Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Club Modelli


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 01 ottobre 12, 14:34   #471 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-06-2009
Residenza: napoli
Messaggi: 10.416
Citazione:
Originalmente inviato da bladebuster Visualizza messaggio
Mia personalissima idea, non avendolo ancora "in mano": la scelta, obbligata, di mettere la lipo sotto, condiziona la posizione del baricentro, che, in rovescio rende maggiormente instabile l'equilibrio richiedendo una correzione continua del ciclico, da cui il comportamento "trottolante". la spinta della coda (non sul piano del main rotor, come sempre) peggiora ulteriormente questo disequilibrio, accentuato da inerzia rotorica modesta.
quindi qualche prova, per aumentare il momento angolare del rotore:
Hai provato con le pale suppostate (massa rotante maggiore), se migliora?
Hai provato ad aumentare i giri (magari riducendo il passo, ammesso che le curve te lo consentano?)
hai provato ad aumentare il gain del ciclico?
Se qualcuno di questi rimedi funzionasse, fammi sapere! domani arriva il mio...

PS: a proposito , esiste anche qui un menu segreto per variare il gain del 3-axis gyro?

finalmente che siamo di piu ' a capirci qualcosa ...

Che io sappia non ci sono menù segreti ( ripeto che io sappia !)

Le pale suppostate quanto prima le proverò e probabilmente hai ragione tu

Il passo in realtà non lo ho ridotto perche ' finora ( sono un poco lento !) sto ' ancora cercando di capire bene il modello e di settarlo al meglio per me .

Cerco di rileggermi bene i tuoi consigli e provo

In realtà , pure se può sembrare strano , non mi crea problemi questo modello ma , per mia abitudine debbo cercare di capire bene le reazioni di un modello prima di forzare per quelle che sono , le manovre ...altrimenti crascio solo .

Io credo che e - flite con questo modello abbia fatto veramente un buon lavoro ma questa classe 80 e ' veramente impegnativa per i costruttori da realizzare al meglio
edubu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 ottobre 12, 14:51   #472 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-08-2011
Residenza: Parma
Messaggi: 833
Citazione:
Originalmente inviato da edubu Visualizza messaggio
Ciao
Secondo me dipende da cosa vuoi ottenere .
Non credo che vai a migliorare l'agilità del modello anzi , normalmente " strecciando" un modello diventa piu ' " gommoso " .
Per mantenere il modello da spazi " stretti " non la devi allungare perche ' perdi manegevolezza ; viceversa in esterno credo che ci siano vantaggi .

La coda comunque , me ne dai atto , su questo modello non crea problemi ; avendo messo i gommini canopy sul piatto ha una modestissima vibrazione ( cone da gain alto ) che con i gommini std non aveva ...al momento pero ' la maggiore precisione mi piace e " tollero " la minima vibrazione di coda
Confermo le leggere vibrazioni che cmq non portano a malfunzionamento della coda stessa, proverò cmq a farla appena più lunga così vediamo come si comporta, magari si riesce ad evitare anche il minimo tbo che ha se si esagera con il passo, per quanto riguarda la valocità credo che ci sia margine per lavorare in quanto il modello è fin troppo reattivo.... sta sera ti dico.

a presto
KenR1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 ottobre 12, 14:52   #473 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-06-2009
Residenza: napoli
Messaggi: 10.416
Pale suppostate

Come consigliato da Bladbuster

Con le pale suppostate il modello diventa sicuramente piu ' facile e piu ' stabile ancora e sicuramente diminuiscono le incertezze di " stabilita "; esce pero ' da rovescio che ha perso sicuramente piu ' giri rotore e mettendo piu ' in difficoltà la lipetta e il motore .
edubu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 ottobre 12, 15:15   #474 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Blekmacigno
 
Data registr.: 01-11-2008
Residenza: Palermo
Messaggi: 3.894
Immagini: 7
chissà come sarebbe con coda accorciata (solo un pò) pale più corte e BL con pignone piccolo...
sicuramente meno stabile, però così piccolo... uno spasso...
Io ne vorrei uno da 5cm/pala...anche meno..
Sarò matto ma non concepisco i modellli sopra il 450 (che non ho per scelta precisa).
__________________
Ad un certo punto, inspiegabilmente voli...
DX6i - T-Rex 250 - HBKing V2 - mSR - E-Sky CP2 - PZ Sukhoy 26XP BL 2s - HK PittsSpecial - PZ µT-28 - mCP-X BL - Sbach BL - mQX - Mig15 - 130X - Nano BL-Wild
Blekmacigno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 ottobre 12, 15:41   #475 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-08-2011
Residenza: Parma
Messaggi: 833
Citazione:
Originalmente inviato da Blekmacigno Visualizza messaggio
chissà come sarebbe con coda accorciata (solo un pò) pale più corte e BL con pignone piccolo...
sicuramente meno stabile, però così piccolo... uno spasso...
Io ne vorrei uno da 5cm/pala...anche meno..
Sarò matto ma non concepisco i modellli sopra il 450 (che non ho per scelta precisa).
Sta sera provo a fare anche una coda accorciata al limite poi ti dico, al momento non ho idea di quanto margine ci sia ma qualcosa si può fare...
KenR1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 ottobre 12, 15:54   #476 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-08-2011
Residenza: Parma
Messaggi: 833
Citazione:
Originalmente inviato da liftbag Visualizza messaggio
Ken, io non riesco bene a capire cosa intendi per tracking.

