Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Automodellismo Mot. Elettrico On-Road


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 dicembre 12, 15:08   #1 (permalink)  Top
wrighi
Guest
 
Messaggi: n/a
esiste una 4wd 1/24 di qualità?

possibile che non trovo niente che sia decente?
intendo un gioiello a cinghia oppure cardano?

anche 2wd ma bella e buona!! mi ricordo che c'era la TGR sinister.. che fine ha fatto? fallita?
a parte le mini-z che hanno quell'elettronica di cacca.. possibile che nessuna ditta abbia sviluppato una macchina con i controcapperi in questa scala?
io vorrei un telaio a cinghia 4wd in carbonio su cui montare un'elettronica sul tipo della xcelorin per la losi, un servo micro e una radio dsm e una lipo, trovo solo giocattoli approssimativi tipo la losi rally.

sono tentato dalla serpent anche se non trovo nessuno che la vende, è trazione posteriore vabè.. ma voglio dire.. guardo il rotore di un t-rex 250 e mi rendo conto che oggi a poco prezzo si fa della bella roba.. possibile che nessuno tiri fuori una 4wd 1/24 carbonio e alluminio a cinghia? una micro x-ray oppure una micro evolva.. sto sognando?
in sostanza vorrei qualcosa come queste ma 4 ruote motrici.. si può sognare liberamente?






Ultima modifica di wrighi : 22 dicembre 12 alle ore 15:13
  Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 12, 19:50   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di IGUANA
 
Data registr.: 11-01-2003
Residenza: Siracusa
Messaggi: 1.133
domanda difficile
IGUANA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 12, 20:50   #3 (permalink)  Top
wrighi
Guest
 
Messaggi: n/a
si
però è strano.. la scala 1/24-28 ha delle grandi potenzialità.. a partire dalle garette casalinghe invernali ma anche per garette da interni.. srotoli una moquette e via..
avere una buona macchina, competitiva e ben fatta mi pareva una strada che dopo le mini-z qualcuno avrebbe percorso.. invece nulla, non le fa nessuno.
non è che manchi la tecnologia per fare una motonica 1/24 basta vedere le cinghiette e le pulegge degli elicotteri di piccole dimensioni.. capolavori a buon mercato.
mi chiedo come mai non esiste ancora niente.. è quanto meno strano visto che non credo mancherebbero gli acquirenti di simili macchine e adesso la tecnologia per farle c'è tutta.
anche le varie micro-T, losi rally sono e restano giocattoli, oppure mini-z ormai di nicchia visto anche che costano un rene.. possibile che non venga prodotta una on-road da pista?

uffa! voglio la bacchetta magica che mi restringa a scala 1/24 questa quà

Ultima modifica di mugneto : 14 settembre 13 alle ore 18:43
  Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 12, 22:54   #4 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di pappa
 
Data registr.: 04-09-2008
Residenza: Arezzo
Messaggi: 6.737
forse non ti sei interessato bene riguardo le miniZ ...io uso una FUTABA 3VCS per guidarla e ti assicuro che non ci sono problemi di sorta ....col motore tuned e le LiPo non riesco a guidarla , certo ho una pista da 8metri x 4 ma non credo che con una 1/28 tu voglia andare in quelle da 1/8

Comunque ci sono una miriade di prototipi in giro...solo che nessuno ha gli optional e la diffusione delle miniZ ...anche le carrozze fanno la loro bella parte , hai mai visto quelle Atomic in lexan ? oppure i loro prototipi ?

la ABC faceva qualcosa col telaio in carbonio , la Serpent ci ha provato ma non mi risulta che abbiano scalzato le regine

con la pista in moquette le 4 wd proprio non ti servono ....sei incollatissimo e rischi il ribaltamento per la troppa aderenza

per quello che riguarda i costi è solo una questione di regole.......se non le imponi ci sarà sempre chi ci può spendere una fortuna.......ma una serpentina completa quanto viene alla fine ?
__________________
SG 1 Professionale , H.M.I. Tempest , Spadaro Model 002 e Gran Visir dei modelli Vintage !
pappa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 dicembre 12, 02:38   #5 (permalink)  Top
wrighi
Guest
 
Messaggi: n/a
scusa eh.. magari sono rimasto indietro con le mini-z ma prima di tutto sono piuttosto introvabili apparte i 300 euro che ci vogliono per avere un telaio di plastica come questo..



