Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Categoria Rc-Combat


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 11 luglio 24, 00:54   #81 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Chicco K
 
Data registr.: 10-05-2011
Messaggi: 3.504
Lightbulb Metodo cad

Per quello che ho capito io, a seconda del CAD usato, c'è una funzione che può dividere un area, esempio in due parti, tagliandola con una linea e scegliendo una percentuale a piacere 50/50, 70/30, 33/67, ecc...

Nel nostro caso modellistico, una volta delimitato e definito il contorno della pianta alare, (va bene anche il contorno della semiapertura) la si taglia in due con una linea non perpendicolare all'apertura, non avrebbe senso, ma parallela all'apertura alare lasciando il 30% dell'area dalla linea in sú verso il BE ed il restante 70% dell'area dalla stessa linea in giù verso il BU...

Questa linea dovrebbe corrispondere al 30% della CMA trovata col classico metodo grafico
__________________
La passione, è tutto... senza, c'è il vuoto...
Chicco K non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 24, 08:48   #82 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flyhight
 
Data registr.: 26-09-2009
Residenza: Jesi
Messaggi: 918
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Confronto visivo
Come già detto nel messaggio precedente in un'ala a semplice rastremazione come quella in figura il metodo illustrato da Peppe fornisce una posizione del CG molto vicina a quella determinata col metodo classico.
Ma si può dire la stessa cosa con l'ala a doppia rastremazione e leggera freccia della parte inferiore del disegno ?
Senza fare calcoli appare evidente che col sistema di Peppe il CG rimane lo stesso, ma che non ha più corrispondenza con quello che dovrebbe essere corretto.
Il tutto, ovviamente, salvo errori e col solo intento di fare quattro chiacchiere.

mi sembra che non si abbia capito una mazza, e l’intento sia sminuire; ma già che siamo rimasti in pochi, quando spunta un’idea potenzialmente UTILE alla comunità rc, è mai possibile che con 2 righe di risposta da parte dell’ideatore del metodo, senza l’uso dell’elaboratore, senza nemmeno uno schizzo a mano, si abbia capito che il metodo non sia valido? Pregasi chiarire se la mente suggerisce negativamente per gelosia o si abbia capito un minimo, qui di tratta di metodo geometrico e non c’entrano le formule che usano alla NASA, equazioni differenziali di terzo ordine ecc. ma perché poi non le riporti per confutare il metodo confrontando ? magari ci capisco se sono utili per la stabilità aerodinamica o si possono riciclare magari per fare la spesa… tante formule d’altro canto hanno trovato utilità per finalità diverse da quelle inizialmente volute…
__________________

Ultima modifica di flyhight : 11 luglio 24 alle ore 08:56
flyhight è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 24, 09:00   #83 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flyhight
 
Data registr.: 26-09-2009
Residenza: Jesi
Messaggi: 918
Citazione:
Originalmente inviato da Chicco K Visualizza messaggio
Per quello che ho capito io, a seconda del CAD usato, c'è una funzione che può dividere un area, esempio in due parti, tagliandola con una linea e scegliendo una percentuale a piacere 50/50, 70/30, 33/67, ecc...

Nel nostro caso modellistico, una volta delimitato e definito il contorno della pianta alare, (va bene anche il contorno della semiapertura) la si taglia in due con una linea non perpendicolare all'apertura, non avrebbe senso, ma parallela all'apertura alare lasciando il 30% dell'area dalla linea in sú verso il BE ed il restante 70% dell'area dalla stessa linea in giù verso il BU...

