Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Automodellismo Mot. Elettrico On-Road


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 30 settembre 21, 16:26   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di laponite
 
Data registr.: 18-08-2014
Residenza: Roma
Messaggi: 314
Nuova auto touring 1/10, quale?

Buonasera a tutti, con mio figlio abbiamo da poco finito di montare una Tamiya TT-02 (kit Ford GT MKII) con diversi upgrade: ESC e motore brushless Robitronic 4000KV, cuscinetti, gomme in lattice, particolari in alluminio come albero di trasmissione e trascinatori da 6mm, attacco motore in ergal e set corona 68T high speed.
Provata ieri nella lunga corsia box di casa, devo dire che viaggia e curva bene, sabato dovremmo provarla in pista, consapevoli che gli ammortizzatori di serie sono quel che sono e che le geometrie non sono modificanbuli se non cambiando bracci e fuselli.

Ora, venendo alla domanda del titolo... vorrei prendere un'altra touring 1/10 SEMPRE 4WD per girare in pista con lui, ma quale?
Le possibilità sono:

1) altra Tamiya TT-02 da equipaggiare nello stesso modo. PRO, stesse prestazioni, divertimento maggiore. CONTRO, prestazioni limitate, due auto uguali quindi nessun step in avanti a livello di esperienza di guida.
2) telaio LRP S10 Blast TC 2 Clubracer, da equipaggiare con stessa elettronica. PRO, costo limitato, guidabilità maggiore rispetto alla TT-02. CONTRO, prestazioni diverse tra le due auto, trasmissione sempre a cardano.
3) Carten T410R kit, da equipaggiare con stessa elettronica. PRO, costo limitato, guidabilità maggiore rispetto alla TT-02, telaio un pochino più tecnico. CONTRO, prestazioni diverse tra le due auto, trasmissione sempre a cardano.
4) telaio con trasmissione a cinghia (ho visto che anche Tamiya ne fa), da equipaggiare con stessa elettronica. PRO, qualità superiore, guidabilità molto maggiore rispetto alla TT-02. CONTRO, costo, maggiore, prestazioni diverse tra le due auto, necessità di setup più accurato, impossibilità di uso al di fuori della pista.

Quindi nei primi 3 casi il costo pronto all'uso è limitato a 300/350 €, nel 4° caso si può superare tranquillamente il doppio.
Ora, precisando che non dobbiamo fare gare (poi in futuro se mio figlio vorrà...), che non andremo in pista tutti i weekend, che non vogliamo stare ore a fare setup e misurare altezze, angoli ecc........ MA ANCHE CHE, l'appetito vien mangiando cosa vi sentite di consigliare?
Nel caso di trasmissione a cinghia, quale può essere una entry level che non sia troppo impegnativa sia come costo che, soprattutto, come tempo da impiegare nel fare il setup?

Grazie mille a chi vorrà dire la sua
__________________
Tamiya Grasshopper 1986 restomod - Vaterra Kemora 1/14 - HoBao Hyper TT-E - Tamiya Ford GT MKII (TT-02) - Tamiya TA08 PRO
laponite non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 ottobre 21, 21:48   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Maldo
 
Data registr.: 18-02-2016
Residenza: Bologna
Messaggi: 76
Una premessa: di solito prima di acquistare un modello per uso pista, è buona norma recarsi nella pista dove si intende girare e chiedere che modelli vengono utilizzati.
Come puoi già immaginare qualsiasi modello che ti verrà proposto sarà moooooolto più performante del TT02 che è proprio basico.
Se volete davvero girare assieme dovete avere macchine simili o meglio lo stesso modello, con uguale dotazione elettronica, da lì non scappi.
__________________
Roche Rapide P10W EVO2 235mm, Xray T4, Xray Rx8E, Xray X12 US, Xray X12 EU, Team Associated RC10B74.1, Yokomo YZ-2CA,
Maldo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 ottobre 21, 22:05   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 6.158
Purtroppo Maldo ha perfettamente ragione.

La pista è spietata e la piu' piccola carenza di materiale e o messa a punto fara' si che gli abitue' ti staccheranno gli adesivi dalla carrozzeria, e allora hai voglia dire che non vuoi fare gare e che è solo per provare...

Girare in pista piano diventa un piccolo dramma, meglio che aspetti quando gli altri sono fermi, perchè non puoi fare lo zombi in traettoria ma non puoi nemmeno girare sullo sporco per far passare i piu' veloci, andresti a sbattere facilmente.

Oltretutto di solito le piste per elettrico sono molto tecniche e se non prendi il ritmo, ciao !