ma poi le lipo fammi capire come le metti, l'elettronica e il servo sono i soliti di sempre?
oppure mi sfugge una mini-z che abbia un servo normale e un elettronica che possa decidere io quale sia.

io ho 4 mini-z mr01, 2 sono praticamente telaio standard anche se uppate.. le altre 2 sono prototipi in carbonio fatti a mano.. in ordine, 1 ha il servo rotto con ingranaggio introvabile, un'altra ha l'elettronica andata.. 1 funziona (credo) e l'ultima avrebbe bisogno di un nuovo differenziale, motore pignone e gomme.. tutta roba che adesso a distanza di 10 anni non so davvero dove andare a cercare.
mi sta bene la trazione posteriore, ma postami una macchina ottima da pista perchè mi sfugge, qualcosa di bellissimo come la TGR sinister che non mi risulta più esistere (se mai è esistita).
  Rispondi citando
Vecchio 25 dicembre 12, 11:00   #6 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di pappa
 
Data registr.: 04-09-2008
Residenza: Arezzo
Messaggi: 6.737
se cerchi su ebay i ricambi li trovi praticamente tutti , certo la MR01 era fragilissima di sterzo , ne ho due che non uso più proprio per questo
secondo me la migliore è la 02 : praticamente indistruttibile e parte la tbar in plastica originale ...se ne hai una rotta potresti cercare l'elettronica della iwaver ( mi sembra la 1 ovvero il clone miniz ) e sostituirla ...è un lavoraccio perchè devi smontare il potenziometro originale e sostituirgli la calotta ..oppure lo incolli e speri che resista , ho visto che hai un'ottima manualità con i micro aerei quindi non dovresti avere problemi...e poi se l'ho fatto io
la mia la piloto con un telecomando Hitech in 27 Mhz .
La 03 è la più versatile ma complicata delle 3 ....ci sono in vendita un milione di optional per trasformarla in un vero prototipo ma secondo me si snatura la filosofia stessa del modello : la mia è praticamente di serie e la piloto con la Futaba 3VCS con modulo ed adattatore per miniZ ( un salasso ma ne vale la pena ).
Ho anche altre 1/24 come la gloriosa Tamiya Tamtech oppure la Kawada tripmate e la ABC DTM 1/24 , quest'ultima offre la possibilità di montare l'elettronica che preferisci avendo telaio e piastra radio , anche il motore è più grande 180 contro 130 rendendola molto difficile da controllare nonostante le gomme in spugna .
Esiste anche la Xpress 4x4 con telaio e sospensioni in plastica trasparente...differenziale a sfere ed elettronica personalizzabile ma l'affidabilità era tutta da dimostrare dato che il motore ha un albero lungo che funge da trasmissione centrale da anteriore a posteriore
per quanto riguarda i prototipi tipo TGR credo che non abbiano avuto una buona diffusione per la delicatezza dei componenti , non bisogna scordarsi che questi piccoli bolidi hanno delle prestazioni esagerate in confronto alla scala e che a volte è più robusta una plastica flessibile che un pezzo di alluminio

PS : su di una 01 ho montato un servo normale ed il variatore brushed della Xray 1/18 , ricevente Corona 3D da aereo , il problema più grande è il servo "in piedi" che necessita di una carrozzeria alta , nello specifico una Mitsubischi Evo 7 che non è il massimo per l'aderenza laterale
__________________
SG 1 Professionale , H.M.I. Tempest , Spadaro Model 002 e Gran Visir dei modelli Vintage !
pappa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 dicembre 12, 11:43   #7 (permalink)  Top
wrighi
Guest
 
Messaggi: n/a
ieri ho ripreso in mano le mr01 in carbonio per dargli un'occhiata.. forse qualcosa posso riuscire a fargli.. sono concepite sul servo bianco originale e andrebbe rivisto almeno il tutto per adattarci un microservo normale.
poi dovrei verificare se si può mettere un motore brushless tipo quello della combo xcelorin oppure trovare un micro esc crushed reverse.. e non è cosa facile, per adesso non l'ho trovato.
sto prendendo una losi rally per analizzarla, magari la trasformo a partire da quella meccanica.

non ti nego però l'origine del mio discorso, la scala non interessa.. almeno ho questa percezione, mi sembra stranissimo proprio perchè ha delle grosse potenzialità sia per le misure ma anche per le prestazioni che alla fine ci tiri fuori.. in 10 anni mi aspettavo una rivoluzione 1/24 che non c'è stata.

i prototipi che sono questi 2, magari li conosci.. hanno degli anni e rimettere mano su questi 2 oggetti non è facile, per certi versi mi verrebbe da rifarne 2 da zero invece che trasformare queste 2 macchine.. starò a vedere, magari qualcosa riuscirò a cavarci.. come ho fatto queste 2 ne posso fare altre.




