Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Visualizza risultati del sondaggio: Cosa vorreste in una nuova ipotetica Associazione??
Assicurazione/i individuale promozionale/i 58 76,32%
Corsi di volo 35 46,05%
Corsi di costruzione 26 34,21%
Raduni 47 61,84%
Affiliazioni ad altri enti 21 27,63%
Norme sicurezza 43 56,58%
Attività Pendio 39 51,32%
Servizi per convenzioni presso entità commerciali 38 50,00%
Scelta multipla sondaggio. Partecipanti: 76. Non puoi votare in questo sondaggio

Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 08 febbraio 07, 11:26   #101 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originalmente inviato da redaniel
E poi, iniziamo a far qualcosa anche a livello locale raga.....
Siamo tutti in attesa che Marco si degni... per fare quello che aveva fatto ci ha messo si e no 15 minuti... in due mesi non ha avuto tempo? Vien da pensare che non sia intenzionato; basta saperlo e ci si arrangia... <_<
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 febbraio 07, 11:27   #102 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di damgiu
 
Data registr.: 27-08-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 4.796
Immagini: 14
Secondo me si potrebbe partire con il creare delle associazioni regionali o per aree geografiche, come già suggerito da Lcondello in precedenza. L'aspetto assicurativo non lo ritengo così primario, in quanto le polizze adeguate per il nostro hobby già esistono e se la cosa si estende, magari le assicurazioni potrebbero proporre anche loro qualche cosa, visto che l'incidenza dei sinistri, a quanto si dice è molto bassa, per cui potrebbe essere molto remunerativa per le compagnie.

Ritengo molto più importante l'aspetto sicurezza del nostro hobby.

Inoltre sarebbe da incentivare lo scambio di informazioni e anche di visite tra i vari gruppi che operano nella stessa provincia, in modo da conoscere altri modellisti, scambiarsi esperienze, in modo che non rimanga sempre e solo circoscritta al gruppo di appartenenza. Internet su questo punto è un ottimo strumento di scambio, e i soci del mio gruppo ne fanno un grande uso, anche grazie a Denis che ci ha messo a disposizione un sito per farlo.

Un'altro aspetto interessante dell'associazione potrebbe riguardare la creazione di nuovi gruppi, fornendo tutte le informazioni utili per crearli e perchè no anche quali strade burocratiche seguire, per ottenere i vari permessi presso le autorità comunali, che nei piccoli centri non sono insensibili alla nostra attività, non si vive (per fortuna, viste le schifezze che sentiamo) di solo calcio.
__________________
Giuseppe D'AMICO

Gruppo VST- Volare su Tetti
damgiu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 febbraio 07, 11:30   #103 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Non trascurare l'assicurazione, è un servizio importante da fornire... tanti che potrebbero lasciare la FIAM non lo farebbero per non perdere copertura... tante valide ma come singolo ne trovi poche valide e a prezzi esosi....
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 febbraio 07, 11:37   #104 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SP57
 
Data registr.: 24-08-2005
Residenza: Cirie' (TO)
Messaggi: 764
Sono già contento che l'idea del sondaggiosia andata aventi.

Nel discorsone , mi rivolgoa DE ROBERTIS, non ho capito cosa intendi con "MONOSPECILISTICHE" se volessi spiegarcelo meglio, vorrebbe dire che un gruppo od un singolo che va a amotore ed in pendio deve fare capo a due associazioni? mi parrebbe un po complicato.
Forse ho inteso male io.

Il tuo pessimismo sul fatto che una nuova federazione non potrebbe mai essere accettata direi che sono sempre e sol i numeri che determinano il fatto.

Il fatto che chi non è con te è contro di te riassunto delle risposte a chi non la pensa come te denota un tuo attegggiamento per il quale se domani bisognasse affidare qualche incarico a te io sarei assolutamente contrario.
Mi firmo
Oscar Benvenuti
__________________
Oscar Benvenuti- Tutto ciò che scrivo è rigorosamente IMHO-Avete dei chiarimenti?Volete dei dubbi?
SP57 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 febbraio 07, 12:20   #105 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di blinking
 
Data registr.: 31-03-2005
Residenza: Torino
Messaggi: 6.162
"monospecialistica" in gergo aeroclub significa che si occupa solo di aeromodellismo, oppure volo a vela, oppure paracadutismo, oppure volo a motore, ecc.

riguardo l'accettazione di una nuova ferazione in aeci ho idea che la verità stia nel mezzo. se la nuova fi*a avesse per dire 2501 iscritti e la fiam rimanesse con 2499 non credo che per due iscritti di differenza (ma neanche per 100) cambierebbero la delega, anche perchè giustamente la fiam è presente da qualche anno e inoltre ci sono anche agganci personali tra i due ambienti (meno giusto ma niente di nuovo sotto al sole)
certo che se il numero di iscritti fosse molto diverso, chessò 4000 e 1000 allora...


