BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Elimodellismo Club Modelli (https://www.baronerosso.it/forum/elimodellismo-club-modelli/)
-   -   Club Blade mCPX BL2 BNF (https://www.baronerosso.it/forum/elimodellismo-club-modelli/382021-club-blade-mcpx-bl2-bnf.html)

lever63 22 dicembre 19 20:52

Citazione:

Originalmente inviato da infinity (Messaggio 5172677)
Mi auto quoto, per dire che ho scritto una cosa errata... la calibrazione non mi funziona nemmeno se il pulsante bind lo premo in volo

Magari ci sono già arrivati tutti, ma ho visto che il file di configurazione di HH non configura il panic button. Occorre andare in mix canali e configurarlo li. Provato oggi e funziona!

alfiosca 26 dicembre 19 20:25

vibrazione canopy
 
3 Allegato/i
Ho apportato una piccola modifica a costo <quasi> zero.

Le due parti finali della canopy sono molto lunghe e flessibili.
Soprattutto alcune volte vibrano e entrano in risonanza causando vibrazioni alla coda…

Ho steso un pezzetto di nastro adesivo che le vincola fra loro e il miglioramento è notevole.

Allego le foto esplicative - ho colorato il nastro per evidenziare il lavoro.

tempqwert 03 aprile 20 15:08

Salve signori!
Sono un vecchio amante dei micro, il mio ultimo modello è stato un t-rex 150 che però non mi ha dato le stesse soddisfazioni del mcpx bl, e vedendo le opinioni che avete dato al bl2 mi è ripresa la voglia di volare e di prendere questo nuovo modello.
Premetto che rimango comunque un principiante che ha un po' di confidenza coi comandi, poco 3D, qualche flip e un po' di volo rovesciato.
Vi chiedo quindi, come funziona la famosa panic mode o safe mode? Potrebbe servire a salvare l'elicottero nel caso di manovre sbagliate effettuando 3D o solo in hovering?

Attendo qualche informazione in più.
Grazie in anticipo.

Alessandro.

lever63 04 aprile 20 22:42

ciao, il panic mode serve quando perdi il controllo; non serve praticamente nelle prime due modalità di volo, in quanto l'eli si autolivella, mentre nella modalità 3 quando premi il panic l'elicottero mette in piano (se sei rovesciato si gira). Ci vuole un po' di spazio per fare la manovra quindi se sei nello stretto o troppo in basso lo schianto è dietro l'angolo. Se stai voltando rovesciato devi solo fare attenzione quando rilasci il bottone a riportare l'angolo delle pale in positivo, perchè l'elicottero si raddrizza e se hai ancora l'angolo negativo te lo schiaccia a terra.
A parte questo è un bel modello ma un po' più delicato del nano, che sicuramente ha meno potenza ma è sopravvive a (quasi) tutto; altro punto debole sono i servi lineari, gli stessi del nano (che però pesa la metà) si sporcano e l'eli sembra che abbia il parkinson.

Lotus451 11 aprile 20 18:41

mCPX BL2 ricambi compatibili con mCPX BL?
 
Buonasera,
volevo sapere se i componenti dell'mCPX BL2 sono tutti compatibili con l'mCPX BL oppure no. Questo perché oggi volando con il mio mCPX BL mi è caduto e sfortunatamente si è incastrato in una grata. Risultato: fili del motore di coda tranciati alla base perciò danno irrimediabile e devo cambiare il motore (ed inoltre vorrei prendere anche altri pezzi di ricambio del BL2 da utilizzare nel BL qualora fosse possibile).

windsurfer 11 aprile 20 22:03

Citazione:

Originalmente inviato da Lotus451 (Messaggio 5188089)
Buonasera,
volevo sapere se i componenti dell'mCPX BL2 sono tutti compatibili con l'mCPX BL oppure no. Questo perché oggi volando con il mio mCPX BL mi è caduto e sfortunatamente si è incastrato in una grata. Risultato: fili del motore di coda tranciati alla base perciò danno irrimediabile e devo cambiare il motore (ed inoltre vorrei prendere anche altri pezzi di ricambio del BL2 da utilizzare nel BL qualora fosse possibile).

Spadaccino ha un problema analogo al tuo, i motori sono diversi, quello del vecchio BL non è più disponibile e non ha trovato le sue caratteristiche per cercarne uno simile.
Per sapere quali pezzi sono compatibili per BL e BL2 basta confrontare i codici dei ricambi di uno con quelli dell'altro, se hanno lo stesso codice si possono montare su entrambi. Questo è valido per qualsiasi modello. I codici dovrebbero esserci anche sui manuali dei due modelli.

Mastertone 12 aprile 20 15:05

Citazione:

Originalmente inviato da Lotus451 (Messaggio 5188089)
[...] fili del motore di coda tranciati alla base perciò danno irrimediabile e devo cambiare il motore [...]

