Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 novembre 09, 09:21   #101 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
...non sono espertissimo dell FW 190, ma mi sembra che quello vero avesse una ventola anteriore all'ingresso della naca per il raffreddamento, con rapporto di moltiplica 6:1 con i giri motore (per cui poco riferimento fanno le superfici di ingresso in scala, etc) ed inoltre ci dovevano essere delle aperture 'fisiologiche' in corrispondenza degli scarichi, che ne diluivano calore e temperatura.(mi sembra che per l'aria di raffreddamento, l'apertura piu' grande era sotto, nel senso che da sotto usciva solo aria di raffreddamento, mentre in quelle laterali era miscelata\soffiata\aspirata\vagguarda' con lo scarico motore...)
Insomma, modellisticamente ci sarebbe da ingegnarsi un po'...
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 09:21   #102 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.964
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da Nikki Visualizza messaggio
Roberto, stavolta non sono d'accordo.

Quella parte è solamente una mascheratura posta dietro la naca.

La zona segnata non è parte del parafiamma, è in compensato molto soft, da 3 mm. e non è strutturale (l'ho tolta con due dita per poi ripassare tutto a livello con il dremel per poi verniciarla con antimiscela).


L'aria che esce dalla zona rimossa non entra in fuso ma esce direttamente all'esterno, ti ri-posto una foto cosi' capisci com'è fatta:

http://www.baronerosso.it/forum/atta...90-vq-dhal.jpg

Le fessure che vedi nella zona nera le ho chiuse dall'interno per evitare che l'olio ed i fumi provenienti dallo scarico inzuppassero il balsa, anche li poi ho dato dell'antimiscela.

Dai non sono un costruttore super esperto, ma nemmeno farei degli scassi sul parafiamma con il rischio di vedermi la fuso "spannellarsi" in volo.

Ovvio che più sta al fresco e più il motore ne beneficia, in effetti ho aperto ulteriormente il foro dalla parte dell'ogiva e sto pensando a come mascherare un eventuale via d'uscita dell'aria nella zona inferiore della naca.

Secondo me il modello è stato pensato per un impiego "elettrico" (vedi anche la predisposizione del vano per le lipo accessibile dall'esetrno e la forma del castello motore).
Ultimo intervento, poi fai come ti pare:

La superficie dei fori in uscita è TRE VOLTE QUELLA DEL FORO ANTERIORE DI ENTRATA DELL'ARIA?

Si o no.

Non ci son caxxi.
Dopodichè puoi fare quel che vuoi, buchi, pannelli.. ingrandire davanti.
Serve a nulla ingrandire davanti se poi non c'è uscita; hai presente un imbuto? è come se tu mi stessi dicendo che per riempire prima il fiasco pigli un imbuto con l'imboccatura più grossa... ma tanto poi il foro della parte di uscita, quello che entra nel fiasco quello è...
si chiama dinamica dei fluidi, che a te piaccia o meno, lei fa quello che la fisica insegna e comanda.

Robbè
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 09:21   #103 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nikki
 
Data registr.: 24-10-2006
Residenza: Mestre
Messaggi: 1.134
Immagini: 9
Citazione:
Originalmente inviato da losisi Visualizza messaggio
no Roberto, dalla foto non si vede bene, ma quei "forellini" comunicano direttamente con l'esterno....se Nikki rimuove quelle parti, che non sono strutturali ma solo estetiche ( simulano gli scarichi del radiale BMW ) si creano due aperture di ca 6-7 cmq ciascuna

sono daccordo che anche un'apertura sul fondo della naca non guasterebbe

e continuo a dire che di aria ( tra ogiva e naca ) per me ne entra poca....
Hai risposto mentre stavo digitando e vedo che siamo sulla stessa linea.
Ieri sera ho allargato il foro della naca dalla parte dell'ogiva (non ho fatto foto, ma è anche più gradevole alla vista) e ne ho trovato un'altra ogiva tripala leggermente più piccola.
Certo che se tu monti tutto il motore all'interno hai comunque bisogno di aprire, io avevo pensato di utilizzare due cucchiai da campeggio opportunamente sagomati per coprire due ulteriori vie d'uscita nella parte inferiore della naca. Una volta avevo fatto una cosa simile su di un P51 combat, ma rivolta in avanti proprio con funzione di presa d'aria ed il risultato estetico non era fastidioso, anzi.
__________________
Anche un orologio rotto segna l'ora giusta, almeno due volte al giorno - H. Hesse
Nikki non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 09:31   #104 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nikki
 
