Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Categoria F3K


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 21 febbraio 07, 16:14   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abe77
 
Data registr.: 15-04-2005
Residenza: Campobasso
Messaggi: 2.740
Costruzione ala SuperGee II

Ho appena "sfornato" la prima semiala del mio futuro Supergee ma mi è venuta un pò pesantina: 81 grammi contro o 50-52 previsti da Drela.
La pianta alare e i profili sono quelli di progetto del SGII, l'anima è tagliata da polistirene giallo (se non erro da 30 kg/m^3), ricoperta con tessuto di vetro da 56 gr/m^2 messo a 45°, doppio strato sul ventre e sul dorso nella zona degli alettoni e tre strati nella zona di attacco ala-fusoliera. Il longherone è in UD di carbonio da 80gr/m^2 da 20 mm. Il tutto resinato su foglio di PVC, tamponato e messo sotto vuoto a 0.30-0.35 bar.
Ne è venuta fuori una semiala molto robusta ma decisamente pesante.
Da progetto il dr. Drela prevede invece Kevlar da 28 gr con le stesse stratificazioni che ho utilizzato io. Al momento che risco a trovare con facilità solo tessuto di vetro da 28 e da 56 gr/m^2. Il kevlar non mi va di usarlo sia per i costi che per le difficoltà di lavorazione.
Per risparmiare peso sulla prossima ala che faccio?
Uso il tessuto di vetro da 28 grammi o è troppo poco?
Il raddoppio di strati lungo gli alettoni lo faccio su ventre e dorso oppure su uno solo dei due lati?

Facendo due conti l'uso di fibra da 56 grammi+resina apporta circa 36 grammi. Utilizzando fibra da 28 si dovrebbe dimmezzare il peso del laminato, quindi il peso della singola semiala dovrebbe scendere di circa 18 grammi.
Che faccio? Provo con il 28gr/m^2 ?

PS
Per incollare il nastro di tessuto sul bordo d'entrata ho prima provato la colla spray con risultati insoddisfacenti in quanto la tenuta è molto debole e il nastro tende a staccarsi con facilità. In seguito ho usato della colla in stick applicata direttamente sull'bordo d'entrata per poi posizionarci sopra la striscia di tessuto. Con la colla in stick il risultato è perfetto.

PPS
Visto che questa semiala mi è venuta pesante per un buon DLG, ne faccio l'altra con lo stesso tessuto e userò l'ala risultante su un "simil Supergee" motorizzato con un piccolo brushless e 2 lipo.
abe77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 07, 16:47   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di blinking
 
Data registr.: 31-03-2005
Residenza: Torino
Messaggi: 6.162
continua a usare il 56 ma vacci piano coi raddoppi di tessuto, sugli alettoni puoi anche evitarlo, così pure come il triplo strato alla radice, poi tira via più resina che puoi, con la spatola o tamponandola con la carta.
se proprio vuoi fare dei rinforzi, usa il 28 sopra al 56.
il layup di drela è definito da lui stesso extra-dry, però con un po' di attenzione dovresti riuscire a fare delle semiali da 65g, che non è affatto male. (almeno io ottengo questi pesi e ne sono soddisfatto)

ora tocca a me:
quale colla stick????????????????
__________________
quota, velocità, idee: averne sempre almeno due
blinking non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 07, 16:51   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abe77
 