Citazione:
Originalmente inviato da SP57
Nel discorsone , mi rivolgoa DE ROBERTIS, non ho capito cosa intendi con "MONOSPECILISTICHE" se volessi spiegarcelo meglio, vorrebbe dire che un gruppo od un singolo che va a amotore ed in pendio deve fare capo a due associazioni? mi parrebbe un po complicato.
Forse ho inteso male io.

Il tuo pessimismo sul fatto che una nuova federazione non potrebbe mai essere accettata direi che sono sempre e sol i numeri che determinano il fatto.
__________________
quota, velocità, idee: averne sempre almeno due
blinking non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 febbraio 07, 12:22   #106 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Non cambierebbero la delega se non altro, come dici tu, per le amicizie. Ma se i numeri inizia ad essere consistenti e pesanti non possono ignorarti del tutto...
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 febbraio 07, 12:27   #107 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di blinking
 
Data registr.: 31-03-2005
Residenza: Torino
Messaggi: 6.162
perchè no?
per fare quello che vuoi fare tu basta essere un GRUPPO UNITO fatto di PERSONE con IDEE e VOGLIA DI FARE.

le regole per la sicurezza ci sono già, quelle del traffico aereo dicono che al righi teoricamente è vietato volare perchè entro i 5km dall'aeroporto, ma sicuramente avete altri pendii più distanti, immagino ad es il cornua.
certo potreste provare a chiedere un notam, anche solo in occasione di un raduno.
un associazione potete costituirla ugualmente, fiam o non fiam o altra fi*a che dir si voglia
al mottarone mica sono fiam eppure organizzano un fior di raduno
in caso di incidente chi l'ha causato dovrà difendersi, spero che nel caso sia assicurato, comunque prima regola: non causare incidenti


Citazione:
Originalmente inviato da fabio1963
ottimo grazie del consiglio.. quindi
- devo scordarmi di immaginare manifestazioni ufficiali sui miei pendii,
- non avrò mai un associazione che promuova la mia attività,
- non potrò mai sapere se il mio pendio è in regola con le regole sicurezza,
- quando dovesse accadere un incidente sarò solo a difendere i miei diritti,
- non vedrò mai crescere l'attività di cui sono appassionato,
mi fermo qui....

OT: caro Cesare dopo l'abbuffata di volo silenzioso su Ventus, ci hai lasciato a secco sulla rivista... :-))) non farlo più.

Fabio
__________________
quota, velocità, idee: averne sempre almeno due
blinking non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 febbraio 07, 12:30   #108 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di damgiu
 
Data registr.: 27-08-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 4.796
Immagini: 14
Citazione:
Originalmente inviato da DoC
Non trascurare l'assicurazione, è un servizio importante da fornire... tanti che potrebbero lasciare la FIAM non lo farebbero per non perdere copertura... tante valide ma come singolo ne trovi poche valide e a prezzi esosi....
Non ho detto di trascurarla, ma non deve essere l'attività principale dell'associazione, piuttosto attivarsi presso le varie compagnie per avere polizza ad hoc che possano coprire le varie esigente, non tutti i modellisti hanno le stesse esigenze. Chi vola con un maxi o una turbina, ha esigenze diverse da chi vola con il modelletto in depron, ecc.
Chi vuole associarsi potrà scegliere tra diverse compagnie, a livello di gruppo a cui è iscritto o singolarmente.
__________________
Giuseppe D'AMICO

Gruppo VST- Volare su Tetti
damgiu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 febbraio 07, 12:39   #109 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originalmente inviato da blinking
le regole per la sicurezza ci sono già, quelle del traffico aereo dicono che al righi teoricamente è vietato volare perchè entro i 5km dall'aeroporto, ma sicuramente avete altri pendii più distanti, immagino ad es il cornua.
certo potreste provare a chiedere un notam, anche solo in occasione di un raduno.
Nota che anche gli altri pendii sarebbero teoricamente inpraticabili in quanto ricadenti nel CTR; il righi ricade nell'atz, quindi peggio... comunque difficile che diamo davvero fastidio ma le regole son quelle... bisognerebbe chiedere un notam annuale per il righi... ma a che titolo...e chi lo fa? E chi ne è responsabile?
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 febbraio 07, 12:55   #110 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di marcopatton
 
Data registr.: 20-09-2006
Messaggi: 1.908
Immagini: 3
Citazione:
Originalmente inviato da Cesare de Robertis
Ti sei già risposto. I pendii dove volare spesso sono figli dello spontaneismo. Come puoi pensare che la FIAM li inquadri e li riconosca? Dietro casa mia c'è una collinetta dove, conl vento da nord nord-est, si può volare. Chi vuoi che ne conosca l'esistenza a livello ufficiale? Fatti una buona assicurazione e vola felice.
essenziale e preciso
....quoto in pieno !.

ciao Patton
marcopatton non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Vecchia/nuova Associazione riant Aeromodellismo 0 15 agosto 07 18:43
La Federazione continua a negare .Zorro. Aeromodellismo 91 13 agosto 07 09:20
Gruppo, o meglio, Associazione Aeromodellistica fai4602 Modellismo 8 23 febbraio 06 15:21



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:45.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002