Data registr.: 24-10-2006
Residenza: Mestre
Messaggi: 1.134
Immagini: 9
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
Ultimo intervento, poi fai come ti pare:

La superficie dei fori in uscita è TRE VOLTE QUELLA DEL FORO ANTERIORE DI ENTRATA DELL'ARIA?

Si o no.

Non ci son caxxi.
Dopodichè puoi fare quel che vuoi, buchi, pannelli.. ingrandire davanti.
Serve a nulla ingrandire davanti se poi non c'è uscita;

vero!

hai presente un imbuto?

A son veneto! te par domande da far?

è come se tu mi stessi dicendo che per riempire prima il fiasco pigli un imbuto con l'imboccatura più grossa... ma tanto poi il foro della parte di uscita, quello che entra nel fiasco quello è...
buon cabernet franc, che poi ne esce

si chiama dinamica dei fluidi, che a te piaccia o meno, lei fa quello che la fisica insegna e comanda.

Robbè
Dai scherzo, lo so che hai ragione, 1 a 3.

Ciao.
__________________
Anche un orologio rotto segna l'ora giusta, almeno due volte al giorno - H. Hesse
Nikki non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 15:36   #105 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nikki
 
Data registr.: 24-10-2006
Residenza: Mestre
Messaggi: 1.134
Immagini: 9
Ho fatto i conti, ma mi farei la contessa!

Questi sono i dati:

Apertura ventilazione dopo la rimozione della parte con i tre fori
Base maggiore 5 cm., altezza max 3 altezza min 1,5 cm.
(5 x 1,5) + (5 x 1,5/2) = 11,25 cmq.
Le aperture sono due quindi = 22,25 cmq.

Ingresso aria di raffreddamento:
Foro anteriore naca sez. 7,2 cm.
R= 3,6 cm.
3.14 x 3,6 x 3,6 = 40,69 cmq.

Diametro ogiva = 7 cm.
R = 3,5 cm.
3.14 x 3,5 x 3,5 = 38,46 cmq.

Superficie d’ingresso = 40,69 – 38,46 = 2,23 cmq.

Quindi il rapporto è quasi 1 a 10, ovviamente io parlo si sezioni frontale, ma l’ogiva non è in asse con i foro della naca altrimenti l’arrosto è garantito e forse lo è comunque.

Ho aperto il foro dell’ ogiva portandolo ad un diametro di 10 cm. ed ho montato un ogiva tripala da 6,4 cm.

La superficie frontale d’ingresso diventa 4,63.

Quasi a 1 a 5, nel mio caso c’è anche il foro per la testa del motore e lo scarico.
Resta da verificare se il flusso d’aria è sufficiente a raffreddare il motore (penso di si), prove che farò in campo con il termometro ad infrarossi.

Le aperture d’uscita della naca risucchiano aria dall’interno della stessa poichè sono in una zona sottoposta alla depressione, generata dalla turbolenza del flusso d’aria che passa a fianco della naca e che poi trova uno “sacalino” di un paio di cm… (Venturi docet), ma non so quanto questo possa influire in termini di volume d'aria estratta...
Focke Wulf 190 A VQ-xona-deep.jpg
Che siano sintomi di Depronite? … Help!

Comunque la fresa per il Dremel è sempre pronta
__________________
Anche un orologio rotto segna l'ora giusta, almeno due volte al giorno - H. Hesse
Nikki non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 15:45   #106 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nikki
 
Data registr.: 24-10-2006
Residenza: Mestre
Messaggi: 1.134
Immagini: 9
Citazione:
Originalmente inviato da losisi Visualizza messaggio

hai trovato problemi nel centraggio? la posizione del baricentro è rispettata come da indicazioni senza doversi sbattere troppo a spostare questo e quello ??
Il centraggio non crea grossi problemi, però considera che io ho un 4 Tempi.
Credo che il dato fornito sia dalla parte della sicurezza.
Ho impostato i dati nel programmino per calcolare il baricentro e messo al 30 % cade a 11,43 da BE (il manuale dice 10,70 - 11,00) quindi io partirei con il valore consigliato.

