tutta sicurezza il modello senza ulteriormente scaricare eccessivamente le batterie e quindi rovinarle .....
se tu hai letto la piccola bibbia sul uso delle batterie lipo capirai che batterie troppo scariche e sotto ai 3,7 volt per cella si possono rovinare....
ci sono persone che li scaricano abbondantemente sotto i 3,7 volt per cella durante l'utilizzo sul modello , ma per me non è consigliabile perché si accorcia la vita e di conseguenza l'efficacia della batteria stessa .....
se un pilota ritiene che il tempo di volo con la batteria sia troppo breve per i suoi gusti , può decidere di acquistare batterie con lo stesso collegamento ( nel tuo caso 6S) stessa C di scarica , ma con capacità complessiva superiore ( per esempio passare da una capacità di 2000 mah ad una capacità di 2500 mah o più alta ).....
la capacità non influisce assolutissimamente sul efficienza in volo anzi aumenta il tempo di volo e la batteria ne giova di longevità ......
l'unica pecca è quella di verificare che la batteria di capacità più alta abbia le dimensioni fisiche ( altezza , larghezza e profondità e peso ) per potere essere alloggiata sul modello senza problemi.....
generalmente i costruttori di elicotteri danno un indizio sulle batterie da usare sul modello e danno come batterie da usare , quelle che permettono di volare per circa 4 minuti e 30 secondi o 5 minuti.
se uno osserva questo tempo di volo , generalmente quando va a controllare la tensione della batteria scarica a fine volo , si ritrova a misurare tensioni che sono vicine ai 3,7 volt per cella , cioè alla tensione nominale delle celle medesime .......

spero che questo righe ti possano aiutare a sfruttare al meglio e per un lungo periodo le tue batterie ......
forbice non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 18, 14:04   #17 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-06-2016
Messaggi: 288
il tempo di volo e rivolto a tutti quei piloti che non hanno una telemetria a bordo del modello e quindi non sanno di precisione a che livello di carica si trovi la loro batteria in uso in quel momento ...
il tempo di volo, facilmente programmabile su tutte le radio , permette al pilota di capire che la sua batteria in quel momento e scarica e che quindi è il momento di atterrare e finire di volare ......
forbice non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 18, 14:22   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di oscar1977
 
Data registr.: 25-06-2012
Residenza: garlasco
Messaggi: 2.389
Citazione:
Originalmente inviato da forbice Visualizza messaggio
ciao
si a 23 volt si è nel campo dello storage......
quindi va benissimo...
questi valori sono ottimali come dicono i costruttori di batterie LIPO per tenere le batterie a riposo per un periodo medio / lungo di non utilizzo...
naturalmente quando vorrai usarle le batterie e sfruttarle al meglio , sul tuo modello l'allarme della telemetria la puoi abbassare come valore e non tenerla a 23 volt.
quando deciderai appunto di usarle a pieno ti consiglio di mettere l'allarme della tua telemetria al valore nominale e cioè a 22, 200 volt.....
in questo modo la carica residua della tua batteria sarà intorno al 25% della sua carica completa ......
questo ti permette quando sentirai l'allarme il tempo sufficiente di fare atterrare in tutta sicurezza il modello senza ulteriormente scaricare eccessivamente le batterie e quindi rovinarle .....
se tu hai letto la piccola bibbia sul uso delle batterie lipo capirai che batterie troppo scariche e sotto ai 3,7 volt per cella si possono rovinare....
ci sono persone che li scaricano abbondantemente sotto i 3,7 volt per cella durante l'utilizzo sul modello , ma per me non è consigliabile perché si accorcia la vita e di conseguenza l'efficacia della batteria stessa .....
se un pilota ritiene che il tempo di volo con la batteria sia troppo breve per i suoi gusti , può decidere di acquistare batterie con lo stesso collegamento ( nel tuo caso 6S) stessa C di scarica , ma con capacità complessiva superiore ( per esempio passare da una capacità di 2000 mah ad una capacità di 2500 mah o più alta ).....
la capacità non influisce assolutissimamente sul efficienza in volo anzi aumenta il tempo di volo e la batteria ne giova di longevità ......
l'unica pecca è quella di verificare che la batteria di capacità più alta abbia le dimensioni fisiche ( altezza , larghezza e profondità e peso ) per potere essere alloggiata sul modello senza problemi.....
generalmente i costruttori di elicotteri danno un indizio sulle batterie da usare sul modello e danno come batterie da usare , quelle che permettono di volare per circa 4 minuti e 30 secondi o 5 minuti.
se uno osserva questo tempo di volo , generalmente quando va a controllare la tensione della batteria scarica a fine volo , si ritrova a misurare tensioni che sono vicine ai 3,7 volt per cella , cioè alla tensione nominale delle celle medesime .......

spero che questo righe ti possano aiutare a sfruttare al meglio e per un lungo periodo le tue batterie ......
mille grazie per l'aiuto, farò tesoro delle tue dritte!
__________________
esperienza è il nome che diamo ai nostri sbagli
oscar1977 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Batterie Lipo: Cariche o Scariche ? AH-64 Batterie e Caricabatterie 40 24 dicembre 18 14:53
tensioni rx 4/5 elementi cariche e scariche edoardo Batterie e Caricabatterie 1 19 settembre 11 18:16
batterie rx scariche? wings65 Aeromodellismo Principianti 12 26 aprile 09 11:12
conservare le batterie cariche Tarkus Batterie e Caricabatterie 19 20 febbraio 09 10:28
Caricare batterie cariche e scariche orios Batterie e Caricabatterie 2 10 gennaio 09 16:33



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:53.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002