Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 13 marzo 21, 16:27   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nobler
 
Data registr.: 03-09-2010
Residenza: Firenze
Messaggi: 203
Motomodello Pedro

Vorrei parlarvi di un moto modello a volo libero del 1945 disegnato da Radoslav Cizek e realizzato tanti anni fa da un grande modellista fiorentino, Licio Fanfani, scomparso purtroppo da un paio di anni.
Nelle serate passate assieme parlando di modelli, era balenata l’idea di portarlo in volo con alimentazione elettrica e controllo RC. Tutto questo però doveva avvenire in maniera reversibile per poter tornare in breve tempo alla configurazione primitiva da volo libero . La motorizzazione elettrica il suo controllo ed alimentazione sarebbero stati accolti nella capiente capote motore studiata per un motore glow classe 0.35, mentre i comandi per gli impennaggi di coda sarebbero stati esterni per non compromettere la cellula. Il complessivo di coda realizzato per la funzione di controllo antitermica, sarebbe stato sostituito da un nuovo gruppo con parti mobili attuate da due mini servocomandi situati ai lati della pinna che sorregge le velature; usando materiali più leggeri si sarebbe recuperato un po' di peso utile per il nuovo bilanciamento che deve tenere conto di un gruppo motopropulsore più leggero. E’ stato così costruito ex novo un gruppo posteriore in depron che avesse le dimensioni originali, dotato di profilo piano convesso. Sono state ricavate le parti mobili dal quota e dal verticale ed aggiunto dei listelli del carbonio da 0,3 mm a mò di longherone per dare consistenza al tutto. Inferiormente è stato laminato con epossidica del tessuto di vetro da 24 g/mq e superiormente rivestito con Modelspan incollata con vernice trasparente ad acqua. Tutto questo ha consentito un risparmio di circa 40 g. recuperando quindi un bel po' di peso anteriormente. I comandi delle parti mobili sono stati eseguiti con acciaio armonico da 0,8 guidato da guaina di plastica fissata con nastro Blenderm. Incidenza come da progetto per agevolare salita in spirale. Motore fissato ad una ordinata amovibile bloccata sulle originali longherine in faggio; elica 10x4,5 con tiro statico di circa 700 g ed assorbimento pari ad 8 A. Alimentazione con accumulatore LIPO 3 celle con capacità 2200 mAh, regolatore YGE da 12 A. Dopo tutto il lavoro accertato peso in odv pari a 1150 g. comprensivi di una zavorra per il centraggio di 40 g.

Al collaudo, effettuato in una giornata con assoluta mancanza di vento, il modello ha staccato dal suolo dopo una brevissima corsa ed a velocità da passeggio ha iniziato la salita spiralando a sx; non è stato necessario impartire nessun comando (il vero volo libero radiodisturbato….) e dopo una ventina di secondi riducendo i giri del motore è iniziata la rimessa e la planata sempre con ampie spirali a sx. Il controllo della direzione, aiutato da un diedro alare di 7,5° per pannello alare si attua con spostamenti della parte mobile del piano verticale pari a circa 20° a dx e sx.
Una volta impostato il rientro sulla pista si riesce a controllare facilmente la quota con i giri motore e la velocità con il comando del piano orizzontale. Il tutto ad una velocità veramente bassa.

E siccome il grande Licio diceva sempre “ Si capisce, i modelli devono volare e non stare nei cassoni….” spero che da lassù, magari in compagnia del suo amico Cizek, sorridendo approvi.

Con affetto al mio “Maestro”…………….



Nobler non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
E' Sparito Un Motomodello! pellikano Aeromodellismo 2 25 settembre 14 09:37



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 16:13.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002