Spero di non averti fatto passare la voglia, ma almeno procurati le gomme e gli inserti che usano gli altri, se sono ammessi i liquidi per trattare le gomme procurati anche quelli, perchè se la pista è gommata, gomme e liquidi diversi ti darebbero ulteriori problemi.

Facile anche che la scelta della carrozzeria sia limitata ad un paio di modelli (per andare forte)

Infine non pensare di non dover lavorare per tenere a posto la macchina, se vuoi dei risultati, anche quando è perfetta la mattina di una giornata di gara, dovrai adattarla al cambiare della pista che prima si pulirà, poi comincerà a gommarsi...

Buon lavoro.


Umberto
__________________
SONO DEI POLLI !
----------------
milan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 ottobre 21, 07:52   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-06-2010
Residenza: trieste
Messaggi: 1.888
Citazione:
Originalmente inviato da laponite Visualizza messaggio
Buonasera a tutti, con mio figlio abbiamo da poco finito di montare una Tamiya TT-02 (kit Ford GT MKII) con diversi upgrade: ESC e motore brushless Robitronic 4000KV, cuscinetti, gomme in lattice, particolari in alluminio come albero di trasmissione e trascinatori da 6mm, attacco motore in ergal e set corona 68T high speed.
Provata ieri nella lunga corsia box di casa, devo dire che viaggia e curva bene, sabato dovremmo provarla in pista, consapevoli che gli ammortizzatori di serie sono quel che sono e che le geometrie non sono modificanbuli se non cambiando bracci e fuselli.

Ora, venendo alla domanda del titolo... vorrei prendere un'altra touring 1/10 SEMPRE 4WD per girare in pista con lui, ma quale?
Le possibilità sono:

1) altra Tamiya TT-02 da equipaggiare nello stesso modo. PRO, stesse prestazioni, divertimento maggiore. CONTRO, prestazioni limitate, due auto uguali quindi nessun step in avanti a livello di esperienza di guida.
2) telaio LRP S10 Blast TC 2 Clubracer, da equipaggiare con stessa elettronica. PRO, costo limitato, guidabilità maggiore rispetto alla TT-02. CONTRO, prestazioni diverse tra le due auto, trasmissione sempre a cardano.
3) Carten T410R kit, da equipaggiare con stessa elettronica. PRO, costo limitato, guidabilità maggiore rispetto alla TT-02, telaio un pochino più tecnico. CONTRO, prestazioni diverse tra le due auto, trasmissione sempre a cardano.
4) telaio con trasmissione a cinghia (ho visto che anche Tamiya ne fa), da equipaggiare con stessa elettronica. PRO, qualità superiore, guidabilità molto maggiore rispetto alla TT-02. CONTRO, costo, maggiore, prestazioni diverse tra le due auto, necessità di setup più accurato, impossibilità di uso al di fuori della pista.

Quindi nei primi 3 casi il costo pronto all'uso è limitato a 300/350 €, nel 4° caso si può superare tranquillamente il doppio.
Ora, precisando che non dobbiamo fare gare (poi in futuro se mio figlio vorrà...), che non andremo in pista tutti i weekend, che non vogliamo stare ore a fare setup e misurare altezze, angoli ecc........ MA ANCHE CHE, l'appetito vien mangiando cosa vi sentite di consigliare?
Nel caso di trasmissione a cinghia, quale può essere una entry level che non sia troppo impegnativa sia come costo che, soprattutto, come tempo da impiegare nel fare il setup?