Pare sia l'ultimo negozio online dove trovarlo:
Brushless Tail Motor: mCP X BL Motore brushless coda - Jonny Modellismo S.r.l.s.

Lotus451 12 aprile 20 18:54

Grazie mille per l'aiuto!
Ieri sera l'ho riacceso per valutare se tutto il resto fosse a posto. Quando do gas un servo si muove molto a scatti... forse l'ho proprio distrutto completamente!
Sto valutando se possa valer la pena di metterlo a posto (se dovesse servire solo il motore di coda) oppure no dato che comunque sia i crash per me sono inevitabili e prima o poi i pezzi non si troveranno più.
Stavo valutando diversamente di prendere un altro piccoletto cinese a circa 80/90€ dato che costa poco e si dice che sia molto resistente. Forse per imparare è la cosa migliore dato che anche i pezzi di ricambio costano davvero poco, voi che cosa ne pensate?

Mastertone 15 aprile 20 06:15

Citazione:

Originalmente inviato da Lotus451 (Messaggio 5188259)
Grazie mille per l'aiuto!

Non c'è di che... Solo micro fin dal 2011, massimo classe 180. :D

N.B. Google + codice commerciale del pezzo... e tanta pazienza. Ne ho ben donde: l'80% della mia flotta è fuori produzione, non sono un tipo da usa-e-getta, i miei micro non sono mai stati oggetti da strapazzare in vista di classi superiori, non pratico 3D e mi piace tenerli in perfetta efficienza. Molti siti che vendevano ricambi sono spariti o mantengono in vetrina articoli esauriti, e la crisi dell'elimodellismo evidentemente ha causato o contribuito a quest'abbondanza di 'rami secchi' del web: aggiornarsi o addirittura riconvertirsi a tutto campo sui droni conviene, aggiornare o eliminare intere pagine con ilustrato materiale "discontinued" o "non disponibile" chissenefotte. :shutup: Pertanto almeno un paio di volte l'anno eseguo ricerche a tappeto e, quando trovo qualcosa che pertiene ai miei elicotteri, ne faccio incetta poiché, anche se omai non subisco più che qualche atterraggio brusco quindi non ho bisogno di dar fondo ai ricambi, alcune parti subiscono comunque usura e quando termina l'ultima in magazzino o si trova qualcosa di compatibile o l'elicottero, se ancora integro, è destinato a trasformarsi in un complemento d'arredo. Fortuna che i miei due mCPX BL godono di buona salute e il magazzino ricambi è rifornito, incluso un motore di coda acquistato in tempi meno bui.

Citazione:

Originalmente inviato da Lotus451 (Messaggio 5188259)
Quando do gas un servo si muove molto a scatti... forse l'ho proprio distrutto completamente!

Il sintomo che descrivi non pare essere un guasto della centralina, è il classico servo sporco o impolverato. Procurati del disossidante secco per elettronica, spruzza abondantemente nella fessura del cursore, lascia scolare l'eccesso, tampona e riprova a connetterti alla trasmittente. Se ancora dà tremolii è richiesto un intervento più radicale. Sconnetti il servo, smontalo dal telaio (due microviti), smonta la parte che ne ospita la meccanica (quattro microviti), controlla che il minuscolo connettore a pettine non sia deformato - nel caso rimettilo in forma sostenendolo sotto la piega con uno stuzzicadenti e usandone un altro per riallineare i 'dentini', con mooolta delicatezza; togli la morchia dalla carcassa con il prodotto più efficace e rispettoso dei materiali esistente, la nafta rettificata (combustibile per accendini Zippo), disossida la traccia resistiva (isopropanolo o etanolo puro su un bastoncino cotonato, anche il comune WD40 va benone), spruzza una goccia di Silicoil sul cuscinetto dell'asse del cursore, rimonta il servo e controlla che il nottolino d'ottone sul medesimo asse non sia svitato o al contrario troppo serrato, rimonta e prova.

Citazione:

Originalmente inviato da Lotus451 (Messaggio 5188259)
[...] dato che comunque sia i crash per me sono inevitabili e prima o poi i pezzi non si troveranno più.

Scusa, ma se tieni al tuo mCPX BL affina le tue capacità con un altro elicottero
• attualmente in produzione
• economico da acquistare e da manutenere
• di cui trovi i ricambi
prima di riprendere in mano l'mCP X BL, altrimenti ne decreterai la fine. Una volta distrutto cosa ne farai? :(

Citazione:

Originalmente inviato da Lotus451 (Messaggio 5188259)
[...] un altro piccoletto cinese a circa 80/90€ dato che costa poco e si dice che sia molto resistente [...]

