Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Automodellismo Mot. Elettrico On-Road


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 11 giugno 17, 21:19   #61 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-05-2017
Residenza: Bologna
Messaggi: 31
Citazione:
Originalmente inviato da falex71 Visualizza messaggio
ciao, ti posso dare un consiglio se vuoi andare in pista e divertirti?? Prendi un altro modello, il tt01 non è adatto.
Il tt, come molte tamiya è un bel modello da curare e godere, soprattutto per utilizzo relax in qualche cortiletto, o garage o per piccoli percorsi rally.
In pista purtroppo ti ritroverai a sentiti un incapace a guidare perchè il modello avrà delle reazioni strane e repentine che ti faranno voltare troppo o troppo poco e se hai grip garantito che capotterai ogni volta che darai troppo sterzo in velocità, specie con una carrozza come la tua (molto bella) e con i cavi belli pesanti e lunghi.
Per la pista va benissimo un modello anche vecchio ma nato per la pista (se trovi una xray t4 dal 2014 in poi valuta l'acquisto) che è un altro mondo rispetto al tt.
Perchè se hai una pista vicino a casa (beato te io ce l'ho a 100 km) è buona cosa sfruttarla, e con un tt non riesci e non impari ne a guidare ne, cosa fondamentale, a fare gli assetti perchè non ha possibilità ed è "sorda".
Mi sento più o meno al livello dei ragazzi con cui corro che hanno una Maverick ed una Himoto Nascada...
Per prendere un altro telaio c'è sempre tempo sia usato o nuovo (Stavo guardando ora un annuncio per una Capricorn Te03, altrimenti c'è sempre il Sakura XI Sport) intanto questa è per farsi le ossa, poi so bene che ha delle limitazioni infatti per questo non stò prendendo hop-up che spesso sono considerati fondamentali per gareggiarci (vedi per regolazioni di camber e toe). Quindi per il momento fa il suo dovere e nel dubbio ho praticamente già tutta l'elettronica che mi può servire per farci un trapianto su un modello pistaiolo e poi lasciare la TT02 al mio figliuolo

Comunque grazie per il consiglio
__________________
Tamiya TT-02 - SkyRC Toro TS50 / TSKY 120A + Ares Pro 13.5T
VRX Sword - Racestar combo 80A / 3800KV 4 Poles
Headbanger82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 giugno 17, 10:18   #62 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di madqwerty
 
Data registr.: 18-05-2013
Residenza: Chivasso (TO)
Messaggi: 2.352
"pista & divertimento" possono anche avere declinazioni più relax,
nella pista indoor serale che frequento l'approccio dei pochi habitue è molto rilassato e sportelloso Capricorn XRay e VBC stanno lasciando il posto alle Himoto perchè le prime sono rigide e si infrangono, mentre la seconda è morbida e assorbe alla grande i rapporti intimi col corrugato o il lexan altrui pur mantenendo prestazioni più che sufficienti per divertirsi, quando poi servono (quando, e se) i ricambi costano una frazione infinitesima..
Le stesse persone, in altra pista outdoor fanno andare altri mezzi di maggior caratura e con piglio più agonistico, ma anche in questa pista mi raccontano di macchinine semi-giocattolo che si comportano in modo più che dignitoso

