Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Club Modelli


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 19 febbraio 14, 01:01   #1151 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-12-2008
Residenza: TORINO
Messaggi: 6
A proposito Del Bravo Sx e Del Twister 400 Sport, sapete dirmi se esiste su Barone Rosso una sezione simile a quella per Innovator? Avrei delle domande anche in loro merito da fare. Grazie
krastor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 febbraio 14, 16:35   #1152 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Squalo60
 
Data registr.: 25-01-2007
Residenza: Napoli
Messaggi: 1.723
Immagini: 11
Invia un messaggio via MSN a Squalo60
Citazione:
Originalmente inviato da krastor Visualizza messaggio
Ok Grazie a tutti dei consigli. Ho fatto molto bene a rivolgermi a questo forum, per i consigli! E poi , WOW ricevere consigli nientepopodimeno che da Squalo, è un onore! In questa sezione del Club Innovator è uno dei Guru dell'innovator insieme al Famoso Fabio! Stasera comunque mi sono dedicato a Phoenix con un paio degli elicotteri della thunder tiger e dopo un po' qualcosina di meglio riuscivo a fare.Poi parlando di elicotteri RC veri me la cavicchio abbastanza con un quattro canali monorotore che è il Nine Eagles Bravo sx . Non ha niente a che vedere di sicuro col nostro mostrone,il Bravo pesa meno di un etto,l'innovator 800 grammi, uno è un quattro canali,l'altro è un sei canali, ma se non altro il Nine Eagles non è già più un coassiale. Ho anche un Twister 400Sport che utilizzo abbastanza bene in ambienti indoor. Comunque come dite Voi ,mai avere fretta, lo so. Quando dovessi andare al campo, poi non sarei solo, ma mi porto un amico che ha esperienza trentennale con elicotteri RC, fu uno dei primi pionieri che si autoscostruivano gli elicotteri con motori a scoppio presi da seghe a motore negli anni '70 ,quando di elicotteri RC non esistevano nemmeno nell'immaginario i kit per costruirseli o ,figuriamoci, i RTF. E' stato proprio lui a "contagiarmi", e proprio lui che mi ha detto le stesse cose che dite Voi:" iniziare con solo Hovering",stare SEMPRE all'inizio dell'esperienza di utilizzo dei modelli RC di elicotteri DIETRO al mezzo,mai volare all'inizio con muso che guarda verso di te,Alzarsi quel tanto che basta per evitare "effetto suolo" ma non esagerare. Il volato farlo solo dopo parecchio tempo che si fa hovering cominciando con brevissimi spostamenti, ed imparare a dosare i comandi in modo di atterrare con molta delicatezza. Per Innovator, mi dicono anche, quando sarà che potro' provarlo, anche di non utilizzarlo su terreni erbosi e / o sconnessi, mi dicono meglio se asfaltato, in quanto facile in atterraggio sbilanciarlo e farlo appoggiare o di coda o di lato, con ovvie conseguenze.
Grazie, ma penso che il Guru, non dell'Innovator, ma dell'elimodellismo in generale è proprio il tuo amico, io sono solo uno dei primi (e dei pochi) in Italia ad aver acquistato l'Innovator MD530 apprezzandone le qualità e consigliandolo all'epoca anche all'amico Fabio.
__________________
My Heli: T-Rex 500 in Ecureuil AS350. Innovator MD530.- RJX450. -Walkera 4F200LM . Tx Spektrum DX7 e DX8.
http://www.youtube.com/user/squalo60
Squalo60 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 febbraio 14, 16:55   #1153 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Squalo60
 
Data registr.: 25-01-2007
Residenza: Napoli
Messaggi: 1.723
Immagini: 11
Invia un messaggio via MSN a Squalo60
Citazione:
Originalmente inviato da krastor Visualizza messaggio
A proposito Del Bravo Sx e Del Twister 400 Sport, sapete dirmi se esiste su Barone Rosso una sezione simile a quella per Innovator? Avrei delle domande anche in loro merito da fare. Grazie
Il Bravo sx ce l'ho anch'io, se hai bisogno di qualche info chiedi pure, ma fallo nella sezione "Elimodellismo Micromodelli"
__________________
My Heli: T-Rex 500 in Ecureuil AS350. Innovator MD530.- RJX450. -Walkera 4F200LM . Tx Spektrum DX7 e DX8.
http://www.youtube.com/user/squalo60
Squalo60 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 aprile 14, 21:46   #1154 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 02-09-2012
Residenza: Belgio
Messaggi: 6
Problema di ricarica lipo su INNOVATOR