Ultima modifica di wrighizilla : 28 ottobre 17 alle ore 16:44
  Rispondi citando
Vecchio 25 dicembre 12, 21:11   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di pappa
 
Data registr.: 04-09-2008
Residenza: Arezzo
Messaggi: 6.737
sono bellissime ma il loro limite è proprio l'elettronica della 01 , in particolare lo scarsissimo servo dello sterzo
capisco la comodità del brushless ma alla fine anche i 130 durano tantissimo e non costano niente
probabilmente non è uscito niente di "rivoluzionario" perchè il progetto MiniZ è venuto meglio del previsto , per me la migliore è la 02 , facile da settare e robustissima , mi trovo bene anche con la 015 a dispetto delle pile verticali ma che rimangono più interne ed il baricentro non ne soffre troppo.
Kyosho dovrebbe aver già presentato la versione brushless dato che alla fine sono più i "grandi" a giocare con le miniZ che le nuove leve per le quali erano state concepite ....proprio quest'ultimo concetto è quello che mi dispiace sia travisato : macchinine affidabilissime e prestazionali che può usare chiunque ....un carichino stupidissimo e via di sfide all'ultimo secondo , invece , anche dove giravo io , c'erano delle persone bisognose di allenamento che perseguivano prestazioni sempre più elevate aumentando il gap dai piloti più forti se non sei capace con una macchina base figuriamoci con una scheggia impazzita.....ma questa è un'altra triste storia dei macchinari .......e anche di qualche aeroplanaro
__________________
SG 1 Professionale , H.M.I. Tempest , Spadaro Model 002 e Gran Visir dei modelli Vintage !
pappa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 dicembre 12, 21:18   #9 (permalink)  Top
wrighi
Guest
 
Messaggi: n/a
bah.. perchè lo scarsissimo segnale radio dove lo vogliamo mettere?
l'elettronica è pessima.
se mi prende voglia ne smonto una e la svuoto dalle batterie che ormai sono cadaveri, il servo vedo come organizzarne uno normale e poi vediamo se riuscissi a trovare una combinazione di elementi che ci possano stare.
se a viro ti imbatti in un esc bruhed reverse piccolissimo ed economico linkamelo per favore.. l'unico che ho trovato potrebbe essere l'LRP AI ma costa sempre abbastanza.
se riesco a mettere un microservo magari continuo altrimenti lascio, la prima che proverei a cannibalizzare è quella col motormount blu, avrebbe anche il servo sano ma l'elettronica è bruciata nella recezione.
  Rispondi citando
Vecchio 25 dicembre 12, 23:14   #10 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di pappa
 
Data registr.: 04-09-2008
Residenza: Arezzo
Messaggi: 6.737
ho fatto la tiranteria dello sterzo con una grappetta aumentata di spessore con del termoretraibile per adattarsi al foro dei fuselli 01 , si potrebbe fare anche un salvaservo con 2 micromollettine usando un comando per aerei nella squadretta , di quelli per i cavi bowden per capirsi .
l'unico esc freno/reverse è l'Hudy ....oppure potresti valutare quello brushless e vedere se ci stà nel telaio 1/24 ..praticamente la compnentistica delle 1/18 senza i case esterni , il micromotore della Losi per la Rally...
ma perchè HK non si mette a clonarle ? sai che spettacolo ?
hai dato un'occhio al sito Reflex Racing , se non ricordo male avevano l'impossibile per le micro , oppure una ricerca ebay ?
__________________
SG 1 Professionale , H.M.I. Tempest , Spadaro Model 002 e Gran Visir dei modelli Vintage !
pappa non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
una buggy seria 4WD 1:10 ? coderzone77 Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road 24 21 febbraio 12 12:01
Esiste una scocca per una TT 01 così?? VoL85 Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 3 24 settembre 09 23:06
esiste una ruota dentata da 47 nn in plastica cocco83 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 0 14 febbraio 09 17:11
Esiste Una Trasmissione In Alluminio? tonybasket Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 1 31 gennaio 09 19:24
Esiste una legge per il modellismo? tonnuns Elimodellismo in Generale 13 11 dicembre 08 01:52



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:04.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002