Data registr.: 15-04-2005
Residenza: Campobasso
Messaggi: 2.740
Citazione:
Originalmente inviato da blinking
ora tocca a me:
quale colla stick????????????????
Io ho usato la colla stick della UHU, quella che ha il tubetto giallo. Avevo solo quella a casa e quindi non ne ho provate altre.
E' perfetta per l'uso che ho indicato. Provare per credere.
abe77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 07, 17:40   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-08-2004
Residenza: Milano
Messaggi: 1.506
Citazione:
Originalmente inviato da abe77
Ho appena "sfornato" la prima semiala del mio futuro Supergee ma mi è venuta un pò pesantina: 81 grammi contro o 50-52 previsti da Drela.
La pianta alare e i profili sono quelli di progetto del SGII, l'anima è tagliata da polistirene giallo (se non erro da 30 kg/m^3), ricoperta con tessuto di vetro da 56 gr/m^2 messo a 45°, doppio strato sul ventre e sul dorso nella zona degli alettoni e tre strati nella zona di attacco ala-fusoliera. Il longherone è in UD di carbonio da 80gr/m^2 da 20 mm. Il tutto resinato su foglio di PVC, tamponato e messo sotto vuoto a 0.30-0.35 bar.
Ne è venuta fuori una semiala molto robusta ma decisamente pesante.
Da progetto il dr. Drela prevede invece Kevlar da 28 gr con le stesse stratificazioni che ho utilizzato io. Al momento che risco a trovare con facilità solo tessuto di vetro da 28 e da 56 gr/m^2. Il kevlar non mi va di usarlo sia per i costi che per le difficoltà di lavorazione.
Per risparmiare peso sulla prossima ala che faccio?
Uso il tessuto di vetro da 28 grammi o è troppo poco?
Il raddoppio di strati lungo gli alettoni lo faccio su ventre e dorso oppure su uno solo dei due lati?

Facendo due conti l'uso di fibra da 56 grammi+resina apporta circa 36 grammi. Utilizzando fibra da 28 si dovrebbe dimmezzare il peso del laminato, quindi il peso della singola semiala dovrebbe scendere di circa 18 grammi.
Che faccio? Provo con il 28gr/m^2 ?

PS
Per incollare il nastro di tessuto sul bordo d'entrata ho prima provato la colla spray con risultati insoddisfacenti in quanto la tenuta è molto debole e il nastro tende a staccarsi con facilità. In seguito ho usato della colla in stick applicata direttamente sull'bordo d'entrata per poi posizionarci sopra la striscia di tessuto. Con la colla in stick il risultato è perfetto.

PPS
Visto che questa semiala mi è venuta pesante per un buon DLG, ne faccio l'altra con lo stesso tessuto e userò l'ala risultante su un "simil Supergee" motorizzato con un piccolo brushless e 2 lipo.
Ciao
Non riesci a procurati del tessuto da 40g? (eventualmente vedi shaller)
Io ho appena fatto due semiali con peso di circa 60g o poco più l'una, anche se l'adesione all'anima non mi soddisfa al 100% (forse bastava bagnare un po' l'ala con il rullo appena inumidito di resina). Come faccia Drela a fare un'ala da 110g è un mistero ma forse un traguardo da lasciar perdere.
Ho usato il tessuto da 27g per l'ala del piccolo apogee (1m di aa) ed è una seccatura non da poco aver a che fare con un tessuto così delicato.
Per i pianetti invece va bene.


Ciao
davide_moretti non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 07, 17:49   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abe77
 
Data registr.: 15-04-2005
Residenza: Campobasso
Messaggi: 2.740
Citazione:
Originalmente inviato da davide_moretti
Non riesci a procurati del tessuto da 40g?
A Roma dal mio "spacciatore" modellistico trovo solo la fibra di vetro da 28 e da 56. Al prossimo acquisto da R&G compro anche qualche grammatura intermedia ma per il momento la scelta è tra le due che ho indicato.
L'adesione pelle-anima nella mia semiala è perfetta. Ho usato una resina molto fluida (la HT2 della R&G) e in più ho carteggiato con carta abrasiva da carrozziere a grana 600 le superficie dell'anima di polistirene. Carteggiando in questo modo si ottiene una superficie molto liscia e si chiudono le celle del polistirene evitando un eccessivo assorbimento di resina sulla superfice dell'anima. L'uso della carta da 600 non modifica in maniera significativa il profilo. Ovviamente dopo il trattamento con carta abrasiva va pulita accuratamente dalla polvere generata con prima un pennello morbido e poi due passate di un panno imbevuto di alcool.
abe77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 07, 17:59   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-08-2004
Residenza: Milano
Messaggi: 1.506
Citazione:
Originalmente inviato da abe77
A Roma dal mio "spacciatore" modellistico trovo solo la fibra di vetro da 28 e da 56. Al prossimo acquisto da R&G compro anche qualche grammatura intermedia ma per il momento la scelta è tra le due che ho indicato.
L'adesione pelle-anima nella mia semiala è perfetta. Ho usato una resina molto fluida (la HT2 della R&G) e in più ho carteggiato con carta abrasiva da carrozziere a grana 600 le superficie dell'anima di polistirene. Carteggiando in questo modo si ottiene una superficie molto liscia e si chiudono le celle del polistirene evitando un eccessivo assorbimento di resina sulla superfice dell'anima. L'uso della carta da 600 non modifica in maniera significativa il profilo. Ovviamente dopo il trattamento con carta abrasiva va pulita accuratamente dalla polvere generata con prima un pennello morbido e poi due passate di un panno imbevuto di alcool.
Io ho usato la 285 di shaller, il poli è stato ampiamente sforacchiato con spilli per creare delle zone dove l'aria possa "rintanarsi". Il problema (si vede solo standoci attenti) potrebbe essere anche nato da un difetto della distribuzione del vuoto. L'anima era quasi ottima, taglio con macchinetta a leva.
Non uso carteggiare molto queste alucce, comunque poi per pulirle bene uso il compressore con la semiala appoggiata sulla controsagoma e molta attenzione.


