Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 10 luglio 24, 01:04   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abramo.nerva
 
Data registr.: 16-10-2009
Residenza: presso il campo volo del G.A.B. in Salussola Biella
Messaggi: 605
il rimorchio è stato ampiamente sufficiente fino ad una decina di anni fa, modelli normali con fusoliere non oltre 2 metri, l'unico grande era lo Staudacher ma, se il tempo non minacciava acqua, lo caricavo sul tetto, poi da qualche anno a questa parte anche io figlio si è messo a volare abbastanza seriamente e, se entrambi avevamo modelli "normali" li caricavo sul rimorchio, nel caso io volessi prendere qualcosa di grosso, il mio sul tetto e gli altri nel rimorchio,

come si trasporta un modello di aereo :-|-img_20190601_181138.jpg
(F 15 e Hunter)

come si trasporta un modello di aereo :-|-img_20190615_180414.jpg
(PZL Iskra e sempre lo Hunter)


come si trasporta un modello di aereo :-|-img_20200811_191644.jpg
(Laird Tourner TR 14 Meteor)

e fin qui andava bene, poi lo scorso anno, mio figlio si è preso lo Extra 330 SC della Pilot e allora quello grosso era il suo ed io ho dovuto accontentarmi delle cose piccole....

Ma per scongiurare eventuali acquazzoni abbiamo costruito un contenitore atto a mantenere un aeromodello con 2,50 cm. di fusoliera fisato sul tetto del rimorchio:

come si trasporta un modello di aereo :-|-img-20230318-wa0004.jpg

come si trasporta un modello di aereo :-|-img-20230318-wa0006.jpg

dopo un'estate passata a viaggiare in quelle condizioni (per la serie se mi fermavano o mi arrestavano o peggio mi internavano in manicomio), tra l'altro, avendo io in costruzione un Viperjet, ho deciso di acquistare un nuovo rimorchio confacente alle nostre esigenze.

- Segue -
__________________
Crusader
abramo.nerva non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 luglio 24, 13:41   #22 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-11-2009
Residenza: Brescia ( Valle Camonica )
Messaggi: 43
A questo punti sono curioso di vedere il nuovo rimorchio!
Pauli_modell non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 luglio 24, 22:16   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abramo.nerva
 
Data registr.: 16-10-2009
Residenza: presso il campo volo del G.A.B. in Salussola Biella
Messaggi: 605
La ricerca per un nuovo rimorchio è stata lunga, in quanto avevo la necessità di avere un rimorchio chiuso ma non più alto di 2 metri, in quanto per entrare nella mia autorimessa devo passare sotto ad un ponticello (che collega una parte del mio giardino con un terrazzino), inoltre lo volevo con un vano di carico che fosse almeno 2,70 mt., leggero, con il portellone posteriore che si aprisse verso l'alto e magari o un secondo portellone anteriore oppure la doppia porta laterale, e cosa molto importante, non potevo spendere cifre folli.

Purtroppo, oltre ad una prestigiosa ditta del Veneto (mi sembra), che fa cose su misura ma di altissimo livello (e altissimi costi), ho trovato solo un importatore di una ditta tedesca che li fa su misura, ma, oltre ad essere troppo costosi per le mie tasche non erano sufficientemente lunghi.
Ho poi contattato, su consiglio di un amico, una ditta toscana che, avendo i rimorchi con le pareti in multistrato, tagliano l'altezza sulle misura a cui uno serve, purtroppo anche questa ditta non mi soddisfaceva in quanto il portello posteriore poteva essere o aperto verso il basso diventando una rampa (assolutamente scomoda per la mia idea), oppure due porte tipo armadio (con lo scotto di non riuscire ad aprirlo in garage, inoltre nella parte anteriore di poteva avere una sola porticina su un fianco, che risultava comunque scomoda per caricarvi le cassette o qualche altra cosa, poi non era possibile averlo da 750 kg (rimorchio leggero) perché già a vuoto era oltre 550 kg. e comunque il presso si aggirava sugli 8000 euro!

