Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Visualizza risultati del sondaggio: Cosa vorreste in una nuova ipotetica Associazione??
Assicurazione/i individuale promozionale/i 58 76,32%
Corsi di volo 35 46,05%
Corsi di costruzione 26 34,21%
Raduni 47 61,84%
Affiliazioni ad altri enti 21 27,63%
Norme sicurezza 43 56,58%
Attività Pendio 39 51,32%
Servizi per convenzioni presso entità commerciali 38 50,00%
Scelta multipla sondaggio. Partecipanti: 76. Non puoi votare in questo sondaggio

Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 febbraio 07, 16:01   #11 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Citazione:
Originalmente inviato da dtruffo
Scusate se arrivo solo adesso, ma mi ero perso la nuova discussione !!

Proverei a fare un po' d'ordine a a lanciare altre idee oltre quelle che stanno gia' arrivando.
  1. Scopo di una nuova federazione
    1. Non starò a sottilizzare troppo sul nome, ma la mia idea di associazione mi appaga di più per i seguenti motivi:
      - una federazione è una forma di cooperazione tra organismi omogenei autonomi (almeno così dovrebbe essere!);
      - visto che già si prevede la possibilità di "federare" singoli modellisti, questo sarebbe un contrasto;
      - essere partecipe di un'associazione, mi dà più l'idea di "far parte"
      di qualcosa che me la fa sentire più "mia".
      Naturalmente, non voglio dire che i singoli Gruppi non godrebbero dell'autonomia che già ora hanno, ma con le ovvie limitazioni derivanti dall'appartenenza ad un unico "spirito guida".
    2. Fornire servizi ai Piloti. Qui c'e' da capire che servizi servono (se ne servono) Es. Sito web con aggiornamneti frequenti, forum, mailing list, accordi commerciali con rivenditori, rilascio attestati / FAI, consulenza, corsi, accordi con le riviste del settore (se ci vogliono !!!). In sostanza INFORMAZIONE, INFORMAZIONE e DIALOGO
    3. Interfacciarsi con le istituzioni (AeCi, Enac, Comuni, Regioni, Provincie, etc) per poter tutelare la categoria, ottenere facilitazioni e dormire sonni tranquilli.
    4. Trovare accordi con le assicurazioni per poter disporre di una (meglio di piu') polizze serie, affidabile ed economiche.
    5. ???????
    6. ???????
    Mi piacerebbe che questa lista fosse più lunga possibile ed integrata da un programma di attuazione degli obiettivi prefissati; in percentuale molto meno corta di tutta la parte contenente cavilli, clausole capestro, disposizioni e restrizioni per entrare ed uscire dall'associazione etc, etc.!
  2. Come fondarla, gestirla
    1. Visto l'immobilismo del Pilota medio, credo che iniziare non sara' facile. Proporrei quindi la formula che ci permetta di ottenere il massimo risultato con la m inor spesa. Se la cosa funziona si puo' sperare di avere molte adesioni, ma inizialmente saranno sicuramente poche (verrei sbagliarmi, ma per esperienza......)
    2. Proprio per facilitare lascerei la possibilita' di adesione sia al singolo che ai gruppi.
    3. Gestione centralizzata / delegata. Proprio perche' all'inizo non saremo una folla, probabilmente gestire tutto in manioera centralizzata potrebbe essere fattibile e piu' economico, prevedendo pero' alcuni step (numerici di adesioni) raggiunti i quali iniziare a delegare ad organismi remoti la gestione territoriale.
PS: Sappiate che il grande fratello ci osserva.... Anche se sembrano essersi dileguati nel fine settimana ho avuto conferma che gli amici della FIAM leggono e ci seguono. Aspettiamoci dunque reazioni di qualche genere a questo progetto.

Per ora mi fermo che devo portare a casa la pagnotta, a piu' tardi !!
Per tutto il resto sono d'accordo.