Nella pausa pranzo ho rimontato tutto, adesso manca solo il tempo di andare in campo (con un po' di luce).
__________________
Anche un orologio rotto segna l'ora giusta, almeno due volte al giorno - H. Hesse
Nikki non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 09, 16:10   #107 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di losisi
 
Data registr.: 05-05-2006
Residenza: Siena ( e sottolineo: SIENA )
Messaggi: 4.584
allora Nikki, hai colludato poi il 190 ??
__________________
Simone
losisi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 novembre 09, 12:33   #108 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nikki
 
Data registr.: 24-10-2006
Residenza: Mestre
Messaggi: 1.134
Immagini: 9
Ciao.
No, devo ancora collaudarlo, come avrai letto ho dedicato la mia attenzione ad altri problemi...
Speravo che nel frattempo tu avessi fatto da cavia !

Che servo hai messo sui carrelli?
__________________
Anche un orologio rotto segna l'ora giusta, almeno due volte al giorno - H. Hesse
Nikki non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 09, 08:58   #109 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di losisi
 
Data registr.: 05-05-2006
Residenza: Siena ( e sottolineo: SIENA )
Messaggi: 4.584
Citazione:
Originalmente inviato da Nikki Visualizza messaggio
Ciao.
No, devo ancora collaudarlo, come avrai letto ho dedicato la mia attenzione ad altri problemi...
Speravo che nel frattempo tu avessi fatto da cavia !

Che servo hai messo sui carrelli?
ma grazie....eh no, hai cominciato prima te e lo collaudi prima te

scherzo eh......non ho finito l'assembalggio, ci posso lavorare poco..è un periodaccio.....poi gli voglio dare anche una passata di poliuretanica opaca

hai carrelli ho messo un servaccio ( spero di no.......) preso tempo fa da HC per provare e che ho ritrovato nel cassetto...sembra super potente......HobbyKing Online R/C Hobby Store : HXT 9610 Low Profile Metal Gear RETRACT Servo $17.95
__________________
Simone
losisi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 dicembre 09, 10:46   #110 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nikki
 
Data registr.: 24-10-2006
Residenza: Mestre
Messaggi: 1.134
Immagini: 9
Ah! Ah! Ah! , codardo!

Dopo l'avventura con il Mousse Tang! Ho ordinato le eneloop che mi sono arrivate l'altro ieri (come avrai letto ne ho fatto una bella scorta).
A questo punto visto che ne ho, faccio i due pacchi e sto più tranquillo.
L'altra sera sono stato a trovare Stelvio, mi ha fatto molto piacere vedere che nella recensione uscita un U.S.A hanno rimarcato le stesse problematiche che abbiamo evidenziato noi, questo è il link.

http://www.piccoleali.it/public/4064...CM_news_98.pdf

Poi mi sono procurato del lavoro, ma non ti dico che modello, ho chiesto uno di quelli meno venduti, visto che il Veltro l'hanno finito ed anche il FW vende alla grande...
__________________
Anche un orologio rotto segna l'ora giusta, almeno due volte al giorno - H. Hesse
Nikki non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
[ ac 2010 ] N.1 Building log Focke-Wulf Fw-190 D-9 tochiro Contest - Aerodimentoso Cimento 2010 289 15 aprile 10 07:50
Focke-Wulf Ta 183 Huckebein maddriver967 Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 7 16 luglio 09 15:28
brevi scossoni focke wulf 190 in volo sportpalio Aeromodellismo Volo Elettrico 7 17 settembre 06 16:55
Focke wulf 190a francescob Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 2 12 settembre 06 13:41
Focke Wulf 190 Scorpio - consigli per la costruzione spectr3 Aeromodellismo Volo Elettrico 4 16 gennaio 06 13:42



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:57.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002