Questa linea dovrebbe corrispondere al 30% della CMA trovata col classico metodo grafico
ottimo, forse il principio base è questo detto, quando ho un’ora verifico; ottimo spunto
__________________
flyhight è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 24, 09:27   #84 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.605
Citazione:
Originalmente inviato da flyhight Visualizza messaggio
mi sembra che non si abbia capito una mazza, e l’intento sia sminuire; ma già che siamo rimasti in pochi, quando spunta un’idea potenzialmente UTILE alla comunità rc, è mai possibile che con 2 righe di risposta da parte dell’ideatore del metodo, senza l’uso dell’elaboratore, senza nemmeno uno schizzo a mano, si abbia capito che il metodo non sia valido? Pregasi chiarire se la mente suggerisce negativamente per gelosia o si abbia capito un minimo, qui di tratta di metodo geometrico e non c’entrano le formule che usano alla NASA, equazioni differenziali di terzo ordine ecc. ma perché poi non le riporti per confutare il metodo confrontando ? magari ci capisco se sono utili per la stabilità aerodinamica o si possono riciclare magari per fare la spesa… tante formule d’altro canto hanno trovato utilità per finalità diverse da quelle inizialmente volute…
Ho allegato uno schizzo pensato nella forma più semplice possibile perchè sia correttamente interpretato, dove vedi formule e equazioni ? Invece di avventurarti in supposizioni che non hanno alcun fondamento ( intento di sminuire ? ), spiegami cosa non va nel mio esempio. Se poi ho capito male e la divisione va fatta come dice Chicco K, aspetto chiarimenti e mi scuso per la mia non corretta interpretazione.

Ultima modifica di Ehstìkatzi : 11 luglio 24 alle ore 09:31
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 24, 10:48   #85 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flyhight
 
Data registr.: 26-09-2009
Residenza: Jesi
Messaggi: 918
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Non vedo altri sistemi se le forme sono curvilinee, altrimenti si potrebbero scrivere una o più equazioni e risolverle. Sicuramente si fa prima a tentativi. Ho provato a calcolare re il CG con la solita corda media e poi confrontarlo col metodo da te descritto e devo dire che la differenza è veramente minima.
Mi riservo di riprovare con forme a più rastremazioni e con freccia e poi darò i risultati.
Il metodo da te descritto è una tua scoperta o l'hai trovato da qualche parte ?
qui si parla di calcolo
__________________
flyhight è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 24, 10:53   #86 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.605
Citazione:
Originalmente inviato da flyhight Visualizza messaggio
qui si parla di calcolo
Vedi di rispondere al mio ultimo messaggio.
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 24, 13:32   #87 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.605
Effettivamente non avevo capito una mazza, come mi è stato fatto gentilmente notare. Proprio per questo avevo trovato strano il metodo e cercato di verificarlo GRAFICAMENTE.
Ho quindi riverificato il metodo proposto da Peppe usandolo in modo corretto, confrontandolo con altri metodi, GRAFICI, che usavo molti anni fa e col metodo che ho descritto qualche messaggio addietro. Ho fatto una ulteriore verifica con un paio dei fogli di calcolo che si trovano con abbondanza in rete, risultato ?
Il risultato è lo stesso a parte differenze di nessuna importanza, quindi
BEN VENGA
il semplice metodo di Peppe.

Ultima modifica di angelobev : 12 luglio 24 alle ore 08:52
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 24, 23:53   #88 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Peppe46
 
