Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Circuiti Elettronici


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 marzo 20, 17:44   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-03-2020
Residenza: Rimini
Messaggi: 21
realizzazione Gimbal con Verricello o altro

Buongiorno a tutti.
Sono nuovo del forum, e a dir la verità, non sono nemmeno un modellista
Sono su questo forum perché lo conoscevo da tanti anni. In passato ho tentato di approdare al modellismo radiocomandato ma per diversi motivi ho dovuto desistere.
Ora mi trovo a dover realizzare una piccola radio-automazione per uso personale.
Si tratta di due ralle che ruotano su asse Z e l'altra su asse X. Ho letto un po di cose, ma il campo è davvero troppo vasto per riuscire senza consigli.
Dovrà essere un'attrezzatura da campo, quindi si esclude la presenza di motori 12V e pesanti batterie come avevo inizialmente meditato. Inoltre non mi sarà possibile usare cavi perché mi troverò abbastanza lontano dall'apparecchiatura e stendere, 50-100m di cavo ogni volta non mi esalta particolarmente.
In pratica, il tutto dovrà essere wireless e stand alone.
Per le rotazioni di due ralle, avrei pensato a dei verricelli con relativi ingranaggi. Ho letto che ne usate qui. Le rotazioni, dovrebbero essere attorno ai 270° per quella sull’asse Z (brandeggio) e sui 120° per la rotazione su asse X (Beccheggio). Naturalmente, rotazioni maggiori non sono disprezzate.
Avrei anche dei pulsanti da premere (almeno 2) ed avrei pensato, sempre leggendo il forum, a degli attuatori elettrici ( https://www.baronerosso.it/modellism...oor-rdquo.html ) o simili. Non ho bisogno di grandi corse dello stelo. 5mm sono più che sufficienti.
Ora venendo al dunque.
Sono totalmente a digiuno di radiotrasmittenti, riceventi, frequenze, servo, verricelli e TUTTO ciò che è il vostro mondo di radio modellismo. Quindi, sono a chiedere “Quale soluzioni adottereste voi?
  1. 1 Quale radio trasmettitore per stare attorno ai 100m dalla ricevente? Avere più canali dei necessari non mi dispiacerebbe affatto. Se poi esistessero con dei veri e propri pulsanti per un paio di canali, sarebbe estremamente interessante.
  2. 2 Quale ricevente?
  3. 3 Soprattutto, quali verricelli dato che il peso sopra le ralle sarà di 3; 6Kg (perfettamente bilanciato) e dovranno compiere le rotazioni sopra citate? Mi piacerebbe percorrere i 270° in 4; 6 secondi…


Forse, non essendo del settore, sto chiedendo la luna e nemmeno me ne rendo conto. Però, chi meglio di voi può dirmelo?
Non metto limiti di budget per non influenzare i vostri consigli. Vien da se che da attuale disoccupato, far economia non mi dispiacerebbe affatto!
Non ho nemmeno velleità su ultimi modelli o cose particolarmente cool… Son un uomo pragmatico e la mia particolare attenzione nelle cose, è che funzionino sempre al meglio! A nessuno piace essere “lasciato a piedi” giusto?

Per ora vi saluto e vi ringrazio, nella speranza che qualcuno abbia il tempo e la voglia di autarmi.

Ultima modifica di claudio v : 27 marzo 20 alle ore 15:21 Motivo: cambio titolo per spostamento
Beemot non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 marzo 20, 09:08   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-03-2020
Residenza: Rimini
Messaggi: 21
Almeno qualcuno che sappia dirmi come riconoscere un normale servo, da un servo che continua a girare finché ha l'impulso del joystick?
Da quel che ho capito praticamente un servo senza fine corsa.
Grazie
Beemot non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 marzo 20, 09:26   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Renderman62
 
Data registr.: 25-02-2010
Residenza: brescia/padenghe sul garda
Messaggi: 334
Allora, tutte le radio hanno una portata superiore a quella da te indicata, e per quello che penso di avere capito del tuo progetto(Uno schizzo aiuterebbe) una qualsiasi radio a 6-7 canali andrebbe bene.
Per la rotazione potresti usare un qualsiasi verricello per classe IOM che puoi trovare il primo che mi viene in mente qui https://www.barcheradiocomandate.it/
con opportuni ingranaggi puoi crearti la tua corsa, tenendo presente che i suddetti servi sono anche programmabili, quindi i giri di rotazione li puoi anche programmare.
Per il resto, presumo che non ti servano degli attuatori, ma bastano dei banali servocomandi
Renderman62 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 marzo 20, 15:09   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-03-2020
Residenza: Rimini
Messaggi: 21
Ho dato un'occhiata. Fondamentalmente è un servo con un motoriduttore montato sopra.

Pensavo ad un qualcosa di più semplice.
Esistono servo che continuano a girare finchè tengo azionato il joystick?
Es. sposto la leva a dx per 1/4 della sua corsa e la tengo in quella posizione per 30".
Il servo inizia a girare a 1/4 della sua massima rotazione/min' fino al rilascio della leva.
Sposto la leva verso sx, il servo inizia a girare nel senso opposto.