Grazie mille a chi vorrà dire la sua
Ciao, di macchine a cardano non ne fanno piu di tipo race quindi alla fine se rimani sul cardano ti conviene prendere un altra tt, magari con ammo buoni e qualche molla giusto per vedere come cambia. In pista ci puoi andare, ma devi usare gomme super buone altrimenti non riesci a capire dove sia il limite del mezzo, dell'assetto o tuo. Chiaro che una tt non e' fatta per girare in pista.
Poi quando avrai fatto pratica con il figlio, ti prenderai due cinghiate race usate e inizierete a girare sempre meglio, fino al passaggio di una touring top level
In ogni caso senza un po di esperienza e pratica in pista e' poco utile avere un mezzo top, i limiti del pilota all'inizio sono preponderanti sul mezzo.
__________________
blade nano cpx, associated T4.2, specr S2 10.5 losi 810 brushless, hilux 1.9 toyo, cj7 scaler, losi rally 1/24, Tamiya TA02, xray T4 2013 rally conversion, xray T4 2015, xray x10 pancar, scorcher x3, xray b4.2, revo conversion, losi lst2 conversion
falex71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 ottobre 21, 16:05   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-01-2014
Residenza: Monza
Messaggi: 54
Quoto quanto ti è stato detto fino ad ora, recati presso una pista e perdi qualche ora a vedere cosa fanno gli altri e cosa utilizzano gli altri.
Se il tuo obiettivo è correre e competere con gli altri, devi poter giocare ad armi pari, diversamente non avrai molte chance di successo.
Le auto più performanti sono con la trasmissione a cinghia.
Prova eventualmente a considerare anche l'acquisto di un buon usato, se non vuoi investire un grosso capitale iniziale.
Se vuoi spendere poco vai di Xpress, se vuoi salire con il livello vai di Xray e Yokomo, se vuoi distinguerti vai di Awesomatix
Ripeto, guarda tutto quello che hanno le persone che girano in pista, anche il caricabatterie che sembrerebbe un accessorio semplice, in realtà ha un significato molto importante per le performance e la durata della batteria.
corol non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 ottobre 21, 21:55   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di laponite
 
Data registr.: 18-08-2014
Residenza: Roma
Messaggi: 314
Buonasera e grazie a tutti per i consigli.
Sabato scorso siano andati in pista e devo dire che ci siamo divertiti molto. La TT alla dine non gira male, sicuramente c'è di (molto) meglio ma non è nemmeno un paracarro.
L'abbiano equipaggiata di gonne in lattice consigliate dal negozio proprietario della pista stessa. Sicuramente la prossima volta metteremo anche l'additivo per migliorare ulteriormente la tenuta.
Per quanto riguarda la nuova, dopo aver aperto la discussione mi sono documentato un po' e comunque, volendo prendere un mezzo con ampia reperibilità di upgrade e ricambi, ho scartato tutti i modelli che avevo scritto. La scelta è ricaduta sul nuovo telaio Tamiya TA08 PRO, preso sabato stesso prima di tornare a casa per lo stupore di mio figlio che mi guardava con gli occhi di fuori mentre procedevo all'acquisto e la "gioia" di mia moglie al ritorno a casa col nuovo giocattolino.
Probabilmente per le mie capacità è anche sprecata, però ha la trasmissione a doppia cinghia, ammortizzatori big bore e diversi particolari in alluminio di serie, quindi già pronto pista "base", senza essere eccessivamente tecnica e costosa. Non ho avuto molto tempo fin'ora, ho giusto assemblato differenziali ed ammortizzatori, spero nel weekend di cominciare il montaggio vero. Combo Hobbywing con ESC 120A e motore sensored 8,5T, pignone 26T in luogo del 20T di serie, servo e carrozzeria simil Lamborghini (lo so, non è indicata per la pista ma mi piaceva...), gomme in lattice, le stesse della TT02 (alla quale ho montato un pignone 27T perché già a metà rettilineo era a tavoletta). Prossimamente prenderò tx/rx e batterie.
Per il momento è più che sufficiente per girare e divertirci, poi in futuro potrebbero creare una serie di gare per questo telaio che è nuovissimo, mentre già ci sono gare per le TT01, TT02 e M07.
Le gare per TT01 pur volendo non le possiamo comunque fare perché il motore ammesso è il Justock 13,5T con ESC bloccato no timing mentre montiamo una combo diversa.
Comunque ambiente gradevole, già chiesto informazioni a tutti e tutti si sono prodigati nel rispondere con piacere alle ns domande.
__________________
Tamiya Grasshopper 1986 restomod - Vaterra Kemora 1/14 - HoBao Hyper TT-E - Tamiya Ford GT MKII (TT-02) - Tamiya TA08 PRO
laponite non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 ottobre 21, 15:27   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-06-2010
Residenza: trieste
Messaggi: 1.888
Citazione:
Originalmente inviato da laponite Visualizza messaggio
Buonasera e grazie a tutti per i consigli.
Sabato scorso siano andati in pista e devo dire che ci siamo divertiti molto. La TT alla dine non gira male, sicuramente c'è di (molto) meglio ma non è nemmeno un paracarro.
L'abbiano equipaggiata di gonne in lattice consigliate dal negozio proprietario della pista stessa. Sicuramente la prossima volta metteremo anche l'additivo per migliorare ulteriormente la tenuta.
Per quanto riguarda la nuova, dopo aver aperto la discussione mi sono documentato un po' e comunque, volendo prendere un mezzo con ampia reperibilità di upgrade e ricambi, ho scartato tutti i modelli che avevo scritto. La scelta è ricaduta sul nuovo telaio Tamiya TA08 PRO, preso sabato stesso prima di tornare a casa per lo stupore di mio figlio che mi guardava con gli occhi di fuori mentre procedevo all'acquisto e la "gioia" di mia moglie al ritorno a casa col nuovo giocattolino.
Probabilmente per le mie capacità è anche sprecata, però ha la trasmissione a doppia cinghia, ammortizzatori big bore e diversi particolari in alluminio di serie, quindi già pronto pista "base", senza essere eccessivamente tecnica e costosa. Non ho avuto molto tempo fin'ora, ho giusto assemblato differenziali ed ammortizzatori, spero nel weekend di cominciare il montaggio vero. Combo Hobbywing con ESC 120A e motore sensored 8,5T, pignone 26T in luogo del 20T di serie, servo e carrozzeria simil Lamborghini (lo so, non è indicata per la pista ma mi piaceva...), gomme in lattice, le stesse della TT02 (alla quale ho montato un pignone 27T perché già a metà rettilineo era a tavoletta). Prossimamente prenderò tx/rx e batterie.
Per il momento è più che sufficiente per girare e divertirci, poi in futuro potrebbero creare una serie di gare per questo telaio che è nuovissimo, mentre già ci sono gare per le TT01, TT02 e M07.
Le gare per TT01 pur volendo non le possiamo comunque fare perché il motore ammesso è il Justock 13,5T con ESC bloccato no timing mentre montiamo una combo diversa.
Comunque ambiente gradevole, già chiesto informazioni a tutti e tutti si sono prodigati nel rispondere con piacere alle ns domande.
Bravo, non conosco quel modello, ma non e' entry level e tamiya in genere i modelli li sa fare, fino ad una decina di anni fa dominava nelle gare mondiali con la trf (415..). Poi non hanno piu puntato su piloti e nel settore specifico, seguendo la loro filosofia, ma riamane la piu grande azienda modellistica.
sai gia vero che quel modello lo "perderai" appena il figlio lo prova?
In genere nelle piste di elettricari si trova sempre tanta disponibilità
__________________
blade nano cpx, associated T4.2, specr S2 10.5 losi 810 brushless, hilux 1.9 toyo, cj7 scaler, losi rally 1/24, Tamiya TA02, xray T4 2013 rally conversion, xray T4 2015, xray x10 pancar, scorcher x3, xray b4.2, revo conversion, losi lst2 conversion
falex71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 ottobre 21, 17:51   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 6.158
Bene, mi fa piacere che vi siate trovati bene !