p.s. anch'io sto puntando la XI Sport ma visto appunto il downgrade generalizzato di cui sopra, la voglia di finalizzare non è alle stelle..
__________________
v911 - mCPX - PRȎTOS - TRex 450 500 550
A959B - Q32 - DF03 - LRP TC2 - XB4 - M06 - B5(M) - T8E - X1 - T4 - XB2C - GF01
madqwerty non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 giugno 17, 15:00   #63 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-05-2017
Residenza: Bologna
Messaggi: 31
Si in effetti se voglio un telaio di scorta mi prendo una LRP S10 Blast TC 2 Clubracer, con 70€ ho telaio completo, sempre cardanica e mi permette di fare le regolazioni di campanatura e convergenza, ammo big boar ad olio... L'elettronica ce l'ho...
Intanto mi diverto e mi sfrutto il TT02, quando sentirò l'esigenza di "salire" ho tutto il tempo del mondo
Intanto se mi schianto e/o cappotto non mi dispero per aver buttato 400€ di carbonio ma comunque qualcosa che posso rimpiazzare con una spesa inferiore ai 100€ e continuare a divertirmi
__________________
Tamiya TT-02 - SkyRC Toro TS50 / TSKY 120A + Ares Pro 13.5T
VRX Sword - Racestar combo 80A / 3800KV 4 Poles
Headbanger82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 giugno 17, 08:14   #64 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-06-2010
Residenza: trieste
Messaggi: 2.116
Citazione:
Originalmente inviato da Headbanger82 Visualizza messaggio
Si in effetti se voglio un telaio di scorta mi prendo una LRP S10 Blast TC 2 Clubracer, con 70€ ho telaio completo, sempre cardanica e mi permette di fare le regolazioni di campanatura e convergenza, ammo big boar ad olio... L'elettronica ce l'ho...
Intanto mi diverto e mi sfrutto il TT02, quando sentirò l'esigenza di "salire" ho tutto il tempo del mondo
Intanto se mi schianto e/o cappotto non mi dispero per aver buttato 400€ di carbonio ma comunque qualcosa che posso rimpiazzare con una spesa inferiore ai 100€ e continuare a divertirmi
bhe dai non è che ci si schianta e si butta via un modello, in tanti anni di indor avro' rotto qualche C e qualche braccetto e se vedeste le mie carrozze non dubitereste degli urti.
Solo che con un tt non si riesce ad imparare a guidare, è piu difficile perchè non è sincera.
Non è tanto questione di regolazione, è proprio di modello, che rende molto piu difficoltosa la guida.
Io parlo di girare in pista e divertirsi con gli amici, non di gare estreme per il titolo. Se non riesci afare ai una curva uguale e ti capotti o giri ad ogni giro ci si diverte molto meno
Non diciamo pero che una xray è piu fragile di una tt o una himoto, perchè non è vero assolutamente, solo se si usano i braccetti super caricati e si gira con meno 5 si rompono, l'ultimo modello ha lasciato posto ad uno piu nuovo solo perchè avevo consumato il telaio e le sedi delle viti non tenevano, in due anni rotto 3 C , due cinghie e qualche omocinetico (e questi costano un botto).
Io non sono certo un pilotone (e mai lo saro) ma se il modello non va bene non ci si diverte, nemmeno come passatempo ludico con gli amici.
__________________
blade nano cpx, associated T4.2, specr S2 10.5 losi 810 brushless, hilux 1.9 toyo, cj7 scaler, losi rally 1/24, Tamiya TA02, xray T4 2013 rally conversion, xray T4 2015, xray x10 pancar, scorcher x3, xray b4.2, revo conversion, losi lst2 conversion
falex71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 giugno 17, 19:19   #65 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-05-2017
Residenza: Bologna
Messaggi: 31
Citazione:
Originalmente inviato da falex71 Visualizza messaggio
bhe dai non è che ci si schianta e si butta via un modello, in tanti anni di indor avro' rotto qualche C e qualche braccetto e se vedeste le mie carrozze non dubitereste degli urti.
Solo che con un tt non si riesce ad imparare a guidare, è piu difficile perchè non è sincera.
Non è tanto questione di regolazione, è proprio di modello, che rende molto piu difficoltosa la guida.
Io parlo di girare in pista e divertirsi con gli amici, non di gare estreme per il titolo. Se non riesci afare ai una curva uguale e ti capotti o giri ad ogni giro ci si diverte molto meno
Non diciamo pero che una xray è piu fragile di una tt o una himoto, perchè non è vero assolutamente, solo se si usano i braccetti super caricati e si gira con meno 5 si rompono, l'ultimo modello ha lasciato posto ad uno piu nuovo solo perchè avevo consumato il telaio e le sedi delle viti non tenevano, in due anni rotto 3 C , due cinghie e qualche omocinetico (e questi costano un botto).
Io non sono certo un pilotone (e mai lo saro) ma se il modello non va bene non ci si diverte, nemmeno come passatempo ludico con gli amici.
Bene, ti ringrazio ancora per il consiglio, se e quando avrò voglia di prendere un XRay o qualsiasi altra cosa vedrai cambiare la mia firma

