Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Visualizza risultati del sondaggio: Cosa vorreste in una nuova ipotetica Associazione??
Assicurazione/i individuale promozionale/i 58 76,32%
Corsi di volo 35 46,05%
Corsi di costruzione 26 34,21%
Raduni 47 61,84%
Affiliazioni ad altri enti 21 27,63%
Norme sicurezza 43 56,58%
Attività Pendio 39 51,32%
Servizi per convenzioni presso entità commerciali 38 50,00%
Scelta multipla sondaggio. Partecipanti: 76. Non puoi votare in questo sondaggio

Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 febbraio 07, 18:45   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MaXtHeFox
 
Data registr.: 20-04-2005
Residenza: Rudiano BS
Messaggi: 595
A me sembra che non sia mai il singolo a decidere di iscriversi alla fiam ma è il gruppo presso cui è iscritto a obbligarlo all'iscrizione.

Quindi la domanda sarebbe: cosa offre la fiam ai gruppi?

Almeno questa è la mia opinione...
__________________
Ciao Max.

Se qualcuno avesse opinioni diverse dalle mie sono disposto a... PASSARCI SOPRA!
MaXtHeFox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 18:49   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SP57
 
Data registr.: 24-08-2005
Residenza: Cirie' (TO)
Messaggi: 764
Citazione:
Originalmente inviato da Ste41
Giustissimo, ma per fare concorrenza è bene analizzare i punti di forza del proprio "avversario"
Non voglio scatenare una discussione sul bene/male della fiam, perchè sarebbe OT e appesantirebbe una discussione che è già difficile di suo, ma sapere cosa spinge molti ad iscriversi a fiam è importante.
A me SEMBRA che il suo punto di forza sia l'assicurazione, quindi è una cosa richiesta e importante per il modellista, quindi una cosa di cui tener conto.
Io analizzerei (e qui lo abbiamo già fatto) cosa spinge a non iscriversi alla FIAM......
Secondo me chi si iscrive alla FIAM lo fa poichè essendo la sola associazione (è così) se vuoi sentirti parte di qualcosa devi farlo..
Niente di più.
__________________
Oscar Benvenuti- Tutto ciò che scrivo è rigorosamente IMHO-Avete dei chiarimenti?Volete dei dubbi?
SP57 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 18:55   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ste41
 
Data registr.: 27-04-2006
Residenza: Zanica (Bg)
Messaggi: 3.711
Citazione:
Originalmente inviato da SP57
Io analizzerei (e qui lo abbiamo già fatto) cosa spinge a non iscriversi alla FIAM......
Secondo me chi si iscrive alla FIAM lo fa poichè essendo la sola associazione (è così) se vuoi sentirti parte di qualcosa devi farlo..
Niente di più.
Quindi secondo te il far parte di una "famiglia" è importante....
Ottenere un senso di famigliarità non è difficilissimo, ma comporta molto impegno, ho visto che organizzare raduni, ad esempio è molto utile.
__________________
Citazione:
Originalmente inviato da un mod Visualizza messaggio
Dire di essere in male fade equivale a minaccia...
Ste41 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 18:56   #24 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Citazione:
Originalmente inviato da Andrea666
Una cosa che a me ha sempre fatto girare le balle nell'associazione di Peracchi è il fatto che per forza deve iscriversi un ente registrato con statuto codice fiscale e c...ate varie.....

Andrea
Questo, secondo il mio parere di NON esperto di diritto societario(?), è dovuto al fatto che dicevo qualche post fa: la federazione è formata da gruppi "omogenei"; se è vera questa mia affermazione, non è possibile che siano federati gruppi e singoli.
Fare un'associazione, mi sembra che risolva il problema: tutti iscritti come modellisti individuali; se ci sono numeri e condizioni per farlo, parte di questi iscritti formano una sezione o gruppo semi-autonomo.
Il discorso sulle quote di iscrizione si vedrà in tempi più maturi.
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 19:23   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SP57
 
Data registr.: 24-08-2005
Residenza: Cirie' (TO)
Messaggi: 764
Citazione:
Originalmente inviato da Ste41
Quindi secondo te il far parte di una "famiglia" è importante....
Ottenere un senso di famigliarità non è difficilissimo, ma comporta molto impegno, ho visto che organizzare raduni, ad esempio è molto utile.
Non per nulla ho messo come punto la possibilità (ipotizzando magari anche una tariffetta giornaliera per farlo) di scambio campi, inizialmente solo magari tra campi dove la gente già si conosce.
ma questa è la teoria della FIAM a me basta essere in contatto e magari trovarmi ogni tanto con qualcuno, non sono uno da bacini e baciotti e vedersi sempre io preferisco andare al campo quando non c'è nessuno e chi non è già in FIAM probabilmente ha già una propensione a trovarsi ma non obbligatoriamente.
__________________
Oscar Benvenuti- Tutto ciò che scrivo è rigorosamente IMHO-Avete dei chiarimenti?Volete dei dubbi?