Per me, il tracking corretto si ha quando la pala ruota nell'esatta scia dell'altra.
Con piatto livellato è più dacile controllarlo, ma in linea di principio e supponendo che le pale siano rigide (no flex), anche con piatto inclinato il traking deve essere corretto, solo che in questo caso è il segmento di pala che va dalla vite di fissaggio all'estremità che deve ruotare nell'esatto piano dello stesso segmento dell'altra pala.

Le pale sono fuori tracking quando non ruotano sullo stesso piano e questo non è causato dai pushrod dei servi ma, come sottolineato da Eduardo, dallo spindle piegato, o da un uniball piegato a livello di manine o della parte rotante del piatto, o da pale storte, manine storte, radici delle pale non omogenee (più tipico di pale in carbonio di scarsa qualità), o albero storto, o da un damper danneggiato oppure da un center hub danneggiato o fissato male.

Non essendo possibile regolare i links tra piatto e manine, unica regolazione per azzerare il tracking nei flybarless più grandi, con questi micro è gioco forza andare a sostituire il o i componenti storti, o raddrizzare le pale se è il caso.

Il fuori tracking genera vibrazioni anche con pale perfettamente bilanciate perché i baricentri delle pale ruotando su piani diversi tirando ciclicamente l'albero in alto e in basso, ma poichè l'albero è vincolato, le forze in gioco lo inclinano ciclicamente conferendogli una sollecitazione indesiderata che con l'occhiometro definirei precessionale (ma non sono sicuro).
Ciao Paolo,
il fuori tracking è chiaro cosa sia e sono d'accordo su tutto quello che dici, forse sono stato frainteso, semplicemente dicevo che livellare il piatto aiuta a verificarlo (il tracking) e senza livella piatto un buon metodo è l'allineamento delle pale, ovviamente l'unico modo per evere un tracking perfetto è quello di verificare che tutti i componenti siano in ordine come dicevate tu ed EDU.

Grazie dei chiarimenti.

P.S.
Sai consigliarmi un sito per l'acquisto dei tondini in carbonio (dritti) per fare gli alberi per il NANO e l'MCPX?
KenR1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 ottobre 12, 17:14   #477 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fulvico
 
Data registr.: 28-11-2008
Residenza: Nei sogni
Messaggi: 3.155
maledetti.............

........ sto caricando le lipo ..................
fulvico non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 ottobre 12, 17:21   #478 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di bladebuster
 
Data registr.: 02-10-2011
Residenza: milano sud
Messaggi: 4.989
Citazione:
Originalmente inviato da edubu Visualizza messaggio
finalmente che siamo di piu ' a capirci qualcosa ...

Che io sappia non ci sono menù segreti ( ripeto che io sappia !)
ciao Edu, due precisazioni: per quanto mi riguarda, ben lungi da capirci!

la seconda: sul 130, che dovrebbe avere la medesima elettronica, come gyro 3assi, se colleghi la lipo dopo aver tirato su lo stick del gas, l'eli entra in modalità programmazione, consentendo la modifica dei gains sui tre assi (ale,ele e rudder).

Te ne accorgi dal led che lampeggia, e forse cambia colore.
ti allego comunque la procedura del 130: se hai voglia di provare....
grazie
__________________
bladebuster

Gaui X7, Oxy 5, Oxy 4 max, Oxy 4, Oxy3, Oxy 2

Ultima modifica di bladebuster : 13 gennaio 13 alle ore 16:17
bladebuster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 ottobre 12, 17:30   #479 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-06-2009
Residenza: napoli
Messaggi: 10.416
Auguri fulvico .

@ Blade : domani ci provo, lasciato il modello , tra poco un mini video
edubu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 ottobre 12, 17:32   #480 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fulvico
 
Data registr.: 28-11-2008
Residenza: Nei sogni
Messaggi: 3.155
Citazione:
Originalmente inviato da edubu Visualizza messaggio
Auguri fulvico .

@ Blade : domani ci provo, lasciato il modello , tra poco un mini video
grazie
fulvico non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Club belt cpx ra-zo Elimodellismo Principianti 6 29 luglio 11 10:18



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 16:04.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002