Ora possiamo tornare in topic visto che qui si parla di TT02? Grazie

PS. Sarà come dici tu, ma io mi ci stò divertendo, forse funziono male io...
__________________
Tamiya TT-02 - SkyRC Toro TS50 / TSKY 120A + Ares Pro 13.5T
VRX Sword - Racestar combo 80A / 3800KV 4 Poles
Headbanger82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 giugno 17, 20:35   #66 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-06-2010
Residenza: trieste
Messaggi: 2.116
Citazione:
Originalmente inviato da Headbanger82 Visualizza messaggio
Bene, ti ringrazio ancora per il consiglio, se e quando avrò voglia di prendere un XRay o qualsiasi altra cosa vedrai cambiare la mia firma

Ora possiamo tornare in topic visto che qui si parla di TT02? Grazie

PS. Sarà come dici tu, ma io mi ci stò divertendo, forse funziono male io...
certo torniamo in topic e se ti diverti va bene così e sicuramente funziono male io che ho cercato di dare un consiglio dettato da 10 anni di divertimento ludico avendo avuto parecchi modelli i touring, tra i quali, tt. himoto e anche la sakura sport (che mi sento di consigliarti perchè anche se economica è decisamente piu adatta del tt02 per girare in pista).
Giusto per "giustificare" l'off topic , visto che il topic lo possono leggere in molti novizi, perchè la tt è il tipico primo modello, non volevo che qualcuno si scoraggiasse andando i pista con un tt e abbandonasse questo tipo di modellismo prima di comprenderlo
__________________
blade nano cpx, associated T4.2, specr S2 10.5 losi 810 brushless, hilux 1.9 toyo, cj7 scaler, losi rally 1/24, Tamiya TA02, xray T4 2013 rally conversion, xray T4 2015, xray x10 pancar, scorcher x3, xray b4.2, revo conversion, losi lst2 conversion
falex71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 giugno 17, 21:59   #67 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di madqwerty
 
Data registr.: 18-05-2013
Residenza: Chivasso (TO)
Messaggi: 2.352
funzionate bene entrambi,
o cmq entrambi meglio del mio paraurti tamiya TT-02 consiglio brushless-muso.jpg

soprattutto all'inizio (e per fortuna) è possibile divertirsi con macchinine da poco, considerando che dall'altra parte del telecomando solitamente di pilota ce n'è anche meno poi, volendo e potendo, si cresce

e una macchinina da battaglia di fianco al bolide solopista ce l'hanno tutti, dì di no
__________________
v911 - mCPX - PRȎTOS - TRex 450 500 550
A959B - Q32 - DF03 - LRP TC2 - XB4 - M06 - B5(M) - T8E - X1 - T4 - XB2C - GF01
madqwerty non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 giugno 17, 23:44   #68 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-05-2017
Residenza: Bologna
Messaggi: 31
Citazione:
Originalmente inviato da madqwerty Visualizza messaggio
funzionate bene entrambi,
o cmq entrambi meglio del mio paraurti Allegato 360088

soprattutto all'inizio (e per fortuna) è possibile divertirsi con macchinine da poco, considerando che dall'altra parte del telecomando solitamente di pilota ce n'è anche meno poi, volendo e potendo, si cresce