A quel punto la mia ricerca si è estesa all'Europa e proprio cercando in un forum tedesco ho scoperto che negli altri paesi è tutto più semplice, ho letto di un aeromodellista che ha acquistato un assale e un timone (chiaramente omologati) e si è costruito un rimorchio come piaceva lui, terminati i lavori è andato a quella che è la nostra Motorizzazione Civile e li gli hanno fatto un vero collaudo per verificare che il mezzo fosse sicuro per la circolazione e gli hanno dato il "libretto".....

Sempre in Germania ho trovato anche un rimorchio strepitoso fatto esclusivamente per uso aeromodellistico, ma con un prezzo ben oltre 10.000 euro.

Alla fine ho trovato in Francia una ditta, la Boxrider, che realizza un tipo di rimorchio leggero sotto i 750 kg., (peso a vuoto 230 kg.) con un cassone chiuso lungo ben 297 cm., un'altezza max di 2 metri, il portellone posteriore a tutta apertura e un secondo portellone nella parte anteriore con apertura di 3/4 e sempre verso l'alto, tra l'altro il prezzo finito era di soli 4100 euro (chiaramente l'immatricolazione era da fare in Italia e a mie spese.

come si trasporta un modello di aereo :-|-big_remorque_20fourgon0.jpg

Inutile dire che mi è sembrato perfetto per il nostro uso (difatti viene venduto per canoe, windsurf e anche aeromodellismo!

Dopo aver titubato qualche giorno sulla eventuale complessità di una omologazione d'oltralpe mi son deciso e ho fatto il passo.

più tardi descrivo le soluzioni adottate per il trasporto dei modelli

- segue -
__________________
Crusader
abramo.nerva non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 24, 21:49   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abramo.nerva
 
Data registr.: 16-10-2009
Residenza: presso il campo volo del G.A.B. in Salussola Biella
Messaggi: 605
Come avevo scritto precedentemente, il rimorchio l'ho acquistato in Francia, ma essendo stato realizzato rispettando le ultime normative europee, ma si sa che, quello che è semplice, in Italia diventa tutto complicatissimo, per riuscire ad avere targa e libretto ci sono voluti quasi cinque mesi, tant'é che, avendo paura di non riuscire ad ottenete i documenti, avevo addirittura smesso di lavorarci su, poi per fortuna una mattina è arrivata la telefonata magica "ho davanti a me il suo libretto e la targa.

Finalmente era il momento di terminare il rimorchio!

Per caricarci agevolmente e, possibilmente senza danni gli aeromodelli ho pensato di installare un secondo pianale scorrevole montato su guide.

Ho cercato in rete delle guide scorrevoli che mi garantissero una fuoriuscita del pianale di 2 metri, dopo una difficile ricerca ho scoperto che le pochissime guide che mi sarebbero andate bene costavano più di 500 euro l'una!

A quel punto ho cercato dei profilati in allumino di 3 metri e con una manciata di cuscinetti a sfera, dei profilati in polietilene e molto lavoro ho realizzato le guide scorrevoli.

come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240423222434.jpg
come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240423232152.jpg

Ho poi acquistato un pannello in compensato fenolico da 120x250 cm. che ho montato, con le guide scorrevoli, sul fondo del rimorchio

come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240509234522.jpg
come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240509234456.jpg

sul citato pianale ho poi messo delle guide per le tende a pacchetto della Arquati su cui fissare le varie staffe portamodello.
Icone allegate
come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240509234455.jpg  
__________________
Crusader
abramo.nerva non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 24, 22:13   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abramo.nerva
 
Data registr.: 16-10-2009
Residenza: presso il campo volo del G.A.B. in Salussola Biella
Messaggi: 605
Il pianale chiaramente quando è fuori viene sostenuto da una gamba retrattile inserita tra le guide, mente quando è in chiusura è bloccato sia in testa con un gioco ad incastro che nella parte posteriore viene bloccato con 2 ganci a scatto.