Se permetti un suggerimento, bada bene non esclusivo né vincolante, un buon elimodello pari classe su cui farsi le ossa senza patemi è l'XK Innovations K110 Blast, vai sul sicuro. Protocollo compatibile Futaba, accelerometri, possibilità di elaborarlo, moltissime parti compatibili con altri elicotteri basati sullo stesso telaio, servi rotativi, elettronica eccellente. Se si rompe pazienza, il mercato è fornitissimo; se poi ti piace procuratene un altro con i ricambi e tienitelo buono: XK è attivissima ma visto l'andazzo non si sa mai (HiSKY e Walkera tristemente docent). :wacko:

Lotus451 22 aprile 20 21:51

Citazione:

Originalmente inviato da Mastertone (Messaggio 5188728)
Non c'è di che... Solo micro fin dal 2011, massimo classe 180. :D

N.B. Google + codice commerciale del pezzo... e tanta pazienza. Ne ho ben donde: l'80% della mia flotta è fuori produzione, non sono un tipo da usa-e-getta, i miei micro non sono mai stati oggetti da strapazzare in vista di classi superiori, non pratico 3D e mi piace tenerli in perfetta efficienza. Molti siti che vendevano ricambi sono spariti o mantengono in vetrina articoli esauriti, e la crisi dell'elimodellismo evidentemente ha causato o contribuito a quest'abbondanza di 'rami secchi' del web: aggiornarsi o addirittura riconvertirsi a tutto campo sui droni conviene, aggiornare o eliminare intere pagine con ilustrato materiale "discontinued" o "non disponibile" chissenefotte. :shutup: Pertanto almeno un paio di volte l'anno eseguo ricerche a tappeto e, quando trovo qualcosa che pertiene ai miei elicotteri, ne faccio incetta poiché, anche se omai non subisco più che qualche atterraggio brusco quindi non ho bisogno di dar fondo ai ricambi, alcune parti subiscono comunque usura e quando termina l'ultima in magazzino o si trova qualcosa di compatibile o l'elicottero, se ancora integro, è destinato a trasformarsi in un complemento d'arredo. Fortuna che i miei due mCPX BL godono di buona salute e il magazzino ricambi è rifornito, incluso un motore di coda acquistato in tempi meno bui.


Il sintomo che descrivi non pare essere un guasto della centralina, è il classico servo sporco o impolverato. Procurati del disossidante secco per elettronica, spruzza abondantemente nella fessura del cursore, lascia scolare l'eccesso, tampona e riprova a connetterti alla trasmittente. Se ancora dà tremolii è richiesto un intervento più radicale. Sconnetti il servo, smontalo dal telaio (due microviti), smonta la parte che ne ospita la meccanica (quattro microviti), controlla che il minuscolo connettore a pettine non sia deformato - nel caso rimettilo in forma sostenendolo sotto la piega con uno stuzzicadenti e usandone un altro per riallineare i 'dentini', con mooolta delicatezza; togli la morchia dalla carcassa con il prodotto più efficace e rispettoso dei materiali esistente, la nafta rettificata (combustibile per accendini Zippo), disossida la traccia resistiva (isopropanolo o etanolo puro su un bastoncino cotonato, anche il comune WD40 va benone), spruzza una goccia di Silicoil sul cuscinetto dell'asse del cursore, rimonta il servo e controlla che il nottolino d'ottone sul medesimo asse non sia svitato o al contrario troppo serrato, rimonta e prova.


Scusa, ma se tieni al tuo mCPX BL affina le tue capacità con un altro elicottero
• attualmente in produzione
• economico da acquistare e da manutenere
• di cui trovi i ricambi
prima di riprendere in mano l'mCP X BL, altrimenti ne decreterai la fine. Una volta distrutto cosa ne farai? :(


Se permetti un suggerimento, bada bene non esclusivo né vincolante, un buon elimodello pari classe su cui farsi le ossa senza patemi è l'XK Innovations K110 Blast, vai sul sicuro. Protocollo compatibile Futaba, accelerometri, possibilità di elaborarlo, moltissime parti compatibili con altri elicotteri basati sullo stesso telaio, servi rotativi, elettronica eccellente. Se si rompe pazienza, il mercato è fornitissimo; se poi ti piace procuratene un altro con i ricambi e tienitelo buono: XK è attivissima ma visto l'andazzo non si sa mai (HiSKY e Walkera tristemente docent). :wacko:


Grazie mille per i consigli e per il tempo che mi hai dedicato! Ho pulito il servo ed ora non fa più quello strano movimento!
Avevo letto molto bene dell'XK110 (che potrei sempre prendere) ma nel frattempo ho letto altrettanto bene del 230S V2 ed ho preso quello... Cosa ne pensi?


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:45.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002