Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Automodellismo Mot. Elettrico On-Road


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 giugno 20, 09:50   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 29-06-2020
Messaggi: 4
Exclamation Modifica auto elettrica 12 volts

Salve a tutti,
volevo leggermente modificare la macchinina elettrica da 12 volts modello jeep.
Come tutte le altre macchinine del su range è dotata di molti optional tra cui radio lettore mp3,3 velocità retromarcia luci a led ecc..
Ho già provveduto a sostituire i due motori originali DL 550 12 volts da 9000 Rpm con altri da 30000 rpm e và molto piû veloce ma ora come immaginavo sono sorti due problemi tra cui:
la centralina si riscalda e và in blocco(problema temporaneamente risolto con ventolino);
batteria giustamente si scarica subito.(batteria originale 12 volts da 7ah)
Chiedo lumia a qualcuno molto piû esperto di mè o che abbia in questo caso fatto questo tipo di modifica, consigliate di sostiuire la centralina originale(wellye rx7)senza modificare le funzioni attuali,con altra piû potente in grado di gestire la potenza in piû?
Considerando anche che dovrei sostituire od aggiungere altra batteria/e di uguale o superiore amperaggio da collegare in parallelo?
In base a quanto sû descritto se sî quale modello di centralina potrei montare e quale batterie potrei prendere?
Ringraziando immensamente chi dedicherà parte del suo tempo per leggere ciô e rispondere ai miei quesiti ringrazio e saluto.
Aggiungo che effettuerô tutti i lavori in completa sicurezza oltre al fatto di aver aggiunto delle cinture di sicurezza in piû per maggiore sicurezza date le modifiche che tenterô di effettuare.
alduccio851 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 giugno 20, 16:51   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.547
Il problema è che 30000/9000
=3,3...mentre e fortemente in
dubbio che la velocità dell'auto
sia manco raddoppiata...ergo il
i motori 'nuovi' lavorano a giri
troppo bassi...( a meno che non
hai aumentato anche il rapporto
di riduzione degli ingranaggi...)
Alla fine l'assorbimento e' molto
maggiore di quel che serve o
meglio, almeno la metà della
potenza aggiuntiva rispetto a
prima se ne va in calore nei nuovi
motori (finché reggono) e che
sovraccaricano la centralina e le
batterie...probabilmente usare
motori da 15000 produrrebbe lo
stesso miglioramento di prestazioni
senza dover intervenire sugli altri
componenti...
Ovviamente la durata sarebbe meno
ma di certo più di ora.Le batterie al
Pb sarebbero comunque il punto
debole, e al riguardo mi orienterei
sulle A123.
Se proprio si vuol fare la super mod
andrei su qche kit per monopattino
o bici elettrica, con i relativi pacchi
di batterie o le A 123 adeguate

Ultima modifica di giocavik : 29 giugno 20 alle ore 16:56
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 giugno 20, 18:34   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 29-06-2020
Messaggi: 4
Ciao,
grazie innanzittutto per la risposta,quindi tu dici che mettendo dei motori da 15000 rpm dovrei andare meglio,senza procedere al cambio di altre componenti quali tipo centralina o ingranaggi.
La mia intenzione era dargli solo un pochino di brio senza fare modifiche estreme anche da punto di vista dei costi.Eventualmente come motori le caratteristiche che devo guardare solo gli rpm?Perchè oggi ho avuto di nuovo problemi con la centralina che và in blocco subìto.
Scusa magari le domande da profano
alduccio851 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 giugno 20, 19:27   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.547
Se vuoi fare un discorso di serio
aumento delle prestazioni allora
si dovrebbe intervenire su piu'
componenti, ma la spesa c'e'...
Se basta migliorare un po' con
un occhio ai costi, la cosa piu'
indolore e' andare su quei motori
leggermente migliori.Purtroppo
non e' agevole adattarli, perché
essendo stati soppiantati dai
brushless, le caratteristiche non
sono fornite o sono poco affidabili.
Ma trovarne, con dati di targa
verosimili, potrebbe essere la cosa
facile, veloce ed economica...
Si potrebbe scegliere motori della
stessa classe con prestazioni un po'
superiori, o passare alla categoria
superiore che potrebbero avere
anche rendimento più favorevole.
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 giugno 20, 19:31   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.547
Ulteriormente c'e' anche l'opzione
di metter mano agli stessi motori
modificandoli...ma sarebbe meglio
averci (avuto) un po' di pratica
e/o manualità
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 giugno 20, 20:08   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.517
Citazione:
Originalmente inviato da alduccio851 Visualizza messaggio
Ciao,
grazie innanzittutto per la risposta,quindi tu dici che mettendo dei motori da 15000 rpm dovrei andare meglio,senza procedere al cambio di altre componenti quali tipo centralina o ingranaggi.
La mia intenzione era dargli solo un pochino di brio senza fare modifiche estreme anche da punto di vista dei costi.Eventualmente come motori le caratteristiche che devo guardare solo gli rpm?Perchè oggi ho avuto di nuovo problemi con la centralina che và in blocco subìto.
Scusa magari le domande da profano
Mi sembra che con la scelta del motore a 30.000 rpm tu abbia esagerato di molto.
Con un motore da 15.000 rpm avrai un assorbimento più "umano".
Il blocco attuale della centralina, probabilmente, è dovuto all'esagerato assorbimento del motore.