Per il PS: Avevi dei dubbi?
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 16:12   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ste41
 
Data registr.: 27-04-2006
Residenza: Zanica (Bg)
Messaggi: 3.711
Premetto che sono qui solo per fare casino.
Fiam perchè non vi va bene? (non rispondete è retorica)
Fiam perchè a tanti va bene?
Escuso chi fa gare (anche se ci sono responsabili di categoria non iscritti a fiam) la carta vincente di fiam mi sembra sia l'assicurazione.
Vi servirebbe una sorta di "carta vincente" anche a voi, spremete le meningi, oppure puntate anche voi su una buona assicurazione, se ha funzionato con fiam...
__________________
Citazione:
Originalmente inviato da un mod Visualizza messaggio
Dire di essere in male fade equivale a minaccia...
Ste41 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 16:27   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dtruffo
 
Data registr.: 21-10-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 6.760
Invia un messaggio via MSN a dtruffo
Citazione:
Originalmente inviato da Ste41
Premetto che sono qui solo per fare casino.
Fiam perchè non vi va bene? (non rispondete è retorica)
Fiam perchè a tanti va bene?
Escuso chi fa gare (anche se ci sono responsabili di categoria non iscritti a fiam) la carta vincente di fiam mi sembra sia l'assicurazione.
Vi servirebbe una sorta di "carta vincente" anche a voi, spremete le meningi, oppure puntate anche voi su una buona assicurazione, se ha funzionato con fiam...
Ottima domanda.
  • perche' non va bene ?? Ci sono mille risposte, ma quella che sembra essere piu' comune e' - perche' non si riesce a capire cosa dia a fronte dell'associazione -
  • A tanti va bene, lo spero, altrimenti non esisterebbe piu'. Siceramente non ho mai avuto il piacere di sentirmi dare da quancuno delle motivazioni valide per cui si iscrive.
  • L'assicurazione FIAM a mio avviso e' proprio uno dei punti dolenti. Sembra sia molto difficile, se non impossibile, poterne visionare la polizza, e' cara come il fuoco.
Lo scopo di creare un'altra federazione non e' quello di lucrare sull'assicurazione. Se ne puo' proporre una o piu' di una, o semplicemnete proporre delle clausole minime con le quali ognuno puo' farsi assicurare da chi meglio crede.

L'idea e' quella di creare un qualcosa che dia effettivamente dei servizi, insomma che serva a qualcosa di reale.

Se il problema del pilota e' solo quello assicurativo, allora perdiamo tempo sia noi, ma ben piu' grave lo sta perdendo da anni la FIAM.

Le tue parole mi stanno aprendo un orizzonte.

Che l'atteggiamento della FIAM sia proprio perche' quello e' quello che vogliono i Piloti ??? Potrebbe essere, ma ne sarei veramente rattristato.

Dimenticavo. A chi fa gare della FIAM non potrebbe importare meno. I rapporti sono comunque con l'Aeroclub d'Italia e all'estero l'unico riconosciuto e' l'Aeroclub d'Italia. Lo stesso vale anche per l'assicurazione. In una qualsiasi gara internazionale l'assicurazione FIAm (come il 99 % delle altre assicurazione, ad esclusione dei quella dell'AeCi legata alla tessera FAI) non sono riconosciute, quindi ......
dtruffo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 16:30   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dtruffo
 
Data registr.: 21-10-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 6.760
Invia un messaggio via MSN a dtruffo
Citazione:
Originalmente inviato da Ste41
Premetto che sono qui solo per fare casino.
Fiam perchè non vi va bene? (non rispondete è retorica)
Fiam perchè a tanti va bene?
Escuso chi fa gare (anche se ci sono responsabili di categoria non iscritti a fiam) la carta vincente di fiam mi sembra sia l'assicurazione.
Vi servirebbe una sorta di "carta vincente" anche a voi, spremete le meningi, oppure puntate anche voi su una buona assicurazione, se ha funzionato con fiam...
Dimenticavo.

Credo che la carta vincente siano SERVIZI e COMUNICAZIONE, qualcosa di tangibile
dtruffo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 16:33   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ste41
 
Data registr.: 27-04-2006
Residenza: Zanica (Bg)
Messaggi: 3.711
Citazione:
Originalmente inviato da dtruffo
Ottima domanda.
Non dovevi rispondere era per introdurre la seconda domanda, quella conta davvero.
__________________
Citazione:
Originalmente inviato da un mod Visualizza messaggio
Dire di essere in male fade equivale a minaccia...
Ste41 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 16:41   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dtruffo
 
Data registr.: 21-10-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 6.760
Invia un messaggio via MSN a dtruffo
Citazione:
Originalmente inviato da Ste41
Non dovevi rispondere era per introdurre la seconda domanda, quella conta davvero.
Mi sembra che nell'ottica dell'idea di informazione e trasparemza ad OGNI domanda vada data una risposta, anche se non espressamente richiesta o necessaria.

