Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 23 ottobre 10, 00:07   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di master84
 
Data registr.: 16-06-2006
Residenza: Milano
Messaggi: 260
Saldare filo su cella nickel cadmio

Ciao a tutti, spero potrete aiutarmi per risolvere questo problema:
ho acquistato le seguenti celle (3) al nickel cadmio:
Modellismo, aeromodellismo, elimodellismo, automodellismo dinamico elettrico a scoppio a turbina = Jonathan.it 1,2V 1700 mA s/linguetta 54 gr&cat=Batterie&scat1=Celle+singole&scat2=NiCd

Queste celle mi servono come peso bilanciatore e per far partire la candela del mio ely da riproduzione (BELL 222). Questa sera ho provato a saldare dei cavi sui poli della batteria ma lo stagno viene via subito, insomma, non attacca. Come posso fare a risolvere il problema? Qualcuno può aiutarmi?

Saluti e grazie!

Lorenzo
__________________
BELL UH-1B -- BELL 222 -- Predator Gasser
master84 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 10, 00:10   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pompier
 
Data registr.: 28-02-2005
Residenza: genova (cogorno)
Messaggi: 652
Immagini: 2
Invia un messaggio via ICQ a pompier
Citazione:
Originalmente inviato da master84 Visualizza messaggio
Ciao a tutti, spero potrete aiutarmi per risolvere questo problema:
ho acquistato le seguenti celle (3) al nickel cadmio:
Modellismo, aeromodellismo, elimodellismo, automodellismo dinamico elettrico a scoppio a turbina = Jonathan.it 1,2V 1700 mA s/linguetta 54 gr&cat=Batterie&scat1=Celle+singole&scat2=NiCd

Queste celle mi servono come peso bilanciatore e per far partire la candela del mio ely da riproduzione (BELL 222). Questa sera ho provato a saldare dei cavi sui poli della batteria ma lo stagno viene via subito, insomma, non attacca. Come posso fare a risolvere il problema? Qualcuno può aiutarmi?

Saluti e grazie!

Lorenzo

solitamente quando saldo le batterie carteggio appena appena il piu' e il meno dopo utilizzo un bel saldatore con stagno buono. il saldatore e' molto importante, che tipo usi? e watt.
pompier non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 10, 00:23   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 2.556
...e' tutto molto importante...

-sconsigliato saldatore istantaneo (in genere a pistola ), se non di marca\qualita' eccelsa...o di potenza < 40 W
-se ci hai messo mani\dita, sgrassare la superficie con alcol\acetone\etc
-dopo asciugatura lieve passata di carta abrasiva sottile (>300 )
-ungere di pasta a saldare\pasta salda
-far scaldare molto la punta del saldatore
-stagnare l'estremita' del cavo
-stagnare la superficie ed unire cavo nel minor tempo umanamente concepibile (..non piu' di uno\due secondi, pena sbracare la cella...)
(conviene fissare la cella in modo delicato, ma fermo, evitando deformazioni, ammorsaggi estremi, etc )
-prima di procedere con l'altro polo, attendere il definitivo raffreddamento della cella
(...evitare congelatore, frigo etc.)
-se non riesce l'ultima operazione in contemporanea, dopo stagnato il polo della cella staccare immediatamente ed attendere totale raffreddamento (nel mentre iterare con le altre celle, o farsi un giretto o sgranocchiare qcosa, etc , ma le mani possibilmente pulite e non sudice\unte...), indi poi unire saldando il filo alla cella, sempre con punta ben scaldata e tempi piu' che brevi.
(quest'ultima consigliata se non si ha confidenza con l'operazione..)
..augh..

Ultima modifica di giocavik : 23 ottobre 10 alle ore 00:30
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 10, 00:25   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di master84
 
Data registr.: 16-06-2006
Residenza: Milano
Messaggi: 260
In effetti pensavo anch'io di carteggiare leggermente la superficie prima di saldare, il mio saldatore è uno di quelli economici 30 watt, ma scusa, cambia qualcosa ad avere maggiore potenza?
__________________
BELL UH-1B -- BELL 222 -- Predator Gasser
master84 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 10, 00:30   #5 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di cecco
 
Data registr.: 11-04-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 7.597
Citazione:
Originalmente inviato da master84 Visualizza messaggio
In effetti pensavo anch'io di carteggiare leggermente la superficie prima di saldare, il mio saldatore è uno di quelli economici 30 watt, ma scusa, cambia qualcosa ad avere maggiore potenza?
Grattare (anche energicamente..... due colpi di lima!) e stagnare con saldatore grosso 80-100W (ha più inerzia termica .... cioè ha la punta più grossa e non si fredda a contatto con la superfice da stagnare .... la scalda subito e la saldatura viebbene!).....
__________________
.


