Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Categoria F3K


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 07 settembre 21, 14:09   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-12-2009
Messaggi: 59
posizioni fusoliera

Buongiorno a tutti
sono affascinato da questa categoria di alianti e l'unica cosa che mi trattiene dal comprarmene uno è che vicino a dove abito nessuno pratica questa specialità.(sono di Chioggia (VE))
Ho una curiosità: ho visto che alcune case producono modelli con la fusoliera posizionata sopra le ali, il motivo principale penso sia per avere una maggiore robustezza strutturale durante il lancio ma come volano? il maggior loro costo si traduce anche in migliori prestazioni in aria o solo durante il lancio?
Ciao
andrea972 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 settembre 21, 07:20   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 2.576
Citazione:
Originalmente inviato da andrea972 Visualizza messaggio
Buongiorno a tutti
sono affascinato da questa categoria di alianti e l'unica cosa che mi trattiene dal comprarmene uno è che vicino a dove abito nessuno pratica questa specialità.(sono di Chioggia (VE))
Ho una curiosità: ho visto che alcune case producono modelli con la fusoliera posizionata sopra le ali, il motivo principale penso sia per avere una maggiore robustezza strutturale durante il lancio ma come volano? il maggior loro costo si traduce anche in migliori prestazioni in aria o solo durante il lancio?
Ciao
Dal punto di vista della robustezza non puó cambiare nulla anzi in atteraggio rischiano di piú le ali. Sono scelte fatte nella ricerca di essere originali per far cosí alzare il prezzo. Qualcuno potrebbe dire che aumenta la manovrabilitá facendo il discorso ala alta o ala bassa ma la cosa piú probabile di questa scelta é che il peso sopra all'ala tende a farlo raddrizzare prima in fase di lancio.
Sono differenze secondo me minime che se non accompagnate da pollici d'oro non hanno riscontri in volo.
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 settembre 21, 10:45   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gmo78
 
Data registr.: 14-05-2004
Residenza: Nel Parco Regionale del Matese (CE)
Messaggi: 4.295
Roland Sommer senior, che fu il vero apripista per la configurazione ad ala bassa degli F3K, fornì la seguente spiegazione:
We all know that during the circular acceleration all masses of- and inside the model will maintain this circular motion after release and therefore delayed transition into the straight climbing path. Nothing and nobody can ever overcome this very physical principle! Therefore a SAL glider features a somewhat oversized ruder fin to stabilize and dampen "rocking" movements (at least a half swing) caused by circular inertia.
During this (at least half) swing something more dramatic happens...... This "side slip" causes considerable increase in drag and therefore a slowing down of the wing and the more heavy fuselage masses below the wings mass center. The more heavy Fuselage masses will induce more kinetic energy which generates a force momentum to cause the model to roll (we call that "rock'n roll), generating even more drag which exceeds the side slip drag by several times, gulping up to 40% of throw energy, lost for the conversion into height.

Io costruii alcuni modelli ad ala bassa a partire dal 2010, con uno di questi, nel 2011, un ceco riuscii a lanciare a 75 metri di quota a modello spianato, dopo il campionato mondiale in Svezia, quando venne indetta dai giapponesi una garetta di lanci misurata con un telemetro laser. Queste quote ormai sono state superate con i nuovi materiali e le ali piene, ma 10 anni fa fu la seconda quota più alta.
Qualcosa in più sul modello utilizzato: LINK

A mio parere, con i nuovi materiali e, di conseguenza, le nuove distribuzioni di peso, il vantaggio della soluzione ad ala bassa rispetto alla configurazione tradizionale, si è ridotto, ma se trovi un cx5 da provare, e sei pronto a fare attenzione ad ogni atterraggio, ritengo sia un ottimo modello.
__________________
Visita il mio sito!
gmo78 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
interuttore 3 posizioni a tx fx22 tesl@ Radiocomandi 7 21 febbraio 16 13:08
3 posizioni spectrum dx6i lorenz61 Radiocomandi 3 23 maggio 14 08:13
turnigy 9x switch 3 posizioni giacomo801 Radiocomandi 8 20 luglio 12 18:55
Flap interruttore 2 posizioni ciberfox87 Aeromodellismo Principianti 5 22 novembre 09 12:12



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:31.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002