Vedrai che il tempo che passerai con tuo figlio in pista resterà un piacevole ricordo per entrambi, io lo sto constatando 35 anni dopo ....


Umberto
__________________
SONO DEI POLLI !
----------------
milan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 ottobre 21, 00:20   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di laponite
 
Data registr.: 18-08-2014
Residenza: Roma
Messaggi: 314
Citazione:
Originalmente inviato da falex71 Visualizza messaggio
sai gia vero che quel modello lo "perderai" appena il figlio lo prova?
Può essere
__________________
Tamiya Grasshopper 1986 restomod - Vaterra Kemora 1/14 - HoBao Hyper TT-E - Tamiya Ford GT MKII (TT-02) - Tamiya TA08 PRO
laponite non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 ottobre 21, 00:21   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di laponite
 
Data registr.: 18-08-2014
Residenza: Roma
Messaggi: 314
Citazione:
Originalmente inviato da milan Visualizza messaggio
Bene, mi fa piacere che vi siate trovati bene !

Vedrai che il tempo che passerai con tuo figlio in pista resterà un piacevole ricordo per entrambi, io lo sto constatando 35 anni dopo ....


Umberto
Si infatti non vedo l'ora di mettere in pista la nuova per tornare
__________________
Tamiya Grasshopper 1986 restomod - Vaterra Kemora 1/14 - HoBao Hyper TT-E - Tamiya Ford GT MKII (TT-02) - Tamiya TA08 PRO
laponite non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Informazioni auto rc touring 1/10 rapi98 Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 1 31 maggio 18 18:16
Radio Auto Touring antonyyy85 Radiocomandi 0 14 aprile 16 19:19
(TO) Cerco Auto 1/10 Touring andycrep Compro 0 17 novembre 10 14:08
Miglior auto 1/10 Touring Pinmax86 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 1 27 giugno 09 12:52
Auto 1/8 TOURING wlemaxx Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 19 26 gennaio 09 22:08



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:23.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002