e una macchinina da battaglia di fianco al bolide solopista ce l'hanno tutti, dì di no
Eh una carrozzeria nuova per l'uso in pista è il prossimo acquisto.
Mi dispiace un botto per la tua
Intanto oggi ho montato i miei primi ammo ad olio, 650 davanti 550 dietro, pistoncini ad un foro e molle degli ammo di serie che sono belli duri da sfruttare bene su asfalto.
Rapporto portato a 4,69 domani se non si schiatta vado a vedere come si comporta, differenziali lavati a dovere nel petrolio bianco e rimontato con olio 50k davanti e 10k dietro.
Per abbassare ulteriormente il rapporto dovrò limare una parte del telaio perché altrimenti piglia contro al pignone (ho messo dei moduli 48, corona 65T e pignone 36T ma ho anche 41T e 46T con i quali dovrei iniziare a vedere prestazioni serie in rettilineo), la matematica dice che dovrei arrivare a 60kmh ora, che mi sembrano sufficienti per iniziare a vedere dello stress serio su questo genere di telaio.
Sono in arrivo gli omocinetici che dovrebbero dare quel tocco di precisione in più allo sterzo, insieme alle viti a bassa frizione visto che non intendo prendere altri hop-up in alluminio per quanto concerne il gruppo sterzante.

Per quanto riguarda l'argomento "frustrazione" chiunque sappia un minimo come funziona l'ambiente dei motori (dalla scala 1:1 a scendere) è normale dover passare più o meno tempo a sistemare, regolare etc. È la base, anche perché un buon pilota è prima di tutto un buon collaudatore (edit: mentre scrivo uno degli amici mi ha appena mandato una sequela di bestemmie via Telegram perché non riesce a far star dritto il suo Monster Truck).
Chi si scoraggia alla prima difficoltà semplicemente fa prima a cambiare hobby, perché altrimenti IMHO diventa solo uno spreco di soldi e di tempo. Il Touring è probabilmente il meno indicato per iniziare perché è abbastanza complesso, ma già un telaietto come questo può dare idea di che tipologia di mondo e di hobby si stia approcciando.
Io ad esempio del mio gruppetto sono l'unico ad essere partito con il Touring è soprattutto con un kit, gli altri vengono dall'Offroad e comprano solo RTR... Io almeno conosco la mia vettura
Detto questo alla pista che frequento si vedono ogni genere di telai, quindi presto potrò fare dei confronti e riscontri oggettivi sulla bontà del plasticone jappo
__________________
Tamiya TT-02 - SkyRC Toro TS50 / TSKY 120A + Ares Pro 13.5T
VRX Sword - Racestar combo 80A / 3800KV 4 Poles
Headbanger82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 giugno 17, 16:03   #69 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-05-2017
Residenza: Bologna
Messaggi: 31
Confermo che con le giuste regolazioni il TT02 motorizzato Brushless è una gran bella vettura per approcciarsi all'Hobby.
Il telaio risponde alle sollecitazioni come farebbe una controparte di scala più grande, il suo limite secondo me rimane nel cardano, ma per iniziare va più che bene, inoltre è perfettamente sincero.

A chiunque voglia mettersi un po' seriamente a "giocare" in pista con questo modello consiglio alcuni piccoli ma fondamentali hop-up:
- Cuscinetti a sfera (servono solo su TT02 base, praticamente tutte le altre versioni li hanno)
- Motor Mount in alluminio (consiglio quello di Yeah Racing per poter cambiare i pignoni e rifare l'accoppiamento senza dover smontare tutto ogni volta).
- Ammortizzatori ad olio (vanno bene tutti, i migliori che ci potete mettere sono i Tamiya TRF ma costano cari).
- Fuselli posteriori per convergenza a 2/2.5/3 gradi - ESSENZIALI per l'uso di motori Brushless. La convergenza posteriore è un parametro fondamentale su QUALSIASI vettura da competizione. Se mettete della potenza e non sostituite i fuselli dimenticatevi di sterzare decentemente (i fuselli di serie hanno 1 grado).
- Braccetti per convergenza anteriore (questi almeno sono registrabili)
- Cardano in alluminio.
- Hi-Speed motor Mount, con questi potete cambiare completamente il rapporto, anche passando dal metrico .06 Tamiya ai passi imperiali 48P e 64P più facili da reperire e che permettono di abbassare notevolmente il rapporto (allungando quindi la marcia).
- Carrozzeria da pista.