Ciao
davide_moretti non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 07, 18:32   #7 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di agomago
 
Data registr.: 21-11-2003
Residenza: Cittadella PD
Messaggi: 1.231
Immagini: 15
Qua c'è un metodo interessante per applicare il nastro sul bordo d'attacco senza usare la super77
Lo consiglia Phil Barnes!!!!
http://www.rcgroups.com/forums/showt...12#post6471212
Ciao Ago
agomago non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 07, 18:48   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-08-2004
Residenza: Milano
Messaggi: 1.506
Citazione:
Originalmente inviato da agomago
Qua c'è un metodo interessante per applicare il nastro sul bordo d'attacco senza usare la super77
Lo consiglia Phil Barnes!!!!
http://www.rcgroups.com/forums/showt...12#post6471212
Ciao Ago
Il problema è però trovare quel biadesivo.

Ciao
PS il post che hai indicato a dire il vero sembrerebbe (il mio inglese è pessimo) indicare come tagliare il kevlar.
davide_moretti non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 07, 19:31   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abe77
 
Data registr.: 15-04-2005
Residenza: Campobasso
Messaggi: 2.740
Citazione:
Originalmente inviato da davide_moretti
Il problema è però trovare quel biadesivo.
Provate la colla stick e non ve ne pentirete!
abe77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 07, 19:54   #10 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di agomago
 
Data registr.: 21-11-2003
Residenza: Cittadella PD
Messaggi: 1.231
Immagini: 15
Citazione:
Originalmente inviato da davide_moretti
Il problema è però trovare quel biadesivo.

Ciao
PS il post che hai indicato a dire il vero sembrerebbe (il mio inglese è pessimo) indicare come tagliare il kevlar.
Ciao Davide
Mi pare che la discussione cominci letteralmente con ..Bordo d'attacco sulle anime...una modo più semplice...
Il biadesivo usato è un biadesivo senza supporto interno,praticamente solo colla in forma di nastro biadesivo(quindi + leggera del biadesivo classico)
io ne uso un tipo simile per lavoro e penso che la prossima volta proverò con quello ,visto che rispetto allo stik di colla e al super 77 ha il vantaggio di mantenere le fibre del tessuto tagliato in diagonale in posizione anche durante il taglio e la conseguente resinatura(Phil dice che è un sistema + facile da usare ma che lui non lo usa per la produzione perchè costa troppo ed è un sistema lento da fare..quindi per lui non conveniente,ma lo consiglia a chiunque lo faccia per hobby senza problemi di tempo)
La prossima ala PROVERO' e vi farò saere il risultato
Ciao Ago
agomago non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Il mio Supergee 2 davide_moretti Categoria F3K 492 05 settembre 08 19:15
Alettoni-Ala Supergee 2 Andrea666 Categoria F3K 8 12 ottobre 07 00:55
help costruzione.. Stilo Navimodellismo a Vela 15 14 maggio 07 21:41
E' nate..! SuperGee "home made"! merengue Aeromodellismo Alianti 32 04 marzo 06 14:29



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:39.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002