Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Automodellismo Mot. Elettrico On-Road


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 15 dicembre 14, 09:15   #71 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stefaros
 
Data registr.: 28-08-2008
Residenza: arezzo (nella verde e ridente Toscana)
Messaggi: 2.029
..

Citazione:
Originalmente inviato da pappa Visualizza messaggio
Di sicuro la S2 necessita di un buon rodaggio , poche scariche non slegano le cinghie e questo non è necessariamente male
tutte le plastiche si sono rivelate rigide ed abbastanza precise , d'estate potrebbero fare la differenza nei confronti di altri modelli analoghi ma più "morbidi" .
di sicuro il telaio di serie è "robusto" ....andrebbe provato con almeno mezzo millimetro in meno di spessore
Ieri le ho portate entrambe.Con la R ho rotto la cinghia anteriore per usura alla seconda lipo (l'avevo vista che era malconcia ma non avevo voglia di cambiarla).Comunque va molto bene,col 13.5 Thunder Power rapportata 4.4.Ho le 30 ,quelle col cerchio grigio non bianco e tengono divinamente.
Poi ho preso l'altra ,con le spugne quasi alla fine,e anche con quella mi ci trovo bene,col 10.5.Mi sà che vendo l'associated??

ps :anche ieri mattina pochi ma buoni,eravamo in 4/5 a girare,mancavi tu
__________________
protos 500 fbl - f 450 naza-
f5f home made-pulsar 2008 f5j-associated tc6
stefaros non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 14, 15:30   #72 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di pappa
 
Data registr.: 04-09-2008
Residenza: Arezzo
Messaggi: 6.737
Sono "influenzato" da ormai una settimana

ho avuto tempo per analizzare la piccoletta rispetto ad altri prodotti e ora come ora non ho trovato macchine equivalenti per soluzioni tecniche rapportato alla convenienza

Ho in mente alcune modifiche da testare , un nuovo telaio in primis che realizzerò nelle vacanze di Natale con un materiale ......Sorpresa

Poi ho preso il corpo ammortizzatori in alluminio ....non per necessità ma per abbellimento , di sicuro ci sono da cmabiare le manine : è plastica troppo dura l'ho già scritto ed in inverno non vorrei sciuparle inutilmente , in estate invece si ammorbidiscono e ridiventano elastiche
__________________
SG 1 Professionale , H.M.I. Tempest , Spadaro Model 002 e Gran Visir dei modelli Vintage !
pappa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 dicembre 14, 14:33   #73 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stefaros
 
Data registr.: 28-08-2008
Residenza: arezzo (nella verde e ridente Toscana)
Messaggi: 2.029
..

Citazione:
Originalmente inviato da pappa Visualizza messaggio
Sono "influenzato" da ormai una settimana

ho avuto tempo per analizzare la piccoletta rispetto ad altri prodotti e ora come ora non ho trovato macchine equivalenti per soluzioni tecniche rapportato alla convenienza

Ho in mente alcune modifiche da testare , un nuovo telaio in primis che realizzerò nelle vacanze di Natale con un materiale ......Sorpresa

Poi ho preso il corpo ammortizzatori in alluminio ....non per necessità ma per abbellimento , di sicuro ci sono da cmabiare le manine : è plastica troppo dura l'ho già scritto ed in inverno non vorrei sciuparle inutilmente , in estate invece si ammorbidiscono e ridiventano elastiche
Avrei un telaio in carbonio per la spec
Anzi ne ho 2,un per me e uno per te
Entrambi piuttosto spessi
__________________
protos 500 fbl - f 450 naza-
f5f home made-pulsar 2008 f5j-associated tc6
stefaros non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 dicembre 14, 16:56   #74 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di pappa
 
Data registr.: 04-09-2008
Residenza: Arezzo
Messaggi: 6.737
Citazione:
Originalmente inviato da stefaros Visualizza messaggio
Avrei un telaio in carbonio per la spec
Anzi ne ho 2,un per me e uno per te
Entrambi piuttosto spessi
grande

ma avrei in mente proprio il contrario e qualcosa di veramente nuovo
come materiale.......se un nostro amico me lo fa con la CNC

presto un'altra Spec R nel gruppo
__________________
SG 1 Professionale , H.M.I. Tempest , Spadaro Model 002 e Gran Visir dei modelli Vintage !
pappa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 dicembre 14, 09:25   #75 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stefaros
 
Data registr.: 28-08-2008
Residenza: arezzo (nella verde e ridente Toscana)
Messaggi: 2.029
primi freddi ahi ahi

Col diminuire delle temperature le plastiche mostrano i limiti.Niente di particolare,ma ieri ho rotto un braccetto in un colpo che,d'estate,non avrebbe fatto danni.Idem per una colonnetta supporto carrozzeria,spezzata alla base.
Bisogna guidare più piano....o mettere le plastiche da bassa temperatura
__________________
protos 500 fbl - f 450 naza-
f5f home made-pulsar 2008 f5j-associated tc6
stefaros non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 14, 07:54   #76 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di ilmax
 
Data registr.: 01-01-2008
Residenza: Shizuoka
Messaggi: 3.550
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da stefaros Visualizza messaggio
Bisogna guidare più piano....
Giammai!