Il resto è abbastanza trascurabile IMHO, io al momento ci corro con discreta soddisfazione (ed ho fatto due sorpassi molto godibili su DUE X-Ray...)
__________________
Tamiya TT-02 - SkyRC Toro TS50 / TSKY 120A + Ares Pro 13.5T
VRX Sword - Racestar combo 80A / 3800KV 4 Poles
Headbanger82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 giugno 17, 10:01   #70 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-06-2010
Residenza: trieste
Messaggi: 2.116
Citazione:
Originalmente inviato da Headbanger82 Visualizza messaggio
Confermo che con le giuste regolazioni il TT02 motorizzato Brushless è una gran bella vettura per approcciarsi all'Hobby.
Il telaio risponde alle sollecitazioni come farebbe una controparte di scala più grande, il suo limite secondo me rimane nel cardano, ma per iniziare va più che bene, inoltre è perfettamente sincero.

A chiunque voglia mettersi un po' seriamente a "giocare" in pista con questo modello consiglio alcuni piccoli ma fondamentali hop-up:
- Cuscinetti a sfera (servono solo su TT02 base, praticamente tutte le altre versioni li hanno)
- Motor Mount in alluminio (consiglio quello di Yeah Racing per poter cambiare i pignoni e rifare l'accoppiamento senza dover smontare tutto ogni volta).
- Ammortizzatori ad olio (vanno bene tutti, i migliori che ci potete mettere sono i Tamiya TRF ma costano cari).
- Fuselli posteriori per convergenza a 2/2.5/3 gradi - ESSENZIALI per l'uso di motori Brushless. La convergenza posteriore è un parametro fondamentale su QUALSIASI vettura da competizione. Se mettete della potenza e non sostituite i fuselli dimenticatevi di sterzare decentemente (i fuselli di serie hanno 1 grado).
- Braccetti per convergenza anteriore (questi almeno sono registrabili)
- Cardano in alluminio.
- Hi-Speed motor Mount, con questi potete cambiare completamente il rapporto, anche passando dal metrico .06 Tamiya ai passi imperiali 48P e 64P più facili da reperire e che permettono di abbassare notevolmente il rapporto (allungando quindi la marcia).
- Carrozzeria da pista.

Il resto è abbastanza trascurabile IMHO, io al momento ci corro con discreta soddisfazione (ed ho fatto due sorpassi molto godibili su DUE X-Ray...)

ottimo, evidentemente son stato troppo pessimista e con qualche up con il TT02 ci si diverte anche in pista

Citazione:
Originalmente inviato da madqwerty Visualizza messaggio

e una macchinina da battaglia di fianco al bolide solopista ce l'hanno tutti, dì di no
io ti posso solo dire che ho cambiato tanti touring, ma la mia TA01 non la cederei mai
__________________
blade nano cpx, associated T4.2, specr S2 10.5 losi 810 brushless, hilux 1.9 toyo, cj7 scaler, losi rally 1/24, Tamiya TA02, xray T4 2013 rally conversion, xray T4 2015, xray x10 pancar, scorcher x3, xray b4.2, revo conversion, losi lst2 conversion
falex71 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Tamiya avante 2011 combo brushless Ros85 Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road 6 17 luglio 13 15:06
aiutoo!! problemi con brushless sensorless tamiya!! piertamiya Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road 0 31 marzo 13 17:38
da scoppio a brushless tamiya ndf 01 sportpalio Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 17 23 giugno 09 23:03
Poblema brushless su tamiya tb evolution giovidaros Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 1 01 dicembre 08 11:27
Tamiya Thundershot brushless alexvroom Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road 5 27 ottobre 08 21:28



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:30.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002