Salve a tutti
Oggi ho provato a ricaricare la lipo del mio innovator sulla batteria della macchina , però non carica , ad ogni lampeggio di LED rosso emette un BIP .
Sapete dirmi qual'è il problema ?
Zua75 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 maggio 14, 23:44   #1155 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ELIC62
 
Data registr.: 04-03-2010
Messaggi: 206
Ciao Zua rispondo al tuo problema del caricabatteria dell innovator ma a casa va bene? Cioè in corrente alternata ,prova e fammi sapere ,potrebbe essere un difetto del caricatore e se cosi fosse ne ho uno disponibile che non uso più.Ciao fammi sapere Elic62
ELIC62 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 14, 12:27   #1156 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gianlu89
 
Data registr.: 09-05-2014
Residenza: Firenze
Messaggi: 7
Un saluto a tutti possessori del mitico Innovator MD530,
i miei più sentiti complimenti per il forum e la miriade di informazioni pubblicate da voi riguardo questo heli..

Sono partito con i classici elicotterini a 3 canali e dopo averne distrutti, smontati e adattati diversi, sono passato ad un 3 canali coassiale di circa 60 cm per poi passare ad un 4 canali con collettivo fisso (Hubsan H105) portandolo al limite delle sue prestazioni.

Sono un paio di mesi che effettuo voli con l'innovator e devo dire che è veramente un buon velivolo nonostante la mia inesperienza a riguardo.
Tra l'altro non so per quale motivo, ho ricevuto il cavetto usb, il manuale ma non il software con il simulatore.

Fin dai primi voli ho notato però che dovevo mantenere il trim della coda a sinistra altrimenti l'elicottero ruota lentamente su se stesso.
Ho effettuato diversi setup di autocalibrazione ma niente.
Ad ogni modo tramite il trim della radio riuscivo ad effettuare voli abbastanza controllati.

Al momento l'unico crash che ho avuto è stato in casa mentre passavo l'aspirapolvere,
l'elicottero ha subito una caduta da circa 30 cm di altezza atterrando sulla coda, da quel momento ho subito notato che la cinghia di trasmissione del rotore di coda salta non appena giro leggermente il rotore principale effettuando un po' di resistenza sull'elica di coda.

Temo si sia accorciato leggermente la distanza del tubo in alluminio della coda rispetto al telaio, magari se avete esperienza a riguardo mi sareste molto di aiuto.

Ciao e ancora complimenti.
gianlu89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 14, 11:50   #1157 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di bulbsrtw
 
Data registr.: 27-12-2008
Residenza: Padova
Messaggi: 795
Ciao Gianlu.
Devi smontare la fusoliera, allentare l' attacco del tubo di coda con il telaio (non ce l'ho davanti, dovrebbero esserci delle viti) e tirare in fuori il tubo, finchè la cinghia non resta ben tesa.
Attendiamo altri autorevoli pareri.
__________________
I polli non volano, pur avendo le ali.
Però sono buoni...e per questo vengono mangiati.
Morale : se sei un pollo, almeno fai il cattivo !
bulbsrtw non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 14, 12:58   #1158 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gianlu89
 
Data registr.: 09-05-2014
Residenza: Firenze
Messaggi: 7
Mi sono deciso a smontare la fusoliera.
Problema risolto l'altro giorno, test di volo effettuato.
Ho solo una leggera rotazione del timone in fase di hovering ma da quanto ho letto nei post precedenti è risolvibile...
Ma almeno ho la sicurezza di aver fatto tutto bene!!!