Con un motore da 15.000 avrai comunque un aumento di prestazioni ma con un assorbimento di corrente minore del 30.000. Anche la durata della batteria aumenta.

Se vuoi aumentare l'autonomia della batteria, e lo ritieni opportuno, puoi mettere una batteria con la stessa tensione della prima in parallelo. Questa operazione può essere sconsigliata se la batteria originale è stata sfruttata troppo.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 giugno 20, 20:12   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 29-06-2020
Messaggi: 4
Ok quindi prendendo dei motori da 15000 rpm dovrei forse risolvere questo problema della centralina in blocco.
Perchè mi sembra di aver capito che il problema potrebbe derivare dal regolatore di tensione che non ho capito ancora quale pezzo è della stessa centralina,se fattibile e producente cambiarlo.
alduccio851 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 giugno 20, 20:19   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.517
Probabilmente quello che chiami regolatore di tensione è un esc. Se lo stesso esc è integrato nella scheda di controllo, è difficile sostituirlo con un esc di maggiore portata.

Non so se è utile, ma una foto della centralina e dei motori potrebbe essere di aiuto.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 giugno 20, 20:43   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.517
Ripensando alla centralina che ora funziona con una ventola di raffreddamento, mi è sorto un dubbio.
Hai detto che la centralina scalda molto ma con la ventola hai risolto il problema.
Il grande riscaldamento non è un buon segno e la ventola nasconde un problema di assorbimento di corrente che è la causa del riscaldamento.
Passare la 30.000 rpm a 15.000 riduce la corrente assorbita ma non esclude che per la tua centralina sia ancora troppa.
Il problema può essere parzialmente aggirato non accelerando mai bruscamente la vettura e usare l'acceleratore sempre dolcemente.

Prendi in considerazione a passare ad un motore con 12.000 rpm, avrai comunque un aumento di prestazioni rispetto al motore da 9.000 ma con una corrente più "umana".

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 giugno 20, 21:51   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Milione
 
Data registr.: 07-02-2014
Residenza: campiglia city,vicenza,veneto
Messaggi: 1.254
Se ne parla qui:
https://www.baronerosso.it/forum/bat...r-bambini.html
E qui:
https://www.baronerosso.it/forum/aut...-baby-car.html
__________________
meglio un cam...pari che un gatto dispari

Emil
Milione non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
info modifica auto elettrica blasterfelix Automodellismo 0 13 agosto 19 09:35
Auto elettrica unknowjuzam Compro 11 15 marzo 12 08:08
modifica auto scoppio a elettrica salaga Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 1 16 agosto 11 21:57
modifica f1 elettrica marcus6911 Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 5 10 gennaio 10 12:47
MODIFICA ferrari f2005 ELETTRICA alexanto Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 3 22 novembre 08 06:39



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 21:03.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002