Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Automodellismo Mot. Elettrico On-Road


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 06 gennaio 19, 18:09   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Doomslave
 
Data registr.: 22-01-2013
Residenza: Firenze
Messaggi: 38
Radiocomando

Ciao ragazzi! Ho tirato fuori il mio vecchio e pre-assemblatissimo modellino 1/10. Chiaramente non è nemmeno affiancabile a un modello da competizione ma per ora mi basta, ho 1 problema, non mi trovo bene con il radiocomando a volantino. Proprio non mi piace e non riesco a trovare un radiocomando a stick che non costi 1 miliardo ma che non sia neppure della mattell. Ne ho visti molti ma spesso sono da 6 canali in su e con la mia giovane esperienza mi sembra di ricordare che per le macchine ne servono max 4 (anche se oltre a 2 non so a cosa servano). Qualcuno sarebbe cosi gentile da spiegarmi qualcosa in merito ed eventualmente consigliarmi qualcosa? Grazie in anticipo
Doomslave non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 gennaio 19, 18:17   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nicola u-control
 
Data registr.: 23-02-2010
Residenza: padova e dintorni
Messaggi: 2.013
Citazione:
Originalmente inviato da Doomslave Visualizza messaggio
Ciao ragazzi! Ho tirato fuori il mio vecchio e pre-assemblatissimo modellino 1/10. Chiaramente non è nemmeno affiancabile a un modello da competizione ma per ora mi basta, ho 1 problema, non mi trovo bene con il radiocomando a volantino. Proprio non mi piace e non riesco a trovare un radiocomando a stick che non costi 1 miliardo ma che non sia neppure della mattell. Ne ho visti molti ma spesso sono da 6 canali in su e con la mia giovane esperienza mi sembra di ricordare che per le macchine ne servono max 4 (anche se oltre a 2 non so a cosa servano). Qualcuno sarebbe cosi gentile da spiegarmi qualcosa in merito ed eventualmente consigliarmi qualcosa? Grazie in anticipo
Ciao, il volantino non è poi un'ostacolo così insuperabile. Basta fare un po' di pratica.
Purtroppo le radio a stick per macchine sono state completamente soppiantate da quelle a pistola, tranne ovviamente per alcune costosissime eccezioni.
Da quel che so, la futaba t2h è a stick e costa poco. Però per quel prezzo puoi avere una radio a volantino con molte funzionalità in più.
Sinceramente ti consiglio di fare pratica col volantino visto che lo hai già
__________________
"L'ignoranza, accompagnata alla presunzione, e' il virus piu' pericoloso di tutti.
Per quella, purtroppo, il vaccino non c'e'" [cit.]
"quando ci sarà la rivoluzione, dove ti nasconderai?" [cit.]
Nicola u-control non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 gennaio 19, 18:18   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-01-2019
Residenza: Genova
Messaggi: 23
Ciao!

Prova FlySky, ne hanno a catalogo anche da 30/40 euro e per la mia esperienza vanno più che bene.
__________________
Se sei incerto tieni aperto... E il ricambista ringrazia!
Il_Bardo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 gennaio 19, 18:21   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Doomslave
 
Data registr.: 22-01-2013
Residenza: Firenze
Messaggi: 38
Si, immaginavo che ormai quello a pistola facesse da leader indiscusso... proverò con uno di quelli a una 40 di euri, si trova anche su amazon e poi mi rassegnerò..
grazie ancora
P.s. Eventualmente a pistola cosa mi consigliate? Oggi mi hanno detto alla pista di andare sui sanwa, ma che non ce ne sia 1 buono sotto le 300 euro mi rifiuto di crederlo...