Data registr.: 03-10-2004
Residenza: Pesaro (PU)
Messaggi: 6.429
Invia un messaggio via Yahoo a Peppe46
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Effettivamente non avevo capito una mazza, come mi è stato fatto gentilmente notare. Proprio per questo avevo trovato strano il metodo e cercato di verificarlo GRAFICAMENTE.
Ho quindi riverificato il metodo proposto da Peppe usandolo in modo corretto, confrontandolo con altri metodi, GRAFICI, che usavo molti anni fa e col metodo che ho descritto qualche messaggio addietro. Ho fatto una ulteriore verifica con un paio dei fogli di calcolo che si trovano con abbondanza in rete, risultato ?
Il risultato è lo stesso a parte differenze di nessuna importanza, quindi
BEN VENGA
il semplice metodo di Peppe.
.
We! Che è successo? Mi son perso qualcosa?
Boni please!
Due parole sul MIO metodo.
E per MIO, intendo che è frutto di un mio ragionamento e conseguente logica deduzione.
Non lo ho letto in qualche libro o manuale, ne ho seguito qualche oscuro tutorial su Youtube e affini.
Fortunatamente, a 66 anni ancora il cervello mi funziona. Almeno quello...
Il concetto di trovare 'sto benedetto CG, lavorando direttamente sulla superficie, anzichè su una corda media (che di fatto non è che un tramite per determinare un dato punto della superficie), forse ad alcuni potrà sembrare un poco azzardato ma, come lo stesso Beppe ha avuto modo di controllare, graficamente, metematicamente e tutti i "mente" che ve pare, fornisce lo stesso risultato di qualche migliaio di calcoli per determinare lo stesso punto in superfici composite o comunque diverse dalla solita pianta trapezoidale semplice.
E soprattutto NON SBAGLIA.
Siamo nel 2024 e i disegni a matita non li fa più manco mia nipote e per disegnare un profilo, non devi più star li con la calcolatrice a calcolare le coordinate per poi unire i punti con l'ormai dimenticato curvilinee.
Ora avvi Profili, fai una piccola ricerca e con 4 click hai il tuo profiletto già bello sviluppato e se vuoi ti disegna pure le dime per tagliarlo con l'archetto o meglio con una CNC.
Quindi, perchè non usare metodi e mezzi ormai a disposizione di tutti, per semplificarci la vita?
Accetto critiche e prese per il culo ma alla fine il concetto mi pare dimostrato che sia ampiamente GIUSTO.

Mi piacerebbe comunque sapere dai più esperti di CAD, se è possibile stabilire con qualche opzione, dove posizionare la linea di divisione, data la percentuale voluta, anzichè andare per tentativi come sto facendo fin'ora.

Ultima modifica di angelobev : 12 luglio 24 alle ore 08:59 Motivo: come da post
Peppe46 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 luglio 24, 08:46   #89 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di angelobev
 
Data registr.: 02-10-2014
Residenza: Chieti
Messaggi: 2.589
Buongiorno,
Il messaggio l'ho cancellato io perchè conteneva termini diciamo "poco consoni" per essere un consiglio.
Dirò di più, darò una ramazzata sui messaggi poco consoni alla discussione.
Occhei?
Saluti e buon proseguimento.

Inviato con scocciofono e ditoni.
scusate gli errori!
__________________
modelli: un pò di tutto.. dall'aliante alla ventolina e tutto quello che c'è in mezzo...
professione: corruttore di modellisti onesti

Ultima modifica di angelobev : 12 luglio 24 alle ore 08:59
angelobev non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 luglio 24, 09:48   #90 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.605
Citazione:
Originalmente inviato da Peppe46 Visualizza messaggio
..........

Mi piacerebbe comunque sapere dai più esperti di CAD, se è possibile stabilire con qualche opzione, dove posizionare la linea di divisione, data la percentuale voluta, anzichè andare per tentativi come sto facendo fin'ora.
E' la cosa più semplice possibile: basta suddividere la pianta alare con un numero di corde a tua scelta sistemate dove più ti fa comodo. Col comando dividi puoi dividere ogni corda nel numero di parti da te scelto, 3 parti per il 33%, 4 parti per il 25%. Il comando posiziona una serie di snap punto, la linea che unisce questi punti è quella che ti dà la superficie desiderata nella posizione corretta.
Vedi l'immagine

Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
corda per accensione dura helpppppppppp mene85 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 5 24 maggio 07 22:27
P51D ... ad ala media RuPa Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 9 06 dicembre 05 14:00
Modello ad ala media per 2,5cc claudio476 Aeromodellismo 8 10 ottobre 05 16:19
Corda Palette stabilizzatrici vins978 Elimodellismo in Generale 7 01 giugno 05 11:38
Apertura alare e corda centorame Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 2 31 gennaio 05 15:40



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:54.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002