Grazie BULBSRWT per le tue istruzioni, mi sei rassicurante!!
gianlu89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 14, 16:04   #1159 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gianlu89
 
Data registr.: 09-05-2014
Residenza: Firenze
Messaggi: 7
Recupero Lipo

Tempo fa’ comprai una lipo 25C poichè il prezzo era più o meno lo stesso della 15C, messa nel caricabatteria innovator, niente carica (luce rossa lampeggiante con beep), dava segnale di corrente “eccessiva di carica”.
La tensione ai suoi capi era di appena 4,20V.

Studiando un attimino il funzionamento di ricarica delle batterie lipo mi sono deciso a collegarla ad un alimentatore stabilizzato da laboratorio con uscita 10,80V e 860mA
nella speranza di farle accumulare la carica sufficiente a far partire la caricabatteria innovator…ovviamente a mio rischio e pericolo!!!!

La batteria, rimessa nel carichino ha iniziato a ricaricarsi …!!!

Completata la carica (luce verde) l’ho messa nell’heli ma la durata di volo è stata solo
di 7 minuti, rimessa nel carichino ma niente da fare, errore, sicuramente l’avevo danneggiata.
Mi sono deciso ad aprire il case della batteria in maniera tale da tentare di identificare il guasto.

Attraverso i vostri post sono riuscito a capire quali contatti erano le celle e la massa del pacco lipo e spendendo poco più di 30euri su amazon ho comprato un carica/bilancia batterie universale.
In assenza del connettore di interfaccia per le celle lipo, ho adattato (trincetto) un connettore spoks ed attraverso le foto di alcune batterie lipo e un tester sono riuscito a collegare sequenzialmente le celle rispettando la polarità altrimenti avrei visto una gran bella fiammata.
Inizialmente ho bilanciato le tre celle, infatti una delle tre era più sfasata di me, per poi ricaricare la batteria. La carica era riuscita alla grande!!!
Ho poi ricostruito ed incollato la parte frontale della batteria originale ed infine ho avvolto il pacco batteria con un foglio in mylar per precauzione.

Ad oggi ho effettuato una decina di voli senza nessun problema, solo un leggero riscaldamento della batteria a fine volo ed una piccola difficoltà nell’ inserimento/estrazione della batteria dall’ heli ma non posso lamentarmi dato che ho fatto un lavoro molto tirato via e la batteria era spacciata.
Icone allegate
Club Thunder Tiger Innovator-20140512_080505.jpg   Club Thunder Tiger Innovator-20140508_194525.jpg   Club Thunder Tiger Innovator-20140509_090242.jpg   Club Thunder Tiger Innovator-20140509_095555.jpg   Club Thunder Tiger Innovator-20140512_103820.jpg  

gianlu89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 14, 23:52   #1160 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 62dap
 
Data registr.: 09-05-2011
Residenza: prov. di Milano
Messaggi: 21
Citazione:
Originalmente inviato da gianlu89 Visualizza messaggio
Fin dai primi voli ho notato però che dovevo mantenere il trim della coda a sinistra altrimenti l'elicottero ruota lentamente su se stesso.
Ho effettuato diversi setup di autocalibrazione ma niente.
Ad ogni modo tramite il trim della radio riuscivo ad effettuare voli abbastanza controllati.
.

Ciao gianlu89
stesso problema,pure io per tenere la coda "ferma" devo tenere il trim di tre/quattro tacche a sx.
Mi pare, leggendo tempo fà in questo 3D, che sia un problema comune anche ad altri.
In ogni caso,come ai detto tù, non è un grosso problema fino a che si può correggere con il trim della radio.
62dap non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Thunder Tiger Innovator lrasty Elimodellismo Principianti 1 28 febbraio 10 12:10
Innovator by Thunder Tiger Pinmax86 Elimodellismo Principianti 14 14 giugno 09 21:23
Innovator Thunder Tiger defortunati Elimodellismo Principianti 30 06 giugno 09 15:52
Innovator Thunder Tiger FlyMav Elimodellismo in Generale 9 17 febbraio 09 07:23
innovator thunder tiger simone5625 Elimodellismo Motore Elettrico 0 29 settembre 08 17:36



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04:20.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002