Ultima modifica di Doomslave : 06 gennaio 19 alle ore 18:26
Doomslave non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 gennaio 19, 18:41   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nicola u-control
 
Data registr.: 23-02-2010
Residenza: padova e dintorni
Messaggi: 2.013
Citazione:
Originalmente inviato da Doomslave Visualizza messaggio
Si, immaginavo che ormai quello a pistola facesse da leader indiscusso... proverò con uno di quelli a una 40 di euri, si trova anche su amazon e poi mi rassegnerò..
grazie ancora
P.s. Eventualmente a pistola cosa mi consigliate? Oggi mi hanno detto alla pista di andare sui sanwa, ma che non ce ne sia 1 buono sotto le 300 euro mi rifiuto di crederlo...
allora, dipende che ci devi fare.
Io come radiocomando cazzeggio ho una jamara ccx pro che poi è lo stesso modello della flysky g3tc. Ottima radio per iniziare, display semplice e intuitivo, tutto regolabile epa d/r abs ecc ecc, 10 modelli programmabili, buona portata e via discorrendo.
Se invece vuoi spendere qualcosa di più devi andare sui soliti noti, sanwa, spektrum, futaba, hitec.
Dipende sempre da cosa devi farci tu.
__________________
"L'ignoranza, accompagnata alla presunzione, e' il virus piu' pericoloso di tutti.
Per quella, purtroppo, il vaccino non c'e'" [cit.]
"quando ci sarà la rivoluzione, dove ti nasconderai?" [cit.]
Nicola u-control non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 gennaio 19, 07:46   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-06-2010
Residenza: trieste
Messaggi: 1.389
Citazione:
Originalmente inviato da Doomslave Visualizza messaggio
Ciao ragazzi! Ho tirato fuori il mio vecchio e pre-assemblatissimo modellino 1/10. Chiaramente non è nemmeno affiancabile a un modello da competizione ma per ora mi basta, ho 1 problema, non mi trovo bene con il radiocomando a volantino. Proprio non mi piace e non riesco a trovare un radiocomando a stick che non costi 1 miliardo ma che non sia neppure della mattell. Ne ho visti molti ma spesso sono da 6 canali in su e con la mia giovane esperienza mi sembra di ricordare che per le macchine ne servono max 4 (anche se oltre a 2 non so a cosa servano). Qualcuno sarebbe cosi gentile da spiegarmi qualcosa in merito ed eventualmente consigliarmi qualcosa? Grazie in anticipo
ciao, se puoi esserti di aiuto io ho girato 10 anni solo a stick (Sanwa super exzes) e da circa 5 sono passato a volantino. Dopo pochissimo ti abitui e non credo tornerei indietro.
Se vuoi rimanere sugli stick cerca qualche sanwa exzes o super exzes usata (valore 100-150 €), altrimenti a volantino la sanwa fa la MT-s (230 € nuova).
Radio di fascia un pelino meno sono le spektrum che se non fai gare mondiali vanno piu che bene.
Quelle a stick 6 canali sono per ely o aerei e oltre a non avere il gas a sinistra sempre (modo 2), hanno lo sterzo senza blocchi e usano altre ricventi.
__________________
blade nano cpx, associated T4.2, specr S2 10.5 losi 810 brushless, hilux 1.9 toyo, cj7 scaler, losi rally 1/24, Tamiya TA02, xray T4 2013 rally conversion, xray T4 2015, xray x10 pancar, scorcher x3, xray b4.2, revo conversion, losi lst2 conversion
falex71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 gennaio 19, 06:59   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 3.391
Scusate se vado leggermente off topic ma mi incuriosisce l'argomento. Leggendo in questa discussione mi viene da pensare che le radio per automodelli costino uno sproposito rispetto rispetto a quelle per aeromodellismo che hanno innumerevoli funzionalità e un sacco di canali. Come mai?
Quali sono le caratteristiche che dovrebbe avere una radio di fascia alta?
Grazie

Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 gennaio 19, 08:18   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di madqwerty
 