Ultima modifica di SP57 : 05 febbraio 07 alle ore 19:28
SP57 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 19:27   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SP57
 
Data registr.: 24-08-2005
Residenza: Cirie' (TO)
Messaggi: 764
Citazione:
Originalmente inviato da CantZ506
Questo, secondo il mio parere di NON esperto di diritto societario(?), è dovuto al fatto che dicevo qualche post fa: la federazione è formata da gruppi "omogenei"; se è vera questa mia affermazione, non è possibile che siano federati gruppi e singoli.
Fare un'associazione, mi sembra che risolva il problema: tutti iscritti come modellisti individuali; se ci sono numeri e condizioni per farlo, parte di questi iscritti formano una sezione o gruppo semi-autonomo.
Il discorso sulle quote di iscrizione si vedrà in tempi più maturi.
Sono d'accordo, ma avendo fiducia nelle persone che dovrebbero iniziare il lavorone se c'e bisogno di un fondo cassa magari da scontare al momento dell'associazione- sempre che siamo capaci a farla partire- se qualche volontario ( ed io posso essere tra quelli) volesse tirare fuori 10,00 € , beviamo dieci caffè in meno o fumiamo 2 pacchetti in meno di sigarette, cominciamo.
__________________
Oscar Benvenuti- Tutto ciò che scrivo è rigorosamente IMHO-Avete dei chiarimenti?Volete dei dubbi?
SP57 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 19:37   #27 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Citazione:
Originalmente inviato da SP57
Sono d'accordo, ma avendo fiducia nelle persone che dovrebbero iniziare il lavorone se c'e bisogno di un fondo cassa magari da scontare al momento dell'associazione- sempre che siamo capaci a farla partire- se qualche volontario ( ed io posso essere tra quelli) volesse tirare fuori 10,00 € , beviamo dieci caffè in meno o fumiamo 2 pacchetti in meno di sigarette, cominciamo.
Non mi riferivo a questo, ma alla eventuale differenzazione di quote tra soci singoli e dei gruppi.
Per contribuire al fondo cassa, no problem.
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 19:39   #28 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originalmente inviato da dtruffo
Sembra sia molto difficile, se non impossibile, poterne visionare la polizza, e' cara come il fuoco.



Citazione:
Che l'atteggiamento della FIAM sia proprio perche' quello e' quello che vogliono i Piloti ??? Potrebbe essere, ma ne sarei veramente rattristato.
Alt! Non ti rattristare, per molti è una priorità per dormire sonni tranquilli e pilotare con anche maggiore serenità...
Le capofamiglia sono spesso ridicole...

Tolta la priorità ogni servizio che si riesce a dare è solo che un bene.
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 19:41   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SP57
 
Data registr.: 24-08-2005
Residenza: Cirie' (TO)
Messaggi: 764
Citazione:
Originalmente inviato da CantZ506
Non mi riferivo a questo, ma alla eventuale differenzazione di quote tra soci singoli e dei gruppi.
Per contribuire al fondo cassa, no problem.
Io avevo capito ma in prima fase non mi porrei il problema e lo farei per singoli, poi se la cosa prende piede continuerei così per un po, i gruppi saranno delle cose non normate che comprendono diversi singoli, in un secondo tempo quando avremo numeri e dati si potrà cambiare e iscrivere solo gruppi e magari costituire un gruppo virtuale per chi non è iscritto a nessuno gruppo reale.
__________________
Oscar Benvenuti- Tutto ciò che scrivo è rigorosamente IMHO-Avete dei chiarimenti?Volete dei dubbi?
SP57 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 febbraio 07, 00:07   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lcondello
 
Data registr.: 03-08-2006
Residenza: TORINO
Messaggi: 609
Citazione:
Originalmente inviato da Ste41
Giustissimo, ma per fare concorrenza è bene analizzare i punti di forza del proprio "avversario"
Non voglio scatenare una discussione sul bene/male della fiam, perchè sarebbe OT e appesantirebbe una discussione che è già difficile di suo, ma sapere cosa spinge molti ad iscriversi a fiam è importante.
A me SEMBRA che il suo punto di forza sia l'assicurazione, quindi è una cosa richiesta e importante per il modellista, quindi una cosa di cui tener conto.
I motivi per cui i gruppi si iscrivono alla FIAM sono molteplici:
1) un gruppo dove ci sono il 50% degli iscritti che ha necessità della tessera FAI si iscrive per convenienza costa sicramente menoche iscriversi ad un AEC Periferico
2) terrore di non poter continuare nella propria attività ludica sulla base di svariati proclami non ultimo quello del Presidente dell'AVA
3) necessità di avere un'assicurazione senza doversi sbattere per cercarne una
4) semplice spirito di associazionismo delrestose troviamo amici che sono iscritti a 3 o 4 gruppi diversi lacosa non dovrebbe stupirci
5) Speranza che prima o poi qualcosa arrivi anche a loro
6) possibilità di organizzare gare di campionato italiano
7) possibilità di entrare in qualche nazionale senza essere guardato come un disidente
8) .......
__________________
Lillo CONDELLO
VST - Volare su Tetti
www.vst.nssitaly.com
lcondello non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Vecchia/nuova Associazione riant Aeromodellismo 0 15 agosto 07 18:43
La Federazione continua a negare .Zorro. Aeromodellismo 91 13 agosto 07 09:20
Gruppo, o meglio, Associazione Aeromodellistica fai4602 Modellismo 8 23 febbraio 06 15:21



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:04.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002