Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 11 maggio 24, 11:04   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 1.310
Immagini: 1
Capacità nominale vs capacità reale

Sto tentando di misurare la capacità reale delle mie LiPo.
Sto usando uno strumento scaricatore che misura la corrente erogata in mA/h dalla batteria e assorbe una corrente costante con valore assegnato. Il processo di scarica viene interrotto al raggiungimento di una tensione di cut-off che può essere impostata.

La domanda è: quale valore di cut-off (per cella) e quale valore di corrente ritenete sia più idoneo per una valutazione della reale capacità della batteria?
Ora sto usando 3.3V/cella di cut-off e una corrente intorno ai 5C, sto rilevando capacità inferiori rispetto all'etichetta anche de 40% (misuro 1300mA/h una 2200mA/h 3S) su vecchie batterie un po' gonfie destinate allo smaltimento.

Quelle nuove sono migliori ma non come in etichetta.
Suggerimenti?

Grazie molte!
__________________
Non prendetemi troppo sul serio, sono un hobbista non un esperto.
Hangar: Blade 360CFX, 330X, 230SV2, 150S, ...
CarbonZ2.1,Conscendo1.5,UMX-TurboTimber, ...
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 maggio 24, 15:26   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giankyfunky
 
Data registr.: 06-08-2015
Residenza: Torino
Messaggi: 1.847
Immagini: 8
Ciao, io farei uguale, 3,3V di fine scarica, ma non ricordo dove, sicuramente non le LiPo, avevo letto che la capacità è definita come scarica a 1C in un ora.
__________________
I miei modelli
giankyfunky non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 24, 14:24   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flyhight
 
Data registr.: 26-09-2009
Residenza: Jesi
Messaggi: 918
Citazione:
Originalmente inviato da emipan Visualizza messaggio
Sto tentando di misurare la capacità reale delle mie LiPo.
Sto usando uno strumento scaricatore che misura la corrente erogata in mA/h dalla batteria e assorbe una corrente costante con valore assegnato. Il processo di scarica viene interrotto al raggiungimento di una tensione di cut-off che può essere impostata.

La domanda è: quale valore di cut-off (per cella) e quale valore di corrente ritenete sia più idoneo per una valutazione della reale capacità della batteria?
Ora sto usando 3.3V/cella di cut-off e una corrente intorno ai 5C, sto rilevando capacità inferiori rispetto all'etichetta anche de 40% (misuro 1300mA/h una 2200mA/h 3S) su vecchie batterie un po' gonfie destinate allo smaltimento.

Quelle nuove sono migliori ma non come in etichetta.
Suggerimenti?

Grazie molte!
Suggerisco che le lipo per tradizione la sparano sempre grossa
__________________
flyhight è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 24, 15:42   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 1.310
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da flyhight Visualizza messaggio
Suggerisco che le lipo per tradizione la sparano sempre grossa

Circa il coefficiente C è facile pensarlo… sulla capacità speravo su maggiore veridicità…

Resta il dubbio: a quale corrente è meglio misurare?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
Non prendetemi troppo sul serio, sono un hobbista non un esperto.
Hangar: Blade 360CFX, 330X, 230SV2, 150S, ...
CarbonZ2.1,Conscendo1.5,UMX-TurboTimber, ...
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 24, 19:57   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.662
Non ho mai fatto delle prove per misurare la capacità di una lipo.
Se dovessi fare delle prove, imposterei una corrente di scarica a un valore di una metà dei C dichiarati e imposterei una tensione minima di blocco di 2,8 Volt cella.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 24, 20:54   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 1.310
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da Naraj Visualizza messaggio
Non ho mai fatto delle prove per misurare la capacità di una lipo.
Se dovessi fare delle prove, imposterei una corrente di scarica a un valore di una metà dei C dichiarati e imposterei una tensione minima di blocco di 2,8 Volt cella.

Naraj.

Grazie, proverò così.
Al momento ho tenuto un cut-off più alto: 3.3 x cella e un fattore C più basso, nell’ordine di 5 o 7 per avere il tempo di scarica che ho sul modello..