__________________

ilmax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 14, 14:00   #77 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di pappa
 
Data registr.: 04-09-2008
Residenza: Arezzo
Messaggi: 6.737
Casomai bollirle prima di utilizzarle col freddo

per evitare rotture ( non perchè mi fa freddo ) sono rimasto a letto al calduccio
pensando alle nuove evoluzioni per la piccoletta
__________________
SG 1 Professionale , H.M.I. Tempest , Spadaro Model 002 e Gran Visir dei modelli Vintage !
pappa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 gennaio 15, 21:51   #78 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-06-2010
Residenza: trieste
Messaggi: 2.033
riporto in auge il post perchè per curiosità l'ho presa pure io

Principalmente mi serviva un muletto per affiancare la T4 e avere qualche ricambio compatibile.

Come prima evidenza devo dire che purtroppo non è compatibile con la T4, probabilmente ha molte parti in comune con la T3, (la upperdeck mi sembra molto simile) ma con la T4 poco o nulla (devo ancora verificare la compatibilità dei differenziali).
La mia speranza principale era la compatibilità degli omocinetici ma non lo sono, il giunto è troppo ciccioso e non entra nella C (forse cambiando C e fuselli si adatta) e il perno dell'osso è troppo grosso ed entra a stento nei bicchierini se non con una bella limatina.
Gli ammo che erano già montati (grazie bad mi piacciono, sembrano lavorare bene senza perdite o rumorini di sfiato. Purtroppo le molle sono un pelo lunghe e anche senza precarico difficilmente si riesce a settare il modello ai classici 5 mm da terra.
La macchina l'ho provata ieri con assetto di scatola senza verificare nessuna quota e senza variazioni di assetto.

Condizioni della prova: pista indor in moquette, gomme lrp cpx additivo lrp 10 minuti prima, motore 10.5 con un pelino di boost

Dunque il modello non mi è dispiaciuto, anzi, la mia preoccupazione principale era la vibrazione causata dagli omocinetici che sentivo a ruote sterzate con il modello sollevato, ma in pista nessuna vibrazione anomala con un buon angolo di sterzo.
Il limite grosso è rappresentato dai veloci cambi di direzione, classico destra sinistra, il modello è abbastanza lento e si scompone, inoltre ho trovato dei limiti nella motricità nelle ripartenze (già usato l'inserto da 3.5 gradi di convergenza posteriore), occorre dosare di fino per evitare il testacoda ma molto lo attribuisco al diff che con l'olio di scatola mi è sembrato piuttosto legnoso.
Prossima volta provo cambiare molle e diff vediamo cosa succede.
Tutto sommato la macchina mi è piaciuta, non mi dava tantissima confidenza scomponendosi un po' troppo come già detto e non riuscivo ad essere sicuro e costante ma per girare in pista va bene e qualche gara senza velleità da finale A si puo' fare benissimo.

La comparazione l'ho fatta come già detto con la mia T4 e ho alternato diverse scariche con una e con l'altro proprio per apprezzare le differenze.

Dati alla mano paga circa 5 decimi (giravo sui 14 sec a giro) dalla T4 su una pista molto tortuosa e guidata dove conta tanto l'assetto, esu piste veloci immagino le differenze si riducano.

Quindi considerando che costa 5 volte meno della T4 direi che come rapporto prezzo/prestazioni si strapaga alla grande

Ho fatto in tutto 4 scariche complete da 15 minuti poi purtroppo ho rotto un pezzetto del leverismo servo (mea culpa che non uso il salvaservo) spero de rimediare perchè domenica vorrei portarla in gara provando a fare sia la libera con la spec che la 13.5 con la T4.

Giornata comunque da ricordare, 600 giri di pista in una giornata non li ho mai fatti, schiena a pezzi ma felice come un bimbo
__________________
blade nano cpx, associated T4.2, specr S2 10.5 losi 810 brushless, hilux 1.9 toyo, cj7 scaler, losi rally 1/24, Tamiya TA02, xray T4 2013 rally conversion, xray T4 2015, xray x10 pancar, scorcher x3, xray b4.2, revo conversion, losi lst2 conversion
falex71 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
per il mod.Pappa stefaros Automodellismo 2 16 febbraio 14 11:18
I Touring del Pappa pappa Automodellismo Vintage 9 20 febbraio 13 15:00
O.S. v-spec 2 teosr91 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 6 22 luglio 09 12:22



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:32.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002