Data registr.: 18-05-2013
Residenza: Chivasso (TO)
Messaggi: 1.892
Citazione:
Originalmente inviato da Minestrone Visualizza messaggio
Quali sono le caratteristiche che dovrebbe avere una radio di fascia alta?
le principali sono una elevata precisione sui comandi e una latenza bassissima tendente a zero, ma sono sostanzialmente le principali caratteristiche da considerare per qualsiasi radio da modellismo dinamico
condivido (da ex-elicotterista passato alle macchinine) la sensazione che le radio surface costino di più rispetto alle radio air, considerando le funzioni offerte, essere passato da una Spektrum entry-level ad una Sanwa di fascia medio-alta può aver acuito la sensazione

radio stick da spenderci poco potrebbe essere questa https://www.ebay.it/itm/253982218066
e sì, come offerta di mercato gli stick resistono solo sulla fascia alta, per soddisfare le necessità dei piloti veterani
__________________
v911 - mCPX - PRȎTOS - TRex 450 500 550
A959B - Q32 - DF03 - LRP TC2 - XB4 - M06 - B5 - B5M - T8E - X1 - T4 - XB2C

Ultima modifica di madqwerty : 08 gennaio 19 alle ore 08:21
madqwerty non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 gennaio 19, 08:34   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 3.391
Citazione:
Originalmente inviato da madqwerty Visualizza messaggio
le principali sono una elevata precisione sui comandi e una latenza bassissima tendente a zero, ma sono sostanzialmente le principali caratteristiche da considerare per qualsiasi radio da modellismo dinamico

condivido (da ex-elicotterista passato alle macchinine) la sensazione che le radio surface costino di più rispetto alle radio air, considerando le funzioni offerte, essere passato da una Spektrum entry-level ad una Sanwa di fascia medio-alta può aver acuito la sensazione



radio stick da spenderci poco potrebbe essere questa https://www.ebay.it/itm/253982218066

e sì, come offerta di mercato gli stick resistono solo sulla fascia alta, per soddisfare le necessità dei piloti veterani
Allora mi sembra di capire che per un comune mortale qualsiasi radio vada bene.
Francamente tutta sta necessità di latenza infinitesima io non la comprendo: chi ha la capacità di avere tempi di reazione sotto al millisecondo? E chi ha servocomandi in grado di reagire con tempi di rotazione simili? Boh.
Da elicotterista hai mai notato differenze di risposta tra una radio ed un'altra? Forse, se facevi 3D estremo (ma di quelli gagliardi eh!) , si, altrimenti dubito.
Cosa ne pensi?

Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 gennaio 19, 10:07   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 3.391
Citazione:
Originalmente inviato da Minestrone Visualizza messaggio
Allora mi sembra di capire che per un comune mortale qualsiasi radio vada bene.
Francamente tutta sta necessità di latenza infinitesima io non la comprendo: chi ha la capacità di avere tempi di reazione sotto al millisecondo? E chi ha servocomandi in grado di reagire con tempi di rotazione simili? Boh.
Da elicotterista hai mai notato differenze di risposta tra una radio ed un'altra? Forse, se facevi 3D estremo (ma di quelli gagliardi eh!) , si, altrimenti dubito.
Cosa ne pensi?

Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk
Devo autosmentirmi, almeno in parte. Incuriosito dalla cosa ho fatto qualche veloce ricerca in ambito aeromodellistico (dove sono più ferrato) e mi sembra di capire che le latenze in gioco possano essere maggiori di quanto pensassi, anche dell'ordine di grandezza delle decine di ms. Ho letto anche che radio diverse, come è anche logico aspettarsi, possono avere latenze molto diverse.
Per quanto mi riguarda però mi vien da ridere a pensare ad un ritardo sui comandi di 10 o più ms, i miei tempi di reazione sono ben maggiori
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Informazione sul radiocomando ET6I (radiocomando dell'Esky Belt CPX) PaoloDiR Radiocomandi 2 14 luglio 14 16:16
radiocomando Radiocomando 2DJ 2.4ghz lammy Radiocomandi 8 09 dicembre 09 21:39
trasformare un vecchio radiocomando rc in disuso in un radiocomando per simulatori rc maxpresident Simulatori 2 09 giugno 07 17:53
radiocomando G3 con Reflex o radiocomando esky... squalofly Simulatori 2 07 gennaio 06 18:19



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:45.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002