La tua idea mi sembra molto sensata… vediamo che succede!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
Non prendetemi troppo sul serio, sono un hobbista non un esperto.
Hangar: Blade 360CFX, 330X, 230SV2, 150S, ...
CarbonZ2.1,Conscendo1.5,UMX-TurboTimber, ...
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 24, 10:22   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flyhight
 
Data registr.: 26-09-2009
Residenza: Jesi
Messaggi: 918
Citazione:
Originalmente inviato da emipan Visualizza messaggio
Circa il coefficiente C è facile pensarlo… sulla capacità speravo su maggiore veridicità…

Resta il dubbio: a quale corrente è meglio misurare?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
invece i C sono realizzabili, visto che con una lipetta 3S ci ho avviato una audi al campo di volo grazie ad amici, cosa che non è riuscito a fare il cazzetto fatto apposta della lidl, poi magari ai C massimi ci fai due voli...
__________________
flyhight è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 24, 10:38   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di OrsoBruno
 
Data registr.: 26-02-2008
Residenza: Bologna
Messaggi: 1.714
Partiamo subito nel dire che valutare la capacità delle batterie con una semplice scarica può essere da riferimento ma non è un valore assoluto.
Di solito per descrivere quanta energia viene immagazzinata si paragona la batteria ad un "serbatoio" ma di fatto subentrano molti fattori che variano le dimensioni di questo "serbatoio".
Come l' usura o l'età, la temperatura ambientale o il calore dissipato durante l'esercizio ed anche scariche a 1C o a 5C daranno risultati diversi.
Lo standard corretto per misurare la capacita è portare la scarica a 2,8Volt/cella, bene per lo scopo ma male per la batteria, le scariche profonde NON giovano alla salute delle LiPo

PS: i valori dichiarati dai costruttori possono essere indicativi ma hanno una certa componente di marketing
OrsoBruno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 24, 11:46   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 1.310
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da OrsoBruno Visualizza messaggio
Partiamo subito nel dire che valutare la capacità delle batterie con una semplice scarica può essere da riferimento ma non è un valore assoluto.
Di solito per descrivere quanta energia viene immagazzinata si paragona la batteria ad un "serbatoio" ma di fatto subentrano molti fattori che variano le dimensioni di questo "serbatoio".
Come l' usura o l'età, la temperatura ambientale o il calore dissipato durante l'esercizio ed anche scariche a 1C o a 5C daranno risultati diversi.
Lo standard corretto per misurare la capacita è portare la scarica a 2,8Volt/cella, bene per lo scopo ma male per la batteria, le scariche profonde NON giovano alla salute delle LiPo

PS: i valori dichiarati dai costruttori possono essere indicativi ma hanno una certa componente di marketing
Confermo, scariche a 1C, 5C, 10C pur con la stessa tensione di cut-off danno valori diversi ma vicini, valori inferiori si rilevano su correnti maggiori, probabilmente perché a causa della RI si raggiunge prima il cut-off.

concordo anche sul fatto che portare la cella al limite dei 2.7 / 2.8 V ne peggiori le prestazioni future, proprio per questo sto lavorando sul limite di 3.3

E' proprio sulla stima della validità del dati di etichetta, soggetti alle bugie di marketing, che sto facendo queste prove, e mi rendo conto che non solo sul fattore C c'è un raddoppio o peggio, ma anche sulla capacità siamo a un 25/35% in meno.
(una LiPo nuova con 3000mA/h in etichetta ne eroga 2300) però dovrei sacrificare una batteria e scendere a 2.8V perché in quel mezzo volt di differenza magari ci sono i 700mA/h mancanti...

Grazie dei suggerimenti!
__________________
Non prendetemi troppo sul serio, sono un hobbista non un esperto.
Hangar: Blade 360CFX, 330X, 230SV2, 150S, ...
CarbonZ2.1,Conscendo1.5,UMX-TurboTimber, ...
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 24, 12:52   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.662
Portare le celle in scarica a 2,8 Volt non le danneggia. Le danneggia se si scende di più.
Il fatto di preferire una tensione minima più alta è dovuto al fatto di avere più celle in serie. Infatti poichè le celle in scarica si sbilanciano, si corre il rischio che una di esse arrivi prima delle altre sotto la tensione minima consentita.
In linea prudenziale, per una batteria a 3 celle che non abbia grossi problemi di sbilanciamento, è consigliato di non scendere sotto i 8,7-9 Volt.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Reale capacità Lipo E-Flite 2s (nominale 200mah) piumach Batterie e Caricabatterie 2 25 aprile 13 13:33
Lipo: tolleranza sulla capacità nominale. bruno Batterie e Caricabatterie 5 15 marzo 10 14:53
Alti C con bassa capacità o Bassi Ce alta capacità? telix636 Batterie e Caricabatterie 6 11 dicembre 08 08:46
Capacita' REALE di una li-po J.Tronik?!? quenda Aeromodellismo Volo Elettrico 10 14 settembre 07 19:26



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:06.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002