Con questo non vorrei che qualcuno pensasse che mi sto imponendo come futuro capoccia della cosa, lungi da me. Cerco solo di vedere come ci si puo' muovere, quindi da parte mia nessuna velleita' ...... tranquilli.
dtruffo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 17:50   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Andrea666
 
Data registr.: 25-10-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.120
ciao Denis, avete già visto la delibera 24 ???
metto qui il link:
http://www.fiamaero.it/aeci/delibere/delibera24.html


Andrea
__________________
Gruppo Modellistico Piacenza - http://www.gruppo-modellistico-piacenza.it

Andrea666 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 18:04   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SP57
 
Data registr.: 24-08-2005
Residenza: Cirie' (TO)
Messaggi: 764
E stiamo già scivolando nella discussione invece che nella proposta.

Io direi ottima idea quella dei singoli ( in quanto saranno quelli che poi trascineranno i gruppi: ho fatto l'assicurazione speciale con l"'associazione dei cani sciolti " potremmo farla come gruppo ecc...) per cui ottima l'idea della ricerca di una assicurazione ad hoc (o hic....) Sarebbe poi cosa buona e giusta se alcuni gruppi cominciassero a dire bene se fai parte di quel gruppo dove so che c'è un presidente giusto , degli istruttori giusti ecc. tu puoi venire (se sulla tua tesserina c'è scritto che sei un pilota autonomo) a volare anche sul ns. campo previa autorizzazione e rispetto del regolamento del campo senza grosse formalità, così si mescolerebbero idee e si comincerebbe ad essere una "cosa" poi si vedrà.
Potrebbe essere una bella idea, all'adesione di un gruppo, che detto gruppo si impegni a fornire ade eventuali nuovi modellisti un minimo di supporto, che so quattro lezioni con un trainer del gruppo (in ogni gruppo si potrebbe trovare sicuramente un trainer e due radio per questo) e poi se l'apprendista vuole continuare decida se venire al gruppo fare da solo andare da altri...
Comunque non andiamo ad intamparci sul perchè si o no FIAM od altre cose del genere.
__________________
Oscar Benvenuti- Tutto ciò che scrivo è rigorosamente IMHO-Avete dei chiarimenti?Volete dei dubbi?

Ultima modifica di SP57 : 05 febbraio 07 alle ore 18:08
SP57 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 18:20   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Andrea666
 
Data registr.: 25-10-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.120
Una cosa che a me ha sempre fatto girare le balle nell'associazione di Peracchi è il fatto che per forza deve iscriversi un ente registrato con statuto codice fiscale e c...ate varie.
Non volo in un gruppo legalmente riconosciuto (perchè a nessuno va di registrarlo e soprattutto perchè per problemi nostri non possiamo farlo) allora non posso ????(è una constatazione intendete bene, perchè per nessun motivo al mondo vorrei aderire alla Fiam come per altro ho già esposto in altre discusioni e in altre liste...).
Se fossi in voi Denis, più che una federazione di gruppi punterei proprio ad un'associazione nazionale dei modellisti, permettendo a chiunque di iscriversi, anche a chi ha un campicello nell'azienda agricola di famiglia o del nonno e vuole essere in un contesto nazionale organizzato senza vincoli o impegni burocratici al proprio paese di residenza o di volo.

Andrea
__________________
Gruppo Modellistico Piacenza - http://www.gruppo-modellistico-piacenza.it

Andrea666 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 07, 18:27   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ste41
 
Data registr.: 27-04-2006
Residenza: Zanica (Bg)
Messaggi: 3.711
Citazione:
Originalmente inviato da SP57
Comunque non andiamo ad intamparci sul perchè si o no FIAM od altre cose del genere.
Giustissimo, ma per fare concorrenza è bene analizzare i punti di forza del proprio "avversario"
Non voglio scatenare una discussione sul bene/male della fiam, perchè sarebbe OT e appesantirebbe una discussione che è già difficile di suo, ma sapere cosa spinge molti ad iscriversi a fiam è importante.
A me SEMBRA che il suo punto di forza sia l'assicurazione, quindi è una cosa richiesta e importante per il modellista, quindi una cosa di cui tener conto.
__________________
Citazione:
Originalmente inviato da un mod Visualizza messaggio
Dire di essere in male fade equivale a minaccia...
Ste41 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Vecchia/nuova Associazione riant Aeromodellismo 0 15 agosto 07 18:43
La Federazione continua a negare .Zorro. Aeromodellismo 91 13 agosto 07 09:20
Gruppo, o meglio, Associazione Aeromodellistica fai4602 Modellismo 8 23 febbraio 06 15:21



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:10.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002