Inoltre.
  • nella parte superiore vi ho fisato una rete elastica (tipo quelle che si usano per fermare i bagagli) per metterci sopra modelli molto leggeri tipo schiumini o semplicemente delle ali:
  • ho messo, nella parte anteriore del rimorchio fuori dal pianale scorrevole, altri due pezzi di guida Arquati su cui si possono fermare delle ali o l'estintore oppure altre cose.

come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240510134837.jpg

come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240511181119.jpg

come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240511001044.jpg
__________________
Crusader
abramo.nerva non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 24, 22:34   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abramo.nerva
 
Data registr.: 16-10-2009
Residenza: presso il campo volo del G.A.B. in Salussola Biella
Messaggi: 605
infine ho realizzato 2 cassette per le varie attrezzature che solitamente si portano al campo di volo, anche queste sono inserite su altre guide scorrevoli e tenute in blocco quando il pianale è in chiusura


come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240614170148-1-.jpg
(ci stanno agevolmente affiancati due modelli di grandi dimensioni - si vede anche il supporto retrattile)

come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240614170355-1-.jpg
(si vede la rete elastica fissata nella parte superiore sulla quale è possibile caricare gommoli, piccoli modelli o ali)

come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240614170341.jpg
(il comodissimo portellone anteriore in cui si vede da sx a dx l'estintore, le due cassette e un paio di grosse ali, inoltre sul timone ho montato la ruota di scorta e i cunei di parcheggio)

come si trasporta un modello di aereo :-|-img20240710231502.jpg
(un primo piano delle cassette fatte su misura).

Finalmente terminati (almeno per ora) i lavori sul rimorchio devo costruire molti grandi modelloni per cercare di riempirlo.......

dimenticavo se a qualcuno potesse servire il vecchio rimorchio è in vendita!
__________________
Crusader
abramo.nerva non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 luglio 24, 19:23   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 455
Ciao, non mi piace tanto la tensione che riceve la fusoliera con gli elastici per non farlo muovere, io avrei pensato a dei prolungamenti ad ''L'' sia davanti che dietro in modo che non possa avanzare/indietreggiare le fusoliere.
__________________
Non fate morire i motori GLOW!

Ultima modifica di Coccarda : 14 luglio 24 alle ore 19:29
Coccarda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 luglio 24, 20:36   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abramo.nerva
 
Data registr.: 16-10-2009
Residenza: presso il campo volo del G.A.B. in Salussola Biella
Messaggi: 605
Citazione:
Originalmente inviato da Coccarda Visualizza messaggio
Ciao, non mi piace tanto la tensione che riceve la fusoliera con gli elastici per non farlo muovere, io avrei pensato a dei prolungamenti ad ''L'' sia davanti che dietro in modo che non possa avanzare/indietreggiare le fusoliere.

Mi spieghi dove vedi gli elastici che "creano tensione alla fusoliera"?
__________________
Crusader
abramo.nerva non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 luglio 24, 20:45   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 455
Citazione:
Originalmente inviato da abramo.nerva Visualizza messaggio
Mi spieghi dove vedi gli elastici che "creano tensione alla fusoliera"?
Pag. 25 seconda foto sono sempre i tuoi modelli? il fatto che l'elastico tiene schiacciata la fusoliera da sopra.
__________________
Non fate morire i motori GLOW!
Coccarda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 luglio 24, 22:47   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abramo.nerva
 
Data registr.: 16-10-2009
Residenza: presso il campo volo del G.A.B. in Salussola Biella
Messaggi: 605
Citazione:
Originalmente inviato da Coccarda Visualizza messaggio
Pag. 25 seconda foto sono sempre i tuoi modelli? il fatto che l'elastico tiene schiacciata la fusoliera da sopra.


Si, ma sono elastici morbidissimi e tra l'elastico e il modello c'è un cuscinetto di polietilene, poi l'elastico serve solo a mantenere il posizione il modello che è appoggiato a del morbidissimo neoprene che lo sostiene e non permette di scivolare!

PS comunque è dal 1991 che trasporto i modelli su l carrello e li fermo con elastici, se si rovinassero cambierei sistema!
__________________
Crusader
abramo.nerva non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
aereo modello francesco22771 Aeromodellismo Principianti 8 06 maggio 12 00:04
modello aereo jambo Categoria Rc-Combat 1 04 marzo 09 10:39



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:54.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002