Non si è mai troppo vecchi per imparare, non si è mai troppo giovani per insegnare.....
cecco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 10, 11:31   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di walter pozzecco
 
Data registr.: 21-09-2009
Residenza: Trieste
Messaggi: 1.355
Allora, per le saldature oltre usare la pasta salda( non basta carteggiare) io uso L'acido spento,che non lo trovi ma devi fartelo! serve per dissossidare tutte le parti che devi saldare,rame,ottone ,acciaio. Come si prepara:comune acido muriatico , un contenitore e dei pezzetti di zinco ( io ho delle fascette reggi cavi aerei -enel- telecom ecc). Versi l'acido nel contenitore nella quantita' che vuoi fare,poi dopo aver fatto apezzettini lo zinco lo versi nel contenitore a piccole dosi, ATTENZIONE che l'acido acontatto con lo zinco incomincia bollire e disintegra lo zinco. Devi aggiungere i pezzetti fino a quando non bolle piu', aggiungi piccole dosi man mano che si scioglie, il contenitore scotta,io uso quelli in vetro,quando non bolle piu' l'acido è pronto.E' il miglior disossidante,provare per credere poi per pulire la saldatura io uso l'alcol ovvio a saldatura fredda. Dimenticavo attenzione ai vapori che l'acido sprigiona a contatto con lo zinco e usa i guanti. Ciao Walter
walter pozzecco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 10, 12:25   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ramones89
 
Data registr.: 31-01-2009
Residenza: Lainate
Messaggi: 866
Invia un messaggio via MSN a ramones89
io ho ancora l'acido apposta venduto regolarmente..
quando hanno smesso di venderlo? XD
ramones89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 10, 14:16   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di massimob
 
Data registr.: 03-09-2008
Residenza: Jesolo - VE
Messaggi: 10.589
Citazione:
Originalmente inviato da walter pozzecco Visualizza messaggio
Allora, per le saldature oltre usare la pasta salda( non basta carteggiare) io uso L'acido spento,che non lo trovi ma devi fartelo! serve per dissossidare tutte le parti che devi saldare,rame,ottone ,acciaio. Come si prepara:comune acido muriatico , un contenitore e dei pezzetti di zinco ( io ho delle fascette reggi cavi aerei -enel- telecom ecc). Versi l'acido nel contenitore nella quantita' che vuoi fare,poi dopo aver fatto apezzettini lo zinco lo versi nel contenitore a piccole dosi, ATTENZIONE che l'acido acontatto con lo zinco incomincia bollire e disintegra lo zinco. Devi aggiungere i pezzetti fino a quando non bolle piu', aggiungi piccole dosi man mano che si scioglie, il contenitore scotta,io uso quelli in vetro,quando non bolle piu' l'acido è pronto.E' il miglior disossidante,provare per credere poi per pulire la saldatura io uso l'alcol ovvio a saldatura fredda. Dimenticavo attenzione ai vapori che l'acido sprigiona a contatto con lo zinco e usa i guanti. Ciao Walter
alla faccia dell'U.C.A.S. si parlava di saldare dei fili ad una batteria, mica di costruire un satellite spia da mandare in orbita e col rischio di farsi pure del male
una bella grattatina alla parte da saldare, saldatore da 100w circa e stagno di buona qualità
__________________
Massimo Bison
https://imgur.com/a/rZMlsqz
El sapiente sa poco, l'ignorante el sa massa, ma el mona sa tuto
massimob non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 10, 15:05   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di walter pozzecco
 
Data registr.: 21-09-2009
Residenza: Trieste
Messaggi: 1.355
Guarda, che davo un consiglio per saldare in generale delle cose che solitamente fai fatica, anzi fai delle saldature che non sono saldature,faccio modellismo radio comandato dal81 e ne ho fatto di saldature e con questo sistema non ho piu' problemi, ad esempio i fili per i vari comandi che sono d'acciaio con i vari registri o clips sono ostici da saldare con la pasta salda ecc. con l'acido SPENTO nessun problema ,poi fate come volete! ciao Walter
walter pozzecco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 ottobre 10, 20:03   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di master84
 
Data registr.: 16-06-2006
Residenza: Milano
Messaggi: 260
Citazione:
Originalmente inviato da massimob Visualizza messaggio
alla faccia dell'U.C.A.S. si parlava di saldare dei fili ad una batteria, mica di costruire un satellite spia da mandare in orbita e col rischio di farsi pure del male
una bella grattatina alla parte da saldare, saldatore da 100w circa e stagno di buona qualità
Ho seguito la metodologia più semplice, ovvero ho scartavetrato, pulito con alcool e saldato con saldatore più potente, poi ho messo del termoretraibile per tenere tutto ben saldo...
Grazie per i consigli!
__________________
BELL UH-1B -- BELL 222 -- Predator Gasser
master84 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Ciclo di carica Accendicandela Nickel Hydrogen trexman450 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 7 21 giugno 09 15:04
aggingi una cella, aggiungi una cella, agg... comet Aeromodellismo Ventole Intubate 11 23 marzo 09 10:09
help nikel cadmio luca bianchessi Batterie e Caricabatterie 1 25 novembre 06 23:37
Batterie Nickel metal idrato AlexxZeta Elimodellismo Motore Elettrico 3 16 maggio 05 10:10



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:59.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002