Come riconosco questi servo da quelli che hanno una rotazione finita di es. 180°?
Ancora grazie.
Beemot non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 marzo 20, 16:17   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sub53
 
Data registr.: 04-02-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 1.092
Citazione:
Originalmente inviato da Beemot Visualizza messaggio
Ho dato un'occhiata. Fondamentalmente è un servo con un motoriduttore montato sopra.

Pensavo ad un qualcosa di più semplice.
Esistono servo che continuano a girare finchè tengo azionato il joystick?
Es. sposto la leva a dx per 1/4 della sua corsa e la tengo in quella posizione per 30".
Il servo inizia a girare a 1/4 della sua massima rotazione/min' fino al rilascio della leva.
Sposto la leva verso sx, il servo inizia a girare nel senso opposto.

Come riconosco questi servo da quelli che hanno una rotazione finita di es. 180°?
Ancora grazie.
La maggior pare dei servi può essere trasformata per rotazione continua:

https://learn.adafruit.com/modifying...nuous-rotation

oppure esistono già modificati :

https://www.robot-italy.com/it/hitec...ion-servo.html

Ovviamente in questo tipo di servo non puoi più sapere la posizione assoluta ma controlli solo la direzione e la velocità di rotazione.
__________________
Se è vero che il denaro parla, l'unica cosa che gli ho sentito dire è «addio»
(dal film Analisi di un delitto)
sub53 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 marzo 20, 16:40   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-03-2020
Residenza: Rimini
Messaggi: 21
Si, sarebbero perfetti.
Il mio sistema, non prevede ne necessita, di un feedback sulla possizione. Al limite poterei montare giusto uno switch di sicurezza nel caso non riuscissi a rendere libera da ostacoli la rotazione di 360° su entrambe gli assi.
Beemot non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 marzo 20, 17:29   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sub53
 
Data registr.: 04-02-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 1.092
Citazione:
Originalmente inviato da Beemot Visualizza messaggio
Si, sarebbero perfetti.
Il mio sistema, non prevede ne necessita, di un feedback sulla possizione. Al limite poterei montare giusto uno switch di sicurezza nel caso non riuscissi a rendere libera da ostacoli la rotazione di 360° su entrambe gli assi.
Per farli funzionare ti serve semplicemente una qualsiasi radio con la sua ricevente ed un BEC, che è il circuito che riduce la tensione a 5 V. per alimentare la ricevente ed i servi !

In ogni caso non è il sistema più razionale, se puoi spiegarci lo scopo ti possiamo aiutare sicuramente meglio...
__________________
Se è vero che il denaro parla, l'unica cosa che gli ho sentito dire è «addio»
(dal film Analisi di un delitto)
sub53 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 marzo 20, 18:13   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-03-2020
Residenza: Rimini
Messaggi: 21
Citazione:
Originalmente inviato da sub53 Visualizza messaggio
Per farli funzionare ti serve semplicemente una qualsiasi radio con la sua ricevente ed un BEC, che è il circuito che riduce la tensione a 5 V. per alimentare la ricevente ed i servi !

In ogni caso non è il sistema più razionale, se puoi spiegarci lo scopo ti possiamo aiutare sicuramente meglio...
Immagino che ai vostri occhi (persone avvezze ad un determinato impiego di un determinato tipo di attrezzatura), non sia razionale. Ed è totalmente logico che sia così. Ma per l'impiego che sto prevedendo io, è il migliore. Quello con minori vincoli e problemi.
Pensa ad una torretta con sopra montata una macchina fotografica.
Deve ruotare dx-sx e "puntare" in alto ed in basso.

Joystick vs dx/sx, ruota a dx/sx di tutto quello che occorre anche percorrendo più di 360° se i cablaggi sono tutti "a bordo".
Stesso discorso per l'alto ed il basso.

Praticamente un gimbal, leggero, wireless da diversi metri, e da non dover sborsare migliaia e migliaia di €.

Ora, mentre magari hai consigli che rendano migliore il mio progetto, vado a vedermi questo ciruito "BEC" e un radiocomando. Magari con un paio di canali a pulsante (Se esistono...) per comandare gli attuatori/servi.
Scatto e messa a fuoco, sono azioni che si fanno "a uomo presente" ed a volte anche parecchie volte nell'arco di un paio di secondi. In questi casi, il pulsante non ha paragoni...
Anche qui accetto consigli di ogni sorta.
Beemot non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 marzo 20, 18:39   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-03-2020
Residenza: Rimini
Messaggi: 21
Dimenticavo. Il radiocomando dovrebbe avere anche un canale con un potenziometro per ruotare la ghiera dell'escursione del teleobbiettivo.
Tutto "avvitato" tele chiuso. Tutto "svitato", tele completamente esteso.
Scusate i termini, ma spero possano essere sufficentemente chiari...
Beemot non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 marzo 20, 19:15   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di nicolap
 
Data registr.: 02-10-2019
Residenza: Orvieto
Messaggi: 74
Scusa la domanda forse banale.. Mi pare che hai detto di non necessitare di feedback ma come fai sapere quando il fuoco è a posto?

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
nicolap non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Carro Armato RC a Scoppio - Tecnica e quant'altro elixus Mezzi Corazzati 2 22 ottobre 11 21:29
Ma quant'é bello... staudacher300 Aeromodellismo Ventole Intubate 10 27 maggio 11 17:39
quant'è bella? Blackdam17 Aeromodellismo Ventole Intubate 0 18 settembre 07 07:23



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 10:35.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002